Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Posts Tagged ‘World Heritage Site’

Emilia-Romagna: Food and cultural heritage

Posted by fidest press agency su mercoledì, 15 febbraio 2012

Toronto Monday, February 20, 2012 – 6:30pm Istituto Italiano di Cultura – 496 Huron St., Free admission The conference will focus on the cultural heritage sites of the Emilia-Romagna region such as Modena, Ferrara, Ravenna, inscripted in the UNESCO World Heritage list and those that are shortlisted to be inscripted, such as the Malatesta historical buildings. It will also tackle with the rich food and wine tradition of the area. The conference will mark the opening of the promotional tour organized by the Istituto Italiano “Fernando Santi” in Ontario which will feature the participation to “VIVA ITALIA! CUCINA” (February 21-24, 2012), a celebration of the best of Italian food, wines, and culture organized by the George Brown College.The proceedings will be in Italian.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mondo arabo: fremiti insurrezionali

Posted by fidest press agency su lunedì, 31 gennaio 2011

L’isola della Felicità, questa una delle diverse traduzioni dall’antico sanscrito per Socotra, 300 km sud dalla costa yemenita, a est del corno d’Africa, punto d’unione tra l’Oceano Indiano, il mare Arabico e il famigerato Golfo di Aden. Si parte da Roma con un certo ritardo.
Ma è il giorno di Natale, c’era da aspettarselo e poi è anche un modo per iniziare a calarsi nei ritmi del Medio Oriente che eccitati come bambini, ci apprestiamo a conoscere in prima persona! Atterriamo di sera a Sanàa, capitale dello Yemen. E’ buio, ma il tragitto fino all’hotel, dove passeremo appena qualche ora prima di tornare in aeroporto per prendere il volo per Socotra, è abbastanza illuminato, tanto da permetterci di ammirare le costruzioni un pò vecchiotte, che ricordano chiaramente lo stile veneziano.  Alti e stretti palazzi, finestre a volta appuntita, con tanti segmenti colorati e colonnine a torciglione. Lungo il primo tratto di strada, incontriamo diversi posti di blocco con militari armati di kalashnikov, che andranno a scemare fino a scomparire del tutto, poco distanti dall’aeroporto.  La situazione di fatto non allarma nessuno, nonostante gli avvisi della Farnesina a non recarsi in Yemen….. Un reportage di Sandra Vallelunga, che invitiamo a leggere su: http://www.cybernaua.it/news/reportage.php?idnews=2684

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »