Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 126

Posts Tagged ‘visco’

Banca Italia e il suo governatore: Il caso Renzi

Posted by fidest press agency su venerdì, 20 ottobre 2017

banca d'itaa“Trovo grottesco che Renzi si chiami fuori quando per primo non ha mai fatto convocare il Comitato di Sicurezza Finanziaria, pur emergendo crisi di rilievo, e in secondo luogo ha fatto adottare il bail in pur non capendo cosa fosse e questa è una colpa che riguarda non solo lui ma tutte le classi dirigenti, inclusa la Banca di Italia”. Con queste parole Giulio Tremonti a Focus Economia di Sebastiano Barisoni su Radio 24 critica il comportamento di Renzi in merito alla mozione contro Visco e aggiunge: “Trovo aberrante quello che ha fatto Renzi, cioè metterla in termini di regolamento dei conti sul passato. A lui non interessa che vada il migliore, gli interessa dissociarsi in campagna elettorale dalla Boschi e da Etruria e da quelle attività non particolarmente positive che hanno fatto da quelle parti”. Giulio Tremonti sottolinea ancora a Radio 24: “Renzi non ha mai fatto il suo dovere sul comitato di sicurezza, che è scomparso, e soprattutto non ha capito che il bail in è stato la causa di tutto questo, l’Italia poteva rinviarlo, io avevo scritto contro il bail in e ho votato contro. Devono essere assolti per non avere compreso il fatto”.Sulla nomina del nuovo Governatore l’ex ministro Giulio Tremonti chiarisce a Radio 24: “La nomina la deve fare il Capo dello Stato. La legge dà al Capo dello Stato un grossissimo potere, un’indicazione viene dal Governo, ma la nomina la fa il Capo dello Stato. L’interesse del paese è che il Capo dello Stato nomini una persona capace, fuori dalle polemiche della campagna elettorale. Non dobbiamo dire uno o l’altro nome, è responsabilità del Capo dello Stato, ma non dobbiamo fare l’errore di utilizzare la nomina per fare vendetta”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Banca d’Italia: Come le scimmiette?

Posted by fidest press agency su sabato, 3 giugno 2017

tre scimmietteLa relazione del governatore della Banca d’Italia fa venire alla mente la scena delle tre scimmiette, alla quale applichiamo alcune varianti: non vedo (prima), non sento (in tempo) e non parlo (o parlo tardi).
Ci perdonerà il governatore Visco ma non siamo per niente d’accordo con la sua relazione. Ricordiamo male o abbiamo sentito ripetutamente affermazioni sulla solidità delle nostre banche? Com’è finita? Visco parla di educazione finanziaria a noi piace l’informazione finanziaria, perché i compiti educativi li lasciamo alle famiglie. Qualcuno l’ha fatta? Abbiamo seri dubbi. E, soprattutto, la Banca d’Italia si era informata delle condizioni del nostro sistema bancario e, a sua volta, informato i cittadini dei rischi che correvano? A proposito del Monte de’ Paschi di Siena, la responsabile della vigilanza della BCE, Daniele Nouy, ha dichiarato: “chi doveva sapere degli sviluppi al riguardo della banca aveva tutte le informazioni a disposizione”. Il caso è stato molto discusso nel nostro Consiglio di vigilanza. E la Banca d’Italia vi è rappresentata.” Più chiaro di così!Intanto, il famoso cerino acceso è rimasto tra le dita del risparmiatore. (Primo Mastrantoni, Segretario Nazionale Aduc)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Banca d’Italia: La relazione Visco non convince le opposizioni

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 giugno 2016

Banca d'Italia“L’apertura di gran parte dei quotidiani, meccanicamente e con palese obbedienza ad un occulto Minculpop, si sposta dalla immigrazione e dalle sue tragedie a Visco, e alla sua moderata speranza di ripresina. La nostra impressione? Sulle banche e su tante altre cose Visco assolve il governo per assolvere la Banca d’Italia e far dimenticare il disastro degli istituti di credito nel nostro Paese. Atteggiamento da autoconservazione a prescindere da ciò che accade. Non un bel vedere!”. Lo scrive su Facebook Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati. “Il governatore di Bankitalia è trattato (figuriamoci!) come salvatore della patria renziana dal ‘Corriere’ che gli dedica questo titolo: ‘Spinta di Visco sulla ripresa’. Con un occhiello segnato dalla parola in azzurro ‘Crescita’. I contenuti specifici contano meno, pesa il ‘sentiment’ che viene trasmesso. ‘Repubblica’ invece sceglie la strada di dar voce alla Cei, a monsignor Galantino, il quale si posiziona contro il governo e in particolare contro Alfano: ‘Migranti, accogliere tutti’. L’evidente irrealismo di Galantino sottolineato dal titolo (anche il Papa ne ha accolti solo 16 tra le migliaia di profughi incontrati a Lesbo), ‘Repubblica’ lo sa bene, gioca a favore di Renzi ed Alfano, che si vedono così promossi dalle opposte bocciature della Cei e di Salvini”, sottolinea Brunetta.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology, Politica/Politics, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »