Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘workshop’

Workshop “Le Camere di Commercio per la promozione del turismo”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 luglio 2019

Roma Venerdì 19 luglio alle ore 9.00 si svolgerà presso la Sala del Consiglio della Camera di Commercio di Roma l’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto Fondo di Perequazione “La valorizzazione del patrimonio culturale e del turismo” promosso da Unioncamere.Nel corso dell’evento saranno presentate e premiate le imprese che hanno risposto alla Call promossa da Unioncamere Lazio “Le avanguardie del Turismo nel Lazio”. Si tratta di imprese che si sono maggiormente distinte per attività di tipo innovativo, che abbiano apportato benefici sia al territorio che all’impresa stessa, tali da poter essere considerate best practice di avanguardia replicabile per lo sviluppo economico locale.

Posted in Roma/about Rome, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Workshop “Nuove Prospettive per i Tumori Rari”

Posted by fidest press agency su lunedì, 24 giugno 2019

Roma, 27 Giugno 2019; ore 09.00 – 13.00 Senato della Repubblica Sala degli Atti Parlamentari – Biblioteca “Giovanni Spadolini” Piazza della Minerva, 38 Workshop “Nuove Prospettive per i Tumori Rari”. Aprirà i lavori l’On. Luca Coletto, Sottosegretario di Stato al Ministero della Salute.Ha dato conferma di partecipazione il dr. Filippo Anelli -Presidente FNOMCeO, Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri. I tumori rari – circa il 20% delle patologie oncologiche – un problema medico, ma anche sociale e di equità: tumori differenti l’uno dall’altro per tipologia e per cura, e, soprattutto con la difficoltà, per i pazienti e le loro famiglie, di identificare i Centri di riferimento sul territorio adatti alla loro patologia. A ciò si aggiunge la frammentarietà del Sistema Sanitario Nazionale, con le disparità tra Regione e Regione per l’accesso alle cure, da cui deriva una lievitazione dei costi per lo Stato. Specialisti ed esperti del settore affronteranno tre punti all’ordine del giorno:
– adeguato inquadramento della tematica “tumori rari”
– confronto delle esperienze sull’inquadramento diagnostico-terapeutico in generale e sull’accesso rapido ed equo alle cure
– inserimento dei tumori rati nella Rete Nazionale dei Registri dei Tumori e dei Sistemi di Sorveglianza e del Referto Epidemiologico per il Controllo Sanitario della Popolazione.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

CHINA NOW Seminar and Workshop

Posted by fidest press agency su mercoledì, 15 maggio 2019

1990 Institute announced that its 7th annual CHINA NOW Seminar and Workshop will take place on July 26-27, 2019, 8am–5 pm, at San Mateo County Office of Education (SMCOE) in Redwood City, CA. The seminar, China on the Move, will present thought-provoking lectures on China today by professors from Stanford University, University of California at Berkeley, University of Southern California, and University of California at Irvine, among others (listed below). Teachers will not only learn about modern China, they will also engage in lesson planning workshops to design how to take these lessons back to their classrooms.
1990 Institute also provides resources on its website to support teachers during and after the seminar, including videos of the speakers, content from the participatory Teachers Workshop, research and robust lesson plans for students. Teachers can attend at no charge, and stipends of $200-400 and Continuing Education Credits may be available. Teachers can find more information and sign up for the seminar and workshop at teachers.1990institute.org. CHINA NOW is co-sponsored by the University of Southern California U.S.-China Institute, and its Executive Director, Clayton Dube, is the moderator of the seminar. The program is also presented in partnership with the San Mateo County Office of Education. The lecture portion of the seminar is available to the general public and everyone can sign up to access the livestream at no charge at https://teachers.1990institute.org/livestream.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Workshop Ambrosetti: televoto imprenditori

Posted by fidest press agency su sabato, 6 aprile 2019

Nel corso della discussione della prima sessione della trentesima edizione del Workshop “Lo scenario dell’economia e della finanza”, è stato chiesto agli imprenditori presenti in sala di esprimere il proprio sentiment riguardo le performance e le prospettive di crescita delle proprie aziende.Più in particolare, una larga fetta degli imprenditori che hanno partecipato al primo televoto della giornata (circa 200) ritiene che la propria azienda stia performando meglio dei suoi concorrenti (47,3%). Il dato segna una crescita di circa 3 punti percentuali rispetto alla stessa rilevazione nel 2017.Gli imprenditori esprimono invece cautela sulle previsioni di chiusura fatturato 2019. Le stime sono riviste al ribasso – crescita inferiore al 10% – da circa il 41,3% del campione. La fiducia in una crescita superiore al 10% del fatturato riguarda solo il 22,2% dei votanti ed è in calo di circa 6 punti rispetto al sentiment del 2017 (28,6%).Riguardo l’occupazione circa un terzo degli imprenditori non rileva particolari variazioni di incremento. Appena il 13,7% dei votanti prevede un aumento dell’organico superiore al 10%.Gli imprenditori si sono espressi anche su una previsione relativa al trend del rapporto di cambio tra dollaro ed euro nei prossimi sei mesi. La platea mostra compattezza nel prevedere un euro più debole (43,1%). Solo il 23,1% si è dimostrato più ottimista prevedendo un euro più forte del cambio attuale.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Workshop su: Attaccamento traumatico e dissociazione

Posted by fidest press agency su giovedì, 28 febbraio 2019

Roma Lunedì 13 maggio dalle ore 09:00 alle 18:00 Via Gioberti, 54 Il tema della dissociazione sta sollevando molto interesse da parte dei clinici. I pazienti dissociativi presentano un’ampia varietà di sintomi, a partire da quelli evidenti e immediatamente riscontrabili a quelli così nascosti e impercettibili che spesso non vengono neppure notati – nemmeno da un occhio terapeutico ben allenato. Alcuni dei sintomi dissociativi più evidenti (amnesia, non riconoscere il terapeuta, perdere l’attenzione duale, rivivere un evento passato come se stesse accadendo nel qui e ora) possono essere sconcertanti per i clinici. Questo workshop illustrerà i modi per lavorare sia con i processi dissociativi evidenti che con quelli nascosti. I partecipanti impareranno a identificare il linguaggio dissociativo e saranno equipaggiati degli strumenti per decifrare i messaggi sottostanti; inoltre apprenderanno anche varie tecniche di grounding oltre a procedure per ampliare la finestra di tolleranza.Saranno illustrati vari approcci applicati in una serie di situazioni cliniche complesse nel lavoro con il sistema delle parti.
Roma Martedì 14 maggio 2019 dalle 09:00 alle 18:00 Via Gioberti, 54
Molti dei sintomi tipici dei pazienti con Disturbo Borderline di Personalità (BPD) diventano più chiari se si comprende la connessione con l’attaccamento, il trauma e le esperienze di vita avverse. A volte, i sintomi BPD descrivono solo il comportamento più ovvio o problematico, o la conseguenza finale di un problema.L’instabilità emotiva, un’eccessiva reattività ai fattori esterni, un senso di vulnerabilità quasi permanente, e grandi difficoltà a funzionare adeguatamente o efficacemente per lunghi periodi di tempo sono predominanti nel Disturbo Borderline di Personalità. Molte persone con BPD conducono una vita caotica e hanno la sensazione di non essere ben adattate nella società. Questo è evidente e si riflette nei numerosi problemi che manifestano nelle relazioni con gli altri, nella loro prospettiva degli eventi e dell’ambiente, e nel loro concetto di sé variabile e fragile.Le difficoltà di sintonizzazione, regolazione e coerenza nella relazione genitore-figlio si riflettono nelle loro relazioni da adulti e nei vari aspetti della patologia borderline. Comunque, i fattori traumatici e dell’attaccamento non sono gli unici a determinare la patologia borderline. Il modello generale BPD deve tenere conto anche di altri elementi.Docente: dott.ssa Dolores Mosquera.
Questo workshop affronterà le diverse presentazioni cliniche del BPD e come adattare la terapia al singolo caso individuale.Il costo del workshop è pari a € 120 Iva esclusa

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Workshop con Rory Di Benedetto

Posted by fidest press agency su giovedì, 22 novembre 2018

Palermo 1 e 2 dicembre all’accademia teatrale di Tony Colapinto in corso Calatafimi 382 l’autore delle canzoni di Marco Mengoni, Lorenzo Fragola e di Lele, vincitore dell’edizione 2017 di Sanremo giovani, per due giorni a Palermo. Rory Di Benedetto sarà il maestro di uno stage per interpreti e cantautori.
Si studierà: analisi struttura della canzone, analisi del linguaggio della canzone, scrivere una canzone dall’idea alla scrittura, tecniche metriche di una canzone, stesura di un brano, analisi degli stili delle canzoni, tecniche di composizione melodica.Verrà rilasciato attestato di partecipazione. Stage a numero chiuso, fino ad esaurimento posti.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Parte lo spazio Margutta il workshop dedicato alla moda e alle donne

Posted by fidest press agency su martedì, 19 giugno 2018

“Spazio Margutta” vive uno stile preciso, di avanguardia e di unicità, un mondo sofisticato ed elegante, punto nodale dello scouting della capitale, che ha come settore trainante “Il Mondo dei Creativi”. Un forte background nel settore ed eterogenee esperienze dirette, sono alla base degli ideatori del format Grazia Marino e Antonio Falanga, che hanno ospitato in Via Margutta il pre-incontro che ha anticipato il convegno dal titolo: STORIE VISSUTE SU STRADE INESPLORATE – QUANDO LA MODA SVILUPPA NUOVE OPPORTUNITA’ tenutosi successivamente al Centro Congressi “Roma Eventi” di Via Alibert. L’appuntamento ideato da Bettina Giordani Presidente FIDAPA BPW Italy sezione Roma, ha avuto come testimonial e relatrice del workshop Grazia Marino individuata dal comitato organizzatore sia per essere socia e donna Fidapa, sia per essere un’affermata professionista nel campo della moda e del business collegato. Dopo la sua mirata relazione nella quale è emersa la forte e positiva esperienza della squadra di Spazio Margutta e dei suoi brand, si sono succedute al tavolo relatori: Silvana Alesiani dei Convegni di Cultura; Gaia Caramazza che ha testimoniato la sua esperienza di jewelry design; Cristina Sanna che ha parlato della comunicazione, di come tutto possa ruotare intorno al brand se comunicato nel modo corretto e con gli strumenti appropriati e Francesca Cuqui Jones che ha presentato alla folta platea presente il progetto di Dress for Success Roma. Brindisi finale all’Art Hotel di Via Margutta, diretto da Monica Marini.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Fast Forward Europe, un workshop sulle politiche a supporto della crescita rapida delle piccole e medie imprese

Posted by fidest press agency su giovedì, 22 marzo 2018

Colleretto Giacosa stamani dalle 9.30 alle 16.00 e domani al BioIndustry Park “Silvano Fumero” di Colleretto Giacosa si tiene il secondo International Learning Event del progetto Fast Forward Europe (FFWD Europe), il cui obiettivo principale è il miglioramento delle politiche e degli strumenti a supporto della crescita rapida delle piccole e medie imprese. FFWD Europe rientra nel Programma di cooperazione Interreg Europe 2014-2020 e coinvolge, oltre alla Città metropolitana di Torino, sette partner provenienti da altrettanti paesi europei.
L’evento – organizzato dalla Città metropolitana di Torino – prevede, nella giornata di oggi un workshop dal titolo “SME’s international development: a success key for their acceleration”, dedicato alla presentazione, allo scambio di buone pratiche e al confronto su possibili azioni di miglioramento dei sistemi di sostegno ai processi di internazionalizzazione e crescita delle imprese.
Destinatari dell’incontro, che si svolgerà al BioIndustry Park “Silvano Fumero” sono, oltre ai partner di progetto, gli stakeholder locali e internazionali e le imprese del territorio.
Il workshop rappresenta un evento di mutuo apprendimento internazionale sul tema dell’accelerazione e dell’internazionalizzazione di impresa, e vedrà il contributo di esperti e rappresentanti di istituzioni e organizzazioni coinvolte nelle politiche e nella gestione degli strumenti di settore. Nella giornata di venerdì 23 marzo è prevista una visita di studio a realtà significative del territorio, riservata ai partner di progetto e agli stakeholder internazionali.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Al Regina Elena 1° Workshop internazionale di esperti in oncologia sperimentale e clinica

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 marzo 2018

Roma. 22 e 23 Marzo 2018 Centro Congressi Multimediale IFO all’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena. Il 1° Workshop Internazionale “Tumor evolution and heterogeneity of the cancer genome: challenges and opportunities for precision medicine” riunisce alcuni tra i massimi esperti internazionali nell’ambito della oncologia sperimentale e clinica. Obiettivo del workshop è individuare le nuove opportunità terapeutiche emerse grazie agli studi di genomica tumorale e discutere delle sfide che l’eterogeneità tumorale lancia ai nuovi paradigmi della medicina oncologica di precisione.Aprono i lavori Francesco Ripa di Meana, Direttore Generale degli IFO e Gennaro Ciliberto, Direttore Scientifico IRE.
Intervengono tra gli altri: Alberto Bardelli, massimo esperto mondiale nel campo della biopsia liquida, direttore del Laboratorio di Oncologia Molecolare dell’Istituto per la Ricerca e la Cura del Cancro di Candiolo (Torino); Giulio F. Draetta, del Department of Genomic Medicine, MD Anderson Cancer Center, (Houston, USA), Luisa Lanfrancone direttore dell’Unità di ricerca Target identification and validation dell’Istituto Europeo di Oncologia (Milano), Pier Giuseppe Pelicci del Dipartimento Experimental Oncology, dell’IEO. Chiude il workshop Ruggero De Maria, Presidente di Alleanza Contro il Cancro.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

“Workshop internazionale sul consenso information e ricerca clinica”

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 febbraio 2018

Roma Dal 21 al 23 febbraio 2018,Via degli Aldobrandeschi 190, Ateneo pontificio Regina Apostolorum la Cattedra UNESCO in Bioetica e Diritti Umani terrà il suo sesto workshop internazionale per discutere le questioni del consenso informato e della ricerca clinica. Facendo parte del consorzio i-Consent (progetto finanziato dall’Unione Europea – Horizon 2020), la riflessione etica del workshop si concentrerà sulla dimensione multiculturale e interdisciplinare dei requisiti etici del consenso informato applicato alla ricerca trasnazionale/clinica e vaccinazione. La discussione si svolgerà nell’Aula Master dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e dell’Università Europea di Roma, in Via degli Aldobrandeschi, 190 a Roma (ingresso riservato). Molti gli interventi autorevoli (in allegato il programma dettagliato).
“Teniamo molto a questa importante giornata di studio e di dialogo su un tema così importante – dichiara Alberto Garcia, direttore della Cattedra – perché nella ricerca scientifica troviamo brecce, barriere e pratiche nel processo di richiesta del consenso informato. Troppo spesso non si prendono in considerazione pienamente la persona umana e i suoi diritti fondamentali, e la diversità culturale e religiosa dei soggetti di sperimentazione biomedica. Vogliamo studiare e riempire questa mancanza come risposta all’asset principale del progetto lanciato dall’Unione Europea”. “Il consenso informato è un tema non solo medico, – spiega Mirko Garasic, ricercatore della Cattedra – ma che investe la cultura e la religione della persona. Dare per scontato che tutte le tradizioni mondiali siano disposte ad accettare come non eticamente questionabile l’approccio individuo-centrico dell’autonomia alla base del consenso informato è miope e controproducente. Per questo motivo il nostro workshop è importante: abbiamo bisogno di partire dai valori comuni che i vari credi interpellati condividono, per analizzare insieme le differenze e adattare (anche) le politiche sanitarie a realtà più complesse e meno monolitiche”.
“È importante discutere e confrontarci sul limite tra autonomia e relazione nel consenso informato; – continua P. Joseph Tham, L.C. professore di Bioetica – insieme alla Prof.ssa Marie Letendre abbiamo analizzato come nel tempo la percezione dell’autonomia del paziente nel consenso informato stia cambiando. Si sta passando da un concetto di processo decisionale autonomo a un rapporto più articolato e relazionale tra paziente-dottore. Per tanto abbiamo voluto dimostrare lo spostamento da una forma individualista a una più relazionale che aiuti a comprendere l’autonomia nel dare il consenso, senza tralasciare gli aspetti culturali ed etici nel sistema sanitario”.
Il tavolo dei relatori e tutta la platea hanno carattere internazionale e multiculturale; saranno presenti contributi scientifici e riflessioni di autorevoli esponenti di vari religioni (Buddismo, Confucianesimo, Cristianesimo, Ebraismo, Induismo, Islam).(Dott.ssa Emiliana Alessandrucci)

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Workshop internazionale. ‘Individuale e Collettivo. Prospettive e proposte’

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Roma Venerdì 15 Dicembre 2017, ore 9:30 Dipartimento di Filosofia Comunicazione e Spettacolo – Aula 7 Via Ostiense 234 si terrà il workshop internazionale “Individuale e Collettivo. Prospettive e proposte”. Programma ​Sessione I – 9:30/11:15 Céline Henne (ENS, Lyon) Al di là dell’opposizione tra individuo e sociale: l’analisi dei conflitti sociali di Dewey Olivier Gaudin (CEMS-EHESS, Paris)Dopo l’individualismo: il controllo sociale degli individui, tra ecologia umana, psicologia sociale e pragmatismo Federica Castelli (Università Roma Tre)
Collettivo, individuale, plurale. Dalla sociologia della folla alle rivolte globali Sessione II – 11:30/12:45Federica Giardini (Università Roma Tre) La relazione costitutiva. Tra femminismi e neomaterialismo Tiziana Terranova (Università di Napoli L’Orientale) Computazione sociale e (neo)monadologie delle reti digitali
Sessione III – 15:00/17.00 Mariannina Failla (Università Roma Tre) L’amicizia in Leibniz tra individuo e comunità Lorenzo Bruni (Università di Perugia) e Matteo Santarelli (Università del Molise)
Da Simondon a Mead. Il preindividuale tra filosofia e sociologia
Paolo Virno (Università Roma Tre) La mente come sfera pubblica
Comitato scientifico Guido Baggio, Federica Castelli, Matteo Santarelli

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Workshop on Habit, Second Nature, and Disposition

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 novembre 2017

Roma Lunedì 6 Novembre 2017, ore 10:30 Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo, Aula Verra Via Ostiense 234-236. This workshop focuses on two crucial features of the notion of habit: on the one hand, its dispositional character; on the other hand, its elusive belonging to both first and second nature.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Fifth year for: “You are not an enemy!”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 25 ottobre 2017

università europea di romaAt the Università Europea di Roma (the European University of Rome) the fifth year of the Communication Workshop activity has started, entitled “You are not an enemy!”, established by the journalist Carlo Climati. The goal of the Workshop is to make youngsters aware that there is a new way of communicating based on dialogue and serene reception of others without considering them enemies.
The workshop, theoretical and practical, is part of the social responsibility activity of the Università Europea di Roma. It explores the various ways to communicate in today’s world ranging from journalism to social networks, from music to radio-broadcasting, from tv-broadcasting to daily life dialogue. “You are not an enemy!” is the motto, i.e. the catch phrase of the Workshop. Youngsters are encouraged to see others with a new glance, to create communication languages representing a link with everyone, thereby contributing to breaking walls, obstacles, suspicion and distrust.
“You often think that communication is based upon torrent of words and opinions. Actually, the basic rule of good communication is not to be able to talk but to listen”, Carlo Climati stated.
“Each human being is praiseworthy . Meeting and listening to him, means to open one’s heart to a genuine communication nourished by a serene dialogue”.
However, to do this, we need to defeat the non-culture of prejudice. It is that feeling which leads us not to communicate with others because, inside us, we have already judged and labelled them putting them aside and sending them away.
Very often we have this type of attitude, withdrawing from our fellow neighbour. We don’t approach him because he has different ideas from ours. God knows what he might have that causes us to have a prejudice against him. “The prejudice is a terrible thing because, as the word itself says, it is a pre-judgement. A judgement expressed before knowing the person really, before hugging each other and looking into one’s eyes”, Carlo Climati explained.“Sometimes, the prejudice can be a death sentence, because it kills communication, dialogue, and the possibility of finding a new friend. This is how walls are built as well as wars, silence, and unsolved conflicts of daily life. Defeating prejudices means to find our most genuine nature to communicate as human beings, serenely ready to welcome and to dialogue with everyone”.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Off-Grid Experts Workshop 2017 – the event for self-sufficient energy attracts a broad audience

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 ottobre 2017

workshopMemmingen. The Off-Grid Experts Workshop 2017, an established event in the Off-Grid sector, this time also impresses with tailor-made information about products and innovations and so called „entertrainment“.Under the motto “Switch on Off-Grid” an exclusive circle of 400 experts met for the fifth Off-Grid Experts Workshop 2017 in the end of September. The participants were from Europe, Africa, Middle East, Asia, North and Central America. The established event of the Off-Grid power supply-scene, based on regenerative energy, again took place in Memmingen.Over three days, from Wednesday the 27.09 to Friday the 29.09, it was all about so called insular solutions, means power supply far from the grid. Already in 2015 there was the opportunity for the exhibitors to present their products and solutions to a smaller audience only one day before the start of the event. This opportunity of this Tec-Day was well used and of course repeated in 2017. The first experts arrived on Wednesday to get taught in the technical finesses of several institutions and manufacturers. During these sessions the fair was built with more than 40 exhibitors in the city hall of Memmingen.
Comparing the event of 2015 the amount of eventpartners could be doubled, together with the premium partner Steca and the jubilee partner Studer, there were KfW, Power Blox AG, Morningstar and Victron.
workshop1“We are really happy about the growth of our event, but that was not in the middle of our preparations. We wanted to build up a format that is carried of a relaxed atmosphere where experts can exchange their knowledge. Often those events are really dry, technical and commercial driven. We want to strike that with a positive mood, succeeding with several opportunities for the visitors to participate”, Julia Schluck, responsible for Marketing at the system integrator and wholesaler Phaesun, tells. Phaesun is responsible for the organization of the event since 2011. “For this event we created a new word, which describes our intention best, we call this kind of event ‘entertrainment’. It is a connection of entertainment with effective knowledge transmission. We want to produce as many good memories for the participants as possible.”
Accompanying the exhibition of international manufacturers and institutions the lectures and several side events were in the focus. “It is important for us, to avoid boredom that is the reason why we do a Workshop and no conference in the classical means. The positive reaction of numerous visitors and exhibitors emphasizes this decision. We were told several times that this Workshop is the best fair they have ever visited”, stated Tobias Zwirner, Managing Director of Phaesun GmbH.The idea of Phaesun worked out. With a good atmosphere, sophisticated topics like rural electrification, industrial use, mobile power supply for leisure market, drinking water supply and water purification, as well as latest technologies like fuel cells, were well absorbed. The possibility to put one’s own schedule workshop2supported this success.The organization team of Phaesun succeeded in placing interesting expert lectures, product presentations and latest innovations to make it possible for every participant to schedule their individual program. There were also exciting events like Business Speed Dating, the Hands on Sessions, an Auction of components and the well-established Running Discussion. Like that it was a very colored program.
To make sure that the sophisticated program was well processed, the first evening of the Workshop ended with an exhibitor rodeo. This event offered enough space to deepen the new contacts of the day. There was good food and a rodeo competition for the entertainment of all participants. The winner of defeating the wild bull was Infinite Fingers.
The second day was all about Business Opportunities with Solar Systems (short BOSS), water purification at the Water Forum and remote monitoring of an autonomous system with Infinite Fingers. workshop3The drummer trio Playmobeat loosened the afternoon program with their performance “Energetic Independence”. The audience was included and everybody could check their rhythm together with the three drummers.
Who was still motivated after two Workshop days could be entertained again with Playmobeat on Friday evening, after that the grand Awarding 2017 took place. The winners of the third time given price were this year in category A product: “Most innovative component or solution for Off-Grid power supply/use” MicroEnergy International with their Swarm controller (SOLbox), in category B: project – “Best-in-Class Off-Grid project/initiative in the field of rural electrification, solar water supply or industrial applications” Rafiki Power with their project in Kwa Mtoro, a hybrid system in a container, category C: picture – “Best Picture Energy Independence” again Rafiki Power with “What difference light can make at night” and last but not least, category D: filmlet – best film “Energy Independence” Lagazel with „Manufacturing solar lamps in Africa“. After giving all awards the two DJs from Stuttgart DJs Phonk Ribery and Quincy Jointz started the IndepenDance Night 2017 which ended in the early hours of the following day. (foto: workshop)

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Object Management Group Announces Cybersecurity Workshop in New Orleans on September 28

Posted by fidest press agency su venerdì, 1 settembre 2017

New OrleansNew Orleans. The Object Management Group® (OMG®), an international, open membership, not-for-profit technology standards consortium, today announced it will host the OMG Cybersecurity Workshop at the Hyatt Regency New Orleans Hotel on Thursday, September 28, from 8:30 am – 4:30 pm. Registration is $149 and is open to the public.“In this age of cyber warfare and criminality, cybersecurity has become critical for the preservation of life and treasure. The OMG community strives to contribute through the management of programs such as the Consortium for IT Software Quality™ (CISQ™), Cloud Standards Software Council™ (CSCC™), and the Industrial Internet Consortium® (IIC®),” says OMG Vice President and Technical Director Larry L. Johnson. ‘’Crucially, OMG provides industry specifications, such as SysML® and Unified Architecture Framework®, to model secure systems and the Data-Distribution Service™ specification to build secure data transports.”Dr. Ben Calloni, Lockheed Martin Fellow and Co-chair, OMG Systems Assurance Task Force, will begin the Workshop with a cybersecurity primer for executive leaders, managers and engineers. Robert A. Martin, Senior Principal Engineer, MITRE and Steering Committee Member, Industrial Internet Consortium, will discuss the driving concepts behind creating the safe, secure, and reliable Industrial Internet of Things ecosystem.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Workshop dedicato alla Nuova Legge Sabatini

Posted by fidest press agency su lunedì, 5 giugno 2017

napoliNapoli martedì 6 giugno, a partire dalle ore 9.30, presso la Sala Parlamentino della Camera di Commercio di Napoli, il Workshop dedicato alla Nuova Legge Sabatini sui finanziamenti agevolati per le Piccole e Medie Imprese. L’incontro, promosso in collaborazione con Artigiancassa, Sì Impresa Azienda Speciale della Camera di Commercio di Napoli, l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli e Centrale Garanzia Fidi, è il primo previsto dal progetto COMPETERE 2017 promosso da Confartigianato Napoli e articolato in tre appuntamenti previsti entro l’autunno e incentrati, rispettivamente sul credito, l’alternanza scuola-lavoro e la formazione e l’internazionalizzazione. Il seminario assegna quattro crediti formativi professionali, ai commercialisti iscritti all’Ordine. Varata nel 2013 e finanziata per la terza volta fino al 2018, la legge Sabatini ter, o Nuova Legge Sabatini, prevede risorse per banche e istituti di credito fino a un massimo di 2,5 miliardi di euro, (da incrementare eventualmente, con successivi provvedimenti, fino a 5 miliardi), per creare una piattaforma di finanziamento destinata alle Piccole e Medie Imprese attive in tutti i settori, inclusi agricoltura e pesca, per importi compresi fra 20mila e 2,5 milioni di euro, che effettuino, anche tramite leasing, investimenti per l’acquisto di macchinari, attrezzature e beni strumentali, ad un tasso di interesse agevolato stabilito dalla Cassa Depositi e Prestiti, che a fronte di tassi al 3%, ha fissato un rimborso pari al 2,75%. «L’intervento è finalizzato agli ammortamenti fiscali, con una copertura fino a cinque anni» sottolinea Amedeo Amarante, Segretario di Confartigianato Napoli. Struttura di riferimento per le imprese artigiane, è Artgiancassa che ha voluto essere affiancata da Confartigianato per questa iniziativa e che potrà giovarsi di un ulteriore mezzo a supporto della attività produttive, da aggiungere al suo programma di microcredito fino a 25mila euro a sostegno delle startup, che nella sola regione Campania ha già consentito la nascita di cinquecento nuove aziende. «In un momento in cui tutte le soluzioni proposte appaiono obsolete, noi continuiamo a seguire un percorso finalizzato a dare alle imprese gli strumenti necessari per uno sviluppo corretto e competitivo sul mercato, perseguendo la trasformazione dell’Associazione di Categoria per estenderne la rappresentatività, da un gruppo di imprese, ad un intero territorio» dichiara Enrico Inferrera, Presidente di Confartigianato.Interventi di: Girolamo Pettrone, Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Napoli, Enrico Inferrera, Presidente di Confartigianato Napoli
Vincenzo Moretta, Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli Roberto Barbi, Direttore Regionale Campania Artigiancassa
Daniele Sciarrini, Responsabile Finanza Agevolata Artigiancassa
Amedeo Amarante, Segretario di Confartigianato Napoli Modera: Leonardo Lasala, Presidente AISEPS, Associazione Internazionale per lo Sviluppo, la Ricerca, la Tecnologia e le Politiche Sociali.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Workshop “Mi Ambiento – Comunicazione, imprese, responsabilità sociale – Più eco alla sostenibilità”

Posted by fidest press agency su domenica, 28 maggio 2017

campidoglioRoma Mercoledì 31 maggio, dalle 9.30, avrà luogo presso la Sala Pietro da Cortona dei Musei Capitolini, in Piazza del Campidoglio 1, workshop “Mi Ambiento – Comunicazione, imprese, responsabilità sociale – Più eco alla sostenibilità”.Saranno presenti, insieme ai promotori dell’iniziativa Massimiliano Pontillo (Presidente Pentapolis Onlus), Alfonso Pecoraro Scanio (Presidente Fondazione UniVerde) ed Enrico Giovannini (Portavoce ASviS): Marcello De Vito (Presidente Assemblea Capitolina Roma Capitale) e Pinuccia Montanari (Assessore sostenibilità ambientale Roma Capitale), Serena Pellegrino (Vice Presidente Commissione Ambiente Camera dei Deputati), Claudia De Stefanis (Capo Settore Comunicazione della Rappresentanza Italiana Commissione Europea), Francesco La Camera (Direttore generale per lo sviluppo sostenibile Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare), Andrea Caretta (Presidente Osservatorio di Pavia), Rossella Sobrero (Consigliere nazionale Ferpi), Sauro Pellerucci (Presidente PagineSì!), Elena Cadel (Barilla Center for Food & Nutrition), Gianni Todini (Askanews).L’incontro tematico, che rientra tra le iniziative del 1° Festival Italiano dello Sviluppo Sostenibile, promosso da ASviS, avrà l’obiettivo di disegnare alcuni possibili scenari e azioni da intraprendere nel breve-medio periodo e di sottolineare l’importanza di ciascun cittadino, a tutti i livelli, nel diventare protagonista della riconversione ecologica dell’intero sistema.
Nel corso della mattinata verranno presentati i risultati della ricerca: “La sostenibilità nei media”.Ai partecipanti verrà consegnata una copia di MI AMBIENTO – Il Libro dei fatti green (2017)

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

One-day Workshop on Large Scale Random Structures

Posted by fidest press agency su lunedì, 8 maggio 2017

Roma Lunedì 8 Maggio 2017, ore 9:00 Dipartimento di Matematica e Fisica, Aula F Largo San Leonardo Murialdo 1 Workshop sponsored by PRIN 2015 “Large Scale Random Structures” (P.I. Fabio Martinelli)
09:15 – F. Martinelli: “Bootstrap percolation and interacting particle systems with kinetic constraints: critical time and length scales” 10:00 – P. Caputo: “Random walks on sparse random networks”
11:00 – M. Fisher: “On mean field games and symmetric N-player games” 11:45 – M. Mariani: “Metastable asymptotic of potential theory quantities in finite-dimensions”
14:00 – A. Faggionato: “Static length scales and glassy dynamics in triangular and square plaquette models” 14:45 – F. Caravenna: “Universality in marginally relevant disordered systems” 15:30 – D. Bertacchi e F. Zucca: “Branching random walks and branching processes in varying environment” 16:15 – A. Bianchi: “Metastability in the reversible inclusion process”.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Lake Como School: ampio programma di workshop

Posted by fidest press agency su sabato, 15 aprile 2017

Complex networkDopo il grande successo dell’edizione 2016 (che ha visto quasi settecento partecipanti tra studenti e professori, di cui il 65% proveniente da istituzioni estere) per il 2017, a partire dal 25 aprile e fino al 20 ottobre, le attività didattiche e di studio della Lake Como School propongono un ampio programma di workshop, conferenze e convegni internazionali – con ben 19 scuole e cinque appuntamenti già programmati aperti al pubblico – che si terranno a Villa del Grumello a Como e a Campione d’Italia.
La “Lake Como School of advanced studies” è stata istituita nel 2013 per realizzare attività di formazione post universitaria rivolte soprattutto a giovani ricercatori nel campo delle teorie dei sistemi complessi e quest’anno giunge alla quinta edizione. Un progetto che è cresciuto nel tempo e che porta ogni anno sulle sponde del lago di Como studiosi e ricercatori da ogni parte del mondo e dalle università più prestigiose.
La Fondazione Alessandro Volta si occupa della promozione dell’Università, della ricerca scientifica, dell’alta formazione e della cultura.“La Lake Como School – afferma Mauro Frangi, presidente di Fondazione Alessandro Volta – cresce anche quest’anno grazie al fondamentale sostegno di Fondazione Cariplo e alla collaborazione dei quattro atenei promotori: Università degli Studi dell’Insubria, Università degli Studi di Milano, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Università degli Studi di Pavia. Cresce la capacità di Como di attrarre talenti da tutto il mondo offrendo percorsi formativi ad alta specializzazione di eccellenza internazionale. La Lake Como School può contribuire quindi al rilancio della vocazione universitaria della città e del territorio; una vocazione che si riverbera anche sui cittadini grazie al ciclo di conferenze pubbliche programmate per la primavera 2017”.Le proposte formative per il 2017 della Lake Como School si dividono sostanzialmente in due filoni: da una parte vengono riproposte scuole con temi già Complex network1affrontati nelle scorse edizioni, segno di una continuità formativa e punto di riferimento per la comunità scientifica, come la scuola sulle Reti Complesse, la scuola sulla Statistica Bayesiana, la scuola sullo studio del cancro e la scuola sulla Teoria dei giochi; a queste si aggiungono nuove scuole che allargano gli orizzonti e si contaminano con campi non solo strettamente scientifici, come la filosofia, la scienza, l’economia e la sociologia, portando avanti quindi una riflessione sul valore interdisciplinare della scienza. Tra queste nuove scuole, la Bocconi Summer School su temi all’avanguardia in Statistica e Probabilità, la scuola su Musica, linguaggio e cognizione, e la prima Summer School internazionale in Network Physiology.
Dopo il successo della scorsa edizione, a partire dal 25 aprile verranno riproposti anche alcuni incontri e conferenze aperti al pubblico: al momento cinque gli appuntamenti programmati, tra scienza, letteratura, arte e musica, che vogliono celebrare il centesimo anniversario della cosmologia scientifica, a cento anni dalla pubblicazione dell’articolo di Albert Einstein “Considerazioni cosmologiche sulla teoria della relatività generale”. (foto:Complex network)

Posted in Cronaca/News, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | 1 Comment »

A Roma il II Live Surgery Workshop

Posted by fidest press agency su martedì, 14 marzo 2017

tor vergataRoma Policlinico Tor Vergata Riunire chirurghi, infermieri e personale sanitario per una giornata di aggiornamento, formazione e scambio sulla corretta gestione del paziente obeso grave, tramite il ricorso alla chirurgia bariatrica laparoscopica. L’unica soluzione in grado di eliminare l’indice di massa corporea in eccesso, causa di importanti patologie correlate e mortalità.È l’obiettivo dell’incontro dal titolo “II Live Surgery Workshop – Update in chirurgia bariatrica laparoscopica” promosso dall’Università di Roma Tor Vergata e dalla Fondazione Policlinico Tor Vergata (PTV) oggi a Roma.Si stima che circa l’1 per cento degli italiani sia colpito da obesità importante. Ma c’è un dato in più: su 6milioni di persone obese in Italia, circa 600mila dovrebbero essere sottoposte a intervento di chirurgia bariatrica. Questo, a fronte di solo 15mila operazioni effettive l’anno. Una patologia riconosciuta dal Servizio Sanitario Nazionale e misurabile attraverso uno standard internazionale, il BMI, l’indice di massa corporea calcolabile con la formula: peso in kg diviso l’altezza in metri al quadrato. Si può considerare obeso grave un paziente con un BMI superiore a 40 e colpito da patologie associate a carico del cuore, dei grandi vasi e del sistema metabolico (diabete, ipertensione, malattie polmonari, gravi artriti, ecc.), che determinano un aumento importante del rischio di decesso.
«La mortalità legata all’obesità, infatti, resta ancora molto elevata. Studi recenti, hanno mostrato che circa 300mila persone l’anno muoiono negli USA (Paese con un’altissima incidenza di obesi gravi) per complicanze legate all’eccesso di peso – spiega Paolo Gentileschi, Professore Associato di Chirurgia dell’Università di Tor Vergata, Responsabile dell’UO di Chirurgia dell’Obesità del Policlinico di Tor Vergata e Coordinatore Scientifico del Workshop -. Nel nostro Paese i numeri sono decisamente più esigui, ma si tratta di una malattia di difficile gestione e molto diffusa».In Italia accede all’intervento chirurgico solo una piccola minoranza di chi ne avrebbe realmente bisogno. «Questo a causa, innanzitutto, delle lunghe liste d’attesa – continua Gentileschi -. Si tratta, infatti, di un tipo di chirurgia altamente specializzata, che deve essere svolta in Centri dedicati, pochi in Italia e pochissimi a Roma. Ospedali dove è presente un’equipe multidisciplinare composta da chirurghi, endocrinologi, pneumologi, internisti e psichiatri, e dove vengono svolti in media almeno 100 interventi l’anno. Solo la pratica clinica quotidiana, infatti, può portare ad una elevata specializzazione, necessaria per eseguire l’intervento in totale sicurezza».Altro tema “caldo” legato alla chirurgia bariatrica, è quello dell’efficientamento dei costi per il Sistema Sanitario Nazionale. Un problema a cui si potrebbe rispondere tramite una drastica riduzione dei tempi di degenza pre e post operatori e con il ricorso alle cosiddette tecniche ERAS, acronimo di Enhanced Recovery After Surgery.«Per rendere il percorso più snello e arrivare a un reale risparmio per il Sistema, basterebbe innanzitutto eliminare tutta quella serie di esami preoperatori inutili, spesso privi di una reale evidenza scientifica – spiega ancora il Professore -. L’ERAS, invece, prevede delle procedure che assicurano degenze più brevi del 30 per cento, minori complicanze e un rapido ritorno alla vita normale. In questo modo, infatti, è possibile arrivare alle dimissioni del paziente già dopo 24-48 ore dall’intervento. Soluzioni che riducono i costi e che, se applicati su larga scala, potrebbero abbattere drasticamente la spesa globale. Presso, il policlinico Tor Vergata abbiamo avviato la definizione del Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale – PDTA dedicato. Una serie di regole e approcci volti da un lato a garantire alti standard di sicurezza e dall’altro a snellire e modernizzare la gestione della chirurgia dell’obesità».Ampio spazio, infine, sarà dedicato alla gestione dell’obesità nei giovanissimi – nel nostro paese i bambini in sovrappeso sono il 20,9 per cento e quelli obesi il 9,8 per cento – e negli individui colpiti da patologie psichiatriche. Un problema, quest’ultimo, molto frequente che deve necessariamente essere affrontato prima e dopo l’intervento chirurgico.«È comune che la persona obesa soffra anche di patologie mentali correlate o meno, come i disturbi depressivi maggiori, del comportamento alimentare, crisi di iperalimentazione emozionale, schizofrenia o disturbi bipolari. Tutte condizioni che possono e devono essere diagnosticate prima dell’intervento e trattate o gestite di conseguenza, grazie alla presenza in equipe di psichiatri dedicati» – conclude Gentileschi.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »