Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Posts Tagged ‘roma’

Al via la graduale e controllata riapertura dei Centri Sociali Anziani di Roma

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 luglio 2020

L’ordinanza sindacale prevede la possibilità della riapertura dei centri, nel rispetto delle indicazioni contenute nell’ordinanza regionale e solo nei casi in cui siano stati effettuati i necessari interventi di prevenzione sanitaria.I centri resteranno dunque chiusi in tutti i casi in cui non sia possibile garantire le idonee misure di contenimento del contagio.
Tra gli interventi necessari, rientrano le sanificazioni degli ambienti, gli interventi di manutenzione ordinaria degli spazi interni ed esterni e di manutenzione dei filtri per gli impianti di condizionamento e l’acquisto di dispenser di gel disinfettante.
La riapertura sarà effettuata con provvedimento del direttore del Municipio, sentito il direttore dell’Area Socio-Educativa e il presidente del Centro Sociale Anziani interessato.L’ordinanza prevede inoltre la riattivazione delle attività sociali e sociosanitarie, compresi i centri semiresidenziali per persone con disabilità, mentre restano chiusi i centri diurni e le strutture semiresidenziali in favore di persone anziane o affette da patologie croniche.

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Campidoglio, stop “botticelle” a Roma con temperature superiori a 30 gradi

Posted by fidest press agency su sabato, 4 luglio 2020

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato un’Ordinanza che vieta la circolazione dei veicoli a trazione animale, le cosiddette “botticelle”, in presenza di temperature pari o superiori a 30 gradi centigradi.Alla base del provvedimento l’esigenza di prevedere una maggiore tutela per i cavalli impiegati in attività di trazione di vetture pubbliche o private, e di quelli impiegati in attività ludiche e sportive, per prevenire potenziali danni alla salute di questi animali, particolarmente sensibili alle temperature elevate.
L’ordinanza è immediatamente esecutiva e valida fino al 30 settembre 2020. Previste particolari regole per la tutela dei cavalli impiegati in manifestazioni ludiche e in eventi sportivi-agonistici, con l’obbligo di ricoverarli, subito dopo le attività, in ambienti freschi e areati, secondo le indicazioni impartite dalla Commissione Medico Veterinaria.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Open Day dell’Università Europea di Roma

Posted by fidest press agency su domenica, 28 giugno 2020

Roma giovedì 2 luglio e per tutto il mese, di partecipare al “Il Tuo Open Day”. Per partecipare all’Open Day è obbligatoria la prenotazione online; gli incontri saranno tematici per Corso di Laurea e in piccoli gruppi in cui verrà presentata l’offerta formativa, i servizi di placement e di formazione della persona e la visita del Campus per permettere a genitori e studenti di entrare in contatto con la realtà universitaria ed orientarsi nella scelta del Corso di Studi. L’università Europea di Roma nell’ultimo anno ha incrementato le immatricolazioni del 26,5% e oltre ad essere stata inserita in prima posizione a Roma tra le piccole università non statali dalla Classifica Censis 2019 ha ottenuto anche un riconoscimento importante nell’indagine di AlmaLaurea per il rapporto sulla condizione occupazionale dei Laureati – 2020: premiati i tre corsi di Laurea in Economia Magistrale, Psicologia Magistrale e Giurisprudenza per aver ottenuto percentuali fino al 100% di occupazione e di performance come le retribuzioni che superano sempre le medie nazionali nei tre anni successivi al conseguimento della Laurea.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma: Episodi di corruzione e truffa

Posted by fidest press agency su sabato, 27 giugno 2020

Vedono coinvolti un funzionario del Comune e alcuni dipendenti di Risorse per Roma sono assolutamente vergognosi. Oltre alle mele marce esiste però un mondo di lavoratori dalla schiena dritta, pronti a denunciare episodi di illegalità. Il dipendente che ha denunciato i fatti agli inquirenti ha infatti permesso di bloccare un meccanismo di corruzione. Sono orgogliosa di lui e di chi, come lui, si espone ogni giorno a difesa e tutela dei cittadini. Al nostro dipendente, alla Procura della Repubblica e ai Carabinieri, va il mio più sentito ringraziamento”. Così in una nota la Sindaca di Roma Virginia Raggi. “Contro episodi di questo tipo ci stiamo muovendo attuando processi di smaterializzazione delle pratiche amministrative: nell’ufficio condono, durante il lockdown, abbiamo sperimentato riunioni online, appuntamenti in digitale, tutto tracciabile e documentabile. In questo modo la Pubblica Amministrazione possiede uno strumento in più per evitare interlocuzioni dirette e, quindi, il possibile verificarsi di favoritismi. Questa è la direzione che dobbiamo seguire”, conclude la Sindaca.

Posted in Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Real Academia de España en Roma: Mostra finale degli artisti residenti

Posted by fidest press agency su venerdì, 19 giugno 2020

Roma giovedì 25 giugno 2020 ore 19.30 (25 giugno 2020 – 31 dicembre 2020) Piazza S. Pietro in Montorio 3 Ingressi al pubblico su prenotazione. Si rinnova il consueto appuntamento del mese di giugno con la mostra dei borsisti della Real Academia de España en Roma che prosegue la stagione espositiva, mai interrotta anche durante il lungo periodo di lockdown che li ha visti presentare i loro lavori sui social con il progetto Finestre Aperte, con l’inaugurazione di Processi 147, mostra finale dei borsisti 2019/2020 che si aprirà giovedì 25 giugno.Gli artisti residenti, 22 in tutto, spagnoli, latinoamericani e italiani, sono i vincitori dell’annuale concorso indetto dal Ministero degli Affari Esteri spagnolo e sono stati chiamati a realizzare un progetto dedicato all’Italia ed in particolare alla città che li ospita. Roma rimane sempre al centro della loro ricerca artistica, che quest’anno spazia dall’archeologia alla musica, dalla fotografia al cinema, dalla letteratura alla moda, dall’arte figurativa alle performance, mettendo in mostra tutta la loro creatività.
La Real Academia de España di Roma, 147 anni dopo la sua istituzione, continua a rinnovarsi come centro di produzione artistica e di conoscenza. Dal 1873, anno della sua nascita, sono stati 988 i borsisti che hanno vissuto a Roma, dando vita durante il loro soggiorno nella città ad importanti progetti e consolidando sempre più il ruolo dell’Accademia come centro di cultura spagnola all’estero.La mostra rappresenta anche l’opportunità di visitare un complesso monumentale solitamente chiuso al pubblico, con i suoi grandi tesori nascosti, come il Tempietto del Bramante, il salone dei ritratti e la sala da pranzo del piano nobile.
Orari di apertura:L’accesso sarà consentito con visite accompagnate Il 25 giugno si potrà visitare la mostra a gruppi di 10 persone con partenza ogni 10 minuti Prenotazione obbligatoria al numero: 06.581.28.06Orario provvisorio durante l’anno:
Dal martedì al venerdì dalle 16.00 alle 20.00 Sabato e Domenica dalle 10.00 alle 18.00 Visite accompagnate ogni 30 min.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Si è concluso il contest iononmiannoio che Roma Capitale

Posted by fidest press agency su martedì, 16 giugno 2020

E’ avvenuto attraverso il Dipartimento Partecipazione, Comunicazione e Pari Opportunità e l’Ufficio di scopo Innovazione per le Politiche Comportamentali, ha lanciato durante l’emergenza Covid-19 al fine di valorizzare i comportamenti e le attività dei ragazzi e delle ragazze durante il lockdown. Gli studenti sono stati invitati a postare una foto o un video sul tema coronavirus per raccontare il modo in cui stavano trascorrendo il loro tempo rimanendo a casa. La campagna ha riscosso una notevole partecipazione: su Instagram, con l’hashtag #iononmiannoio, i post realizzati dai giovani hanno raggiunto 34.361 interazioni e oltre 23.000 like. Su TikTok, sempre con l’hashtag #iononmiannoio, i video postati hanno ricevuto un totale di 471.595 like.Il Contest è stato realizzato con la collaborazione di Feel Center, di professori e ricercatori di Luiss, Università Bocconi, Harvard University e con il patrocinio del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.Le scuole che hanno vinto il contest su Instagram sono state premiate con 5 targhe mentre i 10 video che hanno ricevuto il maggior numero di ‘like’ su Tik Tok saranno repostati sul profilo dell’influencer Martina Gualtieri che ha collaborato al lancio della campagna. Inoltre, l’Università di Harvard ha premiato il primo classificato su Tik Tok con un iPad.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Rassegna d’organo della IUC

Posted by fidest press agency su martedì, 16 giugno 2020

Roma Giovedì 18 giugno alle 21.00 apre la rassegna l’organista romana Livia Mazzanti con un omaggio a Roma: il concerto sarà intitolato “ROMA DESERTA”, ripensando ai giorni del lockdown, quando agli occhi dei pochi passanti la città si presentava nel suo aspetto più autentico. Al titolo si aggiunge una citazione di Goethe: “Tutto è come lo immaginavo, e tutto è nuovo”.
Livia Mazzanti è un’organista dall’ampio orizzonte interpretativo, che spazia dal Rinascimento ai giorni nostri. È anche improvvisatrice, arte trasmessale da Giacinto Scelsi a Roma, quindi da Jean Guillou, col quale si è a lungo perfezionata a Parigi. I suoi concerti l’hanno condotta in Europa, Nord e Sud America e Medio Oriente. Le sue incisioni di opere di Schoenberg, Busoni, Hindemith, Scelsi, Guillou e la riscoperta in prima mondiale delle integrali organistiche di Rota e Castelnuovo-Tedesco, sono considerate di riferimento.Il programma offre un’immagine musicale della Roma antica e moderna, alternando grandi compositori per organo attivi a Roma tra Seicento e Settecento e musicisti dei secoli successivi, dall’Ottocento ai nostri giorni, che hanno espresso le sensazioni suscitate in loro dalle bellezze di Roma.
Si inizia con la “Toccata sesta” del Secondo Libro di Gerolamo Frescobaldi, il più grande compositore di musica organistica del Seicento, nato a Ferrara ma vissuto per oltre quarant’anni a Roma, dove ebbe l’incarico di organista di San Pietro. Domenico Zipoli era nato a Prato, ma si trasferì giovanissimo a Roma, dove fu organista a Santa Maria in Trastevere e alla Chiesa Nuova, finché nel 1716 venne inviato dai suoi superiori (apparteneva infatti all’ordine dei Gesuiti) nelle missioni dell’America del Sud: si ascolterà uno dei brani più famosi, la “Canzona in sol minore”, pubblicata poco prima di lasciare per sempre Roma. Poi Livia Mazzanti eseguirà la “Toccata settima in re minore” di un altro grande compositore toscano trapiantato a Roma, Bernardo Pasquini, che fu organista in importanti chiese come Santa Maria Maggiore nonché “organista del Senato e del Popolo Romano” e compose anche per la grande aristocrazia, come i Borghese, i Chigi e Cristina di Svezia.
Ai tre compositori del periodo barocco Livia Mazzanti alterna tre compositori di epoche successive. Di Mario Berlinguer, nato a Roma nel 1961, esegue “Jeux d’escalier” del 2012, ispirato all’intreccio barocco delle scale di Trinità de’ Monti. Il Novecento è rappresentato da “In nomine Lucis”, composto nel 1974 da Giacinto Scelsi, che inventò una tecnica speciale per ottenere dei microtoni e degli effetti sonori che sembrerebbero preclusi a questo strumento. Il concerto si conclude con Franz Liszt, che per molti anni scelse di vivere a Roma e nel 1862 compose “Évocation à la Chapelle Sixtine”, in cui rievoca le impressioni ricevute dall’ascolto del Miserere di Allegri e dell’Ave verum di Mozart sotto gli affreschi di Michelangelo. I posti per il pubblico saranno necessariamente ridotti per rispettare il distanziamento sociale e le altre disposizioni per la prevenzione del coronavirus (si ricorda l’obbligo di indossare la mascherina). L’ingresso è gratuito ma è necessaria la prenotazione, telefonando al n. 06-3610051/2 entro le ore 13 di giovedì 18 giugno 2020 (è possibile prenotare per un massimo di 4 persone, comunicando i nomi dei partecipanti).
“Organizzando” proseguirà il 25 giugno e il 7 luglio con altri due concerti, sempre nella Chiesa Evangelica Luterana di via Sicilia 70, con inizio alle 21, di cui saranno protagonisti rispettivamente Francesco Finotti (musiche di Brahms, Bach e Guillou) e Daniel Matrone (musiche Bach, Saint-Saëns, Guilmant e Matrone).

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Biblioteche di Roma Weekend con la scienza

Posted by fidest press agency su martedì, 16 giugno 2020

Proseguono gli incontri di promozione della cultura scientifica di Biblioteche di Roma in collaborazione con il CNR. Tra le iniziative digital del weekend, si segnala, nell’ambito del Maggio dei Libri, il consueto doppio “Appuntamento con la scienza” in diretta sulla pagina facebook di Biblioteche di Roma. Sabato 13 giugno alle ore 11 incontro I segreti della chimica con Sergio Ponchione, Giovanni Eccher, Sara Tortorella e Samuele Staderini. Come in altri appuntamenti della rubrica saranno utilizzati i fumetti disegnati per la rivista del Cnr “Comics & Science”, pubblicazione divulgativa che coinvolge le maggiori firme del fumetto italiano. Alle ore 12, Anna Parisi, autrice del libro La storia della scienza raccontata ai bambini, Salani, 2020, parlerà del mondo che ci circonda e dei suoi misteri, di come è fatto e delle leggi che lo regolano. Perché un sasso cade? Perché si comporta così e non in un altro modo? E di cosa è fatto? E perché le stelle brillano nel cielo?

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma: «Le occupazioni abusive sono una delle maggiori emergenze presenti sul territorio”

Posted by fidest press agency su sabato, 13 giugno 2020

“Non solo hanno ricadute pesanti in termini di criminalità diffusa e degenerazione urbana, ma comportano anche un danno economico ingente per l’amministrazione. E’ evidente, quindi, che per più motivi non ci si può più permettere di procrastinare i tempi con i quali intervenire su questo fenomeno. Per questo ieri ho presentato, presso ciascun municipio capitolino, un’istanza di accesso agli atti. Quanti e quali sono gli immobili di Roma Capitale occupati abusivamente? Dove si trovano esattamente? Quale è la loro destinazione d’uso? In termini economici quanto costano al governo che amministra la città e, di conseguenza, ai cittadini? Mi aspetto di ricevere una risposta esaustiva e tempestiva a tutte queste domande quanto prima. Voglio conoscere tutti i dati utili alla identificazione di ciascun edificio occupato, come già chiesto nei mesi scorsi al Dipartimento Patrimonio e Politiche abitative il cui Direttore ha preferito rispondere in maniera volutamente elusiva. Solo in questo modo, infatti, avrò un quadro chiaro che mi consentirà, tra l’altro, di stabilire la presenza di un possibile danno erariale. Questi spazi, infatti, se non recuperati, giorno dopo giorno finiscono per perdere il valore di mercato e non generano alcun reddito. E’ arrivato il momento di cambiare registro. E io farò di tutto perché questo venga fatto». Così Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica Con Giorgia e Vice Presidente della Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza di Roma Capitale.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma Capitale aderirà al progetto “Alleanza per Roma”

Posted by fidest press agency su venerdì, 12 giugno 2020

“Le parole di Papa Francesco ci indicano la strada da seguire per non lasciare indietro chi è più in difficoltà dopo quest’emergenza sanitaria. Accogliamo con favore l’appello del Santo Padre: è fondamentale che le istituzioni collaborino per supportare, soprattutto in questo momento così delicato, le fasce più deboli e fragili. Roma dall’inizio dell’emergenza ha messo in campo diverse misure e iniziative per rimanere vicino agli ultimi. Ora, aderendo a questo progetto facciamo un ulteriore passo in questa direzione: non lasceremo indietro nessuno”. Così la Sindaca di Roma Virginia Raggi dopo l’annuncio di Papa Francesco dell’istituzione del Fondo Gesù Divino Lavoratore.
“Alleanza per Roma”, ha come obiettivo quello di lavorare insieme per aiutare le persone e i nuclei più fragili colpiti duramente dall’emergenza coronavirus. Roma Capitale alimenterà il Fondo Gesù Divino Lavoratore, voluto da Papa Francesco, con un contributo iniziale di 500mila euro.

Posted in Politica/Politics, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma: riaprono al pubblico Palazzo Barberini e Galleria Corsini

Posted by fidest press agency su venerdì, 5 giugno 2020

Giovedì 11 giugno 2020 riaprono al pubblico Palazzo Barberini e Galleria Corsini, sedi delle Gallerie Nazionali di Arte Antica, e per consentire al meglio lo svolgimento delle visite saranno aperti dal giovedì alla domenica, dalle 10.00 alle 18.00.“La decisione di ridurre giorni e orari di apertura è stata presa” dichiara la direttrice Flaminia Gennari Santori, “con il doppio obiettivo di tutelare i lavoratori e contribuire, per quello che possiamo, a ridurre l’impatto sulla mobilità urbana negli orari di punta” e prosegue: “i nostri visitatori saranno accolti in piena sicurezza e potranno godere al meglio delle nostre collezioni e delle nostre mostre”.L’accesso sarà regolamentato nel rispetto delle norme di prevenzione del contagio disposte dalla legge.In particolare, all’ingresso di entrambi le sedi, tutti i visitatori, che dovranno necessariamente essere dotati di mascherina per tutto il tempo della visita, saranno sottoposti al controllo della temperatura.Saranno poi indirizzati lungo un percorso unidirezionale – a Palazzo Barberini con distinzione di punto di ingresso e di uscita, alla Galleria Corsini con opportuni sfalsamenti – che garantisca la fruibilità delle sale nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale.Gel igienizzante e informazioni sulle norme da seguire saranno a disposizione prima dell’ingresso e lungo il percorso di visita. Gli ambienti di servizio, le sale e le superfici comuni saranno ripetutamente puliti e sanificati.Le visite per gruppi sono temporaneamente sospese. Anche il servizio guardaroba non sarà disponibile, quindi si invitano i visitatori a non portare con sé caschi, zaini o valigie, non ammessi all’interno del museo.Invariato il costo del biglietto d’ingresso (12 euro intero, 2 euro ridotto), raddoppiato il periodo in cui potrà essere utilizzato in entrambe le sedi (20 giorni anziché 10).La prenotazione è consigliata ma non obbligatoria. A questi link: Palazzo Barberini: https://bit.ly/BigliettiPalazzoBarberini | Galleria Corsini: https://bit.ly/BigliettiGalleriaCorsini | Oppure contattando il numero: 06-32810

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Musei civici Roma: torna la prima domenica del mese gratuita per tutti

Posted by fidest press agency su venerdì, 5 giugno 2020

Roma. Domenica 7 giugno si riparte anche con la prima domenica con ingresso gratuito per tutti nel Sistema Musei in Comune di Roma Capitale. Tutti, previa prenotazione obbligatoria allo 060608, potranno accedere gratuitamente nei Musei Civici, di nuovo aperti al pubblico dopo il lungo periodo di chiusura dovuto all’emergenza sanitaria. Aperte nuovamente anche le aree archeologiche dei Fori Imperiali (ingresso dalla Colonna Traiana e uscita dal Foro di Cesare su via dei Fori Imperiali) dalle 08.30 alle 19.15 (ultimo ingresso 18.15) e del Circo Massimo (a esclusione di Circo Maximo Experience) dalle 9.30 alle 19.00 (ultimo ingresso 18.00). L’iniziativa è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura.Le visite saranno effettuate nel rispetto delle linee di indirizzo della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, per la prevenzione del COVID 19. E’ obbligatoria per tutti la prenotazione allo 060608. Si potrà accedere solo al proprio turno di ingresso, esibendo la prenotazione digitale o cartacea e solo dopo la rilevazione della temperatura corporea che deve essere inferiore ai 37.5°. E’ obbligatorio l’utilizzo delle mascherine e il mantenimento della distanza di sicurezza dalle altre persone. È consentita la visita senza distanziamento solo alle famiglie.Si potranno visitare le collezioni permanenti di Musei Capitolini, Museo di Roma a Palazzo Braschi, Museo dell’Ara Pacis, Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali, Centrale Montemartini, Museo di Roma in Trastevere, Galleria d’Arte Moderna, Musei di Villa Torlonia, Museo Civico di Zoologia, Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese, Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Museo Napoleonico, Museo Pietro Canonica, Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, Museo di Casal de’ Pazzi, Museo delle Mura. Si potrà inoltre tornare a vedere dal vivo alcune delle esposizioni presenti nei musei, la maggioranza delle quali a ingresso gratuito ad eccezione della mostra Canova. Eterna bellezza al Museo di Roma (aperta fino alle 22, con chiusura biglietteria ore 21) e della mostra C’era una volta Sergio Leone al Museo dell’Ara Pacis: entrambe a ingresso ridotto solo per i possessori della MIC Card.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Dal 2 giugno riapertura di tutti i Musei Civici di Roma

Posted by fidest press agency su lunedì, 1 giugno 2020

Roma Dal 2 giugno riaprono al pubblico tutti gli spazi del Sistema Musei in Comune di Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Dopo la ripresa delle attività dei Musei Capitolini e del Museo di Roma a Palazzo Braschi, lo scorso 19 maggio, riaprono anche Museo dell’Ara Pacis, Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali, Centrale Montemartini, Museo di Roma in Trastevere, Galleria d’Arte Moderna, Musei di Villa Torlonia, Museo Civico di Zoologia, Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese, Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Museo Napoleonico, Museo Pietro Canonica, Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, Museo di Casal de’ Pazzi, Museo delle Mura. Dalla stessa data, saranno nuovamente visitabili le aree archeologiche dei Fori Imperiali (ingresso dalla Colonna Traiana e uscita dal Foro di Cesare su Via dei Fori Imperiali), dalle 08.30 alle 19.15 (ultimo ingresso 18.15), e del Circo Massimo (a esclusione di Circo Maximo Experience), dalle 9.30 alle 19.00 (ultimo ingresso 18.00).
Sarà possibile prenotare l’ingresso e la fascia oraria al numero 060608 oppure online sul sito http://www.museiincomuneroma.it. Per i possessori della MIC card la prenotazione allo 060608 è obbligatoria e gratuita.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

CRI riparte con un nuovo format e l’apertura delle storiche sedi di Magic Escape

Posted by fidest press agency su lunedì, 1 giugno 2020

Grande successo per Escape Home, la versione digitale della classica Escape Room, ideata dall’imprenditore Flavio Iacobini, che bissa con l’apertura di una nuova “stanza virtuale” e ed annuncia la riapertura delle storiche stanze di fuga “Magic Escape” in via Bolzano e via Veio a Roma. L’Escape Home, proposta durante il periodo di Pandemia, con lo scopo di offrire a tutti l’opportunità di allentare la tensione provocata dal Covid -19, ed “uscire” almeno con la mente tramite il proprio smartphone, il tablet o il pc di casa, ha vinto la sua sfida e consentito anche di sostenere un progetto della Croce Rossa Italiana – Comitato Area Metropolitana di Roma e provincia, schierata in prima linea con tutti i suoi operatori e volontari per fornire un servizio h24 al prossimo, ma anche di aiutare le associazioni Arca – Colonia Felina Gatti della Piramide di Roma e Gaia Animali Ambiente di Milano. Formula vincente non si cambia ed ecco in arrivo una nuova Escape digitale ma con un tema completamente diverso, “Videocall Complotto”, dedicata proprio ad un virus che rischia di decimare la popolazione. Per salvarla occorre recuperare un vaccino, calarsi nel ruolo di investigatori, e partire all’avventura stando seduti comodamente sul proprio divano.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Le Biblioteche di Roma ripartono

Posted by fidest press agency su lunedì, 1 giugno 2020

La fase post lockdown vuole essere l’occasione per il sistema bibliotecario capitolino di avviare un processo di rinnovamento, rafforzando le relazioni con le realtà culturali del territorio e offrendo il proprio sostegno solidale. Le Biblioteche di Roma, per offrire un contributo concreto, inizieranno presto a fare acquisti diretti dalle librerie indipendenti e di quartiere, nella convinzione che solo un’ottica di comunità può far superare i momenti di crisi. L’emergenza sanitaria ha messo in evidenza, infatti, quanto sia importante il sentirsi parte integrante di una rete. E’ questa la base della ripartenza, la creazione di una compagine territoriale che ponga al centro della riflessione il valore sociale della lettura come agente di cambiamento e di rinascita. “L’unico aspetto positivo delle crisi – sottolinea il Presidente delle Biblioteche di Roma Paolo Fallai – si ha quando rappresentano un’occasione. Per le biblioteche di Roma ripartire vuol dire sostenere tutta la filiera del libro, dagli autori, agli editori ai librai e privilegiare il rapporto diretto sul territorio. Contro ogni logica burocratica ed economicista. La ricchezza della cultura non si misura in denaro, ma in indipendenza e consapevolezza. Per questo siamo e saremo sempre – assicura – al fianco dei più svantaggiati”.
Accanto all’impegno solidale, si conferma la volontà di mantenere tutte le opportunità online, significativamente potenziate in questi ultimi mesi. Tra le iniziative digital del weekend si segnala, nell’ambito del Maggio dei Libri, il consueto doppio “Appuntamento con la scienza” sabato 30 maggio in diretta Facebook sulla pagina di Biblioteche di Roma. Alle ore 11.00 nell’incontro “Come nasce la matematica”, in collaborazione con il CNR, si cercherà di spiegare da dove viene la matematica e come si sviluppa nei bambini il senso dei numeri. Ne parlerà l’autrice di fumetti Sara Menetti, che sta lavorando ad un progetto su questi temi per la rivista Archimede, con la matematica Laura Branchetti, studiosa delle problematiche legate alla didattica. Moderano Roberto Natalini e Andrea Plazzi, entrambi matematici e responsabili della collana Comics&Science di CNR Edizioni.
Al centro dell’appuntamento delle ore 12.00 è invece “Nathan Never. Stazione Spaziale Internazionale”, scritto da Bepi Vigna con i disegni di Sergio Giardo e i colori di Romina Denti. L’albo, che segna l’incontro tra Nathan Never e Luca Parmitano – tanto che la sua copertina è stata in orbita con l’astronauta italiano nella missione Beyond -, è lo straordinario risultato della collaborazione tra Agenzia Spaziale Italiana-ASI, Agenzia Spaziale Europea-ESA e Sergio Bonelli Editore. Interverranno Luca Del Savio redattore capo centrale della Sergio Bonelli Editore, e Francesco Rea, responsabile Relazioni Esterne dell’Agenzia Spaziale Italiana.
Iniziative anche per i più piccoli con l’incontro “Poeti in classe” in diretta sulla pagina Facebook della Biblioteca Centrale Ragazzi venerdì 29 maggio alle ore 15.00. L’insegnante Monica Smoljko della Scuola Primaria Crispi di Roma, I.C. Largo Oriani, racconterà l’esperienza che ha portato alla nascita di un libro di poesie scritte dai bambini della sua classe. All’incontro parteciperà anche Eleonora Lo Nigro di Rapsodia edizioni. La Biblioteca Europea sabato propone invece sulla propria pagina Facebook un nuovo appuntamento con “Jukebox letterario”, percorso di libere associazioni con l’abbinamento di un libro a una canzone, e “Chi l’ha scritto?”, gioco online che invita i lettori a risolvere un enigma scoprendo un autore da un indizio.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Apre il secondo Mercato Sociale di Roma Capitale

Posted by fidest press agency su venerdì, 29 maggio 2020

Dopo Ostia apre ora nel Municipio IV il secondo Mercato Sociale di Roma Capitale. Ad inaugurarlo questa mattina la Sindaca Virginia Raggi all’interno del mercato rionale San Romano.Il posteggio dedicato è un ‘angolo spesa’ per le persone in difficoltà, dove poter scegliere a piacimento fra i prodotti disponibili, proprio come avviene in un qualunque supermercato. La differenza è che, qui, non bisogna pagare nulla.I destinatari dell’iniziativa, individuati dai servizi sociali, riceveranno gratuitamente beni di prima necessità, grazie a una tessera a punti ricaricata automaticamente ogni mese. Per raggiungere il maggior numero possibile di persone, alcune card saranno consegnate anche alle parrocchie, che provvederanno a distribuirle tra quanti ne hanno più bisogno. Non solo: è prevista la possibilità di aumentare il budget disponibile in funzione di situazioni particolari, come ad esempio la nascita di un figlio o la perdita improvvisa di lavoro.Parallelo e facoltativo, il percorso di volontariato per gli utenti del Mercato Sociale, che potranno scegliere di lavorarvi con l’opportunità di conseguire l’attestato HACCP, a certificazione di conoscenze e competenze in materia di sicurezza ed igiene alimentare.“Roma non lascia indietro nessuno: ‘alimenti di cittadinanza’ per i più bisognosi, con la dignità di una scelta personale dei prodotti e l’opportunità di sentirsi parte attiva della società attraverso il volontariato. Inauguriamo nel IV Municipio un nuovo mercato sociale, una nuova tappa di un circolo virtuoso che, gradualmente, coinvolgerà molti altri mercati di Roma. L’obiettivo è di metterli in rete per dare il via a un’economia di condivisione, una solidarietà fra cittadini”, dichiara la Sindaca Virginia Raggi.I prodotti disponibili sono frutto della generosità di associazioni, catene della grande distribuzione e cittadini anonimi, che potranno decidere di donare al box del Mercato Sociale qualche acquisto effettuato fra i banchi di San Romano. Allo stesso modo, gli operatori potranno decidere di destinare l’invenduto a quest’iniziativa, nel segno della lotta allo spreco alimentare.Si partirà da un nucleo di 22 famiglie seguite dai servizi sociali, con l’idea di integrare questo progetto a quelli in lavorazione nel Municipio, come il futuro bando per ‘borse lavoro’ aperto anche ai diversamente abili. Il tutto, con procedure idonee che possano strutturarsi nei percorsi del reddito di cittadinanza.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

J’attendrai de José Ramón Fernández

Posted by fidest press agency su martedì, 19 maggio 2020

El Instituto Cervantes de Roma propone la lectura dramatizada de la obra J’Attendrai de José Ramón Fernández, Premio Nacional de Literatura Dramática y uno de los autores más importantes de su generación. Esta obra es una memoria de los hechos menos conocidos de la Guerra Civil Española y de la II Guerra Mundial. Una metáfora del destino de miles de personas víctimas de las guerras y de los totalitarismos que deambulan sin encontrar un refugio. Lectura fue grabada en el marco de la XII edición de “In altre Parole” Rassegna Internazionale di Drammaturgia Contemporanea.
L’Instituto Cervantes di Roma propone la lettura drammatizzata dell’opera J’Attendrai di José Ramón Fernández, Premio Nacional de Literatura Drámatica, e uno dei drammaturghi piú rilevanti della sua generazione.Quest’opera è al contempo la memoria degli episodi meno noti della Guerra civile spagnola e della II Guerra mondiale e una metafora dei destini di migliaia di persone, vittime delle guerre di ogni genere, dei totalitarismi, che vagano senza trovare rifugio. Lettura registrata nell’ambito della XII edizione di “In altre Parole” Rassegna Internazionale di Drammaturgia contemporanea.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Piano Strategico Agroalimentare di Roma Capitale

Posted by fidest press agency su martedì, 28 aprile 2020

Roma. Sì della Giunta alla Memoria che sancisce l’avvio della stesura del Piano Strategico Agroalimentare di Roma Capitale, tassello cruciale della programmazione delle attività produttive cittadine, già prevista dal “Piano Strategico per lo Sviluppo Economico e Urbano di Roma”. Con uno scopo ben preciso: moltiplicare il valore aggiunto di un comparto che – tra agricoltura, silvicoltura e pesca – lo scorso anno, nella Città Metropolitana, ha raggiunto circa 546 milioni per un totale di 15.806 occupati, secondo le recenti stime dell’Assessorato allo Sviluppo economico di Roma Capitale.Il Piano Strategico Agroalimentare, diretto a valorizzare tutta la filiera di settore – dalle fasi di coltivazione e allevamento a quelle di produzione, trasformazione, distribuzione e commercializzazione – va di pari passo con la definizione di una Food Policy per Roma, per concorrere al raggiungimento dell’obiettivo “Fame Zero” nel mondo, fissato dal World Food Programme entro il 2030. S’inserisce inoltre nel quadro di tutti i programmi di settore europei, nazionali, regionali e di ecosistema.
Un’attenzione speciale sarà data alla messa a punto di strategie di contrasto dei fenomeni di degrado della terra, come l’impermeabilizzazione, il dissesto, l’erosione, la desertificazione.Nell’ottica della necessaria condivisione con tutti gli stakeholder e attori della dimensione agricola, l’Ufficio di Scopo Progettazione e Innovazione Economica Urbana costituirà gruppi di lavoro con Università, Associazioni di Categoria, Enti di Ricerca, operatori economici e partner tecnici, che si riuniranno in tavoli tematici di confronto, in vista di un Town-meeting in modalità online che si terrà entro il mese di giugno, ai fini dell’ elaborazione di un documento di sintesi dell’intera iniziativa, che sarà redatto entro luglio 2020.I tavoli tematici, che saranno operativi già dal mese di maggio, stabiliranno le aree di intervento prioritarie per la definizione delle linee guida strategiche e la food policy di Roma, anche in relazione all’emergenza Covid-19.Questi i focus dei gruppi di lavoro:
– – mercato: individuazione dei principali driver del consumo alimentare (prezzo, qualità, potere nutrizionale);
– – distintività: definizione degli elementi caratteristici della “romanità in tavola”;
– – salvaguardia: sostegno alle filiere agricole tradizionali, al ricambio generazionale e supporto per la continuità e lo sviluppo della filiera corta;
– – cibo del futuro: nuove tecnologie di trasformazione dei prodotti alimentari, utilizzo delle proteine vegetali e conseguente rivisitazione delle specialità tradizionali di Roma.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Pechino per il sostegno a Roma

Posted by fidest press agency su lunedì, 27 aprile 2020

Roma. La città di Pechino ha donato a Roma Capitale una fornitura di materiale sanitario e di protezione, come segno di amicizia e di sostegno tra le capitali cinese e italiana.La donazione si compone di un ventilatore per terapia intensiva, 10 mila mascherine chirurgiche, 1.000 mascherine N95, 2 mila tute protettive, 5 mila camici isolanti, 5 mila copriscarpe, 5 mila cuffie mediche.
“Ringrazio la città di Pechino e il sindaco Chen Jining per il supporto dimostrato dalla capitale cinese nei confronti della nostra città, durante l’emergenza coronavirus. Al più presto metteremo questo materiale a disposizione del personale sanitario, di medici e infermieri impegnati in prima linea per affrontare la pandemia”, dichiara la sindaca di Roma Virginia Raggi.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »