Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘roma’

Roma: Nuovo itinerario pedonale da Termini ai Fori Imperiali

Posted by fidest press agency su giovedì, 9 settembre 2021

Partirà sabato 11 e domenica 12 settembre la sperimentazione del nuovo itinerario pedonale dalla stazione Termini a via dei Fori Imperiali. Come previsto da una memoria di Giunta, verrà creato un collegamento pedonale diretto tra il nodo centrale della stazione Termini e l’area archeologica dei Fori, così da valorizzarla ulteriormente in chiave sostenibile e garantirne una migliore fruibilità per cittadini e turisti. Nella giornata di domenica 12 settembre l’iniziativa coinciderà con un nuovo appuntamento di #ViaLibera, la rete di circa 15 km riservata a pedoni e ciclisti. Il percorso del nuovo itinerario Termini-Fori partirà da piazza dei Cinquecento, Mura Serviane, passando davanti alle terme di Diocleziano, Palazzo Massimo, via del Viminale, via Agostino Depretis, via Urbana e via Leonina per poi arrivare a via dei Fori Imperiali, che sarà interamente pedonalizzata anche nella giornata di sabato 11 settembre.

Posted in Roma/about Rome, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nuovo perimetro di poteri per Roma Capitale

Posted by fidest press agency su giovedì, 19 agosto 2021

“Da tempo il Parlamento è impegnato in un’azione trasversale, fra maggioranza e opposizione, con numerose sensibilità nella delineazione di un nuovo perimetro di poteri per Roma Capitale. E’ necessario, anche nel periodo elettorale, lasciare che le diplomazie parlamentari lavorino e raggiungano una sintesi fra i testi presentati, così da dotare Roma di più fondi e più poteri – così il deputato di Fratelli d’Italia Federico Mollicone, vicepresidente dell’Osservatorio parlamentare per Roma, già presidente della commissione Cultura di Roma Capitale, nel corso della seduta straordinaria dell’Assemblea Capitolina sulla riforma dei poteri di Roma Capitale e sul decentramento amministrativo – 
La “competizione” globale si è spostata sempre più dal livello degli Stati a quello dei territori. Le “Città globali” sono i nuovi attori sulla scena geopolitica ed economica. 
L’articolo 114 della Costituzione, al terzo comma, stabilisce che « Roma è la capitale della Repubblica » e che « La legge dello Stato disciplina il suo ordinamento ». 
Roma, come noto, è più capitali insieme, che caratterizzano il suo diverso modo di essere «città globale». Oltre a essere capitale politica d’Italia, è anche la capitale di un altro Stato, il Vaticano, e più in generale è la capitale della cristianità. È poi una capitale culturale, nella misura in cui detiene un patrimonio archeologico e storico-artistico unico al mondo, capace di attrarre notevoli flussi turistici che si sommano a quelli del turismo religioso.
Oggi è sicuramente unanime l’esigenza di riformare l’assetto amministrativo, di governo e gestionale di Roma capitale. 
Come previsto dalla nostra proposta di legge costituzionale, presentata con le prime firme di Giorgia Meloni e Fabio Rampelli, con il capogruppo Francesco Lollobrigida e la collega Maria Teresa Bellucci, oggi appare indifferibile attribuire uno status costituzionale a Roma capitale, così che possa divenire un nuovo ente autonomo costitutivo della Repubblica con un proprio statuto e con propri poteri e funzioni secondo i princìpi fissati dalla Costituzione, pur rimandando alla legge ordinaria la disciplina del suo ordinamento. Riteniamo, inoltre, che alcune specifiche materie debbano essere attribuite a Roma, quali la valorizzazione e gestione dei beni culturali e ambientali e la promozione e organizzazione di attività culturali, la protezione civile, l’agricoltura, il governo del territorio e i rapporti internazionali. Roma deve essere la protagonista di una rivoluzione gentile, dettata da semplificazione e flessibilità.”

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Jammin’ 2021, i concerti dall’8 al 27 settembre

Posted by fidest press agency su domenica, 8 agosto 2021

Roma. Le serate di Jammin’ 2021, dall’8 al 27 settembre, saranno ospitate sui palchi di diverse location all’aperto: Casa del Jazz, Monk Club, Alcazar Summer – Terrazza del Gianicolo. Concerti alla Terrazza del Gianicolo – 8, 14 15 e 27 settembre 2021 Piazza Giuseppe Garibaldi Ingresso gratuito Concerto al Monk – 19 settembre 2021 Via Giuseppe Mirri, 35 Ingresso: €10 Concerti alla Casa del Jazz – 20, 21, 22 e 23 settembre 2021 Viale di Porta Ardeatina, 55 Ingresso: €10 Jammin’ è la rassegna promossa dal Saint Louis College of Music, dedicata ad artisti emergenti e alla scoperta di nuovi talenti in ogni ambito musicale. Giunto alla sua XIX edizione, il Festival, con la direzione artistica di Stefano Mastruzzi e Francesca Gregori, nel corso degli ultimi 19 anni ha promosso la sperimentazione a livello internazionale e i migliori artisti emergenti italiani, dando spazio alla più variegata offerta musicale di multiversi sonori.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

La casa di Roma di Pierluigi Battista

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2021

Collana Oceani, pp. 224, 19 euro. La Nave di Teseo. In libreria dal 2 settembre. Il primo romanzo di uno straordinario osservatore della nostra società e della nostra storia. Il ritratto di una grande famiglia borghese che ha attraversato il Novecento e che rivela tutti i suoi lati oscuri. Marco, giovane autore e regista, decide di imbarcarsi nell’impresa di scrivere un romanzo sulla grande famiglia di sua madre. Chiede dunque l’aiuto di Anita, sua mamma, e di Raffaello, suo zio. Entrambi iniziano così a raccontare la genesi della famiglia Grimaldi, a partire dai bisnonni di Marco, Giovanni e Caterina, dal cui amore erano nati Raimondo, classe 1917, “comunista granitico”, ed Emanuele, “fascista antropologico”. I due fratelli non erano diversi solo per le idee politiche, ma anche per le scelte di vita. Finita la guerra, nonostante si detestassero, avevano comunque deciso di convivere nello stesso villino, la casa di Roma appunto, dove poi avrebbero cresciuto i rispettivi figli, che si frequentavano con gioia nel grande giardino comune. La rivalità politica si ripercuote sulle generazioni successive, finché Raffaello non scopre che lo zio Raimondo, sempre arrogante con la sua spocchia nel raccontarsi come rappresentate degli intellettuali antifascisti, aveva preso in realtà dei finanziamenti dal regime. Raffaello, per riscattare la figura di suo padre Emanuele, decide di rendere pubblica la vicenda scrivendo un articolo per il giornale per cui lavora, senza avvisare nessuno della famiglia. La pubblicazione dell’articolo, disapprovata da tutti i componenti della famiglia, crea un grande scompiglio e innescherà una catena di rivelazioni da cui la famiglia uscirà in frantumi.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Università Europea di Roma cresce ancora: seconda in Italia, prima a Roma

Posted by fidest press agency su sabato, 24 luglio 2021

Un nuovo successo per l’Università Europea di Roma, inserito in un trend di crescita costante. La “Classifica Censis delle Università italiane 2021/2022″, appena pubblicata, rafforza infatti la posizione dell’ateneo con sede a Roma e conferma UER in seconda posizione nella classifica nazionale dei “Piccoli Atenei non statali”; prima università a Roma nella categoria. Inoltre, confrontando i punteggi assoluti, il 91,2 posiziona UER come 4° università non statale in Italia indipendentemente dalla dimensione (dietro a Bolzano, Bocconi e LUISS). È un risultato che vede consolidare la tendenza allo sviluppo costante dell’Ateneo, che già nell’edizione precedente si era posizionata al secondo posto grazie alla sua crescita annuale; con l’ultima edizione conferma la posizione di vetta, subito dopo l’Università di Bolzano. Un ulteriore riconoscimento che arriva dopo il successo di partecipazione all’“Open Day” che lo scorso 15 luglio ha visto centinaia di potenziali nuovi immatricolati andare in visita presso l’Università Europea di Roma, che si evidenzia come l’Ateneo dalle performance più promettenti e con un sempre alto tasso di interesse suscitato.“Siamo orgogliosi del riconoscimento ottenuto con la Classifica Censis 2021 delle Università Italiane. Questo traguardo evidenzia il grande lavoro sinergico e l’impegno messo dal corpo docente e dalla struttura tecnico-amministrativa per realizzare un’offerta formativa, servizi allo studente e placement competitivi a tutto tondo. Oggi il sistema delle università si trova dinanzi a sfide inedite che provengono dallo sviluppo delle scienze, dall’evoluzione delle nuove tecnologie e dalle esigenze della società che sollecitano le istituzioni accademiche a fornire risposte adeguate e aggiornate nel mondo del lavoro.” Questa la dichiarazione del Magnifico Rettore Prof. Padre Pedro Barrajòn, L.C. In particolare, l’Università Europea di Roma compie passi avanti, da 99 a 107 punti, per “Comunicazione e servizi digitali” (2° posto assoluto tra gli atenei non statali, dietro LUISS, e 5° posto assoluto tra tutti gli atenei statali e non statali in Italia). Mantiene inoltre il massimo assoluto conseguibile alla voce “Strutture”: 110 su 110. In merito ai Corsi di Studi, le principali variazioni avvenute nella classifica di quest’anno riguardano Giurisprudenza: il punteggio cresce a 85. A Roma UER è posizionata 3° dopo LUISS e Lumsa. La laurea triennale in Economia, 86,5 punti, conferma il 7°posto nazionale, mentre a Roma la UER è seconda solo alla Luiss. La magistrale in Economia vede crescere il punteggio fino a 82,5. La posizione nazionale passa al 5° posto rispetto al 7° dello scorso anno. A Roma siamo posizionati 3° dopo LUISS e UNINT (UER era 4°). Per quanto riguarda Psicologia triennale, il punteggio è 96, a un solo punto dalla Cattolica. La posizione nazionale passa al 2° posto rispetto al 1° dello scorso anno ma si conferma la 1° posizione a Roma. Psicologia magistrale cresce al 80,5, raggiungendo la 2° posizione nazionale e confermando la 1° a Roma.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Sostituzione di tutti i cassonetti stradali di Roma Capitale

Posted by fidest press agency su giovedì, 15 luglio 2021

Roma È stato avviato in questi giorni, a partire dal Municipio XIV, il nuovo piano di sostituzione di tutti i cassonetti stradali di Roma Capitale. Un progetto fortemente voluto dall’Amministrazione e portato avanti da Ama SpA, in applicazione della normativa europea che impone una diversa colorazione ai contenitori della Raccolta Differenziata.I nuovi sono già disponibili nei Municipi VI e X (aree Porta a Porta). Ultimato il Municipio XIV, si proseguirà con i Municipi XI, XII e XIII nel 2021 per arrivare a 41mila nuovi contenitori stradali, in tutti i 15 Municipi di Roma, entro il 2023. Come stabilito dall’Unione Europea, al fine di migliorare la raccolta differenziata e per facilitare i cittadini nella separazione delle diverse tipologie di rifiuto urbano, si è resa univoca l’identificazione dei contenitori dedicati alla raccolta attraverso la standardizzazione di forme, colori, scritte ed icone. I nuovi colori saranno quindi: giallo per plastica e metalli, blu per la carta. Resterà la stessa colorazione, invece, per gli scarti alimentari e organici (nel contenitore marrone), per il vetro (nel contenitore verde) e per l’indifferenziato (nel contenitore grigio).

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mostra On life

Posted by fidest press agency su martedì, 13 luglio 2021

Roma 19 luglio – 30 agosto 2021 Rossocinabro Via Raffaele Cadorna 28 Curatori: Joe Hansen, Cristina Madini Questo periodo di pandemia ha reso chiaro a tutti che le esperienze online e offline sono ora unite. Non si tratta più di uscire dal mondo virtuale per entrare in quello fisico e viceversa, viviamo in un mondo in cui queste due dimensioni sono ormai intrecciate. E questo è stato evidente nell'arte già da molto tempo. Rossocinabro prosegue l’attività espositiva nella consapevolezza di tenere aperto il discorso e richiama l’attenzione sull’arte contemporanea orientando lo sguardo sul presente e sul futuro. L’attenzione ai linguaggi diversi, la conoscenza e lo scambio con gli altri trovano vie concrete e canali privilegiati di realizzazione proprio nei linguaggi artistici ed espressivi. Aspirare ad avviare e promuovere, passo dopo passo, la ricerca di una ragione comune, può infatti rappresentare nuove occasioni di confronto e di crescita culturale. Siamo consapevoli che allestire una collezione d’arte oggi significa riflettere i cambiamenti dei propri sentimenti, ma a pochi mesi dallo scoppio della pandemia Roma si candidava a tornare capitale del contemporaneo, e con la recente riapertura è ormai chiaro che la città è in subbuglio. Il forte aumento dell’afflusso di dati nell'ultimo anno indica che l’interesse per l’arte in tutte le sue espressioni sta crescendo, che il peso della tradizione, particolarmente forte a Roma, non impedisce anche a un pubblico eterogeneo di avvicinarsi più difficile e meno provato terreno dell’arte recente. La mostra è un work in progress, alle opere già esposte se ne aggiungeranno di nuove durante l’estate. Questa mostra offre una grande opportunità per investire nell’arte internazionale ed è una vetrina dell’artista affermato e dei giovani talenti. I visitatori possono aspettarsi una varietà di dipinti, disegni, arte fotografica, arte urbana, video e sculture in diversi stili. In mostra opere di: Daniel Agra, Ekaterina Aristova, Brian Avadka Colez, Heike Baltruweit, Steve Bicknell, Marciana Biasiello, Yenny Carruyo, Dénes Csasznyl, Marie-Pierre de Gottrau, Onno Dröge, Tom Dugdale, Earnest, Torhild Frøydis Eid, Margarita Felis, Elena Gonzalez Muñoyerro, Hanna Maarit Jauhiainen, Michael Jiliak, Chikara Komura, Agnieszka Kopczyńska-Kardaś, Alexandra Kordas, Lize Krüger, Kristin Inbal, Constanza Laguna Roldán, Gudrun Latten, Angelika, Lialios Freitag, Linda Liao, Fiona Livingstone, Marcia Lorente Howell, Judith Minks, Fanou Montel, Susan Nalaboff Brilliant, Cox Nathanael, Vera Nowottny, Ann Palmer, Sal Ponce Enrile, Erwin Rios, Belle Roth, Toril Sæterbakken, Olgu Sümengen Berker, Taka & Megu, Serina Tara, Stéphane Vereecken, Victoria V. Visita: https://www.rossocinabro.com/exhibitions/exhibitions_2021/214_on_life.htm On Life July 19 – August 30, 2021 Rossocinabro Rome, Via Raffaele Cadorna 28 Curators Joe Hansen, Cristina Madini This pandemic period has made it clear to everyone that online and offline experiences are now united. It is no longer a question of leaving the virtual world to enter the physical one and vice versa, we live in a world where these two dimensions are now intertwined. And this has been evident in art already a long time. Rossocinabro goes on the exhibition activity in the awareness of keeping the discourse open and draws attention to contemporary art by orienting its gaze on the present and the future. Attention to different languages, knowledge and exchange with others find concrete ways and privileged channels of realization precisely in artistic and expressive languages. Aspiring to start and promote, step by step, the search for a common reason, can in fact represent new opportunities for comparison and cultural growth. We are aware that setting up an art collection today means reflecting the changes in one's feelings, but a few months after the outbreak of the pandemic Rome was a candidate to return as the capital of the contemporary, and with the recent reopening it is now clear that the city is in turmoil. The sharp increase in the influx of data in the last year indicates that the interest in art in all its expressions is growing, that the weight of tradition, particularly strong in Rome, does not prevent even a heterogeneous public from approaching more difficult and less proven terrain of recent art. The exhibition is a work in progress, the artworks will be joined by new ones during the summer. This exhibition offers a great opportunity to invest in international art and is a showcase of the established artist and young talents. Visitors can expect a variety of paintings, drawings, photographic art, urban art, videos and sculptures in different styles. Featured artists: Daniel Agra, Ekaterina Aristova, Brian Avadka Colez, Heike Baltruweit, Steve Bicknell, Marciana Biasiello, Yenny Carruyo, Dénes Csasznyl, Marie-Pierre de Gottrau, Onno Dröge, Tom Dugdale, Earnest, Torhild Frøydis Eid, Margarita Felis, Elena Gonzalez Muñoyerro, Hanna Maarit Jauhiainen, Michael Jiliak, Chikara Komura, Agnieszka Kopczyńska-Kardaś, Alexandra Kordas, Lize Krüger, Kristin Inbal, Constanza Laguna Roldán, Gudrun Latten, Angelika Lialios Freitag, Linda Liao, Fiona Livingstone, Marcia Lorente Howell, Judith Minks, Fanou Montel, Susan Nalaboff Brilliant, Cox Nathanael, Vera Nowottny, Ann Palmer, Sal Ponce Enrile, Erwin Rios, Belle Roth, Toril Sæterbakken, Olgu Sümengen Berker, Taka & Megu, Serina Tara, Stéphane Vereecken, Victoria V The exhibition is accompanied by a page on the website http://www.rossocinabro.com, with in-depth analysis of the research of the selected artists and their works on display.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Ricovero del Papa al Gemelli di Roma

Posted by fidest press agency su domenica, 4 luglio 2021

Il Santo Padre ha colto un po’ tutti di sorpresa recandosi nelle prime ore del pomeriggio di oggi all’ospedale Gemelli in macchina con il suo autista, ma senza scorta. Degenti e personale del Policlinico non si sono accorti dell’illustre visitatore salvo il personale direttamente coinvolto per il suo ricovero. Eppure la degenza del Papa era stata prevista da tempo. Dopo qualche ora dal ricovero è stato operato dal prof. Alfieri ed ora siamo già al bollettino medico che informa sulla riuscita sull’intervento. La patologia del Papa riguarda una infiammazione dei diverticoli del colon. Si tratta di un’operazione che prevede la resezione della parte compromessa. Resterà in ospedale una decina di giorni. L’intervento è ritenuto di una certa importanza ma non è infrequente per le persone di una certa età. Ora l’ospedale è, praticamente, cinto d’assedio dalle troupe televisive, da giornalisti e da una folla di fedeli ma anche di curiosi ma tenuti a bada da un presidio di pattuglie della polizia municipale e da quella di Stato. Per il prof. Pappalardo, docente di chirurgia generale all’Università La Sapienza di Roma la forte infiammazione dei diverticoli del colon provoca un restringimento del lume impedendo il passaggio delle feci. E’ stato, quindi, necessario provvedervi chirurgicamente anche se in precedenza era stato già sottoposto a cure mediche. Ci associamo a quanti, e sono già numerosi a partire dal Presidente della Repubblica, che hanno espresso al Santo Pafre gli auguri di pronta guarigione.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rifiuti. Commissariare Regione Lazio e Comune di Roma

Posted by fidest press agency su giovedì, 1 luglio 2021

Roma. La Capitale d’Italia è sommersa dai rifiuti. Dire Terzo mondo è già un complimento. Si passa al Quarto.Tutta la crisi della gestione rifiuti nella Capitale d’Italia era prevedibile e oggi i romani pagano le conseguenze di scelte sbagliate, ideologiche, basate su slogan buoni per chi ci vuol credere e, soprattutto, si tiene d’occhio l’elettorato.Sicchè, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, chiude l’unico termovalorizzatore regionale e la sindaca di Roma, Virginia Raggi, rimane ancorata alle favole dei rifiuti come “materiale post consumo”; insomma, è come definire operatori ecologici i netturbini, ovvero, operatori scolastici i bidelli. Così è politicamente corretto.Nel frattempo, i rifiuti ammorbano l’aria della Città Eterna.Non sono bastati 7 anni al presidente Zingaretti e 5 alla sindaca Raggi per affrontare il problema dei rifiuti a Roma.Occorre una decisione. Commissariare Regione e Comune.Lo chiediamo al Governo. Primo Mastrantoni, segretario Aduc

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: Piano caldo e sostegno persone anziane

Posted by fidest press agency su martedì, 29 giugno 2021

Al via il Piano Caldo di Roma Capitale per offrire alle persone anziane momenti di svago, intrattenimento e socializzazione durante i mesi estivi, con un programma di iniziative intenso e variegato.Otto associazioni coinvolte, con date diverse tra il 28 giugno e il 19 settembre propongono possibilità differenti, con prenotazione obbligatoria per rispettare le misure di sicurezza sanitaria. Attività ricreative, culturali, sportive, anche all’aperto per un’estate da vivere in relax e sicurezza, tra mare, piscina, circoli di lettura, laboratori, corsi e momenti di socialità ricreativa.L’associazione “Sentieri popolari” (06-31079007) propone, dal 1° luglio al 19 settembre, presso la libreria Todomodo in via Bellegra 46, nel vicinissimo parco di Villa Gordiani (via Prenestina 325), e presso altri parchi della città un percorso di sostegno della terza età con attività ludico-didattiche, motorie e culturali, ma anche visite del territorio, laboratori riciclo creativo, corso di scacchi, alfabetizzazione informatica, circolo di lettura e altre attività culturali. Dal 28 giugno al 10 settembre, la Uisproma work in progress s.s.d. a.r.l. (06-4182111) organizza attività motoria in acqua presso la piscina dell’impianto sportivo Fulvio Bernardini (via dell’Acqua Marcia, 51) e attività motoria e ricreativa fuori dall’acqua nello spazio ombreggiato nei pressi della piscina. Dal 12 luglio al 3 settembre, il Circolo Montecitorio s.s.d. in via dei Campi Sportivi, 5 (06-8084776) mette a disposizione l’utilizzo della piscina e delle aree verdi annesse, con fruizione dell’area ristoro, libero accesso alla biblioteca, sala carte e TV, corsi in acqua ed eventi culturali gratuiti. Dal 1° luglio al 3 settembre anche la Free sport s.s.d. a.r.l. presso la sede dello Sporting Club Ostiense in via del Mare, 128 (06-5923306) offre lezioni di acqua fitness, uso di lettino e ombrellone, ping pong, biliardino e palestra.Dal 1° luglio al 10 settembre la Baila dance s.s.d. a.r.l. in via Gregorio XI, 211 (06-45677924) dà il via ad attività motorio-sportive, in particolar modo la danza; attività ludico-ricreative e giochi di abilità (quiz e tornei di carte), ma anche a laboratori teatrali con spettacolo finale. Alcune attività saranno svolte nel Parco di Val Cannuta in via Vezio Crisafulli n. 68/72. Dal 28 luglio al 10 agosto 2021 l’Associazione educativa pedagogica “Petrarca” in via delle Dalie, 13 (392 840 4895) propone un soggiorno diurno marino presso lo stabilimento Orsa Maggiore Cral Poste (Lungomare Amerigo Vespucci 32, Lido di Ostia) con servizio navetta inclusa. Previste attività motorie, ludico/ricreative e di socializzazione: corso di ginnastica in acqua e\o sul bagnasciuga, attività di canto e ballo, giochi socio-ricreativi, spazio di ascolto di gruppo. Sono inoltre inclusi: servizio di trasporto (sarà garantita la partenza da punti di raccolta da definire in base alla zona di appartenenza), pranzo, servizio spiaggia comprensivo di ombrellone e lettino, servizi igienici, cabine di spogliatoi e la presenza di un accompagnatore e un educatore. Dal 1° luglio al 30 settembre l’Accademia nazionale di cultura sportiva (06-40410287) presso il CSA “Giardinetti” (via Carlo Santarelli angolo via Casilina) e presso il CSA “Pierino Emili” (via Bompietro, 19), propone attività motorie di tipo aerobico (ginnastica educativa/posturale, camminate di gruppo, balli di gruppo) e ludico-ricreative, nonché seminari su attività motoria, sanitaria e alimentare. E ancora, dal 1° luglio al 3 settembre, accesso libero alla piscina e utilizzo dell’ampio spazio verde attrezzato dello Sporting Club Ostiense in via del Mare, 128 (06-5923306). Un ventaglio di possibilità per ogni tipo di esigenza e di interesse, per garantire anche a chi resta in città durante l’estate di vivere nel migliore dei modi i mesi caldi.

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma e i suoi modelli di sviluppo

Posted by fidest press agency su martedì, 29 giugno 2021

Realizzare il piano industriale per la città di Roma per attrarre investimenti per lo sviluppo dell’ecosistema hi-tech in collaborazione con altre istituzioni e con imprese a elevato tasso innovativo. Con questa finalità Roma Capitale ha approvato le Linee Strategiche Tech Business 2030 che delineano obiettivi e azioni da implementare nel medio e lungo termine, finalizzate a far evolvere la filiera strategica dell’innovazione e dell’alta tecnologia di Roma a livello internazionale.Le linee si inseriscono nell’ambito del Programma dei lavori “Piano Strategico per lo Sviluppo Economico Urbano di Roma” e prevedono una Cabina di Regia interna all’Amministrazione Capitolina, costituita dalla Sindaca di Roma, dall’Assessore allo Sviluppo Economico e dall’Assessore all’Urbanistica che sarà dunque operativa anche in vista degli stanziamenti previsti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza #NextGenerationItalia, per il Giubileo 2025 e per la candidatura Roma Expo 2030. In primo piano per Tech Business l’obiettivo di sostenere lo sviluppo di infrastrutture e servizi a supporto delle attività imprenditoriali; di potenziare la capacità attrattiva del territorio per investimenti imprenditoriali e immobiliari, privilegiando sempre operazioni di recupero e rigenerazione degli spazi urbani; di favorire la nascita di nuove attività imprenditoriali e potenziare la competitività degli operatori del territorio capitolino; di sviluppare reti di innovazione aperta tra l’amministrazione capitolina, imprese, startup, incubatori e acceleratori d’impresa, università, centri di ricerca, istituzioni e altri operatori della filiera dell’economia dell’innovazione.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Morire a Roma non è solo una tragedia, ora è anche un lusso

Posted by fidest press agency su domenica, 27 giugno 2021

Chi ha avuto la malaugurata sciagura di subire un lutto in questi mesi di emergenza sanitaria, si sarà di certo scontrato con le sconcertanti attese che si verificano nei cimiteri romani. Le operazioni di cremazione e tumulazione, gestite da Ama Spa sono paralizzate da mesi. Mancano gli operatori cimiteriali, diventati insufficienti per coprire le attività ordinarie, figuriamoci quelle straordinarie, effetto dell’aumento delle morti per Covid. Un servizio pubblico al collasso, con operatori allo stremo delle forze, trattati come palline da pingpong, costretti a saltare da un cimitero all’altro. Senza contare che si lavora con ritmi incessanti, con tutte le condizioni climatiche sfavorevoli, come l’eccezionale caldo di questi giorni.Ma il dramma è anche per i familiari, costretti a subire un doppio lutto, visto che l’attesa stimata tra una cremazione e la tumulazione è finanche di 4 mesi. Una situazione inaccettabile che ha visto l’interessamento anche delle forze dell’ordine ma che a quanto pare non è servito a risolvere questa drammatica problematica. Per questo USB ha inviato una richiesta di intervento urgente ad Ama, a Roma Capitale e alla Prefettura di Roma, affinché i responsabili agiscano in fretta per ripristinare adeguati livelli di gestione del servizio, a partire dell’incremento degli operatori cimiteriali. Se gli organi competenti continueranno a sonnecchiare, siamo disposti ad avviare le procedure di sciopero e a presentare un esposto alla Procura della Repubblica.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Campidoglio, approvato regolamento nuove residenzialità per anziani

Posted by fidest press agency su venerdì, 25 giugno 2021

Roma. opo l’approvazione della Giunta Capitolina, è arrivato oggi anche il sì dell’Assemblea Capitolina: è così approvato definitivamente il regolamento delle nuove residenzialità per le persone anziane voluto dall’Amministrazione. Con il provvedimento, si mette a sistema la rivoluzione dell’accoglienza di Roma Capitale per la terza età, con l’obiettivo di superare il modello delle Case di Riposo per puntare su strutture a dimensione familiare, come cohousing, case alloggio e mini appartamenti condivisi, che accolgano i singoli valorizzando le caratteristiche di ciascuno, promuovendo l’autodeterminazione e favorendo invecchiamento attivo e qualità della vita.Il regolamento prevede due azioni sinergiche: da una parte, la trasformazione strutturale della Case di Riposo di Roma Capitale verso nuove forme di abitazione condivisa e, dall’altra, l’acquisizione di immobili confiscati alla criminalità organizzata o nella disponibilità del patrimonio capitolino da destinare a questo scopo.Una volta acquisito l’immobile, segue la ristrutturazione e l’arredo degli spazi, grazie a fondi ordinari e finanziamenti PON Metro, che contribuiscono anche all’avvio del servizio a cura del Dipartimento Politiche Sociali, attraverso l’individuazione di un ente gestore attraverso procedure ad evidenza pubblica o accordi interistituzionali. Nella prima fase di aperture sono stati già inaugurati dall’Amministrazione i tre cohousing “Casa Gaia”, “Casa delle Viole” e “Casa Giada”. Altri appartamenti condivisi, grazie ai lavori già avviati, sono ormai prossimi all’apertura e la progettazione va avanti sugli altri spazi coinvolti anche nelle Case di Riposo. La ricognizione per coinvolgere sempre più appartamenti, anche confiscati alla criminalità organizzata, va avanti costantemente.

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma Capitale si dota del primo regolamento di organizzazione dei servizi sociali

Posted by fidest press agency su venerdì, 25 giugno 2021

Dopo l’approvazione della Giunta, è arrivata anche quella dell’Assemblea Capitolina. Il testo, sulla base del nuovo Piano Sociale Cittadino, disciplina e determina i principi organizzativi, l’accesso, l’erogazione degli interventi e dei servizi per la realizzazione del sistema integrato degli interventi e dei Servizi Sociali.“Questo regolamento costituisce uno strumento di garanzia e di equità per i cittadini, di semplificazione ed efficienza dell’organizzazione amministrativa, di trasparenza nella gestione del sistema dei servizi” dichiara la sindaca Virginia Raggi. Il documento definisce i principi generali ma anche le finalità, il rapporto tra cittadini e servizio sociale, individua i destinatari e regola l’azione del Servizio Sociale professionale, dando vita ad una organizzazione unitaria che garantisce i Livelli Essenziali di Assistenza, delinea le modalità di accesso agli interventi e ai servizi, semplifica ed efficienta eliminando le disparità da municipio a municipio e ponendosi come strumento di garanzia per i cittadini.“Dotiamo finalmente Roma e in particolare i servizi sociali, a livello sia centrale che periferico, di una cornice di riferimento indispensabile per rispondere ai bisogni dei cittadini dei diversi municipi di Roma, in maniera uniforme e omogenea. Con questo regolamento finalmente i servizi sociali saranno messi nella condizione di condividere un univoco strumento di riferimento” afferma l’assessora alla Persona, Scuola e Comunità solidale Veronica Mammì.

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Emergenza rifiuti a Roma: la soluzione è smettere di produrne

Posted by fidest press agency su venerdì, 25 giugno 2021

Gabbiani che volano sulle strade di Roma, ratti con le dimensioni di gatti e cinghiali nei centri urbani, certi di trovare cibo in quantità. Per non parlare del decoro urbano, segnato da cumuli di spazzature e odori nauseabondi che vengono da secchioni stracolmi, puliti molto raramente, e sporcizia accumulata ai loro lati.Al momento, la questione è stata “tamponata” dirottando 36 mila tonnellate di rifiuti della Capitale in altre 6 Regioni grazie a degli accordi in extremis, ma resta ancora sul tavolo la questione più spinosa: la realizzazione di una discarica a Roma. “Abbiamo messo una ‘toppa’ con lo smistamento fuori regione, ma non si può agire sempre in clima emergenziale. – Commentano Barbara Molinario e Giuseppe Rizzo, candidati in tandem alle prossime elezioni amministrative del XV Municipio per Fratelli d’Italia – La soluzione è smettere di produrre rifiuti, seguendo la filosofia ‘zero waste’. Vanno realizzate campagne di responsabilizzazione dei cittadini, informandoli sulle alternative a minor impatto”. Un’affermazione che appare quasi come un’assurda provocazione ma che i due candidati nella lista di Giorgia Meloni spiegano è qualcosa non solo di realizzabile, ma anche la soluzione migliore nel lungo periodo.“La spazzatura iniziamo a produrla quando facciamo la spesa. Dove possibile, scegliamo prodotti sfusi, nel caso di frutta e verdura, evitiamo le confezioni in plastica. Riutilizziamo i sacchetti della spesa per gettare i rifiuti, o, meglio ancora, portiamone un paio riutilizzabili da casa. – Spiegano Molinario e Rizzo – Il Comune dovrebbe farsi carico di installare nei condomini delle compostiere che possano trasformare i rifiuti organici in compost, che potrà essere utilizzato dagli stessi condòmini o rivenduto a Comune o Municipio. Scuole e uffici pubblici dovrebbero essere dotati di dispenser di acqua per riempire le borracce, riducendo l’utilizzo di bottigliette. Anche gli imballaggi andrebbero ridotti al minimo, magari prevedendo sgravi fiscali per chi sceglie di mettere sul mercato prodotti ‘nudi’ o con packaging compostabili, e sanzioni per chi sceglie soluzioni a maggiore impatto. Questo aiuterebbe a ridurre i rifiuti e, quindi, in parte il problema, ma certo sarà poi necessario trovare soluzioni per ogni tipo di rifiuto, magari pensando a termovalorizzatori al posto delle discariche”.Dichiarazioni che arrivano in un momento di forte disagio nel Municipio e nel resto della città, con cassonetti ovunque stracolmi, rotti, sporchi e maleodoranti.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma: musica “à la carte” a Villa Torlonia

Posted by fidest press agency su martedì, 22 giugno 2021

Martedì 22 giugno nel Teatro di Villa Torlonia riparte il Maurizio Baglini Project, la rassegna curata dal pianista toscano, organizzata dalla Roma Tre Orchestra, e caratterizzata da una programmazione sempre fuori dagli schemi. Per esempio quest’anno durante una della serate verrà proposto un concerto “à la carte” nel quale il pubblico in sala sarà invitato a scegliere il programma sulla base di una lista di brani proposta dagli artisti, che saranno due solisti tra i più apprezzati sulla scena internazionale: la violoncellista Silvia Chiesa e lo stesso Maurizio Baglini al pianoforte. Raffinato e sostanzioso il “menù” musicale che comprende ben venti titoli tra i più significativi del repertorio per violoncello e pianoforte, spaziando tra capolavori di diverse epoche e aree geografiche: da Chopin a Britten, da Cilea a Rachmaninov. La serata inaugurale – il 22 giugno alle ore 19 – sarà nel segno di Beethoven e delle sue Sinfonie trascritte per pianoforte da Liszt. Sul palco tre pianisti: Axel Trolese eseguirà la Sinfonia n. 2, Simone Librale la n. 5, Baglini la n. 6 “Pastorale”. Mercoledì 23 giugno, sempre alle ore 19, il pianista Giuseppe Rossi affronterà la Sonata op. 106 “Hammerklavier” di Beethoven, mentre nella seconda parte Chiesa e Baglini, da solisti e in duo, eseguiranno il programma “ordinato” appunto “à la carte” dal pubblico. Giovedì 24 giugno alle ore 20.30 prenderà vita un progetto nel progetto: “Giovani artisti per giovani compositori” realizzato nell’ambito del programma LazioSound di GenerAzioni Giovani e finanziato dalle Politiche Giovanili della Regione Lazio e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento per la Gioventù. La pianista Lucrezia Liberati eseguirà il Concerto per pianoforte e archi di Mendelssohn con la direzione del giovane Sieva Borzak, direttore in residenza di Roma Tre Orchestra, poi i pianoforti in scena si moltiplicheranno: Baglini suonerà prima il Concerto per due pianoforti K 365 di Mozart insieme con Axel Trolese, poi il Concerto per tre pianoforti K 242 con Giuseppe Rossi e Filippo Tenisci. Protagonista della serata anche la Roma Tre Orchestra impegnata insieme ai solisti in tutte le esecuzioni del programma. Un repertorio inusuale, di grande impatto virtuosistico e scenografico.Informazioni e biglietti: http://www.2tickets.it

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma: Fino al 25 giugno forum P.A.

Posted by fidest press agency su martedì, 22 giugno 2021

FORUM PA 2021, il grande evento online organizzato da FPA, società del Gruppo Digital360, che si terrà fino al 25 giugno, con oltre 200 eventi in streaming, tutti a partecipazione gratuita. dedicati ai temi della trasformazione digitale, della transizione verde, dell’inclusione sociale e dell’innovazione della Pubblica Amministrazione.In programma cinque grandi eventi di Scenario, i Talk, le Rubriche PA, le Academy di aggiornamento, i seminari e le “Conversazioni con…”, interviste a ministri e studiosi, esponenti di spicco del mondo pubblico e privato. Nella giornata di apertura interverrà il Ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta; il 22 giugno il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao; il 23 giugno saranno ospiti il Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini e il Ministro per gli affari regionali e le autonomie Maria Stella Gelmini; il 24 giugno il Ministro dell’Università e della ricerca Maria Cristina Messa e Patrizio Bianchi, Ministro dell’Istruzione; il 25 giugno Elena Bonetti, Ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia; il 21 giugno Laura Castelli, Vice-Ministro dell’Economia. Segnaliamo, inoltre, il 23 giugno il Presidente della Regione Sardegna Christian Solinas e il 25 giugno il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini.Tra gli ospiti internazionali l’economista e premio Nobel Joseph Stiglitz; Elisa Ferreira, Commissaria europea per le Riforme e la coesione; Sir Geoff Mulgan, ex direttore esecutivo di NESTA UK oggi docente di Collective Intelligence Public Policy and Social Innovation presso la University College London (UCL); Robyn Scott, Co-Founder e CEO di Apolitical, azienda che si occupa di trasferire ai governi tutte le buone pratiche utili a rendere le PA più smart; Alec Ross, esperto di politiche tecnologiche e consigliere per l’innovazione nell’amministrazione Obama, oggi visiting professor presso la Business School dell’Università di Bologna; Sangeet Paul Choudary, fondatore di Platformation Labs e autore del best seller “Platform Revolution”; Carlo Ratti, architetto e ingegnere, è docente al Massachusetts Institute of Technology (MIT) di Boston dove dirige anche il Senseable City Lab; Francesca Gino, docente di Business Administration presso la Harvard Business School (HBS) e autrice del libro “Talento ribelle”. La partecipazione agli eventi in streaming di FORUM PA 2021 è gratuita, per iscrizioni e maggiori informazioni: https://forumpa2021.eventifpa.it/it/

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Roma: Passeggiata di ascolto sulla Centralità urbana

Posted by fidest press agency su martedì, 22 giugno 2021

Si terrà mercoledì 23 giugno alle ore 17 una passeggiata di ascolto attivo sulla Centralità Urbana Santa Maria della Pietà. Un percorso – con il supporto tecnico di Risorse per Roma – che partirà da piazza Santa Maria della Pietà per lavorare insieme ai cittadini sulla complessità del luogo e sulle sue vocazioni principali. Dal 23 giugno i cittadini potranno anche visitare l’infopoint allestito presso il Centro sociale anziani Monte Mario (in via Chiarugi 5) e compilare il questionario per poter condividere le proprie proposte. Sarà inoltre possibile iscriversi ai laboratori che si terranno nel mese di giugno e luglio sia presso il Centro sociale anziani Monte Mario sia presso la sede del Municipio XIV in piazza Santa Maria della Pietà. L’articolazione del percorso partecipativo è stato presentato alla Consulta, istituita per l’attuazione della centralità urbana del Santa Maria della Pietà, che contribuirà alla fase della partecipazione partendo dal lavoro svolto attraverso i tavoli dedicati alle singole vocazioni. L’obiettivo è quello di lavorare insieme al territorio, ai cittadini e alle associazioni sulla funzione strategica della Centralità urbana nel suo complesso: dagli orti urbani alle fattorie sociali e didattiche, ad aree dedicate allo sport e ad attività ludiche, parcheggi di scambio di servizio alle linee di trasporto pubblico e di servizio alla Centralità, all’implementazione delle aree ciclopedonali ai nuovi sistemi di accessibilità e nuovi usi dei padiglioni aperti al pubblico con servizi e attività dedicate a cultura, servizi turistico-ricettivi, spazi per la ricerca e lo scambio, attività di promozione del benessere, progetti di formazione, spazi e padiglioni da assegnare alla sede del Municipio Roma XIV fino al riconoscimento della funzione degli agro-ecosistemi come elementi centrali del sistema ambientale favorendone l’integrazione nei processi di pianificazione e gestione del territorio e del paesaggio.Tutte le informazioni per partecipare alle diverse iniziative e gli aggiornamenti del percorso partecipativo si possono trovare sul portale di Roma Capitale all’indirizzo: http://www.urbanistica.comune.roma.it/santa-maria-della-pieta.html

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A Roma questa estate la cultura non si ferma

Posted by fidest press agency su lunedì, 21 giugno 2021

Torna infatti dal 26 giugno al 30 settembre 2021 il progetto “Scegli il Contemporaneo. La rivoluzione siamo noi” giunto quest’anno alla sua undicesima edizione con una serie di novità rispetto alle edizioni precedenti. Organizzat da “Senza titolo” – Progetti aperti alla Cultura, società che da oltre dieci anni si occupa di progettazione e gestione di servizi educativi e di mediazione culturale per musei e mostre sul territorio nazionale, il progetto vuole proporre attività differenziate per i diversi pubblici: Art weekend, workshop, visite guidate, incontri di formazione didattica rivolti ad adulti, pubblico sordo, bambini, operatori culturali. I luoghi coinvolti in questa costante sinergia di proposte, sono il MuCiv – Museo delle Civiltà – Museo Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini”, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, il MIAC – Museo Italiano dell’Audiovisivo e del Cinema, il MACRO – Museo d’Arte Contemporanea di Roma e Cinecittà si Mostra- Istituto Luce Cinecittà, il MAXXI Museo nazionale delle Arti del XXI secolo. Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso pubblico Estate Romana 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma: “Summer Fashion and Art 2021”

Posted by fidest press agency su lunedì, 14 giugno 2021

Il 19 giugno 2021 alle ore 18 avrà luogo a Roma presso la residenza della stilista Eleonora Altamore la VI Edizione dell’attesissimo Gran Galà di Moda, Arte e Solidarietà “Summer Fashion and Art 2021”. Il progetto dal titolo “Futurismo Astrale” è stato ideato e curato nella direzione artistica dalla stessa stilista che ha studiato con minuzia tutti i dettagli e con il suo raffinato e originale stile ha realizzato una perfetta alchimia tra creatività, cultura e arte. Il quadro moda è rappresentato dalla sfilata Haute Couture del Brand Eleonora Altamore Fashion Luxury dal titolo “Cassiopea Collection”. La collezione è ispirata al futurismo e in particolar modo ai dipinti e artisti della sua terra di origine: la Sicilia. Dichiara la stilista: ”In un lontano viaggio acquistai un libro che trattava di futurismo in Sicilia ed illustrava la prima mostra di artisti futuristi siciliani dei primi anni ‘20, tra Palermo e Taormina. Artisti meno conosciuti come Corona, Rizzo, Varvaro, D’Anna, realizzarono delle opere straordinarie utilizzando le nuove tecniche dell’aeropittura, con forme geometriche essenziali, dinamiche, plastiche, che portarono una ventata di novità in Sicilia, in risposta ai futuristi più noti del periodo come Balla, Marinetti, Guttuso, Boccioni. Sfogliando quel volume riccamente illustrato, avvenne in me l’ispirazione creativa e cominciai a sviluppare “Cassiopea” la collezione moda che prende il nome di una stella, perché le stelle ci regalano una visione romantica e misteriosa, luminose, lontane, accompagnano il nostro percorso di vita, irraggiungibili, ci regalano sogni ed immaginazioni terrestri ed extraterrestri. Cassiopea Collection distingue ogni abito ed accessorio con il nome di una stella. Dal pensiero avanguardista del “Manifesto” del Marinetti, nella mia personale interpretazione, le distanze temporali si annullano, si frantumano, si amalgamano, si solidificano per costruire un nuovo progetto che volge lo sguardo al futuro dando vita ad abiti dalle linee rigorosamente geometriche, dai colori e forme scolpite come fossero incisi in una tavola pitagorica dalla matrice simmetrica. Dalla visione della “Metamorfosi cosmica” del dipinto di Giulio D’Anna è nato l’abito simbolo di questa collezione stellare, ricoperto da una scintillante cascata di stelle, prende il nome di “Via Lattea”. Cassiopea collezione conceptual futurista è portatrice di un messaggio che si proietta oltre la dimensione terrena, legame imprescindibile tra passato e presente, che illumina l’odierno e spazia nel futuro”.Per quanto riguarda l’arte sarà una collettiva tutta al femminile. Quest’anno saranno sei le artiste presenti con le loro opere: Patrizia Dalla Valle, Lorenza Altamore, Maris Schiavo, Francesca Altamore, Aida Abdullaeva e Ester Campese.Per la solidarietà, questa edizione sarà a favore della Fondazione ANT Italia Onlus, assistenza nazionale tumori, la più ampia realtà no profit in Italia per l’assistenza socio-sanitaria domiciliare gratuita ai pazienti oncologici (www.ant.it).La serata sarà presentata dall’attrice di cinema e teatro Patrizia Pellegrino, testimonial del brand Altamore sarà l’attrice Milena Miconi. Il critico d’arte Prof. Enzo Dall’Ara presenterà gli artisti, si proseguirà con la sfilata “Cassiopea Collection” di Eleonora Altamore, la cena buffet accompagnata dai pregiati vini dell’Azienda Vitivinicola “Sancarraro” della famiglia Anselmi che coltiva vigneti da generazioni e produce uve di alta qualità nei vitigni in Sicilia, nei territori di Marsala, Petrosino e Mazara del Vallo, tra i più grandi al mondo per quantità d’uva conferita e ricchezza di viti presenti (www.sancarraro.eu)L’evento proseguirà con la lotteria solidale che metterà in palio alcune preziose creazioni del brand Altamore Fashion Luxury, una delle opere delle sei artiste, un’opera d’arte contemporanea donata dalla “Fondazione Menotti Art Festival Spoleto”, presieduta dal Prof. Luca Filipponi, dell’artista Silvio Craia, due long weekend nelle suite dell’Hotel “Mahara” a Mazara del Vallo, offerte dal proprietario Antonino Sammartano, da utilizzare nel corso del 2021, più un walking tour guidato dal Dott. Antonello Longo, per un’emozionante vacanza in Sicilia, tra mare, natura incontaminata, cultura e storia.In finale con la magica coreografia di spettacolari giochi pirotecnici dell’Azienda Pirofantasy (www.pirofantasy.it) che vanta più di 20 anni di esperienza e realizza tutte le esibizioni più moderne, uniche ed esclusive di fuochi artificiali, si potrà ammirare e gustare la fantastica e gigantesca torta artistica “Lettrice futurista”, ispirata dall’opera del futurista Giulio D’Anna.Durante la manifestazione si esibiranno le pianiste Barbara Cattabiani e Stella Camelia Enescu, la soprano Sara Pastore, la jazz vocalist Cinzia Tedesco e Tiziana Berardi che reciterà un canto della Divina Commedia, per celebrare i 700 anni dalla scomparsa del Sommo Poeta Dante Alighieri.Il “Summer Fashion and Art” proseguirà con musica dal vivo e DJ set. L’Associazione Tota Pulchra, presieduta da Monsignor Jean Marie Gervais, Prefetto Coadiutore del Capitolo Vaticano, sarà media partner. L’happening è realizzato anche grazie al sostegno della Contessa Erika Emma Fodré, Ambasciatrice dell’Ordine Mediceo per lo scambio tra le culture Italia e Ungheria. Le riprese TV verranno effettuate dalla produzione TV “Fondazione Francesco Raponi Onlus”, del Dott. Francesco Raponi e le interviste da Maria Luisa Lo Monte. Gli Hair Stylist “Spettinati” cureranno le acconciature delle modelle, un team di cinque professionisti: Giuliano Tiberi, Antonio Renzoni, Luca Iannilli, Giulia Pulcini e Alessandra Cacialli, tutti figli d’arte, allievi e poi assistenti, maestri, direttori della prestigiosa A.R.A. Accademia Romana Acconciatura che ha sfornato tra i migliori professionisti del settore (www.spettinati.it).Fotografo ufficiale del Summer Fashion and Art che immortalerà la serata con le sue splendide immagini sarà il professionista della fotografia Valerio Faccini. L’evento si svolgerà nel rispetto delle normative vigenti anti Covid-19.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »