Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘vincent van gogh’

Vincent Van Gogh Multimedia & Friends

Posted by fidest press agency su domenica, 1 marzo 2020

Parma, Palazzo Dalla Rosa Prati (Str. Duomo, 7) 1 aprile – 31 maggio 2020 Orari: Dal lunedì al venerdì dalle ore 09,30 – 20,00
sabato e domenica dalle ore 09,30 – 21,00 ultimo ingresso trenta minuti prima dell’orario di chiusura – Aperta tutti i giorni.
La mostra riaprirà i battenti l’1 aprile e sarà prorogata fino al 31 maggio 2020. Nonostante il dispiacere determinato dalle conseguenze e dalle criticità di una circostanza imprevedibile, l’estensione della possibilità inedita di penetrare nell’universo creativo del genio olandese e della sua cerchia, attraverso riproduzioni multimediali dei dipinti che sfruttano i vantaggi e mezzi offerti dalle nuove tecnologie, è il miglior vaccino per superare i disagi e le difficoltà che non riusciranno comunque a rovinare la festa di Parma Capitale della Cultura 2020, di cui “Van Gogh Multimedia & Friends” è uno degli imperdibili eventi. La convinzione di chi ha organizzato l’esposizione e di chi la ospita è che nemmeno un virus all’apparenza tanto ansiogeno e ostile sia in grado di fermare una celebrazione della bellezza di tale portata, che affianca all’opera di Van Gogh una stanza segreta con i lavori degli illustri amici – da Monet a Renoir – dei quali l’artista si circondò durante la propria permanenza nella Ville Lumière. Ogni 20 giorni, i quadri di un diverso autore – a cominciare da Émile Bernard – contribuiranno a variarne il senso, dando così l’idea di un contesto artistico unico e febbrile, popolato da giganteschi protagonisti dell’Impressionismo e del Post-Impressionismo. Riaprire l’1 aprile sarà come rispondere a un’occasione drammatica con una risata, rinnovando idealmente l’inaugurazione di un evento che, anziché ritirarsi per la paura, si estende per l’euforia connaturata a un’avvolgente esperienza del bello, in grado di suscitare un sostanziale coinvolgimento emotivo.
Biglietti: €12,00 Intero €10,00 Ridotto (Personale docente – over 65) €8,00 (Convenzioni – universitari – disabili ed accompagnatori ragazzi fino a 14 anni – gruppi oltre 15 persone) €15,00 Biglietto Open €5,00 Scuole Gratuito (Bambini fino a 6 anni)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Van Gogh and Schiele to Star in London Impressionist & Modern Art

Posted by fidest press agency su sabato, 13 Maggio 2017

Vincent van GoghLondon Leading highlights by Egon Schiele and Vincent van Gogh are now on display at Christie’s New York until 17 May 2017 ahead of London’s Impressionist & Modern Art Evening Sale in June. Schiele’s Einzelne Häuser (Häuser mit Bergen) (1915, estimate: £20,000,000-30,000,000) was painted in the middle of the First World War and exemplifies the artist’s visionary understanding of landscape, which he used as an allegory of human emotion. Van Gogh’s Le Moissonneur (d’après Millet) (1889, estimate: £12,500,000-16,500,000), was painted in 1889, the same year that he left Arles and admitted himself into an asylum. The auction will take place on 27 June 2017 as part of 20th Century at Christie’s, a series of sales that take place from 17 to 30 June 2017. The works will tour to Hong Kong from 25 to 29 May 2017 and will be on view in London from 17 to 27 June 2017. (photo: Vincent van Gogh)

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Van Gogh. La discesa infinita”

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 gennaio 2011

Roma, lunedì 31 gennaio alle ore 20.30 presso l’Atrio dei Musei del Vittoriano (ingresso piazza dell’Ara Coeli) si terrà una performance teatrale, con ingresso gratuito (fino ad esaurimento dei posti), dal titolo “Van Gogh. La discesa infinita”. La performance teatrale è scritta e diretta da Paola Veneto, direttrice della compagnia teatrale “La luna e sei soldi” ed è ispirata al libro “Follia? Vita di Vincent van Gogh” (Bompiani) di Giordano Bruno Guerri. Testo e regia sono di Paola Veneto. Le musiche originali sono del Maestro Giacomo del Colle Lauri Volpi. Interpreti: Alessandro Waldergan (Vincent van Gogh); Alessandro Parise (Theo van Gogh, Sartre, Gauguin e Narrante); Vincenzo de Luca (Antonin Artaud); Paola Tarantino (Sorella di Van Gogh, Mademoiselle Ravoux, Sien e Narrante). Giordano Bruno Guerri interpreterà se stesso. Performance di danza di Valeria Meoni. Campagna senza tempo – Città moderna” sarà ospitata al Vittoriano fino a domenica 20 febbraio,
L’avvincente biografia di Giordano Bruno Guerri “Follia? Vita di Vincent van Gogh” (Bompiani) ha ispirato quest’opera di Paola Veneto. L’opera, in stile contemporaneo e volutamente breve, si svolge a stretto contatto con il pubblico ed è arricchita dalle musiche originali del brillante compositore Giacomo del Colle Lauri Volpi, suonate con pianoforte in scena.
Giordano Bruno Guerri, in scena, è se stesso, scrittore che ha cercato di penetrare lo spirito di Vincent come pochi altri hanno saputo fare.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Film: Vincent vive

Posted by fidest press agency su venerdì, 21 gennaio 2011

Roma, 25 gennaio 2011 ore 19.00 Vittoriano Quadreria Via San Pietro in Carcere proiezione del film Brama di vivere di Vincent Minnelli con Kirk Douglas nel ruolo di Vincent van Gogh e Anthony Quinn nel ruolo di Paul Gauguin. Introduce Giordano Bruno Guerri Nell’ambito della mostra “Vincent van Gogh. Campagna senza tempo – Città moderna” ospitata al Vittoriano fino a domenica 20 febbraio, martedì 25 gennaio alle ore 19.00 presso la Quadreria del Vittoriano (ingresso Via San Pietro in Carcere) verrà proiettato, con ingresso gratuito (fino ad esaurimento dei posti), il film “Brama di vivere” di Vincent Minnelli con Kirk Douglas nel ruolo di Vincent van Gogh e Anthony Guinn nel ruolo di Paul Gauguin. Introduce Giordano Bruno Guerri. Il Comitato organizzatore della mostra ha proposto allo scrittore Giordano Bruno Guerri l’ideazione, la realizzazione e la conduzione di un calendario di iniziative correlate all’esposizione.
Giordano Bruno Guerri – divulgatore e accademico, manager culturale e irregolare della cultura, personaggio mediatico e giornalista irriverente – è autore di Follia? Vita di Vincent van Gogh (Bompiani) uscito nel 2009 in Italia e già pronto a girare per il mondo nelle principali lingue.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra Vincent van Gogh

Posted by fidest press agency su martedì, 23 novembre 2010

Roma Complesso del Vittoriano. Record di affluenza per la mostra “Vincent van Gogh. Campagna senza tempo – Città moderna” Nei primi quarantacinque giorni di apertura della mostra 170.000 visitatori hanno ammirato gli oltre settanta capolavori tra dipinti, acquarelli e opere su carta del maestro olandese e le circa quaranta opere dei grandi artisti che gli furono di ispirazione – tra i quali Millet, Pissarro, Cézanne, Gauguin e Seurat.
Il genio assoluto di Vincent van Gogh, ha lasciato un segno indelebile nella storia dell’arte e nell’immaginario collettivo dell’uomo moderno. Il percorso scientifico dell’esposizione analizza per la prima volta le due inclinazioni contraddittorie che spesso guidarono il pittore nella scelta dei soggetti dei suoi dipinti: il suo amore per la campagna, come ambiente fisso e immutabile, e il suo legame con la città, centro della vita moderna e del suo rapido movimento. Prestigiosi musei internazionali unitamente ad importanti gallerie e collezioni private hanno sostenuto questo straordinario progetto che vede il prestito di opere di altissima qualità.Catalogo: Skira; € 35,00 Costo del biglietto: € 12,00 intero; € 8,50 ridotto

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vincent van Gogh a Roma

Posted by fidest press agency su martedì, 14 settembre 2010

Roma Venerdì 8 ottobre 2010 – domenica 6 febbraio 2011 Complesso del Vittoriano Via San Pietro in Carcere (Fori Imperiali) Campagna senza tempo – Città moderna.Dopo 22 anni Roma è di nuovo pronta ad accoglierlo con l’amore di sempre.
Il percorso scientifico dell’esposizione analizza per la prima volta le due inclinazioni contraddittorie che spesso guidarono il pittore nella scelta dei soggetti dei suoi dipinti: il suo amore per la campagna, come ambiente fisso e immutabile, e il suo legame con la città, centro della vita moderna e del suo rapido movimento.  Saranno esposti settanta capolavori tra dipinti, acquarelli e opere su carta del maestro olandese e oltre trenta opere dei grandi artisti che gli furono di ispirazione – tra i quali Millet, Pissarro, Cézanne, Gauguin e Seurat.
La mostra, che nasce sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, è promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione e con la partecipazione del Comune di Roma – Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione –, della Provincia di Roma – Presidenza e Assessorato alle Politiche culturali -, della Regione Lazio – Presidenza e Assessorato alla Cultura, Arte e Sport -, con il patrocinio del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, del Ministero degli Affari Esteri, dell’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi a Roma e dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano. La rassegna è organizzata e realizzata da Comunicare Organizzando di Alessandro Nicosia.
L’esposizione vanta la collaborazione ed il supporto delle più grandi istituzioni museali del mondo, insieme ad importantissime collezioni private. Tra esse spiccano: Van Gogh Museum, Kröller-Müller Museum, Rijksmuseum, The Art Institute of Chicago, The Solomon R. Guggenheim Museum, The Museum of Modern Art, Hammer Museum, The Detroit Institute of Arts, National Gallery of Canada, Tate, Musée du Louvre.
La mostra “Vincent van Gogh. Campagna senza tempo – Città moderna” è a cura di Cornelia Homburg, studiosa nota a livello internazionale per le sue ricerche su Vincent van Gogh, e si avvale di un prestigioso comitato scientifico composto da Sjraar van Heugten e Chris Stolwijk, Van Gogh Museum, Jenny Reynaerts, Rijksmuseum, Judy Sund, City University New York, Tsukasa Kodera, Osaka University, Joan Greer, University of Alberta, Cornelia Peres, conservatrice, Liesbeth Heenk, storica dell’arte.
Van Gogh costruisce, da un lato, un’immagine idealizzata della vita rurale, dimostrando così di credere che la natura e la vita dei contadini, dura ma onesta, fossero valori senza tempo; questo concetto trova chiara espressione nei suoi ritratti di coltivatori, nelle immagini del lavoro nei campi, che segue il ritmo regolare e rassicurante delle stagioni, nelle descrizioni della campagna olandese e francese, come, ad esempio, nell’imponente La semina delle patate dal Von der Heydt-Museum di Wuppertal e nei bellissimi disegni di contadine chine al lavoro, in prestito dal Kröller-Müller Stifting.
Il suo ritratto della campagna come luogo immutabile non si basava sulla semplice osservazione e sul resoconto di quanto aveva visto, era piuttosto il risultato della sua vasta cultura artistica e delle precise idee che intendeva trasmettere. L’artista non era interessato tanto a ritrarre la verità oggettiva, quanto, piuttosto, a divulgare quelli che, a suo parere, erano i valori della vera vita di campagna. Anche la città moderna fu descritta da un punto di vista ben specifico. Van Gogh si dedicò di rado alla rappresentazione delle vie affollate o delle pittoresche piazze di Parigi; preferiva ritrarre le stradine dei sobborghi, all’epoca in rapido sviluppo, come negli Orti a Montmartre dal Van Gogh Museum e dallo Stedelijk Museum di Amsterdam, inondati di luce purissima, o la gente a passeggio nei parchi pubblici, raffigurata, ad esempio, nella tela dalla Collection Noro Foundation.
Pur lavorando in modo veloce e spontaneo, l’artista aveva una chiara idea dell’immagine e del messaggio che intendeva trasmettere; sia la scelta del tema che la forma della composizione, ispirate alla sua conoscenza della realtà, erano deliberate e mai casuali. Van Gogh rifiutava l’idea della pittura d’invenzione, eppure non rifuggiva dalla costruzione delle immagini. Specialmente nell’ultimo periodo, a St. Rémy e a Auvers-sur-Oise, diede sempre maggiore spazio all’invenzione in composizioni ispirate a diverse fonti visive e artistiche. La fusione di aspetti moderni e tradizionali fu stimolata dal suo straordinario uso del colore e da una tecnica pittorica assolutamente sorprendente per l’epoca e ricca ancora oggi di grandissimo fascino.
Organizzazione e produzione: Comunicare Organizzando S.r.l. Catalogo: Skira; € 35,00 Costo del biglietto: € 12,00 intero; € 8,50 ridotto

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | 3 Comments »

Vincent Van Gogh

Posted by fidest press agency su martedì, 14 settembre 2010

Roma 14 settembre 2010 alle ore 12.00 Ministero per i Beni e le Attività Culturali Salone del Ministro Via del Collegio Romano, 27 Campagna senza tempo – Città moderna conferenza stampa di presentazione della mostra. Organizzazione e realizzazione: Comunicare Organizzando

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »