Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Posts Tagged ‘zeno giglietti’

Zeno Giglietti: Le case fiaba e non solo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 13 ottobre 2010

Mantova – via Cappello, 17 dal 16 al 28 ottobre 2010 Inaugurazione: Sabato 16 ottobre, ore 18.00 Galleria “Arianna Sartori” Zeno Giglietti. Le case fiaba e non solo Mostra a cura di: Monica Savarese  In collaborazione con la sezione IERI, OGGI della Fondazione D’Ars Oscar Signorini onlus  Orario di apertura: 10.00 – 12.30 / 16.00 – 19.30. Chiuso festivi.
La casa di Zeno Giglietti è stata Nepi. Lì è nato nel 1918 e lì è  morto nel 2001, ma la sua storia narra altresì la formazione avvenuta a Roma, gli anni della campagna in Etiopia, quelli del matrimonio e del lavoro nella capitale e, soprattutto, narra i luoghi della sua pittura.
Zeno Giglietti (Nepi 1918 – 2001) inizia a frequentare nel 1928 corsi di disegno a Roma presso gli studi degli scultori Nagni, Aliventi e Morbiducci. Molte opere sono oggi in collezioni pubbliche e private tra le quali ricordiamo quella del Comune di Roma, della Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, della First National Bank di Milano, di Palazzo Braschi e della Banca dell’Agricoltura di Roma. http://www.zenogiglietti.it (case fiaba)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Zeno Giglietti: Le case fiaba e non solo

Posted by fidest press agency su martedì, 15 giugno 2010

Milano fino al 28/6/2010 via Sant’Agnese 12/8 Studio D’Ars a cura di Grazia Chiesa  La mostra presenta un’importante selezione di opere che ripercorrono le fasi principali della carriera artistica di Giglietti, sempre contraddistinta da una sapiente impostazione scenografica e da una delicata armonia cromatica. Le tele del primo periodo vedono come protagonisti i paesaggi di luoghi legati al mondo della sua infanzia, ma traslati in un’atmosfera sospesa carica di silenzio, dove l’assenza dell’uomo lascia lo spazio ad un’assoluta introspezione metafisica, ampliata ancora di piu’ nel ciclo di opere Elevazioni. A partire dagli anni Ottanta le opere ravvisano una propensione al recupero della plasticità e del volume, che lo portano a sperimentare le possibilità della geometria su tela, attraverso figure di animali e forme tridimensionali che lui chiamerà Strutture. (Monica Savarese, maggio 2010)
Zeno Giglietti (Nepi 1918 – 2001) inizia a frequentare nel 1928 corsi di disegno a Roma presso gli studi degli scultori Nagni, Aliventi e Morbiducci. Molte opere sono oggi in collezioni pubbliche e private tra le quali ricordiamo quella del Comune di Roma, della Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, della First National Bank di Milano, di Palazzo Braschi e della Banca dell’Agricoltura di Roma. http://www.zenogiglietti.it (giglietti)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »