Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘videogiochi’

Accademia italiana videogiochi: offerta formativa

Posted by fidest press agency su giovedì, 21 marzo 2019

Roma Domenica 31 Marzo, AIV – l’Accademia Italiana Videogiochi, primo Istituto di Formazione in Italia in ambito videoludico – dà il via al ciclo di Open Day 2019 aprendo le porte della sede di Via Alessandria per presentare l’offerta formativa dell’Anno Accademico 2019/2020 a tutti i ragazzi interessati ad intraprendere una carriera nel mondo dei videogiochi. Fondata nel 2004 da Luca De Dominicis, AIV propone un percorso formativo successivo al diploma di scuola superiore (l’età minima per poter accedere è infatti 18 anni), con un’offerta didattica che include tre percorsi ben distinti corrispondenti alle figure chiave all’interno di uno studio di sviluppo: il Grafico 3D, il Programmatore ed il Game designer.Durante l’Open Day – strutturato in due turni dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00 – ragazzi e genitori potranno confrontarsi con i docenti dell’Accademia per le informazioni relative ai corsi, così da comprendere nel dettaglio tutte le expertise che scendono in campo per l’ideazione e lo sviluppo di un videogioco.
Tutti i corsi dell’Accademia, infatti, partono dalle basi e si sviluppano in tre anni di corso, durante i quali gli studenti acquisiscono competenze tecniche e pratiche necessarie per lavorare nella gaming industry. I programmi didattici sono aggiornati ogni anno in base alle innovazioni nei tre ambiti e agli sviluppi continui delle tecnologie utilizzate, che permettono ai videogiochi di avvicinarsi sempre di più al mondo del cinema in termini di effetti speciali e non solo. “La crescita registrata nell’industria dei videogiochi negli ultimi anni è la testimonianza dei progressi che il settore sta portando avanti sia dal punto di vista qualitativo dei software, sia nell’ambito dello sviluppo videoludico” – dichiara Luca De Dominicis Fondatore AIV. “I videogiochi si stanno affermando sempre più come ottava arte e siamo orgogliosi di far parte di questo percorso di crescita della gaming industry tramite i talenti che formiamo da oltre 15 anni di attività. Quest’anno portiamo a Roma la seconda edizione di Level Up – Rome Developer Conference organizzata in collaborazione con il Rome VideoGameLab dal 10 al 12 maggio presso gli studios di Cinecittà. Sarà l’occasione per promuovere lo sviluppo di questa industria in Italia ospitando professionisti di calibro internazionale per diffondere e condividere know-how e best practices.”La partecipazione all’Open Day è completamente gratuita con posti limitati. Si consiglia la prenotazione tramite il form online che si trova sul sito di AIV.

Posted in Roma/about Rome, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Sclerosi multipla: come migliorare la qualità di vita dei pazienti

Posted by fidest press agency su giovedì, 1 marzo 2018

Social network, app, videogiochi e wearable device offrono una grande opportunità: mettono i pazienti al centro della loro storia di malattia e promuovono una comunicazione nuova, con gli altri pazienti ma anche con i medici e le istituzioni. Tanto più nel campo della sclerosi multipla, malattia neurodegenerativa che esordisce nella maggioranza dei casi in persone giovani, fra i 20 e i 40 anni. Per fare il punto della situazione sulle iniziative nazionali e internazionali nel campo della salute digitale nella SM la Clinica Neurologica dell’Università Vanvitelli di Napoli, diretta dal professore Gioacchino Tedeschi, ha organizzato un corso di formazione per neurologi: “E-health & Sclerosi Multipla”. “Il web e la tecnologia digitale ci offrono una maniera innovativa di affrontare l’assistenza ai pazienti, che in quanto medici dobbiamo conoscere e saper guidare”, ha spiegato Tedeschi. “Ecco perché è importante formare i medici nel campo della salute digitale”. Il corso è stato realizzato grazie al contributo non condizionato di Teva Italia, azienda farmaceutica impegnata nello sviluppo, produzione e commercializzazione di farmaci generici, farmaci specialistici e principi attivi.
Se il SM social network è il punto di riferimento italiano nel campo, il blog del Barts and The London School of Medicine and Dentistry di Londra (http://multiple-sclerosis-research.blogspot.com/) lo è a livello internazionale. Klaus Schmierer, neurologo dell’ospedale londinese e uno degli animatori del blog, ha spiegato come le comunità digitali possano essere importanti non solo per i pazienti ma anche per i ricercatori e per i medici: per coinvolgere maggiormente i pazienti negli studi clinici e raccogliere i fondi.
L’e-health è oramai parte integrante del vissuto del paziente con Sclerosi Multipla e di tutto il team che se ne occupa. Le app e gli strumenti digitali assolvono da questo punto di vista molteplici funzioni: tengono sempre in contatto il paziente con la sua equipe curante, aiutano nella gestione quotidiana della terapia, sono utili strumenti di riabilitazione cognitiva, fondamentale per le persone con SM perché in grado di agire positivamente sulla connettività neuronale. Associare la riabilitazione cognitiva a quella fisica è lo scopo dell’exergaming, cioè l’uso di videogiochi pensati per integrare l’attività che le persone con SM fanno presso i centri SM. “A breve partirà uno studio multicentrico sull’exergaming supportato dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, con la sua Fondazione, che vuole dimostrare l’efficacia di uno strumento ludico nella riabilitazione fisica e cognitiva di persone con SM”, ha annunciato Luca Prosperini, dell’Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini di Roma, durante il convegno.
Infine, una ulteriore innovazione che arriva nella vita delle persone con SM sono i dispositivi indossabili, o wearable devices: dai braccialetti che monitorano l’attività fisica a quelli che tengono sotto controllo i parametri vitali, fino ai vestiti realizzati con filati intelligenti che incorporano sensori di movimento. “Le potenzialità dell’uso di questi strumenti sono grandi, ma ancora mancano dati sulla loro affidabilità. Per questo è importante che vengano condotti studi su ampie popolazioni, come stiamo facendo al Centro SM del San Raffaele”, ha affermato Letizia Leocani, neurologa all’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano.
Teva Pharmaceutical Industries Ltd. (NYSE e TASE: TEVA) è una delle principali aziende farmaceutiche mondiali che offre soluzioni di cura di alta qualità e su misura a milioni di pazienti. Con sede in Israele, Teva è il più grande produttore di farmaci equivalenti al mondo e, grazie al suo portfolio di oltre 1800 molecole, produce una vasta gamma di farmaci equivalenti per quasi tutte le aree terapeutiche. Nel settore dei farmaci specialistici, Teva è leader mondiale per i trattamenti innovativi dei disturbi a carico del Sistema Nervoso Centrale, tra cui il dolore, e un ampio portfolio di prodotti nell’area respiratoria. Teva integra le proprie competenze nel campo dei farmaci equivalenti e specialistici in un’unica Ricerca e Sviluppo globale. Fornisce così nuove risposte ai bisogni insoddisfatti dei pazienti coniugando lo sviluppo di farmaci con dispositivi, servizi e tecnologie. Il fatturato netto di Teva ha raggiunto $ 22,4 miliardi nel 2017. http://www.tevapharm.com.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Perfect World Pictures cambia nome e con Perfect World crea il maggiore gruppo cinese di tutti i tempi nel mercato di film e videogiochi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 luglio 2016

Perfect World CEO Xiao Hong

Perfect World CEO Xiao Hong

BEIJING, /PRNewswire/ Perfect World Pictures Co., Ltd., produttore cine-televisivo cinese, ha annunciato il cambiamento della propria ragione sociale. La società, quotata in borsa, si chiama ora Perfect World Co., Ltd. Un’operazione con la quale il produttore di videogiochi cinese Perfect World conferma il suo rientro ufficiale nel mercato delle A-share cinesi, al termine di una ristrutturazione delle proprie attività quotate, dedicate ai videogiochi e alla produzione cine-televisiva. Da questa ristrutturazione nasce la più grande conglomerata mai esistita in Cina nel mercato dei film e dei videogiochi.
La convergenza sempre più diffusa di film e videogiochi sembra essere molto promettente per chi opera nel settore. Gli esperti ritengono questi due mondi, dei film e dei videogiochi, siano straordinariamente modulari e dinamici, e che la facilità ad accedervi tramite i canali online li renda i più potenti in assoluto di tutta la catena industriale della cultura e dello spettacolo. In questo momento, come parte di una strategia volta a rafforzare la potenza del Paese attraverso lo sviluppo della sua cultura, il governo cinese sostiene con vigore la convergenza culturale che si sta verificando in tutto il dominio del “pan-entertainment”. In questo scenario, e sfruttando la loro ormai naturale tendenza all’integrazione, alla confluenza e all’interazione, film e videogiochi possono allargare in modo sorprendente le possibilità d’impiego delle risorse IP di alta qualità, e al contempo stimolare il pensiero creativo e dilatare al massimo le loro opportunità d’uso nel più ampio settore della cultura e dello spettacolo. Di conseguenza, questa tendenza può favorire la crescita del livello culturale dell’industria dello spettacolo, e gettare solide fondamenta per la promozione della cultura tradizionale cinese nel mondo.Perfect World Pictures ha di recente cambiato la propria ragione sociale per creare Perfect World, la più importante conglomerata cinese di tutti i tempi nel settore del cinema e dei videogiochi. Perfect World Pictures, che ora fa parte del gruppo, era uno dei più importanti produttori cine-televisivi cinesi, con capacità sostenibili e team di creazione e produzione all’avanguardia, in grado di produrre contenuti avvalendosi di vaste risorse IP. Perfect World Games, anch’essa ora parte del gruppo, vanta invece una straordinaria competenza nella produzione di videogiochi originali combinati a risorse IP di livello superiore. Si tratta di uno sviluppatore e distributore di giochi online completamente integrato e di livello mondiale, che ha distribuito, sul mercato nazionale ma anche su quello estero, dozzine di videogiochi di grande successo, esportandoli in oltre 100 paesi in tutto il mondo. Queste due aziende, entrambe leader riconosciuti dei loro rispettivi settori, si sono unite per formare la più grande conglomerata cinese del mercato dei film e dei videogiochi, operazione che consentirà alle due partner di integrare sostanzialmente le proprie risorse, traendo il massimo vantaggio dalle sinergie della combinazione. La creazione della conglomerata serve indubbiamente a risolvere i problemi che finora avevano impedito l’integrazione dei due mercati in Cina, come la mancanza di un vero modello collaborativo e della volontà di collaborare, e lo scarso sviluppo delle risorse IP. Questa mossa promuove ulteriormente l’effettiva convergenza e l’integrazione dei mercati di film e videogiochi in tutto il Paese.Perfect World ha inoltre siglato un accordo di collaborazione con Universal Pictures, finalizzato a promuovere la disponibilità e la popolarità del cinema cinese nel mondo, che sfrutterà l’esperienza di Perfect World Games nel campo delle transazioni globali e le sue collaborazioni con diversi famosi produttori cinematografici internazionali. (foto: videogiochi)

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

36 ore per creare un prototipo di videogioco

Posted by fidest press agency su domenica, 3 aprile 2016

videogiochiRoma giovedì 7 a domenica 10 aprile, VIGAMUS Academy via Nomentana 335 in 36 ore di lavoro gli studenti dell’Ateneo romano mostreranno le abilità acquisite attraverso il corso di laurea triennale in Comunicazione digitale con indirizzo in Videogames, mettendosi alla prova in una “game jam”. Obiettivo sarà la creazione ‘live’ di un prototipo di videogioco, completo di un breve teaser trailer e di una tech-demo che sarà in mostra domenica 10 aprile presso lo spazio Link Campus University – Vigamus Academy (padiglione 7, stand A32), a disposizione del pubblico che potrà testarla.
Durante la manifestazione, i visitatori potranno interagire con gli studenti al lavoro, fissare un colloquio conoscitivo e richiedere informazioni sul corso di laurea di Link Campus University e Vigamus Academy, che vede tra i suoi punti di forza la collaborazione con aziende leader della game industry nazionale e internazionale. Tra i docenti del corso, figurano nomi quali la star del videogioco nipponico SUDA51 (Grasshopper Manufacture), Avni Yerli (Crytek), Frank Sliwka (Gamescom), Marty O’Donnell (Highwire Games), Christian Born (Bandai Namco Entertainment), Marco Giannatiempo (Laboratorio Comunicazione), Antonio Visca (Sky Atlantic), Massimiliano Cimelli (Imageware), Umberto Bettini (Koch Media), Daniele Falcone (Koch Media), Alberto Coco (Ubisoft), Stefania Duico (Microsoft), Massimo Crippa (Microsoft), Fabio Viola (Game Venture), Angela Paoletti (Local Transit), Alberto Belli (Gamera Games), Carlo Ivo Alimo Bianchi (Storm in a Teacup), Luca Monticelli (Star2Com), Daniele Azara (freelance game designer & interactive storyteller).

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I videogiochi interattivi a beneficio degli anziani

Posted by fidest press agency su venerdì, 20 gennaio 2012

English: Video game console Ameprod TVG-10 at ...

Image via Wikipedia

(Centro Maderna) Gli exergames, i videogiochi interattivi che uniscono la dimensione ludica all’attività fisica, producono un maggiore beneficio cognitivo per gli anziani rispetto agli esercizi tradizionali, secondo un nuovo studio pubblicato dall’American Journal of Preventive Medicine. “Abbiamo scoperto che per gli anziani la realtà virtuale e l’esercizio interattivo potenziato, come il “cybercycling” proposto due o tre volte alla settimana per 3 mesi, hanno dato maggiori benefici cognitivi e una maggiore protezione contro il decadimento cognitivo lieve (MCI), rispetto ai programmi analoghi di esercizio tradizionale”, ha spiegato Cay Anderson-Hanley, del dipartimento di Psicologia della Union College di Schenectady, negli States. La ricerca dimostra che l’esercizio fisico può prevenire o ritardare la demenza e migliorare le funzioni cognitive durante l’invecchiamento normale. Gli exergames sono risultati più accattivanti perché mantengono il potenziale benefico del fitness, spostando però l’attenzione sul gioco e gli scenari tridimensionali, spingendo gli anziani a una maggiore frequenza e intensità delle attività fisiche con risultati migliori per la salute.
Lo studio promosso ha coinvolto 101 volontari di età compresa tra i 58 e i 99 anni, spinti a esercitarsi sulle cyclette. La valutazione cognitiva per comprendere il miglioramento o meno di funzioni esecutive come la pianificazione, la memoria, l’attenzione e la soluzione dei problemi è stata condotta al momento dell’arruolamento, un mese dopo e 3 mesi dopo le attività proposte. I cyber-piloti avevano significativamente migliorato la funzione esecutiva rispetto a quelli che avevano guidato una cyclette tradizionale stazionaria. I cybercyclist inoltre avevano sperimentato una riduzione del 23% in progressione della demenza senile. (News del 17 /01/2012)

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Adiconsum presenta la ricerca sui videogiochi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 20 ottobre 2010

Roma 21 ottobre – ore 14.00 Games Forum – II edizione a Palazzo San Macuto, nel corso di una conferenza stampa, Adiconsum presenta la ricerca sui videogiochi, realizzata in collaborazione con l’Università “La Sapienza”. La ricerca è frutto delle tante attività del Centro italiano per la sicurezza in internet (Safer Internet Center) condotto da Adiconsum e Save the Children e cofinanziato dalla Commissione Europea. Alla conferenza stampa parteciperanno: Riccardo Comini, Segretario Nazionale ADICONSUM Gaetano Ruvolo, Presidente AESVI Renato Mannheimer, presidente ISPO Laura Volpini, Università di Roma “La Sapienza” On. Alessandra Mussolini – presidente Commissione Parlamentare per l’infanzia e dell’adolescenza Sen. Carlo Giovanardi – Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri On. Maria Stella Gelmini – Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giochi e videogiochi a 8 gallery

Posted by fidest press agency su venerdì, 3 settembre 2010

Torino 4 Via Nizza 230 (e domenica 5 settembre 2010) si inaugurano, a partire dalle ore 11, le finali nazionali del gioco sparatuttoper Xbox360 Modern Warfare 2 (gioco sparatutto) che vedrà sfidarsi a squadre di almeno 5 giocatori i finalisti che hanno superato le qualificazioni on line. Lo stesso giorno tra le 10 e le 14 ci si potrà iscrivere in loco al torneo di Tekken 6 uno dei giochi più divertenti della PlayStation 3.
Domenica 5 settembre a partire dalle 10 iscrizioni aperte a tutti per Modern Warfare 2, Halo Odst (per Xbox), Moto GP (per PlayStation 3) e ancora una volta Tekken 6. Insieme ai tornei ci sarà la possibilità di cimentarsi gratuitamente con DJHero, uno dei giochi musicali più divertenti.
In palio (oltre ovviamente alle medaglie e alle coppe per chi salirà sul podio) la tecnologia della Sony insieme a tanti giochi per Xbox360 a chi si sfiderà utilizzando le 25 postazioni gioco.  L’evento è patrocinato e supportato dalla Federazione Italiana Gioco Elettronico (FNIGE), che come sempre sostiene lo sviluppo dell’eSport su tutto il territorio italiano al fine di incentivare la nascita di sempre maggiori e importanti eventi videoludici nazionali. L’evento è patrocinato anche dal Comune di Torino e realizzato con la collaborazione di Activision, 8Gallery Center, Camp1us, MartiNPescatore Fast Food e con partner d’eccezione quali Banca D’Alba, Sistema, Gamesource e Game & PC.  http://www.theuniverse.it (modern, tekkers)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Un’altra notte di gioco e avventura al Museo!

Posted by fidest press agency su mercoledì, 29 aprile 2009

Gameloft, uno dei maggiori produttori e sviluppatori di videogiochi per console e telefoni cellulari, annuncia oggi di aver siglato un accordo con Fox Mobile Entertainment per sviluppare, pubblicare e distribuire il gioco mobile ufficiale della prossima commedia Fox, Una notte al museo 2: la fuga. Il gioco mobile sarà disponibile in contemporanea con l’uscita del film nelle sale cinematografiche a partire dal 22 maggio, 2009.   Questa è la seconda collaborazione di Gameloft con Fox Mobile Entertainment, dopo l’uscita del gioco mobile di DIE HARD™ 4. Il film originale, Una notte al museo, ha riscosso un ottimo successo, realizzando un incasso di oltre 500 milioni di dollari in tutto il mondo. Il nuovo titolo mobile riprenderà la perfetta miscela di commedia, azione e avventura del film, dando vita ai celebri manufatti di questa istituzione storica. Lo Smithsonian è il più grande museo al mondo con oltre 136 milioni di oggetti nelle sue collezioni, che spaziano dall’aereo con il quale Amelia Earhart ha sorvolato in solitaria senza sosta l’oceano Atlantico, alla fedina penale di Al Capone fino alle magiche scarpette rosse di Dorothy.   Il gioco mobile di Una notte al museo 2: la fuga di Gameloft sarà disponibile attraverso i maggiori operatori. Per altre informazioni, visitate il sito web ufficiale a questo indirizzo: http://www.gameloft.com.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Videogiochi: arriva il Padrino II

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 aprile 2009

padrino1padrino2padrino31

Dalla sua uscita nel 2004 ha venduto piu’ di 5 milioni di copie. Hanno accettato di “interpretarlo” colossi del cinema come Marlon Brando e Robert Duvall. Sono nate ben 1 milione e 700 mila pagine web, community e pagine su facebook ad esso dedicate. Si tratta naturalmente de Il Padrino, il videogioco ispirato al pluri-premiato film di Francis Ford Coppola e all’omonimo libro di Mario Puzo. Oggi, in occasione del 35° anniversario della trilogia considerata una pietra miliare della storia del cinema (costantemente al primo posto della classifica dell’Internet Movie Database) e che vanta ben tre premi Oscar, arriva il secondo e attesissimo episodio in versione “digitale”: Il Padrino II. Non una semplice trasposizione cinematografica, ma un vero e proprio sequel, o come lo ha definito la ABC, “il primo esempio di spin-off della saga cinematografica firmata dal genio di Coppola e interpretata dai giganti del grande schermo”.  Se nel primo episodio lo sfondo in cui si muovevano i protagonisti erano le strade della Grande Mela, ora lo scenario del gioco sono Cuba e Miami, dove il giocatore, vestendo i panni di Dominic, un giovane immigrato italoamericano affiliato al clan Corleone, deve elevare la “famiglia” al di sopra di tutte le altre, costi quel che costi. Un vero e proprio “percorso” di crescita: dalla riscossione del “pizzo” alle grandi operazioni criminali e finanziarie. L’obiettivo finale del gioco e’ diventare il piu’ potente clan degli Usa, districandosi abilmente tra affari loschi e agguati a sorpresa. All’interno del gioco, infatti, Dominic compie un vero e proprio percorso di crescita, una sorta di “scuola di Mafia”, che lo porta a gestire nell’ombra tutti i traffichi loschi di una grande metropoli. Mentore di questa crescita criminale sara’, come nel film, un personaggio d’eccezione, Robert Duvall, nelle vesti di Tom Hagan, consigliere della famiglia Corleone, che nella sua versione digitalizzata assiste il giocatore in ogni fase della sua crescita.. Cio’ significa che il videogiocatore dovra’ investire nella “famiglia”, gestirne in prima persona gli affari, riuscendo a crearsi una rete di protezione, grazie ad un sapiente lavoro di corruzione. Con il vecchio gioco del “io faccio un favore a te, tu ne fai uno a me”. Una parte importante del gioco, infatti, e’ proprio legata all’attivita’ di corruzione volta a crearsi degli amici nelle stanze dei bottoni: dai giornalisti, ai poliziotti, passando per i politici e i giudici, dosando minacce e regali. Dopotutto “it’s only business” e le offerte di un boss non si possono rifiutare. (foto padrino)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Videogiochi e tutela dei minori

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

Roma 3 aprile alle ore 15,00 presso la Sala del Carroccio in Campidoglio il forum “Videogiochi e tutela dei minori: verso una strategia concreta”, promosso dall’On. Roberta Angelilli, Rappresentante del Forum Europeo per i Minori e  Delegata del Sindaco di Roma per i Diritti dei Minori.  Il Forum sarà l’occasione per un confronto tra associazioni e aziende del settore, anche alla luce del Parere redatto dall’On. Angelilli approvato dal Parlamento Europeo  “Sulla protezione dei consumatori, in particolare minori, per quanto riguarda l’uso di videogiochi”. Nel corso dell’incontro sarà presentato un dossier con i dati più recenti sul settore dei videogiochi (modalità di mercato e fatturato) e le iniziative in programma per la tutela degli utenti minorenni (sviluppo dei sistemi di classificazione, campagne  informazione su rischi e potenzialità ed aggiornamento della legislazione).  Sarà presentata, inoltre, una breve guida informativa e di orientamento rivolta ai genitori. All’iniziativa saranno presenti: Roberta Angelilli (Delegata del Sindaco di Roma per i Diritti dei Minori e rappresentante del Forum Europeo per i Minori) Dott.ssa Maria Rita Munizzi (Presidente MOIGE, Movimento Italiano Genitori) Avv. Thalita Malagò (Segretario Generale dell’Associazione Editori Software Videoludico Italiana (AESVI) Prof. Mario Morcellini (Preside della Facoltà di Scienze della Comunicazione della Sapienza Università di Roma)

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vertice di primavera del Parlamento europeo

Posted by fidest press agency su sabato, 7 marzo 2009

Strasburgo 9 – 12 marzo 2009 Saranno discussi i seguenti punti all’ordine del giorno: economia ed energia sotto la lente  Progressi di Croazia, Turchia e Macedonia verso l’adesione  Attività industriali meno inquinanti  Eurovignetta: verso un trasporto più gomma più ecologico  Il terzo pacchetto marittimo pronto al varo  Petrolio: ridurre il consumo e promuovere gli investimenti  Nuove norme per auto più sicure, silenziose e ecologiche  Videogiochi più sicuri per i bambini  Gioco d’azzardo on line: tutelare l’integrità dello sport e i giovani  Una direttiva per agevolare il trasferimento delle imprese nell’UE  Istituzioni europee più trasparenti  Una strategia europea a favore dei rom  Verso un sistema europeo comune di asilo Alimentare: indicare il luogo d’origine sulle etichette

Posted in Cronaca/News, Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »