Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘Winston Churchill’

Teatro: Winston vs Churchill di Carlo G. Gabardini

Posted by fidest press agency su martedì, 29 gennaio 2019

Napoli giovedì 31 gennaio 2019 (in replica fino a domenica 3 febbraio Inizio spettacoli ore 21.00 (giovedì), ore 18.30 (venerdì e domenica), ore 19.00 (sabato) Info e prenotazioni al numero 0814976267) al Teatro Nuovo di Napoli, Via Montecalvario, 16, uno dei più popolari personaggi del Novecento, in un allestimento tratto da “Winston Churchill, il vizio della democrazia” di Carlo G. Gabardini, presentato da Nuovo Teatro.Ad affiancare in scena l’attore, che ne raffigura le sembianze, i riti e le movenze quand’egli ha già superato l’ottantina, sarà Maria Roveran, nei panni della sua paziente e trafelata infermiera, che, oltre a curarlo, prova a scalfire quella corazza apparentemente invincibile.Convinto europeista, interventista e innamorato del brandy e del sigaro più che delle donne, qui pare riflettere su un passato che appare ormai lontanissimo, sulle imprese di guerra che hanno avuto successo, contro Hitler, e su quelle che sono miseramente fallite, come contro i Turchi sullo stretto dei Dardanelli.Churchill trova nella sua interlocutrice una sfida affascinante. In costante contrapposizione alle donne, soprattutto a Nancy Astor, la prima parlamentare donna a sedere alla camera dei comuni con cui Churchill dibatteva spesso, l’innocente infermiera, che decanta i suoi valori e la sua morale, lo mette alla prova sin dall’inizio.
“Abbiamo inventato una storia – così la regista Paola Rota – e immaginato una situazione che potesse far emergere gli aspetti di Churchill che ci interessavano senza fare una lezione di Storia. È un Churchill visto nella sua umanità, che, con la sua proverbiale ironia e senso dello humor, viaggia in una dimensione sospesa tra presente e passato, tra realtà e memoria. È un uomo che vive cento vite in una, scrive, combatte, si trova a prendere le decisioni politiche che hanno reso possibile il mondo in cui viviamo oggi”.
Leggero e allo stesso tempo intenso, didattico ma a suo modo, Winston vs Churchill è quanto di più lontano ci sia dalla politica di oggi. Lo conferma lo stesso Gabardini che, a proposito ha dichiarato “Churchill ci insegna anche l’utilità della politica come tramite per prendere delle decisioni. Non possiamo limitarci all’alzata di mano o a un voto online. Le cose non si possono decidere così, serve qualcuno che le cose le conosca davvero. Poi si discute, certamente”.Winston vs Churchill “mostra” l’uomo in un presente onirico, dove la sua intera esistenza è compresente, parlando a noi e di noi, oggi, con una precisione disarmante. Non vi è spazio per i rimpianti e per guardare indietro, come un vecchio sfoglia l’album della sua vita, ma per l’orgoglio e il vanto di essere stato ciò che è stato, pur con tutte le sue contraddizioni.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

The Civil Liberties Committee will hold a meeting on

Posted by fidest press agency su domenica, 20 ottobre 2013

The European Parliament in debate

The European Parliament in debate (Photo credit: Wikipedia)

Monday 21 October from 18.30 to 22.30, in Strasbourg New Room: Winston Churchill (WIC) 100 and on Thursday 24 October from 10.00 to 12.00 (tbc)
Room: Louise Weiss (LOW) N1.3 The meeting will be webstreamed on EP Live
HIGHLIGHTS. Protection of individuals with regard to the processing of personal data, and the free movement of such data (General Data Protection Regulation) – vote on draft report by Jan Philipp Albrecht (Greens/EFA, DE) and on the decision to enter into negotiations with Council. Protection of individuals with regard to the processing of personal data by competent authorities for the purposes of prevention, investigation, detection or prosecution of criminal offences or the execution of criminal penalties, and the free movement of such data (Directive) – vote on draft report by Dimitrios Droutsas (S&D, EL) and on the decision to enter into negotiations with Council.

Posted in Diritti/Human rights, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Titolo europeo ad Epernay

Posted by fidest press agency su martedì, 27 settembre 2011

Sommelier e Tastevin

Image via Wikipedia

Firenze, Il sommelier informatico Andrea Gori, è riuscito ad affermarsi nella finale italiana della selezione del Concorso Ambassadeur du Champagne creato nel 2005 dal Comité Champagne (CIVC), e rivolto a formatori sui vini della Champagne, insegnanti nelle scuole alberghiere o centri di formazione, sommeliers, enologi, animatori di club di degustazione. La giuria era composta dai giornalisti Enzo Vizzari e Franco Ziliani, da Marco Chiesa, Ambasciatore dello Champagne 2010, Delphine Coustheur, enologa del CIVC e Domenico Avolio, direttore del Centro Informazioni Champagne in Italia. Un concorso atipico ma con molti vincitori delle passate edizioni che vengono dalla Toscana e in particolare dalla scuola AIS (Roberto Bellini, Leonardo Taddei, Marco Anichini). Un concorso fuori dagli schemi perchè la capacità di degustazione non è tutto: qui il focus è la comunicazione dello Champagne non il suo servizio o l’assaggio. Serve usare gli Champagne per descrivere la Champagne e tutta la magia che il nome porta con sé.
La difficoltà principale risiede nel fatto che prima della finale devi preparare un canovaccio con esempi e una traccia cui attenersi, rigida e chiara ma abbastanza elastica da piegarsi alle cuvée proposte. Concorso che fa capire che è necessario evitare troppi tecnicismi e paroloni, concentrarsi su pochi elementi ma chiari e con esempi concreti. L’importante nel parlare di Champagne, ma di vino in genere è non risultare nozionisti, bisogna seguire fedelmente il tema e la traccia proposti, risultando esaurienti.
Poi, un’idea che sorprenda come quest’anno la “formula matematica della cuvèe di Champagne” immaginata a partire da un bell’aforisma di Winston Churchill (grande appassionato di Champagne), ovvero “l’arte della politica sta nel prevedere cosa accadrà domani, dopodomani, tra un mese e tra un anno. E l’abilità dopo di spiegare come mai non è accaduto”. Praticamente la stessa arte di chi assembla 80 parcelle diverse di cru ogni anno per realizzare una cuvée di Champagne e ricreare una nuova magia ad ogni bicchiere.
Adesso appuntamento per una settimana di viaggio in Champagne dove Andrea Gori si contenderà il titolo europeo di “Ambasciatore dello Champagne 2011” con altri sette finalisti che si riuniranno per la finale europea a Epernay dal 10 al 14 ottobre, sperando di bissare il successo dello scorso anno di Marco Chiesa, primo Italiano a vincere il trofeo Europeo.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »