Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n°159

Posts Tagged ‘milano’

Niente più code al Pronto Soccorso, con CODICE VERDE

Posted by fidest press agency su venerdì, 19 aprile 2019

Milano. Lunghe ed estenuanti code al Pronto Soccorso? Non più, grazie a Codice Verde, il primo e unico poliambulatorio di Milano organizzato come un Pronto Soccorso privato, dedicato esclusivamente ai codici bianco e verde.Secondo il Triage, ovvero la procedura internazionale che consente di suddividere i soggetti in base alla gravità delle lesioni riportate e del loro quadro clinico, i codici di colore bianco e verde comprendono quei casi potenzialmente invalidanti ma di minore urgenza che possono essere trattati dal medico di base o da uno specialista.Nato da un’intuizione del Dottor Carlo Zampori, medico specializzato in Chirurgia d’urgenza e Pronto Soccorso, e dalla determinazione di Angela Masserini, Codice Verde propone un modello sanitario innovativo che permette di mettere subito tutti i pazienti al centro dell’attenzione e delle cure e, allo stesso tempo, di contribuire a snellire le affollate liste di attesa nei P.S. pubblici. Stando alle ultime statistiche, infatti, le richieste di aiuto per casi non gravi a Milano in un anno sfiorano il 91% del totale, con punte, per lo più di lunedì, di oltre 67mila codici bianco e verde.
Con Codice Verde, il Triage, ovvero la procedura per la corretta definizione della patologia e la sua gravità, viene eseguito telefonicamente, così da poter indirizzare il paziente verso il giusto specialista, e con un appuntamento in tempi brevissimi.
Con Codice Verde, è possibile ottenere le migliori cure nel minor tempo possibile, offrire al paziente un supporto fin dalla prima telefonata, una visita approfondita con lo specialista più idoneo, ed eventualmente organizzare un intervento ambulatoriale in tutta sicurezza se necessario, seguito dai relativi controlli medici.Tutti i medici e gli specialisti di Codice Verde parlano perfettamente l’Inglese, così da poter svolgere le consulenze in lingua straniera. Gli addetti al triage parlano anche tedesco, spagnolo e francese.In una città sempre più cosmopolita, che accoglie turisti, studenti stranieri e lavoratori dall’estero, Codice Verde offre un servizio essenziale.
«Durante il Salone del Mobile e le fiere, capita spesso che qualche espositore si ferisca accidentalmente o accusi qualche malessere. E spesso, dopo aver aspettato alcune ore in ospedale, ci contatti», racconta il direttore sanitario Carlo Zampori. «Sono innumerevoli le visite ortopediche per traumi da incidente, le dermatiti curate, le coliche addominali che trattiamo e molte altre patologie che costringerebbero gli stranieri, così come gli italiani, a faticose ricerche di un medico prontamente disponibile. La soluzione? Codice Verde»Codice Verde risponde al numero 0258319874 dal lunedì al venerdì, 9-19. Si trova in Via Carlo Crivelli 15/A, Milano. http://www.codiceverde.it

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Conferenza di presentazione di Milano Food City

Posted by fidest press agency su domenica, 14 aprile 2019

Milano 15 aprile alle ore 10.30 presso l’Urban Center in Galleria Vittorio Emanuele II, 11/1.Partecipano:
Cristina Tajani – Assessore a Politiche del lavoro, Attività produttive, Commercio e Risorse umane
Roberta Guaineri – Assessore a Turismo, Sport, Qualità della vita
Marco Barbieri – Segretario Generale di Unione Confcommercio Milano, Lodi, Monza Brianza
Fabrizio Curci – Amministratore Delegato Fiera Milano
Elena Vasco – Segretario Generale della Camera di Commercio di Milano
All’interno di Milano Food City, dal 6 al 9 maggio presso Fiera Milano Rho torna Seeds&Chips – The Global Food Innovation Summit, l’evento ideato da Marco Gualtieri e punto di riferimento a livello mondiale nel campo della Food Innovation. Una vetrina d’eccezione interamente dedicata alla promozione di soluzioni e talenti, tecnologicamente all’avanguardia, provenienti da tutto il mondo. Un’area espositiva e un palinsesto di conferenze per presentare, raccontare e discutere sui temi, sui modelli e sulle innovazioni che stanno cambiando il modo in cui il cibo è prodotto, trasformato, distribuito, consumato e raccontato. Quest’anno al centro del dibattito saranno l’Africa, gli SDGs, la sostenibilità e naturalmente i giovani e le nuove generazioni. Attesi centinaia di ospiti internazionali e keynote speaker, da Alec Baldwin al Forum del Re dei paesi africani.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Fondi per i comuni della provincia di Milano

Posted by fidest press agency su giovedì, 11 aprile 2019

L’art. 31 del c.d. Decreto Crescita, recentemente approvato Governo, ha stanziato 500 milioni di euro a favore dei Comuni utilizzabili per avviare opere pubbliche in materia di efficientamento energetico e di sviluppo sostenibile sul territorio. La Deputata del Movimento 5 Stelle, Stefania Mammì, interrogata sulla questione, non ha nascosto la sua soddisfazione: “Il Movimento ha sempre rappresentato la necessità di investire nella sostenibilità energetica e ambientale. Le criticità correlate al cambiamento climatico e alle altre grandi tematiche ambientali sono note da tempo e, ormai, si è resa evidente l’urgenza di intervenire. Per aversi fatti concreti, però, bisogna predisporre le opportune risorse; risorse che questo Governo ha provveduto a stanziare. Le amministrazioni locali non sono lasciate da sole, in balia di obblighi e obbiettivi imposti dall’alto, legittimi, ma difficilmente realizzabili senza il supporto economico dello Stato. Al contrario, le risorse verranno erogate a tutti i Comuni italiani, in proporzione alla popolazione residente. Questa è la differenza tra le parole, tra i proclami fini a se stessi, e i fatti. Peraltro, non si tratta solo di una – per quanto importante – questione ambientale, ma anche economica: è chiaro, per esempio, che se gli edifici vengono adeguatamente isolati dal punto di vista termico, consentendo un risparmio energetico, anche i costi di gestione si riducono. L’importanza di questo provvedimento risiede proprio in questo: nuove strutture potranno essere realizzate, si potrà intervenire su quelle preesistenti per conformarle agli odierni standard di efficienza e, nel tempo, l’investimento iniziale verrà ammortizzato. Ancora, la misura permette di rilanciare la spesa per investimenti dei Comuni, con potenziali implicazioni positive sotto il profilo occupazionale. Insomma, i benefici sono molteplici ed evidenti. È positivo che, finalmente, abbiamo un Governo – in particolare, mi sento di dire, la componente politica a cui appartengo – sensibile alle esigenze di crescita sostenibile, che, dopo anni di tagli indiscriminati, distribuisce ai Comuni i fondi necessari per finanziare progetti di mobilità eco-friendly, lo sviluppo delle energie rinnovabili, l’efficientamento degli edifici, la messa in sicurezza di strade e scuole, e quant’altro. Ci vorrà tempo, ma, a riprova della nostra determinazione a conseguire questi obbiettivi, sta il fatto che le opere dovranno essere avviate entro un congruo, ma ridotto, termine (il 15 ottobre 2019, ndr), altrimenti il Ministero provvederà a recuperare i fondi, così che gli stessi non vengano distratti dal vincolo di destinazione. Così deve funzionare uno Stato normale, che si pone degli obbiettivi e scandisce i tempi e le risorse per realizzarli. Un altro passo importante per cambiare il nostro Paese. I fondi verranno ripartiti in base alla popolazione residente e molti Comuni fra Milano e provincia potranno usufruire di questi fondi, da 50000 euro per i piccoli comuni con meno di 5000 abitanti, fino a 250000 per i comuni con più di 250000 abitanti.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Christus Live in S.ta Maria delle Grazie

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 aprile 2019

Milano Giovedì 11 aprile alle ore 20.30 presso la Basilica di Santa Maria delle Grazie a Milano è in programma un evento unico e gratuito con la proiezione del film restaurato Christus di Giulio Antamoro del 1916, un film d’archivio in copia unica che sarà presentato con accompagnamento musicale dal vivo a cura di Laura Faoro (flauto traverso), Emanuele Manolo Cedrone (percussioni) e Francesca Badalini (pianoforte).Primo kolossal italiano sulla vita di Gesù, Christus coniuga la fastosa messa in scena di un’imponente produzione spettacolare, con un’ eleganza iconografica che rivela immediatamente importanti ambizioni culturali.Il regista Giulio Antamoro, che lavorò al film per ben quattro anni (1912-1916), girando in parte sui luoghi della Passione, lavorò su un soggetto di Fausto Salvatori, arricchendolo di numerose citazioni figurative.Dall’Annunciazione di Beato Angelico alla Pietà di Michelangelo, Christus dispiega dunque un’ampia galleria di riferimenti artistici, il cui culmine è sicuramente rappresentato dal tableau vivant del Cenacolo vinciano, incastonato nel cuore della narrazione.Interpretato da veri divi del momento, come Alberto Pasquali (Gesù), Amleto Novelli (Ponzio Pilato) e Leda Gys (Maria), Christus ottenne subito un grande successo internazionale. Nel 1917, in piena guerra, il Vaticano, attraverso la Svizzera, riuscì a far giungere il film perfino in Germania. L’evento è inserito all’interno della manifestazione L’Ultima Cena per immagini, organizzata in occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci dal Polo Museale regionale della Lombardia insieme al Museo Nazionale del Cenacolo Vinciano e Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con Gallerie d’Italia, Università degli Studi di Milano e i Padri domenicani della Basilica di Santa Maria delle Grazie, con il sostegno di Intesa Sanpaolo. L’Ultima Cena per immagini è una variegata iniziativa culturale a fruizione gratuita che intende omaggiare il genio artistico di Leonardo a partire dal mondo dell’immagine in movimento, un percorso che aiuta a comprendere quanto il cinema sia stato affascinato da questo capolavoro dell’arte mondiale e come lo abbia saputo raccontare.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Affitti: Milano da record, bene le grandi città, soffrono piccoli centri e periferia

Posted by fidest press agency su venerdì, 29 marzo 2019

(By Federica Tordi – Immobiliare.it) L’andamento del mercato delle locazioni in Italia rivela una ripresa che si muove a velocità molto differenti fra loro. Secondo l’Osservatorio di Immobiliare.it su questo settore, Milano va catalogata come una caso a parte, con canoni che crescono costantemente (+9% in un anno), una domanda sempre più corposa (+7%) e un’offerta che, di contro, scende (-5%) e non riesce a reggere i ritmi della richiesta. Chi affitta un monolocale in città oggi spende mediamente 750 euro al mese.È in ripresa, ma a una velocità più contenuta, anche il comparto delle locazioni nelle grandi città: qui i canoni, rispetto al 2018, sono saliti del 3%, stessa crescita che ha interessato l’offerta.L’altro lato della medaglia è rappresentato dai piccoli capoluoghi di regione e poi dalla provincia: l’analisi ha rilevato un mercato in sofferenza, con tutti gli indicatori fermi o in perdita. La causa è da individuare nell’assenza di domanda che sempre di più si concentra verso i grandi centri, spopolando il resto del Paese.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Milan Design Week: Cocktail party alla Cesare Catania Art Gallery

Posted by fidest press agency su giovedì, 28 marzo 2019

Milano, dall’8 al 14 aprile, dalle ore 16 alle 19 presso la Cesare Catania Art Gallery Via del Progresso, 18 si terrà un esclusivo cocktail party organizzato come anteprima della Milan Design Week, una delle più importanti e prestigiose manifestazioni a livello internazionale dedicata all’arredamento, al design, all’arte contemporanea e a ogni forma della creatività.Sarà un mese denso di eventi per Milano, che oltre alla settimana del design vedrà anche lo svolgersi di importanti manifestazioni come la fiera d’ arte moderna e contemporanea MiArt.Protagonista dell’evento Cesare Catania, artista versatile e poliedrico, ben noto in Italia e all’estero, che porta avanti attraverso la pittura e la scultura un percorso artistico di grande forza e creatività: in esposizione nella mostra retrospettiva una selezione si dipinti e opere scultoree di Cesare Catania che ripercorre le tappe principali della sua ricerca.
Le opere di Cesare Catania, capaci di affascinare e catturare l’attenzione dell’osservatore grazie alla loro decisa presenza cromatica e materica, alla loro carica espressiva, rispecchiano pienamente la personalità dell’artista, lasciando emergere le idee, le emozioni e i ricordi del loro autore al momento della creazione, suscitando in ogni individuo che le osserva riflessioni sempre nuove.Gestualità, passione, energia, multi disciplinarietà sono le chiavi di interpretazione per questo artista che coniuga astrazione e figurazione, tecniche e saperi solo apparentemente lontani tra loro, affiancando materiali ad alta innovazione a quelli di antica tradizione.
Per questo Cesare Catania è considerato un “artista totale” della contemporaneità alla continua ricerca di una perfezione ideale.Testo critico a cura di Vittorio Schieroni, Elena Amodeo.
Cesare Catania nasce nel 1979 a Milano, città nella quale sviluppa, sia nella vita privata sia durante i corsi di studio, una spiccata attitudine per le arti grafiche e pittoriche.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il cinema svizzero contemporaneo a Milano

Posted by fidest press agency su domenica, 24 marzo 2019

Milano Dal 26 al 31 marzo, (orario con ingresso libero: Da martedì a giovedì dalle 15.00 alle 19.00 Venerdì dalle 15 alle 21 Sabato e domenica dalle 15.00 alle 19.00) presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema,Viale Fulvio Testi 121, Fondazione Cineteca Italiana, con il sostegno del Consolato generale di Svizzera a Milano e in collaborazione con Istituto Svizzero e Cinema Svizzero a Venezia, presenta Il cinema svizzero contemporaneo a Milano
Film in anteprima per Milano (Fortuna di Germinal Roaux, Amur senza Fin di Christoph Schaub, Cercando Camille di Bindu De Stoppani e Chris the Swiss di Anja Kofmel); documentari appassionanti (Non ho l’età di Olmo Cerri e Calabria di Pierre-Francois Sauter); capolavori restaurati (Visages d’enfants di Jacques Feyder e La merlettaia di Claude Goretta) e un focus su Ursula Meier: questi gli ingredienti di una settimana dedicata al cinema svizzero contemporaneo capace di sorprenderci e di affascinarci con storie inaspettate.
Da segnalare l’incontro speciale con il regista di Non ho l’età, Olmo Cerri, che sarà presente in sala martedì 26 marzo alle ore 18.30, e quello con Lionel Baier, venerdì 29 marzo alle ore 19, in occasione della proiezione del suo film Prénom: Mathieu, che fa parte della quadrilogia Ondes De Choc.
Inoltre, da non perdere la proiezione del capolavoro restaurato ambientato sulle Alpi svizzere, Visages d’enfants, accompagnato dal vivo dal pianista Antonio Zambrini e dai suoi formidabili partners danesi, Jesper Bodilsen e Martin Andersen. Si ringrazia la Cinémathèque Suisse per il prestito della copia.Per questa iniziativa, si ringrazia Castellinaria, Festival internazionale del cinema giovane Bellinzona.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Visita del Ministro Danilo Toninelli a Milano

Posted by fidest press agency su venerdì, 22 marzo 2019

Questa mattina numerosi portavoce del M5S Lombardia hanno partecipato al sopralluogo del Ministro ai Trasporti Danilo Toninelli all’Officina Manutenzione rotabili di Trenitalia e alla sala operativa di RFI a Milano.Nicola Di Marco, consigliere regionale del M5S Lombardia, dichiara: “Ammodernamento e potenziamento sono obiettivi prioritari per il M5S. Questa visita ha voluto rimarcare la nostra attenzione e il nostro impegno per il trasporto pubblico in Lombardia.Nel corso del sopralluogo abbiamo incontrato decine di operai che ogni giorno sono impegnati a fare manutenzioni sul materiale rotabile e sulle motrici. Il loro lavoro è essenziale per il buon funzionamento dei trasporti e della rete, ma anche la politica e le Istituzioni devono fare la loro parte.Da questo punto di vista il Governo e il Ministero guidato da Danilo Toninelli stanno facendo molto per il trasporto pubblico in Lombardia. Solo nell’ultima parte del 2018 sono arrivati 14 treni da Trenitalia a Trenord. Sono già a regime e stanno aiutando l’azienda a uscire da difficoltà croniche. Ne stanno arrivando altri 35, i primi 20 nel secondo semestre del 2019.Ovviamente serve che la nostra regione si impegni di più, e penso, per esempio al ritardo nelle procedure di selezione del personale.Veniamo da cinque anni di promesse del centro-destra non mantenute e i ritardi e le soppressioni subite dai pendolari non hanno più scuse”.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A Milano una tragedia evitata grazie al tempismo dei carabinieri

Posted by fidest press agency su giovedì, 21 marzo 2019

sim carabinieriOggi è il giorno dell’orgoglio. Oggi è il giorno in cui una Nazione si alza in piedi e vi tributa la sua ovazione. Oggi che 51 famiglie vi ringraziano per una tragedia evitata, vi ringrazia anche l’Arma tutta. Vi ringraziamo, colleghi, perché il vostro agire, non pianificato, non contemplato in nessuna “libretta” perché nel nostro lavoro ci sono eventi che mai è possibile prevedere, può essere descritto solo come ALTISSIMO SENSO DEL DOVERE. Vi ringraziamo perché il vostro agire è la migliore replica ai tanti attacchi mediatici subiti negli ultimi tempi, a inverecondi spot pubblicitari di bevande energetiche. Vi ringraziamo perché, appunto, il vostro agire ci riempie di orgoglio.
Un lavoro come gli altri? No, grazie. Il nostro non lo è e non lo è mai stato, né mai l’abbiamo voluto. I diritti si, quelli li vogliamo, perché la nostra specificità non debba scadere nell’essere considerati cittadini di serie B.
Per questo motivo, il SIM Carabinieri, nel ringraziarvi ancora, chiederà, ai massimi livelli istituzionali, che vi siano tributati i riconoscimenti che meritate.
In ultimo non possiamo dimenticare che a rattristare questa giornata esaltante ci è giunta la notizia dell’ennesimo estremo gesto compiuto da un nostro collega Tommaso Mascolini del 10° Reggimento Campania, che si è tolto la vita ad un passo dalla pensione. Ancora una volta ribadiamo che i Carabinieri, come tutto il personale in uniforme, sono persone a rischio perché fanno un lavoro a rischio, perché sono sottoposti a stress continuo, perché incontrano persone in momenti tragici e di tali tragedie si fanno carico venendone segnati. Ancora una volta riteniamo urgente che l’Amministrazione prenda gli opportuni accorgimenti anche attraverso un’assistenza psicologica finalizzata a prevenire, aiutare, ascoltare e non vista come strumento afflittivo. (foto: copyright sim carabinieri)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Milano: mobilità sostenibile

Posted by fidest press agency su sabato, 23 febbraio 2019

Milano «Per la sua estensione, per i meccanismi di funzionamento e per le possibilità di sviluppo future non c’è dubbio che la nuova zona a traffico limitato di Milano denominata Area B, operativa dal prossimo lunedì, possa rappresentare un punto di svolta nel rapporto tra la mobilità e i grandi centri urbani italiani. Un’intuizione felice innanzitutto perché riguarda oltre il 70% del territorio comunale e coinvolge la quasi totalità dei cittadini residenti e poi perché la misura non può essere aggirata attraverso il pagamento di un ticket di ingresso. In questo modo passa un messaggio chiaro e univoco: se l’uso del tuo mezzo è insostenibile per la collettività, non ti permetto di circolare».
«Importante è il fatto che l’Area B sarà in funzione nei giorni feriali, quelli in cui il traffico impatta con maggiore gravità sulle aree urbane: rispondere agli sforamenti nella concentrazione delle polveri sottili con qualche domenica ecologica, come ad esempio accade a Roma, non serve a nulla ed è una prassi che le leggi regionali dovrebbero finalmente rivedere e superare. C’è bisogno di interventi strutturali e non emergenziali. Positivo anche avere programmato il decremento, con il trascorrere degli anni, delle cosiddette giornate di bonus, che consentiranno a cittadini con particolari esigenze di accedere comunque alla zona a traffico limitato.Compito dell’amministrazione – continua Simoncini – sarà quello di non snaturare il provvedimento di fronte alle inevitabili criticità che potrebbero manifestarsi nei primi giorni e di non cedere alle pressioni di chi osteggia apertamente misure di questo tipo. Un buon sostegno arriverà dalla rete di trasporto pubblico, che a Milano è assai efficiente e in continuo sviluppo, e dalle ricadute positive sulla qualità della vita delle persone, che saranno tangibili già nel breve periodo». ( by Giorgio Giuliani)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Fusione San Paolo e San Carlo: al momento non c’è nulla di concreto

Posted by fidest press agency su venerdì, 22 febbraio 2019

Milano. In Commissione regionale Sanità e politiche sociali è stato ascoltato l’Assessore al Welfare Giulio Gallera, venuto a illustrare le intenzioni della Giunta regionale sul progetto di costruzione del nuovo presidio ospedaliero della A.S.S.T. Santi Paolo e Carlo di Milano.
Il Consigliere regionale del Movimento 5 stelle, Gregorio Mammì, ha così commentato le risultanze dell’incontro con l’Assessore: “Alla fine i nodi vengono al pettine.
Dopo mesi di sontuosi proclami da parte dell’assessorato sulle testate giornalistiche, nonché di nostre richieste di accesso agli atti volte a consultare progetti, accordi di programma e tutte le carte relative alla costruzione del nuovo polo ospedaliero Santi Paolo e Carlo, l’Assessore è dovuto uscire allo scoperto. Il risultato?
Al momento non c’è nessuna determinazione formale, né è stato siglato alcun accordo di programma; vi è, semplicemente, la volontà politica interna alla Giunta di iniziare l’opera. Il che non significa, necessariamente, che si tratti di un’idea fallimentare; magari può anche essere apprezzabile. Ma questo lo si potrebbe evincere solo a seguito di opportuni ed esaustivi studi di fattibilità, di analisi costi-benefici, di consultazioni con gli Enti e gli operatori interessati; certamente inopportuna, quindi, è stata la narrazione di questi mesi, che ha presentato il progetto come già bello e pronto, solo in attesa di realizzazione. Invece, se soltanto di idea si tratta, risulta fine a se stessa la celebrazione propagandistica sbandierata in questi mesi sui giornali.
L’impressione che si ha, come al solito, è quella di una politica interessata a ottenere un facile e immediato consenso, piuttosto che volta ad affrontare le problematiche con serietà per offrire le dovute soluzioni. Mi auguro, quantomeno, che la maggioranza di governo regionale provveda al più presto a concretizzare queste semplici dichiarazioni di intenti, passando dalle parole ai fatti, svolgendo le necessarie valutazioni preliminari per poi attuare le soluzioni più rispondenti ai bisogni sanitari della popolazione”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra Across the Border di Filippo Minelli

Posted by fidest press agency su lunedì, 18 febbraio 2019

Milano dal 20 febbraio al 4 maggio 2019 spazio espositivo di Leonardo Assicurazioni in via della Liberazione 16/a mostra Across the Border di Filippo Minelli.
Filippo Minelli (Brescia, 1983) lavora su diversi temi, ad esempio quello del paesaggio con le sue impicazioni storico-politiche. La sua pratica artistica è tuttavia vicina anche a modelli partecipativi, come quello che ha spinto l’artista a visitare diversi paesi incontrando persone e dando vita a un network casuale di performers che hanno prodotto e messo in circolazione 44 bandiere per indagare i temi delle migrazioni e dell’identità. Le bandiere costituiscono appunto il progetto Across the Border, esposto per la prima volta lo scorso giugno a Palermo in occasione di Manifesta 2018. Saranno riproposte in un allestimento site specific presso Spazio Leonardo a Milano.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Stipendi: sono a Milano e nel Nord quelli più alti d’Italia

Posted by fidest press agency su domenica, 16 dicembre 2018

Milano. Sono in provincia di Milano gli stipendi più alti d’Italia. Mentre gli ultimi dati Istat ci dicono che tra luglio e settembre il nostro Paese ha perso 52 mila occupati rispetto al trimestre precedente, sono stati resi pubblici anche i dati dell’Osservatorio JobPricing sugli stipendi medi italiani.Se è vero che i salari italiani del settore privato sono ormai stagnanti da molti anni, infatti, va sottolineato che la differenza tra una regione e l’altra – e tra le stesse province – è spesso molto accentuata, con un divario significativo tra i territori più ‘fortunati’ e quelli invece in cui gli stipendi si attestano come i più bassi del Paese.«Di certo oltre allo stipendio ci sono tanti altri fattori da tenere in considerazione nel valutare un posto di lavoro» spiega Carola Adami, head hunter di Milano e CEO dell’agenzia di selezione del personale Adami & Associati (www.adamiassociati.com).«La sicurezza del posto di lavoro, le possibilità di carriera, i benefit, l’atmosfera di lavoro e le effettive attività quotidiane sono tutti elementi tenuti in alta considerazione dai candidati» precisa Adami, aggiungendo però che «il salario, come è giusto che sia, resta un aspetto centrale per le aziende alla ricerca di nuovi talenti e per i dipendenti desiderosi di trovare un nuovo posto di lavoro.E non sono pochi i professionisti che, alla ricerca di uno stipendio più alto, decidono di guardare verso province in cui i salari sono notoriamente più alti, seppur motivati in buona da un maggiore costo della vita».Ma quali sono, dunque, le province e le città dove gli stipendi sono più alti?A primeggiare è proprio Milano, la quale si conferma ancora una volta come la provincia italiana in cui si guadagna di più. Qui, infatti, la retribuzione annua lorda media è di poco superiore ai 34.000 euro.Alle spalle di Milano, staccata da più di 2.000 euro di differenza, si piazza una seconda provincia lombarda, ovvero Monza Brianza.A chiudere il podio ci pensa un’altra provincia del Nord, Bolzano, che in questa edizione ha guadagnato ben 4 posizioni.A livello regionale a farla da padrone è la Lombardia, con 31.700 di retribuzione lorda media, seguita dal Trentino Alto Adige e dall’Emilia Romagna, entrambi con una RAL di circa 30.500 euro.Ancora una volta quella che risulta è un Italia a due marce, con 8 regioni del Nord caratterizzate da stipendi proiettati verso l’alto (eccezion fatta per il Friuli Venezia Giulia) e 12 regioni del Sud che invece si collocano nella parte bassa della classifica.Pur tenendo conto dell’ovvia differenza del costo della vita, che giustifica in buona parte la differenza degli stipendi, non deve stupire il desiderio di molti lavoratori di spostarsi in aree più generose.Va peraltro detto che le differenze tra salari non risultano marcate solamente a livello territoriale, ma anche tra settori occupazionali differenti.Come ci ricorda l’head hunter di Milano Adami «chi lavora nei settori del banking, della moda e del farmaceutico guadagna tendenzialmente di più di un dipendente a pari livello di un altro settore. Si pensi ai soli dirigenti laddove negli istituti di credito, nelle assicurazioni e nella moda un dirigente può aspirare a una retribuzione annua media di circa 140.000 euro, nei settori alberghiero e siderurgico i dirigenti percepiscono poco più di 100.000 euro annui» conclude Adami.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Concorso per le scuole primarie e medie di Milano e dei Comuni Nord Ovest di Milano

Posted by fidest press agency su venerdì, 7 dicembre 2018

Fondazione Triulza, in collaborazione con Arexpo S.pA, Fondazione Human Technopole e Lendlease, promuove il Concorso d’idee “A City in MIND: Immagina la tua Città del Futuro” per stimolare la creatività, la curiosità e la voglia di conoscenza dei ragazzi nell’immaginare gli spazi, le attività, le professioni, la vita, il lavoro e le persone che abiteranno la nuova città che sta nascendo nel sito MIND, l’area che ha ospitato Expo Milano.I promotori dedicano la prima edizione del Concorso alle singole classi o interclassi delle scuole pubbliche e paritarie primarie e secondarie di Milano e dei 16 Comuni del Patto Nord Ovest Milano (Arese, Baranzate, Bollate, Cesate, Cornaredo, Garbagnate Milanese, Lainate, Novate Milanese, Pero, Pogliano Milanese, Pregnana Milanese, Rho, Senago, Settimo Milanese, Solaro e Vanzago), comunità dei territori che circondano il sito MIND. Entro il 28 febbraio 2019 le scuole primarie potranno presentare delle creazioni artistiche, mentre le secondarie dei racconti o delle sceneggiature. Oltre alla scrittura si potranno creare anche dei fumetti o utilizzare strumenti multimediali. In palio buoni spesa per i sei elaborati premiati (tre per ogni categoria) per l’acquisto di materiale informatico o multimediale e la partecipazione ad una mostra-raccolta di elaborati e ad una visita guidata al sito. Call scaricabile su http://www.fondazionetriulza.org
Il Concorso è sostenuto da Fondazione UBI Banca Popolare Commercio e Industria ONLUS, Fondazione Fiera Milano e la società partecipata Net srl ed è una dell’iniziative promosse nell’ambito del programma MIND Education che ogni anno coinvolge studenti dalle elementari all’università nella realizzazione di progetti e di idee per il futuro. Cascina Triulza, hub sociale e centro di promozione del progetto, si sta già configurando in un polo per la formazione e la divulgazione delle tematiche legate all’innovazione sociale e allo sviluppo sostenibile, con un focus particolare sui bambini e i giovani. La Social Innovation Academy di Fondazione Triulza in MIND ospita un centro di ricerca internazionale sulla robotica educativa (Stripes Digistus Lab), un polo permanente per la divulgazione finanziaria alle scuole in collaborazione con UBI Banca, un centro di formazione sullo sviluppo dei talenti con Fondazione Enaip Lombardia e un hub per l’internazionalizzazione, l’innovazione e la gestione dell’impatto nelle cooperative e nelle imprese sociali con Cesvip e Irecoop, gli enti di formazione di Legacoop Lombardia e Confcooperative Lombardia.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mostra Fotografica: “Legami che aiutano a crescere”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 novembre 2018

Milano Giovedì 29 novembre 2018 dalle ore 18:30 presso Castelli Gourmet in via Cerano 15 a Milano sarà possibile percorrere un itinerario di luoghi ed emozioni con la mostra-evento dal titolo “Legami che aiutano a crescere”: un’esposizione di suggestive immagini che 14 fotografi, fra cui Nicola Allegri, Silvia Badalotti, Uliano Lucas, Sergio Ramazzotti, Fabio Zoratti, hanno donato alla cinquantenaria associazione.Nell’occasione sarà possibile gustare un delizioso aperitivo e scoprire tutte le nuove proposte di CIAI per un Natale solidale, dai prodotti dolciari come il panettone e i biscotti a forma di cuore, ai taccuini e poi le agende e i calendari del 2019. Tanti modi per aiutare CIAI a rendere serena la vita dei più piccoli, garantendo loro attenzione, sostegno, cura, accoglienza, per aiutarli a camminare verso il futuro.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A Milano il viaggio tra i sapori e le tradizioni di Sicilia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 novembre 2018

Milano fino al 1° dicembre la cucina degli chef Pino Cuttaia, Damiano Ferraro, Gioacchino Gaglio e Angelo Treno de Le Soste di Ulisse presenterà agli ospiti le eccellenze gastronomiche del territorio siciliano. Si tratta di uno tra i numerosi eventi e attività dell’associazione in calendario fino al 2020 in Italia e all’estero.
si potrà degustare il menu degli chef Pino Cuttaia, Damiano Ferraro, Gioacchino Gaglio e Angelo Treno con l’obiettivo di presentare le diverse specificità della Sicilia. Quattro cene a “otto mani” con piatti a base di ingredienti che mettono in risalto il territorio siciliano e le sue eccellenze gastronomiche. Promotore dell’iniziativa Paolo Marchi e Claudio Ceroni che assieme a Pino Cuttaia, presidente de Le Soste di Ulisse per il triennio 2018-2020, si è deciso di organizzare più appuntamenti a Identità Golose Milano per presentare le eccellenze di un’intera regione. A partire, in questo caso, dalle province di Agrigento, Enna e Palermo ovvero Pino Cuttaia, La Madia a Licata (Agrigento), Damiano Ferraro di Capitolo Primo a Montallegro (Agrigento), Gioacchino Gaglio di Gagini Social Restaurant a Palermo e Angelo Treno del ristorante Al Fogher a Piazza Armerina (Enna).
Quali i piatti del menu? Si parte dall’antipasto Filetto di alalunga rosato al battuto di pepe nero, vinaigrette solida di caviale povero, riccioli di calamari alla cannella e croccante alle mandorle di Damiano Ferraro, chef che dopo essersi formato tra i meccanismi perfetti della Svizzera, passando per Londra, è tornato nella sua terra e ha inaugurato il suo ristorante Capitolo Primo.
L’iniziativa a Identità Golose Milano è solo una tra le tante in programma fino al 2020 in Italia e all’estero con l’obiettivo di narrare e valorizzare l’Isola promuovendo al mondo il suo immenso patrimonio turistico, enogastronomico, artistico, paesaggistico, culturale e monumentale. L’associazione è nata nel 2002 alla quale fanno parte 41 soci attivi in campo enogastronomico e dell’hôtellerie ossia ristoranti gourmet, tra cui 13 stellati dei 16 per la Guida Michelin 2019 presenti nell’Isola, charming hotel e pasticcerie storiche, localizzati nei territori più suggestivi di tutte le province della Sicilia. Partner dell’associazione, anche aziende vitivinicole e imprese leader nel territorio.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Libro: Maria attraverso la pittura

Posted by fidest press agency su venerdì, 9 novembre 2018

Milano Giovedì 15 novembre 2018 – ore 17.30 Galleria San Fedele via Hoepli, 3A Intervengono p. Andrea DALL’ASTA SJ, Direttore della Galleria San Fedele, Luca FRIGERIO, Giornalista e scrittore, introduce Romano CAPPELLETTO, Ufficio Stampa Paoline. La Chiesa, da sempre, ha annunziato e comunicato la fede anche per mezzo dell’arte, via della bellezza posta a servizio della pastorale, della teologia, della cultura e della sua stessa missione nel mondo. Consapevole della forza comunicativa delle arti, nel corso della sua storia millenaria, la Chiesa ha palesato un grande interesse verso tutta la produzione artistica, e artistico-figurativa nello specifico, fino al punto di considerarla Biblia pauperum, la Bibbia dei poveri.Proprio a partire da questo dato di fatto, l’Autore, attraverso le pagine di questo libro, ripercorre la vita di Maria e la fede che la Chiesa nutre verso di lei attraverso alcune delle più straordinarie opere d’arte, più o meno conosciute. Dal suo concepimento alla presentazione al tempio, dall’an­nunciazione fino alla sua glorificazione tra i santi, alcuni dei più grandi capolavori ripercorrono e ripresentano la vita di Maria, permettendo al lettore di entrare artisticamente nella sua vita e nel messaggio che essa custodisce.Tele, pale d’altare, affreschi, mosaici, introdotti e illuminati da brevi passi evangelici, aprono uno scorcio attraverso il quale si intrecciano la profondità dello sguardo di Maria e l’intensità del tratto e dell’opera degli artisti.
Un brano biblico introduce ogni opera a cui viene affidato il compito di aprire una finestra sulla vita di Maria. Così, pagina dopo pagina e opera dopo opera, l’Autore rioffre artisticamente al lettore tutta la vita della Madre di Dio, ripercorsa cronologicamente, dall’Immacolata Concezione all’Assunzione.
Vincenzo Francia, nato a Biccari (FG), è presbitero della Diocesi di Lucera-Troia (FG). Officiale della Congregazione delle Cause dei Santi, è docente di Iconografia Mariana presso la Pontificia Facoltà Teologica Marianum, di Roma. Ha collaborato con diversi periodici e ha pubblicato articoli e saggi su argomenti religiosi, storici e artistici.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Ingenico Italia partner e protagonista del Salone dei Pagamenti 2018

Posted by fidest press agency su martedì, 30 ottobre 2018

Milano, 7-8-9 novembre 2018 presso il MiCo (Milano Congressi) evento, organizzato da ABIServizi e promosso da ABI (Associazione Bancaria Italiana), è dedicato ai temi dell’innovazione e della digitalizzazione e si pone l’obiettivo di favorire la conoscenza e stimolare il confronto sui cambiamenti in atto nella definizione di pagamenti sempre più sicuri, trasparenti e fruibili. Tre saranno gli appuntamenti in programma a nome Ingenico:
il workshop “L’evoluzione dei sistemi di accettazione: Smart-POS e PIN-on-Mobile” del 7 novembre alle ore 16.00, dove saranno presentati i primi case-history realizzati con soluzioni Smart e le nuove esperienze di digitalizzazione dei punti vendita;
l’intervento di Cristiano Viganò, Managing Director di Ingenico Italia, nella sessione “Il negozio di domani: Smart POS e nuove tecnologie” del 9 novembre alle ore 11:00;
lo speech di Luciano Cavazzana, EVP EMEA & Global Sales – Banks & Acquirers Business Unit di Ingenico Group, nella sessione “L’evoluzione dell’offerta di BANCOMAT S.p.A.” del 7 novembre alle 14.30.
Ingenico sarà protagonista anche nell’area espositiva (stand M12) dove saranno presentate le soluzioni per l’accettazione di tutte le più recenti tipologie di pagamento (wallet, contactless/ Nfc, QRcode e nuovi metodi di pagamento alternativi – APM). Allo stand Ingenico esporrà anche il nuovo terminale Android-based AXIUM, in grado di favorire la digitalizzazione del punto vendita: servizi di cassa, pagamenti e applicazioni a valore aggiunto integrati in un unico dispositivo, con l’obiettivo di ridurre la complessità del punto-cassa, ampliare il business dell’esercente e favorire la diffusione dei pagamenti elettronici. Verranno inoltre mostrate numerose applicazioni business con differenti use case su tutta la gamma di terminali Tetra e Android oltre alle soluzioni di Back Office.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Settima edizione di Glocal – Festival del Giornalismo Digitale

Posted by fidest press agency su martedì, 30 ottobre 2018

Milano Mercoledì 31 ottobre, ore 11.30 Belvedere Enzo Jannacci – 31° piano di Palazzo Pirelli ingresso da via Fabio Filzi 22, La settima edizione di Glocal – Festival del Giornalismo Digitale sarà presentata nella conferenza stampa con la partecipazione di Alessandro Fermi, Presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Alessandro Galimberti, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia Marco Giovannelli, Direttore del Festival e Presidente di ANSO. Il meeting si terrà dall’8 all’11 novembre a Varese organizzato da Varesenews. Quattro giorni di incontri, workshop ed eventi collaterali con oltre 150 speaker, 60 appuntamenti organizzati in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti della Lombardia.
Novità di quest’anno saranno due premi, uno per il giornalismo multimediale intitolato ad Angelo Agostini ed uno destinato al data journalism. Anche in questa edizione verrà riproposto il laboratorio di giornalismo digitale dedicato a studenti di scuola media superiore e universitari, organizzato in collaborazione con il Consiglio Regionale della Lombardia.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Terzo Annual Meeting di Alleanza Contro il Cancro

Posted by fidest press agency su venerdì, 26 ottobre 2018

Milano Dal 29 al 31 ottobre prossimi, all’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano, si svolgerà il terzo Annual Meeting di Alleanza Contro il Cancro, la rete oncologica fondata dal Ministero della Salute alla quale HSR è associato.
L’apertura dei lavori è fissata per il 29 ottobre alle 13.30 alla presenza, tra gli altri, del direttore della Ricerca e Innovazione del Ministero della Salute,Giovanni Leonardi, del Presidente di ACC, Ruggero de Maria e del direttore scientifico dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, Gianvito Martino, mentre per la chiusura (31 ottobre ore 12 circa) è prevista una tavola rotonda sul tema Prospettive future della ricerca oncologica in Italia ed Europa – moderata dal direttore Scientifico di AIRC, Federico Caligaris Cappio, e dal direttore Scientifico dell’Istituto Nazionale dei Tumori Regina Elena, Gennaro Ciliberto – in cui il presidente ed il direttore Scientifico di Alleanza Contro il Cancro, Ruggero De Maria e Pier Giuseppe Pelicci, discuteranno con il Sottosegretario alla Salute, Armando Bartolazzi e con il Chief Scientific Officer di Cancer Core Europe, Fabien Calvo.
Una tre giorni dal titolo New Technologies and Strategies to Fight Cancer cui sono accreditati oltre 200 partecipanti – tra ricercatori e clinici – con una faculty di 23 relatori di valenza internazionale, che si confronteranno sulle ultime conquiste e i più recenti progressi nella lotta ai tumori. Particolare focus viene dedicato in questa terza edizione alla caratterizzazione delle alterazioni genomiche dei tumori – e alla conseguente individuazione di nuovi bersagli farmacologici – nelle neoplasie del polmone, colon, mammella, melanoma, sarcoma e glioblastoma, nonché nei tumori ereditari. In agenda anche prospettive e nuove strategie in ambito immuno-terapeutico.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »