Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Posts Tagged ‘xiaomi’

Xiaomi Corporation dona di 1 milione di euro per le vittime delle alluvioni in Germania, Paesi Bassi e Belgio

Posted by fidest press agency su sabato, 24 luglio 2021

Xiaomi Foundation ha deciso di sostenere le persone colpite dalle alluvioni in Germania, Paesi Bassi e Belgio donando un milione di euro a La Croce Rossa tedesca, al Fondo nazionale olandese (Giro 777) e alla Croce Rossa belga. Solo in Germania, secondo la Croce Rossa tedesca, più di 2.500 volontari stanno lavorando 24 ore su 24 per aiutare le persone sul posto e fornire loro i beni di prima necessità. “Siamo scossi dalla portata di questo disastro naturale. Come azienda globale e locale, rimaniamo vicini alle regioni colpite in Germania, Paesi Bassi e Belgio. Dato che operiamo in questi Paesi da molto tempo, e ci sentiamo molto legati alla popolazione locale, faremo la nostra parte per aiutare queste persone. Pertanto, abbiamo deciso di donare un milione di euro alla Croce Rossa tedesca, a Giro 777 il Fondo nazionale olandese per i disastri e alla Croce Rossa belga attraverso Xiaomi Foundation”, ha dichiarato William Lu, Partner, Senior Vice President e President of the International Department di Xiaomi.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Xiaomi conquista il terzo posto nel mercato mondiale degli smartphone

Posted by fidest press agency su mercoledì, 4 novembre 2020

La crescita di Xiaomi non si arresta. Nonostante il periodo delicato dovuto alla pandemia da COVID-19, l’ultimo rapporto Canalys (Q3 2020) conferma la scalata inarrestabile dell’azienda che ha conquistato il terzo gradino del podio della classifica dei top vendor per smartphone distribuiti nel terzo trimestre del 2020. Inoltre, secondo i risultati preliminari pubblicati da IDC nel Worldwide Quarterly Mobile Phone Tracker, Xiaomi ha spedito 46,5 milioni di dispositivi conquistando così il terzo posto a livello globale, battendo per la prima volta Apple con una quota di mercato del 13,1% e una crescita del 42,0%. Tutto questo grazie ai guadagni in India e alla forte e continua presenza in Cina, che ha rappresentato il 53% del volume di spedizioni dell’azienda nel Q3 2020. Infine, un’ulteriore conferma arriva anche dal più recente studio Market Monitor Service di Counterpoint, da cui emerge che Xiaomi è cresciuta del 75% QoQ conquistando il 13% delle quote di mercato del trimestre.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Xiaomi scala la “Forbes Global 2000”

Posted by fidest press agency su martedì, 19 Maggio 2020

La rivista Forbes stila ogni anno la lista “Forbes Global 2000”, una delle classifiche più autorevoli e considerate al mondo, basata sul rating integrato di fatturato, utile, attivo e capitalizzazione di mercato. Secondo questo ranking, il fatturato di Xiaomi ha raggiunto i 29,8 miliardi di dollari, un utile pari a 1,5 miliardi di dollari, con un attivo di 26,4 miliardi di dollari e una capitalizzazione di mercato di 31,5 miliardi di dollari. Nel 2019, Xiaomi ha registrato una solida crescita in tutti i segmenti del proprio business. Il fatturato totale del Gruppo ha superato per la prima volta i 200 miliardi di RMB, raggiungendo i 205,8 miliardi di RMB, con un incremento del 17,7% su base annua, che rappresenta un tasso di crescita annuo composto a 9 anni (“CAGR”) del 112%. L’utile netto rettificato è stato di 11,5 miliardi di RMB, in crescita del 34,8% su base annua, e ha superato alle aspettative del mercato.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Xiaomi, leader mondiale nella tecnologia, continua a crescere

Posted by fidest press agency su martedì, 12 Maggio 2020

Lo conferma l’ultimo rapporto Canalys (Q1 2020)* secondo il quale l’azienda è riuscita a conquistare il terzo gradino del podio della classifica dei top vendor in Italia per smartphone distribuiti nel primo trimestre del 2020.Nonostante sia sbarcata ufficialmente nel Bel Paese meno di due anni fa, Xiaomi ha guadagnato una quota di mercato pari al 16%, registrando una crescita su base annua del +306%.“Questo traguardo è per noi motivo di grande orgoglio, nonché un’ulteriore dimostrazione dell’impegno e della costanza con cui operiamo per mantenere la promessa fatte. È anche e soprattutto la fiducia dimostrata dai nostri fan che ci ha permesso di raggiungere un simile risultato e che ci stimola ogni giorno a puntare ancora più in alto” – ha affermato Leonardo Liu, General Manager di Xiaomi Italia.Xiaomi è riuscita a confermare il suo trend positivo non solo in Italia, ma anche in Europa. Il rapporto Canalys mostra infatti l’espansione della società sia in Europa centrale che in Europa occidentale, dove rispettivamente detiene il 14% e 10% di quote mercato, con una rispettiva crescita del +58% e +79% rispetto al 2019.Inoltre, nonostante la pandemia causata da Coronavirus abbia messo a dura prova anche questo mercato, i dati** Canalys confermano che a livello globale Xiaomi mantiene salda la 4° posizione con l’11,1% di market share.In un contesto in cui le spedizioni globali di smartphone, pari a 272 milioni di unità, hanno subìto un decremento del 13% rispetto all’anno precedente, le spedizioni di smartphone Xiaomi a livello globale nel primo trimestre del 2020 hanno raggiunto le 30,2 milioni di unità, rispetto alle 27,8 milioni spedite l’anno precedente nello stesso periodo.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

I ricavi di Xiaomi superano i 200 miliardi di RMB nel 2019

Posted by fidest press agency su sabato, 4 aprile 2020

Xiaomi Corporation (“Xiaomi” o il “Gruppo”; Codice di Stock: 1810), società Internet con smartphone e hardware intelligente collegati da una piattaforma Internet of Things (“IoT”), ha annunciato i risultati consolidati e certificati per l’esercizio chiuso al 31 dicembre 2019.Nel 2019, Xiaomi ha raggiunto una solida crescita in tutti i segmenti di business. I ricavi totali del Gruppo hanno superato per la prima volta i 200 miliardi di RMB, raggiungendo 205,8 miliardi di RMB, in crescita del 17,7% su base annua (“YoY”), con un tasso annuo di crescita composto (CAGR) in 9 anni del 112%. L’utile netto rettificato è stato di 11,5 miliardi di RMB, con un aumento del 34,8% rispetto all’anno precedente.Nel quarto trimestre del 2019, le entrate totali di Xiaomi sono cresciute del 27,1% raggiungendo i 56,5 miliardi di RMB. L’utile netto rettificato è stato di 2,3 miliardi di RMB, in aumento del 26,5% rispetto all’anno precedente.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Xiaomi dona una grande quantità di mascherine al Dipartimento della Protezione Civile

Posted by fidest press agency su domenica, 8 marzo 2020

Xiaomi ha deciso di offrire il proprio contributo alla gestione dell’emergenza legata alla diffusione epidemiologica del virus COVID–19 in Italia, donando una grande quantità di mascherine al Dipartimento della Protezione Civile (DPC). Con questo atto simbolico, Xiaomi desidera offrire il proprio sostegno al territorio italiano per fronteggiare la carenza di materiale sanitario, oltre che ad aiutare così il contenimento della propagazione del virus. Al fine quindi di favorire ulteriori approvvigionamenti, l’azienda ha scelto di donare il primo lotto di decine di migliaia mascherine di tipo FFP3, sigla che sta a indicare la più elevata classe protettiva.Le mascherine sono in consegna verso il DPC, che sta gestendo in prima linea gli interventi necessari al contenimento del contagio, in modo che possa provvedere alla distribuzione in coordinamento con le autorità locali delle aree maggiormente interessate, nonché agli istituti sanitari che ne avessero necessità.“La continua crescita e la rapida espansione di Xiaomi in Italia sono strettamente legate ai nostri utenti, ai Mi fan e al pubblico in generale; questo gesto non rappresenta quindi solo un modo per ringraziare e per donare il nostro sostegno, ma è la dimostrazione tangibile che ci sentiamo parte integrante di questo Paese. Ed è proprio questo senso di appartenenza, unito alla profonda solidarietà, che ci impone nei confronti di tutti i cittadini un elevato senso di responsabilità come azienda globale” – ha affermato Chew Shou Zi, CFO and President of International Xiaomi Corporation.“Siamo stati accolti fin da subito con grande entusiasmo ed è motivo di grande orgoglio poter offrire oggi il nostro contributo a favore del Dipartimento della Protezione Civile che sta svolgendo, con impegno e determinazione, un eccellente lavoro a beneficio di tutta la comunità”.
È attraverso le parole del filosofo Lucio Anneo Seneca “…Siamo onde dello stesso mare, foglie dello stesso albero, fiori dello stesso giardino” scritte sui bancali contenenti le mascherine che Xiaomi si appresta a compiere questa attività di responsabilità sociale.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Xiaomi annuncia i risultati finanziari per il terzo trimestre 2019

Posted by fidest press agency su sabato, 30 novembre 2019

Xiaomi Corporation (“Xiaomi” o il “Gruppo”; Stock Code: 1810), società Internet con smartphone e dispositivi smart interconnessi da una piattaforma Internet of Things (IoT), annuncia oggi i risultati consolidati e certificati del terzo trimestre 2019 chiuso al 30 settembre 2019 (“Q32019” o “il Periodo”).Durante questo Periodo, i ricavi totali del Gruppo sono aumentati del 5,5% rispetto all’anno precedente (“YoY”) attestandosi a 53,7 miliardi di RMB, facendo del Q32019 il trimestre con i ricavi totali più alti dalla sua fondazione. L’utile netto rettificato è stato di 3,5 miliardi di RMB, con un incremento del 20,3% rispetto all’anno precedente. L’utile netto totale rettificato del Gruppo nei primi tre trimestri è stato pari a 9,2 miliardi di RMB, già superiore all’utile netto dello scorso anno.Nel corso del Periodo, il Gruppo ha continuato ad operare con prudenza, migliorando costantemente la propria capacità di resistenza al rischio e ottimizzando significativamente l’utile lordo. L’utile lordo, pari al 15,3%, è aumentato del 25,2% rispetto all’anno precedente, raggiungendo 8,2 miliardi di RMB. La liquidità totale è stata pari a 56,6 miliardi di RMB.
Xiaomi Corporation è stata fondata nell’aprile 2010 e quotata al Main Board della Borsa di Hong Kong (1810.HK) il 9 luglio 2018. Xiaomi è una società Internet con smartphone e dispositivi smart interconnessi da una piattaforma Internet of Things (IoT).Grazie alla vision di essere amica dei propri fan e di diventare la “società più cool” nel cuore dei propri utenti, Xiaomi si impegna nell’innovazione continua, con una costante attenzione alla qualità e all’efficienza. L’azienda costruisce instancabilmente prodotti sorprendenti con prezzi onesti per permettere a tutti nel mondo di godersi una vita migliore attraverso tecnologie innovative.Xiaomi è attualmente il quarto brand di smartphone al mondo e ha creato la più grande piattaforma IoT consumer del mondo, con oltre 213 milioni di dispositivi intelligenti (esclusi smartphone e laptop) connessi a essa. I prodotti Xiaomi sono presenti in oltre 90 paesi e regioni in tutto il mondo e hanno raggiunto una posizione di leader in molti mercati. A luglio 2019, Xiaomi si posiziona per la prima volta nella lista Fortune Global 500 classificandosi al 468° posto e al 7° posto nella categoria Servizi Internet e Vendita al dettaglio. Xiaomi è la più giovane azienda Global 500 del 2019.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Xiaomi apre il suo più grande centro R&D in Finlandia

Posted by fidest press agency su venerdì, 1 novembre 2019

Xiaomi, leader mondiale nella tecnologia, annuncia l’apertura di un polo di Ricerca e Sviluppo a Tampere, in Finlandia, con l’obiettivo di concentrarsi ulteriormente sulle tecnologie delle fotocamere per smartphone, degli algoritmi delle telecamere, sul machine learning e sull’elaborazione del segnale, di immagini e video.Questo team di ricerca e sviluppo, il più grande mai stabilito da Xiaomi al di fuori dalla Cina, ha sede a Hervanta, vicino al campus tecnologico dell’Università di Tampere. Con la missione di realizzare fotocamere per smartphone di rilevanza mondiale, Xiaomi è arrivata a Tampere in estate. La città finlandese ha contribuito notevolmente alle innovazioni relative alla fotocamera e all’imaging dei principali brand di smartphone sin dagli anni ’90, e il campus tecnologico dell’Università di Tampere vanta una tradizione importante nel settore dell’elaborazione del segnale. Nell’ultimo decennio, questo punto di forza nella Ricerca e Sviluppo nel campo dell’imaging è stato apprezzato da giganti globali come Intel e Microsoft, che hanno deciso di aprire uffici R&D proprio a Tampere. Inoltre, i talenti locali nel campo delle tecnologie delle telecamere sono una risorsa preziosa per Xiaomi, che offre lavoro ad ingegneri altamente qualificati. Xiaomi entra a far parte del Tampere Imaging Ecosystem, un hub in rapida crescita organizzato da Business Tampere, l’agenzia di sviluppo economico della regione di Tampere.
“Business Tampere e tutto l’ecosistema dell’imaging sono stati di grande aiuto nell’avviare il nostro business qui a Tampere. Non ho avuto esperienza di ingresso in altri paesi, ma credo di poter affermare che il nostro processo sia stato tra i più semplici in assoluto. Per esempio, come Xiaomi, stiamo costruendo un laboratorio fotografico all’avanguardia che ci permette di facilitare lo sviluppo di algoritmi per le fotocamere e, per far ciò, abbiamo fatto leva sull’ecosistema e sui fornitori di attrezzature da laboratorio locali”, ha dichiarato Jarno. “Noi di Business Tampere siamo lieti di dare il benvenuto a Xiaomi nel Tampere Imaging Ecosystem. Ora, 2 dei primi 4 produttori di smartphone al mondo hanno sedi di Ricerca e Sviluppo qui a Tampere. Questo dimostra che la nostra regione ha uno dei migliori ecosystem di imaging al mondo”, ha dichiarato Oliver Hussey, Senior Business Advisor di Business Tampere. http://blog.mi.com/en.
Xiaomi Corporation è stata fondata nell’aprile 2010 e quotata al Main Board della Borsa di Hong Kong (1810.HK) il 9 luglio 2018. Xiaomi è una società Internet con smartphone e dispositivi smart interconnessi da una piattaforma Internet of Things (IoT).
A luglio 2019, Xiaomi si posiziona per la prima volta nella lista Fortune Global 500 classificandosi al 468° posto e al 7° posto nella categoria Servizi Internet e Vendita al dettaglio. Xiaomi è la più giovane azienda Global 500 del 2019.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Xiaomi annuncia i risultati finanziari Q219

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 agosto 2019

Xiaomi Corporation (“Xiaomi” o il “Gruppo”; Stock Code: 1810.HK), società Internet con smartphone e dispositivi smart interconnessi da una piattaforma Internet of Things (IoT), annuncia oggi i risultati consolidati e certificati per il secondo trimestre e primo semestre chiuso al 30 giugno 2019 (“1H2019” o “the Period”). Nel primo semestre 2019, Xiaomi ha registrato performance da record, grazie alla strategia dual core “Smartphone + AIoT” (AI + Internet of Things) che offre efficienza operativa e maggiore resilienza al rischio. Durante questo periodo, i ricavi totali del Gruppo sono aumentati del 20,2%, attestandosi a circa 95,71 miliardi di RMB. I ricavi delle attività all’estero sono stati del 38,6 miliardi di RMB, pari a oltre il 40% dei ricavi totali. L’utile netto rettificato (Non-IFRS Measure) è stato di 5,72 miliardi di RMB, con un incremento del 49,8% rispetto all’anno precedente. Nel secondo trimestre del 2019 (“2Q2019”), il fatturato totale di Xiaomi è cresciuto del 14,8%, attestandosi a circa 51,95 miliardi di RMB. L’utile netto rettificato (misura non IFRS) è stato di 3,64 miliardi di RMB, con un aumento sostanziale del 71,7% rispetto all’anno precedente.
“Grazie all’incessante impegno di Xiaomi, siamo riusciti a realizzare una solida crescita nel nostro business, registrando un profitto che ha raggiunto il massimo consenso e diventando la più giovane azienda Fortune Global 500 nel 2019, nonostante le sfide economiche globali. La nostra performance è la testimonianza del successo della nostra strategia dual core ‘Smartphone + AIoT’ e del modello di business di Xiaomi. Guardando al futuro, continueremo a rafforzare le nostre capacità e gli investimenti in R&S in modo da cogliere le grandi opportunità offerte dai mercati 5G e AIoT e puntare a risultati costanti per l’azienda”, dichiara Lei Jun, Founder, Chairman e CEO di Xiaomi.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Xiaomi annuncia di aver conquistato un posto nella classifica “Fortune Global 500” del 2019

Posted by fidest press agency su martedì, 30 luglio 2019

Il leader tecnologico globale con sede a Pechino risulta essere la società più giovane nella classifica Global 500 di quest’anno, posizionandosi al 468° posto con un fatturato di 26,443.50 milioni di dollari e un utile netto di 2,049.10 milioni di dollari nel precedente anno fiscale. L’azienda si posiziona inoltre al 7°posto nella categoria Servizi Internet e Vendita al dettaglio.
L’azienda ha raggiunto la soglia di 10.000 milioni di RMB (circa 1.453,72 milioni di dollari) di fatturato nel 2012 e 100.000 milioni di RMB (circa 14.537,21 milioni di dollari) nel 2017.Xiaomi continua a dimostrare una sana brand equity dei consumatori e il suo forte potenziale di crescita, grazie all’esclusivo e potente modello di business “triathlon” dell’azienda e ai risultati della sua strategia dual-core “Smartphone + AIoT”.
Secondo l’organizzazione internazionale di ricerche di mercato IDC, a marzo 2019, Xiaomi è diventato il quarto brand di smartphone al mondo in termini di volume di vendita delle spedizioni, registrando una crescita del 32,2% rispetto all’anno precedente. E per l’organizzazione internazionale di ricerche di mercato Canalys, a marzo 2019, Xiaomi si è classificata tra le prime cinque aziende in più di 40 mercati in termini di spedizioni, ed è rimasta per sette trimestri consecutivi il più grande marchio di smartphone in India, con una quota di mercato del 31,4%.L’azienda, a meno di due anni dal suo ingresso ufficiale in Europa Occidentale, ha mantenuto anche qui un alto tasso di crescita, classificandosi al quarto posto in termini di spedizioni di smartphone. Inoltre, sta facendo grandi passi avanti nei nuovi mercati dell’Africa e dell’America Latina.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Xiaomi per la prima volta entra nella “Fortune Global 500”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 24 luglio 2019

Xiaomi annuncia di aver conquistato un posto nella classifica “Fortune Global 500” del 2019, a soli 9 anni dalla sua iterazione.Il leader tecnologico globale con sede a Pechino risulta essere la società più giovane nella classifica Global 500 di quest’anno, posizionandosi al 468° posto con un fatturato di 26,443.50 milioni di dollari e un utile netto di 2,049.10 milioni di dollari nel precedente anno fiscale. L’azienda si posiziona inoltre al 7°posto nella categoria Servizi Internet e Vendita al dettaglio.L’azienda ha raggiunto la soglia di 10.000 milioni di RMB (circa 1.453,72 milioni di dollari) di fatturato nel 2012 e 100.000 milioni di RMB (circa 14.537,21 milioni di dollari) nel 2017.Xiaomi continua a dimostrare una sana brand equity dei consumatori e il suo forte potenziale di crescita, grazie all’esclusivo e potente modello di business “triathlon” dell’azienda e ai risultati della sua strategia dual-core “Smartphone + AIoT”.
Secondo l’organizzazione internazionale di ricerche di mercato IDC, a marzo 2019, Xiaomi è diventato il quarto brand di smartphone al mondo in termini di volume di vendita delle spedizioni, registrando una crescita del 32,2% rispetto all’anno precedente. E per l’organizzazione internazionale di ricerche di mercato Canalys, a marzo 2019, Xiaomi si è classificata tra le prime cinque aziende in più di 40 mercati in termini di spedizioni, ed è rimasta per sette trimestri consecutivi il più grande marchio di smartphone in India, con una quota di mercato del 31,4%.L’azienda, a meno di due anni dal suo ingresso ufficiale in Europa Occidentale, ha mantenuto anche qui un alto tasso di crescita, classificandosi al quarto posto in termini di spedizioni di smartphone. Inoltre, sta facendo grandi passi avanti nei nuovi mercati dell’Africa e dell’America Latina.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Xiaomi annuncia un aumento del 49,1% del fatturato del terzo trimestre

Posted by fidest press agency su domenica, 25 novembre 2018

Xiaomi Corporation (“Xiaomi” o il “Gruppo”; Stock Code: 1810), società Internet con smartphone e dispositivi smart interconnessi da una piattaforma Internet of Things (IoT), annuncia i risultati consolidati non certificati del terzo trimestre 2018 chiusosi il 30 settembre 2018 (“3Q2018”).Grazie al suo unico e potente modello di business “Triathlon”, la performance operativa di Xiaomi è stata solida nel terzo trimestre del 2018. Il Gruppo ha registrato un fatturato totale di circa 50,8 miliardi di RMB, con un incremento del 49,1% su base annua. Il fatturato internazionale è cresciuto del 112,7% su base annua, attestandosi a circa 22,3 miliardi di RMB, pari al 43,9% del fatturato totale. L’utile netto del terzo trimestre è stato di circa 2,4 miliardi di RMB. L’utile rettificato (Non-IFRS Measure) è stato di circa 2,8 miliardi di RMB, con un incremento del 17,3% su base annua e del 36,3% su base trimestrale.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Xiaomi arriva in Italia, espandendo la propria presenza in Europa occidentale

Posted by fidest press agency su lunedì, 28 Maggio 2018

Xiaomi, il leader mondiale nella tecnologia, ha compiuto grandi passi avanti nella propria espansione globale e annuncia oggi il proprio ingresso ufficiale in Italia, un nuovo mercato dell’Europa occidentale. L’annuncio segue dell’ingresso del brand in Francia, avvenuto solo due giorni fa, e in Spagna, avvenuto sei mesi fa.
Conosciuta per la propria gamma di prodotti eccezionali a prezzi onesti, Xiaomi è pronta a scuotere il mercato italiano degli smartphone e dei dispositivi Internet of Things (IoT) e ad affermarsi nell’Europa occidentale.
Fondata nel 2010, il CEO di Xiaomi Lei Jun e altri sette co-fondatori hanno dato vita all’azienda basata sulla visione “Innovazione per tutti”. Xiaomi ha aperto la strada a un modello di business unico, ispirato dal pensiero di Internet, che garantisce il massimo livello di efficienza, così da offrire prodotti eccezionali dotati di tecnologia all’avanguardia e servizi innovativi, disponibili a prezzi accessibili e onesti.
Il modello business di Xiaomi si basa su tre pilastri: hardware, servizi Internet e new retail. Durante l’evento di lancio tenutosi oggi presso il Superstudio Più di Milano, Xiaomi ha annunciato che porterà in Italia tutti e tre gli elementi di questo modello di business, denominato “Triathlon”, incluso il sito ufficiale Mi.com e il primo Mi Store autorizzato. Attraverso queste operazioni, l’azienda dimostra il proprio impegno nel mercato italiano, oltre alla propria attitudine a cambiare le carte in tavola nel settore tecnologico.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »