Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘voto disperso’

Il voto “disperso”

Posted by fidest press agency su lunedì, 8 giugno 2009

Da anni abbiamo cercato di far capire il grosso errore politico derivante dal frazionamento dei partiti della sinistra italiana da Rifondazione al movimento di Diliberto e altri. Un segnale forte è venuto lo scorso anno con la “rottura” dell’alleanza con i Ds. E’ stata, dal punto di vista elettorale una sconfitta per entrambi se rileviamo, dalle prime proiezioni sul voto europeo, un 27,5% per il Pd e un 7,3% per le restanti coalizioni che si riconoscono nella sinistra. La risposta più eloquente, soprattutto per la sinistra, doveva essere la costituzione di un grande movimento di sinistra. Oggi avrebbe raccolto i suoi frutti anche se ben sappiamo che la domma non avrebbe dato esattamente il 7,3% complessivo raccolto ma di certo avrebbero superato il 5% ed ottenuta una manciata di parlamentari europei. Ciò non solo non è accaduto ma il Pdl ne esce rafforzato con un 39% e che con la lega si porta vicino al 50% dei consensi complessivi. Sono, ovviamente, dati provvisori e gli aggiustamenti di certo non mancheranno nelle prossime ore. La riflessione politica, tuttavia, già si impone con una nota amara: Berlusconi è stato praticamente accusato su tutto e se tanto mi da tanto sarebbe dovuto uscire da queste elezioni con le ossa rotte, Non è stato così e lo prevedevamo. Abbiamo cercato di convincere i nostri amici che la strada della demonizzazione era sbagliata. Gli italiani non avrebbero capito. Gli italiani vogliono venir fuori dal tunnel delle ideologie e ricercano la stabilità anche a prezzo di un governo poco amato. Per contro il partito democratico, da parte sua, ha dimostrato tutta la sua incapacità di essere partito di governo per una certa aspettativa appiattendosi di fatto su posizioni conservatrici. Ora la frittata è fatta. Con questa ennesima debacle i signori della politica lo capiranno finalmente?

Posted in Confronti/Your and my opinions, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »