Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘vita sana’

Vegetariani: meno infarti e tumori

Posted by fidest press agency su martedì, 18 agosto 2009

Meno infarti e meno tumori per i vegetariani: nelle persone adulte il rischio di infarto diminuisce del 30% e quello di tumore del 40%. Sono stime ormai consolidate nella letteratura scientifica -dichiara Primo Mastrantoni, segretario dell’Aduc- che occorre valutare “cum grano salis”, cioe’ con discernimento. Ci sono tipologie diverse di vegetariani, dai crudisti (mangiano solo verdure crude) a coloro che accettano il pesce, le uova, il latte, i formaggi, le carni bianche, ecc. C’e’ un dato comunque che caratterizza coloro che rifiutano la carne rossa: lo stile di vita. Il vegetariano, piu’ o meno integrale, in genere fa attivita’ fisica, non fuma, beve poco o per niente alcolici (soprattutto i superalcolici), insomma e’ piu’ attento al proprio corpo e conduce una vita piu’ sana. Questo stile di vita concorre certamente ad allontanare, o perlomeno a rendere meno probabili, certi rischi. Si pensi ai benefici di una moderata attivita’ fisica quale e’ la passeggiata di mezz’ora al giorno. In definitiva una alimentazione varia, ricca in frutta e verdura, e una misurata attivita’ fisica non possono che far bene al nostro corpo e migliorarne le prestazioni. Senza eccedere ovviamente, come fanno molti tifosi della corsa, che’ arrivare alla consunzione delle cartilagini non migliora affatto la qualita’ della vita (fonte http://www.aduc.it)

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Cittadella aretina per la sicurezza stradale

Posted by fidest press agency su sabato, 28 marzo 2009

Arezzo 30 marzo 2009 ore 12:00 sala riunioni e convegni della prefettura di Arezzo piazza di poggio del sole n. 1 per la firma del protocollo e della convenzione.  Un centro unico in Italia dedicato all’educazione alla sicurezza stradale per bambini e adulti, dove didattica e pratica si fondono con l’obiettivo di creare comportamenti positivi, stili di vita sani e sicuri e preparare gli utenti ad affrontare situazioni di emergenza alla guida ma anche di primo soccorso. Il tutto in strutture realizzate secondo i criteri della bioarchitettura. Questo e non solo sarà la “Cittadella Aretina per la Sicurezza Stradale” che sarà costruita in un’area di 35 mila mq a Montecchio nel Comune di Castiglion Fiorentino. Nel corso dell’incontro i soggetti firmatari del Protocollo “Caschiamoci” sottoscriveranno  l’Integrazione al suddetto Protocollo per l’istituzione della “Cittadella Aretina per la Sicurezza Stradale”. La Provincia di Arezzo, il Comune di Castiglion Fiorentino e La Fondazione Monnalisa Onlus, firmeranno, altresì, la Convenzione per la realizzazione della “Cittadella Aretina per la Sicurezza Stradale”, che darà il via ai lavori. Saranno presenti:• Salvatore Montanaro – prefetto di arezzo•Simone Pellegrini  – assessore mobilita’della provincia di arezzo• Roberto Banchetti – assessore mobilita’ del comune di arezzo • Paolo Brandi – sindaco del comune di castiglion fiorentino• Alfonso Caruso – dirigente ufficio scolastico provinciale  di arezzo •Monica Calamai– direttore generale asl 8 di arezzo•Barbara Bertocci – presidente fondazione monnalisa onlus•Bernardo Mennini – presidente di aci arezzo• Ezio Bartolini – presidente di etruria mobilita’ – l. f. i. s. p. a.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »