Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n°159

Posts Tagged ‘vivicittà’

Torna Vivicittà a Rebibbia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 18 maggio 2011

Roma venerdì 20 maggio si corre presso la casa circondariale Nuovo complesso di Rebibbia, l’istituto di reclusione maschile che ospita oltre 1.700 detenuti. Lo start della corsa è previsto alle ore 16 dallo spazio all’aperto interno al carcere e adiacente all’area verde generalmente destinata ai colloqui con i familiari. Ai nastri di partenza circa 50 detenuti, insieme ad una quarantina di atleti esterni provenienti da 8 società sportive del territorio, già impegnate al fianco dell’Uisp Roma con attività sportive nelle carceri. Si corre lungo un tracciato di due chilometri che costeggia le mura interne dell’istituto, da ripetere sei volte per un totale di 12 km, la distanza classica di Vivicittà. Inoltre è allestito un percorso più breve, di quattro chilometri. La manifestazione è organizzata dall’Uisp con l’intento di gettare un ponte tra l’esterno e l’interno delle mura dove l’associazione è l’unica presente tramite il circolo “La Rondine”, suo affiliato.
Come consuetudine al termine della gara si terranno le premiazioni con la distribuzione delle coppe per i vincitori e le medaglie per tutti i partecipanti. Partecipano all’evento il direttore del carcere Carmelo Cantone, il Garante dei diritti dei detenuti della regione Lazio Angiolo Marroni e il comandate del reparto di polizia penitenziaria del nuovo complesso, Massimo Cardilli.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vivicittà 2011: la corsa che unisce

Posted by fidest press agency su martedì, 29 marzo 2011

Roma, 31 marzo ore 11.30, Centrale Montemartini (viale Ostiense, 106 – fermata metro B Garbatella) conferenza stampa nazionale di Vivicittà. Domenica prossima, 3 aprile, scatterà Vivicittà, la “corsa più grande del mondo”, con decine di città in Italia e all’estero che prenderanno il via simultaneamente. Vivicittà è la corsa podistica organizzata dalla Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti e quest’anno legata alla ricorrenza del 150° anniversario dell’Unità d’Italia. “La corsa che unisce” sarà infatti lo slogan comune a tutti i partecipanti che da un capo all’altro del mondo partiranno in contemporanea al segnale orario delle 10.30 lanciato dal Gr1 della Rai. Vivicittà si correrà anche in diciassette istituti penitenziari e minorili. Un’unica, grande festa di sportpertutti per l’ambiente, la solidarietà, i diritti.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vivicittà nelle carceri

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 maggio 2010

Roma 21 maggio per le ore 16 si corre nella casa circondariale Nuovo complesso di Rebibbia piazzetta interna al carcere. La struttura  ospita circa 1.700 detenuti. Sono attesi al via 60 detenuti e 60 atleti esterni. Due i percorsi allestiti per l’occasione: quello canonico di 12 km e uno più breve da 4 km. Si corre lungo le mura interne dell’istituto su un tracciato ad anello che quest’anno è percorribile in 2 giri per la 4 km, e in 6 per la 12 km.  Saranno presenti all’evento Angelo Marroni, garante dei diritti dei detenuti, e il direttore del arcere Carmelo Cantone. L’appuntamento romano con Vivicittà “Porte Aperte” è stato preceduto mercoledì 19 maggio dall’incontro tra Filippo Fossati, presidente nazionale Uisp con i ragazzi del circolo “La Rondine”  affiliato all’Uisp e costituito all’interno della casa circondariale di Rebibbia Nuovo complesso. Nella sezione G12 Alta sicurezza, alle ore 16 del pomeriggio, i rappresentati del circolo, hanno presentato il programma 2010-2011 delle attività sportive. Oltre al torneo di calcio interno, il circolo “La Rondine” organizza partite con esterni e attività ricreative e culturali. Al momento i detenuti sono impegnati nella realizzazione di kit di prima accoglienza in favore dei nuovi detenuti in particolare stranieri, e nella realizzazione di un murales lungo i passeggi.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vivicittà: si corre anche nei campi profughi

Posted by fidest press agency su domenica, 18 aprile 2010

Domenica 18 aprile “Vivicittà-corri per il dialogo” coinvolgerà i campi profughi palestinesi e si correrà in 7 località in Libano, Siria e Gerusalemme est.  Si parte alle ore 10.30 locali (in Italia ore 9.30) e complessivamente sono attesi al via circa tremila bambini, per la prima volta impegnati in una manifestazione sportiva di queste proporzioni, su percorsi da uno a tre chilometri. A Beirut e Gerusalemme est si terranno le corse principali. Nella capitale libanese si correrà nel campo di Burj el-Barajneh, confinante con il tristemente noto campo di Chatila.  A Gerusalemme est si correrà nel campo di Shu’fat, dove Peace Games Uisp porta avanti progetti di cooperazione da molti anni. Il via verrà dato dalla piazza maggiore del campo, che costeggia la rete di recinzione, dalla quale si scorge il Muro di separazione tra palestinesi e israeliani. Altre quattro prove sono previste in Libano, dal nord al sud del paese. Si correrà nel campo di Beddawi, vicino Tripoli, al nord, dove l’Uisp consegnerà i 16.300 euro raccolti durante questa edizione di Vivicittà per la ristrutturazione del campo polivalente di una scuola. Vivicittà è attesa anche a Sidone, Tiro (ai confini con la Palestina) e Baalbek, nella valle della Beqà, verso la Siria. Qui  si correrà nella capitale Damasco, nel quartiere palestinese di Yarmouk. L’iniziativa è organizzata dall’Uisp in collaborazione con Peace Games Uisp, Cooperazione Italiana, UNRWA – Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi, LPDC – Comitato per il dialogo libano-palestinese, YDD – Dipartimento per lo sviluppo giovanile della società di studi arabi di Gerusalemme, Popular Committee Shu’fat, Regione Emilia Romagna e Unione Europea.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vivicittà: 70.000 partecipanti

Posted by fidest press agency su domenica, 11 aprile 2010

“Il mondo corre insieme”: è stato questo lo slogan che ha unito 70.000 podisti  che hanno preso il via contemporaneamente in 37 città italiane.  Molte le iniziative per l’inclusione e contro il razzismo che hanno animato le vie e le piazze della penisola, da Aosta a Trapani, e sfidato il maltempo che ha colpito il centro-nord. Vivicittà, la corsa dell’Uisp, si è articolata in due prove: il percorso competitivo di 12 km e quello non competitivo di 2 o 4 km. La classifica unica compensata ha visto trionfare il finanziere di Francavilla Fontana, Cosimo Caliandro, azzurro di mezzofondo che ha vinto a Bari in 34’21.  In campo femminile il successo è andato alla fondista veneta Laura Giordano che ha chiuso la prova di Riccione in 39’56. Le piazze d’onore sono occupate da atleti keniani: al secondo posto in campo maschile Vincent Kipchirir, che ha corso a Riccione (34’31) e in campo femminile Salina Jebet che ha corso a Firenze (40’05). Oggi si è corso anche in 18 città estere con migliaia di partecipanti in Europa, Asia e Africa. Vivicittà  prosegue domenica prossima in sette campi profughi palestinesi in Libano, Siria e a Gerusalemme est. Inoltre si correrà anche negli istituti penitenziari e minorili di 15 città italiane, tra aprile e maggio.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Torna Vivicittà

Posted by fidest press agency su lunedì, 5 aprile 2010

Roma 8 aprile ore 11.30, Scuola onnicomprensiva “Di Donato”, via Bixio 83  (zona piazza Vittorio) “Il mondo corre insieme”: questo è lo slogan scelto per la XXVII edizione della “corsa più grande del mondo” organizzata dall’Uisp. Vivicittà, nata sui temi del rispetto dell’ambiente, quest’anno vedrà in primo piano anche la multiculturalità e l’impegno antirazzista. Non a caso sono state scelte una sede e una zona simboliche: una scuola adiacente a piazza Vittorio, il quartiere più multietnico della capitale. Parteciperanno alla presentazione anche studenti e docenti. Saranno presenti alla conferenza stampa: Filippo Fossati, presidente nazionale Uisp; Daniele Masala, nella doppia veste di ex olimpionico azzurro e presidente Uisp Lazio; Rachid Berradi, atleta marocchino; Riccardo Cucchi, caporedattore Sport Radio Rai;  Carlo Balestri, responsabile del Dipartimento politiche internazionali Uisp; Alba Zuccarello, preside dell’Istituto Di Donato; Andrea Novelli, presidente Uisp Roma; Un rappresentante del Ministero degli Esteri – Direzione generale per i paesi del Mediterraneo e del Medio Oriente Interverranno inoltre: Chiara Stinghi, responsabile settore integrazione e multiculturalità Uisp; Santino Cannavò, responsabile settore ambiente Uisp; Antonio Gasparro, presidente nazionale Lega atletica Uisp, Massimo Tossini, responsabile nazionale grandi iniziative Uisp. Saranno presenti: i ragazzi della scuola “Di Donato” e i rappresentati del Circolo Arci Darfur e dell’Associazione Ecuador-Amazonia e di altre comunità di immigrati. L’iniziativa gode dell’Adesione del Presidente della Repubblica e dei patrocini della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero degli esteri, della giustizia, del lavoro, della salute e delle politiche sociali, del Ministro della gioventù e del Segretariato sociale Rai.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vivicittà 2009: corsa di solidarietà

Posted by fidest press agency su giovedì, 9 aprile 2009

Domenica 19 aprile ci saranno 34 città italiane e tante nel mondo. il via in diretta da radio 1 rai, ore 10.30. L’Uisp ha deciso di trasformare la sua manifestazione simbolo in una corsa per la solidarietà, d’accordo con i dirigenti e i volontari abruzzesi dell’associazione che in queste ore sono coinvolti nelle operazioni di soccorso, a disposizione della Protezione Civile. Ogni partecipante alla “corsa più grande del mondo”, sia in Italia sia all’estero, sia alla competitiva di 12 chilometri sia alla non competitiva di 3 o 4 km. contribuirà alla raccolta fondi Uisp-Solidarietà Abruzzo che è stata lanciata oggi (informazioni sul sito http://www.uisp.it). Il filo rosso della solidarietà legherà insieme tutti i valori e i significati che Vivicittà, giunta alla XXVI edizione, ha acquisito negli anni: una corsa podistica messaggera di ambiente, pace, inclusione e interculturalità nel mondo. Contemporaneamente, alle 34 partenze italiane ci saranno anche quelle di Viana e Belem, nella foresta Amazzonica per la dignità degli Indios, e di altre città nel mondo. Poi il 25 aprile si correrà a Makeni, in Sierra Leone, e il 10 maggio a Bucarest, gemellata con Roma. Saranno coinvolti anche 20 carceri e istituti minorili italiani, da Opera (Milano) a Rebibbia (Roma). Nel suo sforzo organizzativo l’Uisp è affiancata quest’anno dal Segretariato sociale RAI, dai Ministeri degli Affari Esteri, della Giustizia, del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, dal Ministro della Gioventù, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, e gode dell’alto Patronato del Presidente della Repubblica. Le aziende che sostengono l’iniziativa sono Sport & Sicurezza-Carige Assicurazioni, Monte dei Paschi di Siena e IQ Toyota, l’auto più rispettosa dell’ambiente, che aprirà le corse podistiche nelle città. Vivicittà 2009 in Italia si corre in 34 città: Aosta, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Civitavecchia, Crotone, Ferrara, Gorizia – Nova Gorica, La Spezia, Latina, Lecce, Livorno, Matera, Milazzo, Modena, Palermo, Parma, Pescara, Reggio Emilia, Riccione, Roma, Rovereto, Siena, Taranto, Terni, Trapani, Trieste, Urbino, Venezia, Viareggio. Vivicittà 2009 nel mondo si corre in 20 città: 19 Aprile: Belem (Brasile), Bron (Francia), Budapest (Ungheria), Gomel (Bielorussia), Kinshasa (Congo), Marajo (Brasile), Marseille (Francia), Nova Gorica – Gorizia (Slovenia), Pola (Croazia), Prijedor (Bosnia-Herzegovina), St Etienne Du Rouvray (Francia), Sarajevo (Bosnia-Erzegovina), Setubal (Portogallo), Tuzla (Bosnia-Herzigovina), Varna (Bulgaria), Viana (Brasile), 25 Aprile: Makeni (Sierra Leone), 10 Maggio: Bucarest (Romania), Maggio: Beirut (Libano), Dakar (Senegal). E negli Istituti penitenziari e minorili si corre a: Bari, Biella, Brescia, Cagliari, Civitavecchia, Cremona, Crotone, Eboli, Ferrara, Livorno, Milano, Parma, Pavia, Reggio Emilia, Roma, Siena, Terni, Treviso, Varese e Voghera.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »