Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 276

Posts Tagged ‘white’

Proroga mostra White

Posted by fidest press agency su lunedì, 15 novembre 2021

Roma Finissage sabato 27 novembre ore 11.00 –18.00 Ex Cartiera Latina Sala Nagasawa Via Appia Antica, 42 prorogata la chiusura della mostra “WHITE. Progetto di Barbara Duran”, ospitata presso l’Ex Cartiera Latina di Roma, fino a sabato 27 novembre per permettere ad un più vasto pubblico di ripercorrere il cammino all’interno degli archivi reconditi dell’artista attraverso molteplici linguaggi visuali quali pittura, disegno e video. L’intero progetto, composto da quattro cicli di opere, alla luce di una circolarità del tempo tra passato e presente, si snoda infatti, nella Sala Nagasawa, in centottanta opere di cui centoventidue inedite. Come scrive l’Artista, in un’ottica di impegno civile, l’intero progetto, composto da quattro cicli di opere, “è dedicato a tutti coloro che fuggono dalle guerre, dalle ingiustizie, dalla tortura. Alle donne, alle madri, alle sorelle, agli uomini, ai fratelli, ai figli. A tutti gli esseri viventi che soffrono e che hanno il diritto di vivere. Dedicato alle nostre sorelle e ai nostri Fratelli. Accanto alla memoria, forte è anche il sentimento del dolore, che nasce da una riflessione sulle violenze e sulle sopraffazioni proprie dei regimi autoritari, in cui viene cancellata ogni forma di dignità umana. In questo contesto la figura femminile si riconfigura nel suo ruolo salvifico, quale artefice delle salvezza collettiva, colei che accoglie e genera, che difende e protegge se stessa e l’altro.” La mostra, a cura di Studio Urbana, si avvale del Patrocinio di: Regione Lazio, Parco Regionale dell’Appia Antica, MIBAC, Soprintendenza archeologica belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Roma la provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale, Fondazione Il Gabbiano, Without Borders Festival, Valentina Moncada, Galerie Metanoia, Centre Culturel Italien Paris. Responsabile di progetto Silvia Savoca. Il catalogo, Editore d’Arte Studio Urbana, è arricchito dai testi di Renato Miracco, Ignazio Venafro, Barbara Duran, Benedetta D’Ettorre, Silvia Savoca, Simona Cirelli, Maria Azahara Hernando Ibáñez.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Mostra White: Progetto di Barbara Duran

Posted by fidest press agency su lunedì, 25 ottobre 2021

Roma venerdì 29 ottobre ore 11.30 Roma, Ex Cartiera Latina Sala Conferenze “Antonio Cederna” Via Appia Antica, 42 Intervengono: Renato Miracco, Art Curator (intervento in video), Benedetta D’Ettorre, Art Curator (intervento in video), Silvia Savoca, Exhibition manager and public relations Studio Urbana, Responsabile di progetto Corrado de Grazia, Studio Urbana. Sarà presente l’Artista La mostra “WHITE. Progetto di Barbara Duran” ospitata nella Sala Nagasawa dell’Ex Cartiera Latina di Roma dal 30 ottobre al 21 novembre 2021 vuole ripercorrere il lavoro dell’artista dal 2016 al 2021 attraverso centottanta opere circa di cui centoventidue inedite – oli su tela e su tavola, pigmenti e tecniche miste su carta di riso, acquarelli su carta, punta d’argento su carta preparata a mano, video. L’intero progetto, composto da quattro cicli di opere, alla luce di una circolarità del tempo tra passato e presente, fil rouge del percorso espositivo, è legato ad una idea di sacralità laica, che si riferisce fortemente nel suo divenire formale all’iconografia antica e moderna. “Accanto alla memoria, forte è anche il sentimento del dolore, che nasce da una riflessione sulle violenze e sulle sopraffazioni proprie dei regimi autoritari, in cui viene cancellata ogni forma di dignità umana. In questo contesto la figura femminile si riconfigura nel suo ruolo salvifico, quale artefice delle salvezza collettiva, colei che accoglie e genera, che difende e protegge se stessa e l’altro.” (B. Duran).L’esposizione, a cura di Studio Urbana, si avvale del Patrocinio di: Regione Lazio, Parco Regionale dell’Appia Antica, MIBAC, Soprintendenza archeologica belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Roma la provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale, Fondazione Il Gabbiano, Without Borders Festival, Valentina Moncada, Galerie Metanoia, Centre Culturel Italien Paris. Responsabile di progetto Silvia Savoca. Il catalogo, Editore d’Arte Studio Urbana, è arricchito dai testi di Renato Miracco, Ignazio Venafro, Barbara Duran, Benedetta D’Ettorre, Silvia Savoca, Simona Cirelli, Maria Azahara Hernando Ibáñez. Come scrive la stessa Barbara Duran “WHITE è un lavoro di sottrazione nelle sovrapposizioni sensoriali e strutturali che annebbiano l’immagine oggi, vuol essere la porta che attraverso il rumore bianco, possa aprire la percezione all’empatia. Icone contemporanee del mondo introducono a comprendere che la gioia e il dolore che si scontrano nell’esistenza dell’umanità possano ricondursi in essenza ad un’assenza della percezione dell’altro, che è altro da noi solo se volutamente ignoriamo che il nostro essere è, solo nella relazione ad un altro da sé, nel presente del tempo, nella comprensione della differenza.” La presentazione alla stampa avverrà nel rispetto delle norme di sicurezza anti-Covid in ottemperanza alla normativa vigente. Sito web http://www.barbaraduran.net

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il White Milano cambia i canoni delle fiere

Posted by fidest press agency su mercoledì, 30 settembre 2020

Grazie alla collaborazione con Velvet Media il salone del fashion è la prima esposizione a coniugare fisico e digitale: la presenza degli espositori arricchita da una piattaforma web che li porta in tutto il mondo.Fisica, digitale, accessibile e capace di fare network: Velvet Media porta White Milano nella nuova dimensione delle fiere. Inaugurata giovedì 24 settembre negli spazi di via Tortona, l’edizione 2020 del salone del fashion milanese supera i cliché tradizionali grazie alla collaborazione avviata con l’agenzia di marketing digitale di Castelfranco Veneto (TV) e, di fatto, traccia una netta linea di demarcazione tra il passato e il futuro. «In un presente ancora pesantemente condizionato dall’emergenza Covid, la necessità di mantenere le distanze ci ha spinti ad andare oltre gli spazi fisici», premette Bassel Bakdounes, CEO di Velvet Media. «La soluzione phygital, ovvero fisico e digitale insieme, ha portato a creare un evento finora unico nel panorama fieristico, dove la tradizionale sfilata si affianca ad uno showroom virtuale e dove l’evento non si ferma ai soli giorni di fiera, ma prosegue nel tempo». Nel White Milano, accanto agli spazi di via Tortona ha trovato posto una virtual room dove 40 brand internazionali si confrontano, con più di 12 ore di presentazioni e interviste online in diretta programmati nei quattro giorni di fiera e 9 talk con oltre 20 speaker illustri. «Abbiamo aperto il White al digitale – prosegue Alessio Badia, direttore di Velvet Fashion, divisione di Velvet Media che si occupa di moda –. Superando ogni problema di distanziamento sociale, abbiamo attuato una “fruizione” delle nuove collezioni superando ogni barriera spazio/tempo. I tempi di promozione sono stati azzerati consentendo alle aziende di arrivare direttamente ai buyer, in un processo di massimizzazione del customer care. La piattaforma digitale creata è inoltre accessibile da ogni dispositivo, elemento che permette di allargare l’audience. Non certo ultimo, in questa visione, vengono esaltati i concetti di unione e collaborazione nella formula win win tra attori dello stesso mercato. Chi storicamente ha sempre agito in modo indipendente, si trova a condividere un obiettivo, mettendosi l’uno al supporto dell’altro». Velvet Media non solamente ha portato il White Milano in una nuova dimensione, ma ha fornito anche gli strumenti per questo cambio di modello. «Il nostro intervento ha interessato tutti gli aspetti tecnici per portare gli spazi fisici di via Tortona in un ambito digitale», spiega Badia. «Al di là delle soluzioni di connessione fisico-virtuale, abbiamo curato tutta la parte della diretta streaming, con le presentazioni dei brand e i talk. L’obiettivo è creare le giuste occasioni per ciascuno di avere contatti diretti e, attraverso le chat attivate, di sviluppare le opportunità di networking. Il tutto per dare il necessario impulso all’intera filiera della moda per un rilancio dopo i complessi mesi del lockown». Il White è però solamente un primo passo verso la nuova era delle fiere. «È necessario uscire da una miope visione di contrapposizione fisico-digitale – spiega Bassel Bakdounes – Al di là dell’emergenza Covid, che in questo momento ha dato l’impulso a fare un importante salto tecnologico in avanti, le manifestazioni fieristiche dovranno essere ripensate sulla base delle opportunità offerte dal digitale per allargare i propri confini e superare le strette date di svolgimento. Il White Milano 2020 non finisce il 27 settembre, ma è destinato a protrarsi per alcuni mesi grazie ai materiali raccolti e alle reti costruite». http://www.velvetmedia.it.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“White Torture – underground poetry”: performance by Lorent Saleh

Posted by fidest press agency su domenica, 16 febbraio 2020

Bruxelles Tuesday 18 February, 18.30 – 20.00 CET The garage of the European Parliament’s SPINELLI building in Brussels. EP badge holders will meet at the SPINELLI building VoxBox area, 3rd floor at 18.00, and participants will be accompanied to the venue.
During white torture, an inmate is exposed to cold white light for 24 hours a day. There is no bloodshed, but the purpose is to destroy the victim’s mind. Sakharov Prize laureate Lorent Saleh was locked up for over two years in LaTumba, a prison run by the Venezuelan secret service in the country’s capital Caracas, five floors underground.The upcoming audio-visual theatre performance is based on poems written by Lorent Saleh when he was imprisoned. It will draw the viewer into the intimate soliloquy of a political prisoner in isolation, where he has to face his invisible torturers.
By bringing this theatre performance to Brussels, the European Parliament wants to put the spotlight on the fate of those unjustly imprisoned and inhumanely tortured around the world.The event is part of Parliament’s continuous support for the Sakharov Prize community of laureates – people who risk their own freedom to stand up for every person’s right to freedom.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Christie’s will offer Andy Warhol’s White Marilyn

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 aprile 2014

marilynNew York – On May 13, Christie’s will offer Andy Warhol’s White Marilyn, 1962, one of the most iconic portraits created by the artist and widely recognized as one of the finest examples of Warhol’s greatest and most sensational bodies of work, the Death and Disasters series. The spectacular White Marilyn (estimate: $ 12–18 million), a stunning image of one of Hollywood’s larger-than-life legends, was created immediately after Monroe’s untimely death in 1962, when Warhol became fascinated with the idea of Monroe as a pre-fabricated media product.  White Marilyn emerges as an emblem of 1960s Pop. Belonging to the twelve “single Marilyns” mentioned by Warhol in POPism, White Marilyn was one of eight Marilyns selected for Warhol’s first one-man exhibition at Eleanor Ward’s renowned Stable Gallery in New York in 1962, and was once part of her personal collection.“We are extremely proud to present White Marilyn, one of the nucleuses of Warhol’s first ever and most significant solo exhibition organized by Eleanor Ward for the Stable Gallery in 1962.  With his unique ability to fuse painting and photography into an unforgettably iconic image, Warhol condensed all the themes of his art in this magnificent White Marilyn which keeps one such icon alive and forever in style. Compared to the perfectly coiffed media propagated publicity images of the actress, in White Marilyn she appears touched by humanity, and transcends reality to become a modern Saint. Warhol dedicated this work to Ward and expressed his gratitude scattering hearts on the reverse of the painting. Warhol gave Mint Marilyn to Jasper Johns, Gold Marilyn Monroe and Blue Marilyn were acquired by Phillip Johnson and Mr. and Mrs. Alfred Barr before being gifted respectively to the National Gallery of Arts in Washington, and the Princeton University Art Museum.” declared Laura Paulson, Christie’s Chairman and International Director for Post-War and Contemporary Art.

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma fashion white

Posted by fidest press agency su giovedì, 28 ottobre 2010

Roma  24 novembre San Paolo Entro le Mura Antonella e Mariella Donato il prossimo 24 novembre saranno presenti a Roma per la IV° edizione di Roma Fashion White, un evento unico ed esclusivo per la promozione dell’Alta Moda Sposa, dove le più rinomate griffe del settore presenteranno le collezioni per l’anno 2011. Fra queste sarà presente anche il noto marchio siciliano Gemelle Donato che quest’anno presenterà i propri abiti nella navata centrale di San Paolo Entro le Mura, splendida chiesa episcopale scelta dall’organizzazione quale sede privilegiata dell’evento. L’appuntamento “Roma Fashion”, ideato nel 2002 dal Fashion Producer Antonio Falanga è riuscito, con il susseguirsi delle varie edizioni, ad imporsi come una tra le più importanti kermesse del fashion system nazionale. Un appuntamento in costante evoluzione che si prefigge come obiettivo primario quello di fornire alle nuove griffe e ai più interessanti fashion designers del momento, un’opportunità di incontro, di promozione e di presentazione delle proprie creazioni di moda.  Ancora una volta il marchio siciliano Gemelle Donato, dunque, avrà un esclusivo “palcoscenico” dal quale poter mostrare al mondo della moda la propria arte e la propria eccellenza artigianale. (madonne)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

White Fashion Trade Show

Posted by fidest press agency su martedì, 8 giugno 2010

Milano dal 27 al 29 giugno 2010 (dalle 9.30 alle 18.30 ultimo giorno alle 17.00) Via Tortona 27 White for kids, 2a Edizione il salone dedicato alla moda per bambini e ragazzi, ma soprattutto pensato per loro. Un appuntamento con l’abbigliamento e gli accessori 0-14. Giunto “solamente” alla seconda edizione White for kids è già “grande”! La manifestazione, dopo il fortunato esordio dello scorso gennaio raggiunge, infatti, una crescita del 10% degli espositori che si attesteranno intorno ai 65 brand con un importante aumento delle aziende provenienti dall’estero, 20 sul totale. Il Salone dedicato alla moda bimbo coinvolge per l’edizione estiva grandi Gruppi, affiancando così la tradizione alla migliore selezione dei brand di ricerca nel rispetto del dna WHITE e con la necessaria attenzione alle peculiarità del mercato della moda junior. Due importanti realtà come CWF Children Worldwide Fashion e ALTANA S.p.a., aziende licenziatarie di brand internazionali di alta gamma, hanno scelto, infatti, la piattaforma di WHITE per presentare le proprie collezioni.  Tra i nuovi ingressi un’importante rappresentanza di brand provenienti dal Nord Europa. JOSIE dal Belgio, si ispira al concetto di semplicità assoluta come migliore forma per esprimersi; dall’Olanda JOTTUM, brand disegnato dal 1996 dalla stilista Anky Groothof, da sempre affascinata dall’idea di creare, da un semplice pezzo di stoffa, un abito ma anche un universo che diventa l’estensione della sua immaginazione. MONAMICI, dalla Svezia, con una collezione 0-14 disegnata da Helene Edsta che propone uno stile “classic, bohemian circus” reso con materiali naturali come cotone,(white for kids)

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »