Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘vola’

Tollena vola a Londra

Posted by fidest press agency su martedì, 14 maggio 2019

L’azienda agricola Tollena è pronta a partecipare alla manifestazione “Miglior Sommelier UK 2019”. L’evento si terrà a Londra il prossimo 3 giugno ed è organizzato dalla sezione inglese di AIS Italia.“Parteciperemo con il Consorzio della Vernaccia di San Gimignano insieme ad altre aziende del territorio – spiega entusiasta Barbara Berbardi, proprietaria dell’azienda. Il programma prevede un wine tasting che si svolgerà presso l’hotel Meridian Piccadilly il 3 giugno e durante la giornata è previsto anche un Masterclass che sarà condotto dalla Master of Wine Susan Hulme, con i vini da lei selezionati. Per il wine tasting porteremo in assaggio il nostro Lunario 2018 e la nostra riserva, Signorina Vittoria 2015”.
La manifestazione ospiterà importatori, distributori, giornalisti e sommelier AIS UK. Un’occasione di visibilità importante per Tollena: “Siamo davvero entusiasti di poterci essere. Si tratta infatti di un evento che speriamo ci possa portare nuovi contatti e aprire nuovi mercati”.Tollena non è solo Vernaccia di San Gimignano. L’azienda è anche agriturismo, un luogo bellissimo all’ombra delle torri, dove trascorrere vacanze rilassanti immersi nel verde e degustare ottimi vini e prodotti tipici locali. La rivendita diretta di Tollena, invece, è situata nel centro storico di San Gimignano sulla Via San Giovanni, 69. All’interno di una suggestiva location, sono in vendita i prodotti dell’azienda (vino e olio) ma anche altri prodotti della tradizione toscana e gastronomica italiana di ricercata qualità.
The Tollena’s farm is ready for the “Best Sommelier UK 2019” event. The event will be held in London on June and it is organized by the English section of AIS Italia.
“We will participate with the Consortium of Vernaccia di San Gimignano together with other companies in the area – explains Barbara Bernardi, owner of the company. The program includes a wine tasting that will take place at the Meridian Piccadilly Hotel on June 3rd and during the day there will be also a Masterclass which will be conducted by the Master of Wine Susan Hulme, with the wines she has selected. For the wine tasting we will taste our Lunario 2018 and our Signorina Vittoria 2015 ”.The event will host AIS UK importers, distributors, journalists and sommeliers. An occasion of important visibility for Tollena: “We are really excited to be able to be there and we hope it will bring us new contacts and open new markets “.Tollena is not means only Vernaccia di San Gimignano. The farm is also a farmhouse, a beautiful place in the shadow of the towers, where you can spend relaxing holidays surrounded by greenery and taste excellent wines and typical local products. The direct reseller of Tollena, on the other hand, is located in the historic center of San Gimignano on Via San Giovanni, 69. Inside there is a suggestive location, and the company’s products (wine and oil) are for sale, as well as other traditional Tuscan products of refined quality.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Vola e cammina, la nuova frontiera del parapendio

Posted by fidest press agency su domenica, 18 marzo 2018

Camminare lungo le valli, salire sui monti, scegliere un buon pendio come punto di decollo, preparare il parapendio e poi spiccare il volo verso altri monti e attraverso altre valli.
Si chiama hike & fly, escursionismo e volo, tutto gambe e parapendio la nuova frontiera del volo libero, quello senza motore, sinonimo di libertà e spirito d’avventura. Qualcuno dice che non sia proprio nuova, perché a chi pratica questa entusiasmante attività con abitat naturale in ambienti montani una scarpinata prima o poi tocca.Sull’onda della celebre X-Alps, maratona biennale di oltre mille chilometri dall’Austria a Montecarlo, i cultori di hike & fly sono in crescita esponenziale e gli eventi si moltiplicano. Facili le regole base: usare solo piedi e parapendio, preferibilmente il secondo perché il volo è meno faticoso e più veloce. Nessun altro mezzo di trasporto è ammesso.Le gare possono durare più giorni e lungo percorsi di centinaia di chilometri contrassegnati da punti salienti del territorio, detti boe o turn point, con obbligo al pilota di aggirarli. Ogni concorrente è seguito da un team di supporto con il compito di suggerire valutazioni tecniche sul miglior tragitto, informazioni meteo e fornire l’occorrente alla sussistenza. Quando non vola il pilota è obbligato a camminare con in spalla la sacca contenente parapendio, selletta e tutta l’attrezzatura per il volo che non può essere portata altrimenti. Il live tracking sorveglia tramite GPS, invia in tempo reale la posizione dei piloti, stila classifiche.
Ci proviamo anche in Italia con l’hike & fly. Nel 2018 tre diverse organizzazioni si sono messe di buona lena per varare altrettanti eventi. Hanno raccolto partecipanti da Europa, Asia e America, lo svizzero Christian Maurer, vincitore di cinque X-Alps, il più noto. Pochi posti e riservati ad atleti ben allenati in corsa, arrampicata e altre discipline. Indispensabile pratica costante e esperienza di volo libero. Rare le quote rosa non senza rammarico.
Primo appuntamento dal 12 al 19 maggio per la Ironfly pensata dal Parapendio Club Scurbatt di Suello (Lecco). Partenza dal lungolago di Lecco e salita sul monte Cornizzolo, altitudine 1.040 m. Da qui la gara si snoderà attraverso le Prealpi lombarde, piemontesi e Canton Ticino. Turn point a Macugnaga e il Monte Rosa, altitudine 4.634 m., Bormio in Valtellina e il passo della Presolana in Val Seriana prima di raggiungere l’atterraggio di Suello. Totale 458 km in linea d’aria, di più nella sostanza.
Il 26 agosto a Levico Terme (Trento) prenderà il via la Dolomiti Superfly organizzata dal Volo Libero Trentino. Il percorso, tutto dolomitico e dedicato ai luoghi della Grande Guerra nel centenario della vittoria, misurerà 250 km. Prima boa a Canazei (Trento) passando per la catena del Lagorai. Poi toccherà Sesto Pusteria (Bolzano) oltre le Tre Cime di Lavaredo e infine Cima Grappa nelle Prealpi venete. Conclusione a Levico Terme entro l’1 settembre.
Durerà un solo giorno, l’8 settembre, la h&f Presolana 1.0, grazie al club Volomania di Gandino (Bergamo), teatro il comprensorio attorno al massiccio di 2.521 m nelle Prealpi bergamasche che ha ispirato il nome dell’evento. I piloti partiranno da Gandino, passeranno da Clusone, dalla Valzurio, dalla valle di Castione, dal monte Pora, ancora da Clusone e dalla Val Gandino, toccheranno lo spartiacque tra Val Cavallina e lago d’Iseo prima dell’atterraggio di Cirano presso Gandino.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | 1 Comment »