Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 30 n°178

Posts Tagged ‘parma’

“Respiration Day” all’Auditorium Paganini

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 maggio 2018

Parma. Venerdì 25 maggio, a partire dalle ore 9, nell’Auditorium Paganini (via Toscana 5), si svolgerà il convegno Respiration Day, organizzato dall’Università di Parma in collaborazione con la Fondazione Chiesi e Chiesi Farmaceutici. Alla cerimonia inaugurale dell’evento, del quale è coordinatore scientifico Dario Olivieri, già docente di Malattie Respiratorie del Dipartimento di Medicina e Chirurgia, il Pro Rettore Vicario Paolo Martelli porterà il saluto dell’Università di Parma ai partecipanti provenienti da numerosi Paesi europei ed extra-europei.La manifestazione è alla sua quattordicesima edizione e sarà dedicata alle malattie croniche dell’apparato respiratorio. Ricercatori provenienti da tutt’Europa e dal Canada affronteranno temi di grande attualità ed interesse scientifico e clinico. In particolare l’evento, diviso in quattro sessioni diverse, si focalizzerà in primo luogo sull’asma e affronterà poi il ruolo che l’infiammazione ha nella broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) e nelle malattie cardiovascolari.Il convegno si concluderà con una sessione dedicata alle ultime evidenze scientifiche relative ai nuovi trattamenti per la cura di alcune importanti malattie respiratorie croniche, quali fibrosi polmonare idiopatica, ipertensione polmonare, BPCO e bronchiectasie.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Come cambia il lavoro nelle pubbliche amministrazioni?”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 maggio 2018

Parma Giovedì 24 maggio, dalle ore 14.30 alle ore 18.30, nell’Aula Filosofi del Palazzo Centrale dell’Università di Parma (via Università, 12), si terrà il seminario di Diritto del Lavoro dal titolo “Come cambia il lavoro nelle pubbliche amministrazioni?” organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali. L’incontro di studio vedrà quali illustri relatori il Prof. Sandro Mainardi, Ordinario di Diritto del Lavoro dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna; il Prof. Alessandro Boscati, Ordinario di Diritto del Lavoro dell’Università degli Studi di Milano; il Prof. Carlo Zoli, Ordinario di Diritto del Lavoro dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna; e il Prof. Enrico Gragnoli, Ordinario di Diritto del Lavoro presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali dell’Ateneo di Parma.Alle relazioni seguiranno due interventi programmati dell’Avv. Riccardo Marini, componente dell’Unità Organizzativa Legale dell’Università di Parma, e del Prof. Fabio Pantano, Ricercatore di Diritto del Lavoro presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali dell’Università di Parma.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Verso una democrazia paritaria

Posted by fidest press agency su lunedì, 21 maggio 2018

Parma. Martedì 22 maggio, alle ore 15, nell’aula D del Palazzo Centrale dell’Università di Parma, si terrà il seminario “Verso una democrazia paritaria. Percorsi per la piena partecipazione delle donne alla vita politica e istituzionale” organizzato, nell’ambito della Rassegna “La democrazia paritaria”, dal Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni-CUG dell’Università di Parma.
Il seminario vuole essere un momento di riflessione sulle misure volte a garantire la piena partecipazione delle donne alla vita politica ed istituzionale del nostro Paese; di analisi dei dati relativi alla presenza femminile nelle Istituzioni, anche alla luce dei risultati delle recenti elezioni politiche, nonché di discussione delle difficoltà che si riscontrano nel mettere in pratica le misure di riequilibrio di genere e nel realizzare il modello costituzionale della democrazia paritaria. Per tale occasione, l’Ateneo di Parma avrà l’onore di ospitare Anna Falcone: Avvocata cassazionista, esperta in diritto amministrativo, diritto costituzionale e tutela internazionale dei diritti umani. Ha maturato una specifica esperienza in questioni di costituzionalità, contenzioso elettorale, tutela giurisdizionale di diritti politici ed associativi, enti pubblici, società partecipate, class action, diritto sanitario. È stata membro di autorevoli collegi difensivi che hanno patrocinato con successo davanti alla Corte Costituzionale e alle maggiori giurisdizioni italiane ed europee. È stata audita più volte presso la Commissione Affari Costituzionali della Camera dei deputati quale esperta sulle proposte di legge in materia elettorale, sulla riforma costituzionale e sulla disciplina in materia di partiti politici. Collabora come consulente giuridico con istituzioni pubbliche e gruppi politici, a livello sia nazionale che locale, per la redazione di proposte di legge, statuti, regolamenti, atti normativi in genere. Dottore di ricerca in Biodiritto e già docente universitario e assegnista di ricerca in “Diritto dell’Assistenza sociale e materie giuspubblicistiche” presso l’Università della Calabria. È autrice di tre monografie e varie pubblicazioni. Significativo è il volume da lei curato “Verso una democrazia paritaria. Modelli e percorsi per la piena partecipazione delle donne alla vita politica e istituzionale”, Giuffrè ed., 2011. È responsabile del settore “governance pubblica e democrazia partecipativa” dell’associazione “AEQUA – Equità ed efficienza nella Pubblica Amministrazione”. È stata Vice Presidente nazionale del Comitato per il NO alla riforma costituzionale.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Visita della Delegazione argentina dell’Universidad Villa Maria all’Università di Parma

Posted by fidest press agency su domenica, 20 maggio 2018

Parma. Il Rettore dell’Università di Parma Paolo Andrei ha incontrato una delegazione argentina proveniente dalla Universidad Nacional de Villa Maria, formata dal prof. Luis Alberto Negretti, Rettore, e dal prof. German Cassetta, Direttore dell’Istituto di Scienze di Base e Applicate.
La collaborazione tra le due Università è stata favorita dalla consolidata presenza del nostro Ateneo in Argentina per le attività che si svolgono presso la Facultad de Agronomia dell’Universidad de Buenos Aires. In tale sede si tiene infatti, ormai da dieci anni, il Master Internazionale in Tecnologia degli Alimenti dell’Università di Parma di cui è Direttore il prof. Giuseppe Bonazzi, vicedirettore del Dipartimento di Scienze Medico- Veterinarie.All’incontro hanno partecipato oltre al prof. Bonazzi, il dott. Alessandro Piovesana rappresentante dell’Università di Parma presso la Facultad de Agronomia dell’Universidad de Buenos Aires e i Direttori dei Dipartimenti di Scienze Medico Veterinarie, prof. Giacomo Gnudi e di Scienze degli Alimenti e del Farmaco, prof. Gabriele Costantino.L’incontro è proseguito presso l’Unità Operativa Internazionalizzazione con il Responsabile dott. Alessandro Bernazzoli per la definizione delle collaborazioni di prossima attivazione.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A “Libri di Storia” si parla di violenza sulle donne

Posted by fidest press agency su domenica, 20 maggio 2018

Parma martedì 22 maggio alle 16.30 al Palazzo del Governatore si parlerà i violenza sulle donne nell’ultimo appuntamento della rassegna Libri di Storia – Incontri con gli autori, organizzata dall’Università di Parma – Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali con il Comune di Parma. Al centro della riflessione ci saranno i due volumi Violenza alle donne. Una prospettiva medievale (Il Mulino), a cura di Anna Esposito, Franco Franceschi e Gabriella Piccinni, e La violenza contro le donne nella storia – Contesti, linguaggi, politiche del diritto (secoli XV – XXI) (Viella), a cura di Simona Feci e Laura Schettini.
L’appuntamento sarà aperto dal Delegato del Rettore alle Iniziative culturali di carattere storico Piergiovanni Genovesi, curatore della rassegna, e dal Direttore del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali Diego Saglia. Con Anna Esposito (Università di Roma La Sapienza), Simona Feci (Università di Palermo) e Gabriella Piccinni (Università di Siena) dialogheranno Marina Gazzini (Università di Parma) e Lisa Roscioni (Università di Parma).Il giorno successivo, mercoledì 23 maggio, alle 11, nell’Aula Magna del Liceo scientifico Marconi (sede di via Benassi 2) Anna Esposito e Simona Feci incontreranno gli studenti delle scuole superiori sul tema “La violenza sulle donne nella storia”, in un appuntamento organizzato dall’Università con l’Ufficio scolastico territoriale. All’incontro, che sarà introdotto da Piergiovanni Genovesi, interverranno anche Maurizio Bocedi, Dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale, Sara Rainieri, Pro Rettrice alla Didattica e servizi agli studenti dell’Università di Parma, e Adriano Cappellini, Dirigente del Liceo scientifico Marconi.La partecipazione agli incontri è valida come aggiornamento per gli insegnanti che si iscriveranno attraverso la piattaforma S.O.F.I.A. (www.istruzione.it/pdgf).

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

MS. LAURYN HILL a Parma per il XX anniversario di “The Miseducation of Lauryn Hill”

Posted by fidest press agency su venerdì, 11 maggio 2018

Parma 22 giugno 2018 ore 21,30 si terrà il concerto nella splendida cornice della Cittadella di Parma. Quest’unica data italiana anticipa una lunghissima serie di show negli Stati Uniti, già quasi tutti sold-out, e poi nel resto del mondo. E non poteva esserci modo migliore per celebrare il ventesimo anniversario della pubblicazione di “The Miseducation of Lauryn Hill”, l’album che, con oltre 19 milioni di copie vendute e 5 Grammy Awards, nel 1998 la consacrò come nuova regina della black music. Questo concerto si va ad aggiungere a quello che terrà il M° Ennio Morricone il giorno precedente (21 giugno) sempre in Cittadella.
Ms. Lauryn Hill raggiunse la fama e il successo mondiale come membro dei The Fugees, trio hip-hop che nel 1996 entrò nella storia della black music con l’album “The Score” (oltre 18 milioni di copie vendute e 3 Grammy Award) e, in particolare, con la reinterpretazione di Lauryn del classico di Roberta Flack “Killing Me Softly”.Nel 1998 debuttò come solista con l’album “The Miseducation of Lauryn Hill”, che le è valso un record di 10 nomination e 5 premi ai Grammy Awards, tra cui il riconoscimento per “Album dell’anno” e “Miglior artista esordiente”. L’album vanta collaboratori eccellenti, tra cui D’Angelo, Carlos Santana, Mary J. Blige e un allora sconosciuto John Legend. Tra le canzoni più popolari dell’album “Doo Wop (That Thing)”, “Everything Is Everything” e “Ex-Factor”. I versi delle sue canzoni tessono bellissime storie sulla vita, l’amore e le sfide delle relazioni, che le rendono facilmente riconoscibili e vicine a molte persone.Poco dopo l’uscita del suo album solista, Ms. Lauryn Hill scomparve dalle luci della ribalta affermando che la sua nuova fama era troppo stressante da gestire. Da allora ha ispirato molti artisti, come Drake, Kanye West, Method Man, Mos Def, J. Cole, Lil B e Cardi B, che l’hanno citata più volte usando campioni dei suoi brani.Ora Lauryn Hill è tornata e da qualche anno a questa parte ispira le nuove e vecchie generazioni con i suoi concerti potenti ed emotivi, nei quali è accompagnata da musicisti di fama internazionale e tra i più apprezzati dalla critica musicale.
Il concerto è organizzato da InsideOut e Shining Production, in collaborazione con Comune di Parma e Fondazione Teatro Regio di Parma. Biglietti: Poltronissima Numerata € 55,00 + d.p.- Poltrona Numerata € 40,00 + d.p.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il cachemire si certifica grazie a ricerca dell’Università di Parma

Posted by fidest press agency su venerdì, 11 maggio 2018

Parma La spinta è arrivata dalle aziende leader del settore tessile che, a garanzia della qualità dei loro prodotti e a tutela del consumatore, avevano la necessità di disporre di una metodologia analitica oggettiva e precisa in grado di identificare e quantificare fibre di lana, cashmere e yak, sia pure che in mista, presenti all’interno di manufatti tessili.Il lavoro di ricerca e messa a punto del metodo di autenticazione è iniziato nel 2011 da una collaborazione tra il gruppo di lavoro della Dott.ssa Claudia Vineis, del CNR-ISMAC Biella e quello del Prof. Stefano Sforza del Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco dell’Università di Parma, grazie al finanziamento del Cashmere and Camel hair Manufacturers Institute (CCMI) di Boston.Per rispondere a questo problema, l’approccio utilizzato è stato il medesimo già applicato in precedenza con successo dal gruppo dell’Università di Parma per l’autenticazione di specie in prodotti alimentari, quali formaggi e ragù di carne, che prevede il riconoscimento e la quantificazione di peptidi specie-specifici mediante LC/ESI-MS. Il metodo proteomico basato sulla cromatografia liquida accoppiata alla spettrometria di massa (LC-ESI/MS) per l’analisi quali-quantitativa delle fibre animali pregiate quali lana, cashmere e yak, sviluppato in maniera congiunta dall’Istituto per lo Studio delle Macromolecole (ISMAC) di Biella e dall’Università di Parma, è quindi diventato norma di riferimento internazionale: ISO 20418-1 Textiles – Qualitative and quantitative proteomic analysis of some animal hair fibres Part 1: Peptide detection using LC-ESI-MS with protein reduction.Dopo la messa a punto del metodo e la sua pubblicazione su riviste internazionali, nel 2014 il metodo proteomico è diventato norma interna dell’Istituto del CNR ed è stato avviato il percorso di trasformazione in norma internazionale che si è concluso a marzo 2018 con la sua pubblicazione.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“SSICA-UNIPR: un sistema sinergico per la ricerca e il trasferimento tecnologico nell’agroalimentare”

Posted by fidest press agency su domenica, 6 maggio 2018

Parma Giovedì 10 maggio, a partire dalle ore 10.30, nella Sala “P. Barilla” delle Fiere di Parma, nell’ambito di Cibus si terrà il convegno SSICA-UNIPR: un sistema sinergico per la ricerca e il trasferimento tecnologico nell’agroalimentare, evento di presentazione della collaborazione tra la Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari e l’Università di Parma.Dopo l’introduzione del Presidente SSICA Andrea Zanlari e del Rettore Paolo Andrei, interverranno Nicola Levoni, Presidente di Levoni SpA, Stefano Romei di CFT SpA e Marco Sachet, Direttore dell’Istituto Italiano Imballaggio, sulle prospettive del trasferimento tecnologico nel comparto alimentare, impiantistico e nel packaging, moderati da Gabriele Costantino dell’Università di Parma e Antonio Trifirò di SSICA. A seguire, nella seconda parte della mattinata, sono in programma gli interventi di Nicoletta Simoncini, Andrea Brutti e Chiara Zurlini di SSICA e di Camilla Lazzi, Giuseppe Vignali e Gianni Galaverna dell’Ateneo sui pilastri scientifico-tecnologici di riferimento nella collaborazione presente e futura tra i due enti.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“La prospettiva del diritto del lavoro, oggi e nei prossimi decenni”

Posted by fidest press agency su sabato, 21 aprile 2018

Parma Lunedì 23 aprile, dalle ore 15 alle ore 19, presso l’aula A del Palazzo Centrale dell’Università di Parma (via Università 12), si terrà il Convegno internazionale di Diritto del Lavoro dal titolo “La prospettiva del diritto del lavoro, oggi e nei prossimi decenni”.
L’incontro di studio, presieduto da Enrico Gragnoli, Ordinario di Diritto del Lavoro presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali dell’Ateneo, vedrà quali Illustri relatori Guy Davidov, Full Professor of Labour Law alla Hebrew University of Jerusalem, Membro del Comitato Esecutivo dell’International Society for Labor and Social Law, nonché Fondatore e Membro del Comitato Direttivo del Labour Law Research Network; Roberto Romei, Ordinario di Diritto del Lavoro dell’Università “Roma Tre”; Vincenzo Ferrante, Ordinario di Diritto del Lavoro dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; Massimiliano Marinelli, Ordinario di Diritto del Lavoro dell’Università degli Studi di Palermo.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

All’Università di Parma la finale regionale dei Giochi della Chimica

Posted by fidest press agency su giovedì, 19 aprile 2018

Parma sabato 21 aprile, alle ore 9.30, al Nuovo Polo Didattico dell’Università di Parma in via Kennedy (angolo vicolo Santa Maria) si svolgerà la finale regionale dei “Giochi della Chimica”.
Alla gara, valida per la selezione della rappresentativa italiana che parteciperà alla cinquantesima edizione delle Olimpiadi internazionali della Chimica (in programma a Bratislava e Praga dal 19 al 29 luglio), parteciperanno 167 allievi provenienti da più di 10 istituti di istruzione superiore.Quest’anno la regione Emilia-Romagna guadagna il primo posto in Italia come numero di partecipanti, con un totale di 809 allievi provenienti da 50 scuole.I Giochi della Chimica, patrocinati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), sono stati inseriti dal MIUR tra le iniziative di valorizzazione delle eccellenze riguardanti gli studenti delle scuole secondarie superiori.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Corso intensivo in “Human Rights and Environmental Law”

Posted by fidest press agency su domenica, 15 aprile 2018

Parma dal 16 al 20 aprile la Cattedra di Diritto Costituzionale del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali dell’Università di Parma organizza il corso intensivo in “Human Rights and Environmental Law”. Docente del corso sarà la prof.ssa Laura Westra (Professoressa Emerita in Filosofia presso l’Università di Windsor; Dottore di Ricerca in Legge presso l’Osgoode Hall Law School; Professoressa aggregata in Scienze sociali presso la York University di Toronto, nonché fondatrice del Global Ecological Integrity Group (GEIG)).
Durante tale corso, che sarà tenuto in lingua inglese, si tratteranno diverse tematiche relative alla tutela ambientale e allo sviluppo sostenibile, anche in una prospettiva intergenerazionale; al cambiamento climatico e alle sue ricadute sulla tutela internazionale dei diritti umani, nonché al Land Grabbing.Il programma incrocia diversi settori disciplinari e gli argomenti trattati possono essere di utilità per la formazione di tutti gli studenti dell’Ateneo di Parma.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

All’Università di Parma cerimonia “In memoria del Rettore Loris Borghi”

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 aprile 2018

Parma si terrà nell’Aula Magna dell’Università di Parma sabato 14 aprile, nel trigesimo della tragica scomparsa del Professor Loris Borghi una cerimonia “In memoria del Rettore Loris Borghi”. E’ voluta dal Rettore dell’Università di Parma Paolo Andrei insieme ai Rettori delle tre Università dell’Emilia-Romagna e alla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane – CRUI.
L’evento sarà aperto dal Rettore dell’Università di Parma Paolo Andrei. A seguire interverranno Gaetano Manfredi, Presidente della CRUI e Rettore dell’Università di Napoli Federico II, Francesco Ubertini, Rettore dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Giorgio Zauli, Rettore dell’Università di Ferrara, Angelo Oreste Andrisano, Rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia, e Patrizio Bianchi, Assessore al Coordinamento delle politiche europee allo sviluppo, scuola, formazione professionale, università, ricerca e lavoro della Regione Emilia-Romagna. Nell’occasione avverrà lo scoprimento del ritratto fotografico del Rettore Loris Borghi nella Galleria dei Rettori dell’Università di Parma.Per coloro che fossero interessati a partecipare, eventuali disponibilità di posti saranno rese note sul sito web http://www.unipr.it il 10 aprile.La cerimonia sarà trasmessa in diretta streaming sul sito web di Ateneo http://www.unipr.it e sarà seguita alle 17 da una messa celebrata nella Chiesa di San Rocco (via Università, 8).

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

I giovedì dell’economia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 4 aprile 2018

Parma Giovedì 5 aprile (Aula K9 del Nuovo Polo Didattico di via Kennedy (vicolo Santa Maria – angolo via Kennedy) parte “I giovedì dell’economia”, un ciclo di incontri aperti al pubblico promosso dal Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell’Università di Parma con cui si vogliono raccontare i profondi cambiamenti in atto nella società parmigiana, italiana ed europea, condividendo con la cittadinanza gli studi e le ricerche che si svolgono all’interno del Dipartimento.Relatori sono gli stessi docenti del Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali, ma anche economisti e studiosi italiani e stranieri. Il taglio degli incontri vuole favorire la “disseminazione culturale” degli studi svolti in Ateneo proponendo temi di ricerca accademica che siano anche di stretta attualità.
Si comincia con Alberto Grandi che, riprendendo i temi del suo libro appena uscito per Mondadori, parlerà di prodotti tipici ed eccellenza agro-alimentare in una chiave non convenzionale. Con Denominazione di origine inventata svelerà quanto marketing e quanto storytelling ci sia dietro al meraviglioso racconto della tradizione gastronomica made in Italy. Di seguito il programma completo degli incontri:
– giovedì 5 aprile ore 16 Alberto Grandi Denominazione di origine inventata
– giovedì 19 aprile ore 16 Augusto Ninni e Sandro Arrighetti Italia Germania 3-3
– giovedì 3 maggio ore 16 Maura Franchi I social networks: una società tracciata?
– giovedì 17 maggio ore 16 Franco Mosconi Industria 4.0: che cosa sta cambiando lungo la Via Emilia?
– giovedì 31 maggio ore 16 Patrizio Bianchi Industria e politica alle origini dell’Italia contemporanea.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

XXI conferenza europea sul calcolo evolutivo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 4 aprile 2018

Parma Dal 4 al 6 aprile si svolgerà nella Sede Centrale dell’Ateneo (via Università 12) Evostar 2018, la XXI conferenza europea sul calcolo evolutivo organizzata dal Dipartimento di Ingegneria e Architettura e patrocinata da SPECIES, la società per la promozione del calcolo evolutivo in Europa e dintorni.
Si tratta del principale evento europeo nel settore del calcolo evolutivo, un’ampia famiglia di metodi di ottimizzazione stocastica ispirati al fenomeno dell’evoluzione naturale, che vede negli “algoritmi genetici” il membro più noto e utilizzato.In sintesi, dato un problema da risolvere, si definisce una ‘popolazione’ di possibili soluzioni codificate come sequenze di elementi base (bit nella realizzazione su computer del modello). Analogamente a quello che accade con il DNA in natura, ciascuna di tali sequenza si traduce in un individuo. Si genera quindi una ‘popolazione’ di soluzioni di cui è possibile valutare l’efficacia, assegnando loro un punteggio. Le migliori soluzioni vengono selezionate ed incrociate fra loro, come avviene in natura con i processi riproduttivi, ottenendo nuove soluzioni che condividono la codifica con le due soluzioni che ne costituiscono i ‘genitori’, ereditando caratteristiche sia dell’uno che dell’altro. In questo modo, la qualità delle soluzioni che si ottengono “generazione dopo generazione” tende sempre ad aumentare fino a raggiungere l’ottimo. Questo processo può essere applicato sia per studi teorici che per risolvere problemi concreti, dopo averli opportunamente modellati.
La conferenza, la cui prima edizione si svolse a Parigi nel 1998 nell’ambito delle attività di EvoNet, una cosiddetta “rete di eccellenza” finanziata dalla UE e finalizzata alla costituzione in Europa di una comunità di ricerca sul calcolo evolutivo, costituisce, di fatto, la dimostrazione del successo di tale progetto. Conclusasi EvoNet circa 15 anni fa, e terminato il finanziamento UE, Evostar ha potuto sopravvivere grazie all’impegno della comunità che nel frattempo si era formata, dapprima ‘garantita’ dalla Napier University di Edimburgo, e attualmente, dall’edizione dello scorso anno, da SPECIES, una associazione no profit con sede in Francia di cui è presidente il Dr. Marc Schoenauer dell’INRIA, sede di Parigi.La conferenza, cui sono iscritti circa 170 studiosi provenienti da sedi europee e non, comprende una poster session, due relazioni invitate e tre sessioni parallele, oltre ad attività sociali come la visita guidata ai principali monumenti del centro a conclusione delle attività venerdì pomeriggio.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lezione in inglese sull’impeachment di Hastings all’Università di Parma

Posted by fidest press agency su martedì, 3 aprile 2018

Parma Giovedì 5 aprile, alle ore 15.30, nell’Aula Miazzi del Plesso di viale San Michele (viale San Michele 9), la dott.ssa Chiara Rolli, assegnista di ricerca del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali dell’Università di Parma, terrà una conferenza in lingua inglese dal titolo Classical Britain: The impeachment of Hastings and Verres.Analizzando molteplici fonti si mostrerà come l’accusa di impeachment a carico del primo Governatore Generale del Bengala, Warren Hastings, uno degli eventi più spettacolari dell’intera storia della Gran Bretagna, fu comparata alla sentenza di Verre, il propretore della Sicilia, che Cicerone fece processare nel 70 a.C. Si tratta dell’ultimo appuntamento di un ciclo di incontri su tematiche relative alla lingua e letteratura inglese, organizzato dall’Unità di Lingue del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali, rivolti in particolare a insegnanti e studenti delle scuole medie superiori di Parma e delle province limitrofe.L’incontro è aperto anche a tutti coloro che fossero interessati a partecipare.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Conferenza internazionale su arte e tecnologia all’Università di Parma

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 marzo 2018

Parma Nei giorni 26-29 marzo si terrà presso l’Aula Magna del Palazzo Centrale dell’Università, la terza edizione dell’International Conference on Innovation in Art Research and Technology (inArt 2018) organizzata dal Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche con la collaborazione di docenti di vari dipartimenti dell’Ateneo. Partecipano all’organizzazione il Centro Studi e Archivio della Comunicazione (CSAC) dell’Università di Parma, sito presso l’Abbazia di Valserena a Paradigna, e il Complesso Museale della Pilotta.
L’International Conference on Innovation in Art Research and Technology è un Congresso Internazionale le cui precedenti edizioni si sono tenute a Evora, Portogallo (2013) e Ghent, Belgio (2016) con circa 150 partecipanti provenienti da tutto il mondo. Si tratta di un evento di riferimento internazionale per chi si occupa di ricerca scientifica e tecnologica applicata alla conservazione e conoscenza del patrimonio artistico, storico ed archeologico. L’Università di Parma è nota a livello internazionale nel campo delle scienze della conservazione, grazie alle attività condotte dai gruppi di ricerca che si sono attivati attorno al Corso di Laurea in Scienze per la Conservazione ed il Restauro, rimasto attivo per 15 anni nel nostro Ateneo, portando diversi ex-studenti in prestigiose istituzioni in tutto il mondo.La conferenza si situa perfettamente nel percorso di avvicinamento al 2020, anno in cui Parma sarà la capitale italiana della cultura. La tematica del congresso, di grande attualità e di importanza strategica per il nostro paese, è legata alla ricerca e innovazione per la tutela e la conoscenza del patrimonio artistico, con particolare attenzione alle tecniche di indagine non invasive, all’imaging multispettrale e alle ricostruzioni tridimensionali, ai nuovi materiali “green” per il restauro, rispettosi di opere e ambiente, ai prodotti per la protezione ed il self-cleaning, per giungere alla fruizione virtuale delle opere. Gli studenti e i docenti dell’Università di Parma potranno accedere quali auditori, previa registrazione gratuita, alle sessioni scientifiche del congresso.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Parma Darwin Day”

Posted by fidest press agency su martedì, 13 marzo 2018

Parma venerdì 16 marzo a partire dalle ore 9.30, nell’Aula Magna della Sede Centrale dell’Ateneo (via Università 12), l’appuntamento annuale con il “Parma Darwin Day”, promosso e organizzato dal Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale dell’Ateneo per rendere omaggio alla figura di Charles Darwin e per offrire un’importante occasione di informazione e confronto culturale non solo agli esperti del settore ma a tutti gli interessati a questo genere di tematiche. L’ingresso è libero. Sarà una giornata dedicata a celebrare il genio di Darwin e il suo modo rivoluzionario di vedere il mondo e la natura. Grazie alle intuizioni e alle scoperte del grande naturalista inglese, infatti, la comprensione dell’origine e del divenire della vita ha avuto una svolta decisiva incanalandosi definitivamente sul binario della comprensione scientifica.
Il tema di quest’anno è la Biodiversità. La diversità biologica verrà trattata nella sua dimensione temporale e spaziale, dal modo in cui è ed è stata studiata dagli esploratori di ieri e di oggi fino alla necessità di salvaguardarla e gestirla. Poiché l’uomo è un animale speciale, si parlerà anche della diversità che lo caratterizza e di come spesso questa dipenda da molti fattori, non solo (o necessariamente) dai suoi geni. Anche quest’anno l’iniziativa è accompagnata da un concorso per mettere alla prova le proprie conoscenze naturalistiche. Info e regolamento al link https://myrmecologylab.wordpress.com/darwin-day/darwin-day-2018/
Programma
9.30 Saluto delle Autorità e introduzione
10.00 Davide Persico – Università di Parma L’evoluzione della biodiversità nel tempo
11.00 Alessandro Petraglia – Università di Parma Dai tropici ai poli, dalla pianura alle vette delle montagne: perché la biodiversità dipende anche dal clima e perché potrebbe cambiare con i cambiamenti climatici
12.00 Andrea Sforzi – Museo di Storia Naturale della Maremma Monitorare la biodiversità con l’aiuto dei cittadini: stato dell’arte e prospettive a livello globale
15.00 Stefano Mazzotti – Museo di Storia Naturale di Ferrara Il Mondo Nuovo. La storia infinita delle esplorazioni e delle scoperte di nuove specie
16.00 Guido Barbujani – Università di Ferrara Non nei nostri geni: criminalità, intelligenza, origini
17.00 Franca Zanichelli – Parco Nazionale Arcipelago Toscano Dire, fare, cooperare per la tutela della biodiversità
Coordina gli interventi Donato A. Grasso, docente del Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale dell’Università di Parma. Ingresso libero.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Università: “Welcome Day”

Posted by fidest press agency su martedì, 27 febbraio 2018

Parma Mercoledì 28 febbraio, a partire dalle ore 9, nell’Aula A del Plesso San Francesco dell’Ateneo, si terrà il “Welcome Day” per gli studenti internazionali in arrivo all’Università di Parma nell’ambito dei programmi di mobilità e scambio.La giornata verrà aperta dai saluti della Pro Rettrice per l’Internazionalizzazione Simonetta Valenti, di un rappresentante del Comune di Parma e dello staff della Erasmus and International Home. A seguire si terrà una sessione informativa, in cui verranno presentati agli studenti stranieri aspetti amministrativi e pratici sia da parte dell’Ateneo che da altre realtà del territorio (Informagiovani del Comune di Parma, Cus Parma e Agenzia delle Entrate).
Dalle 12.30 alle 14, all’Informagiovani di via Melloni, è in programma il coffee break seguito dalla conclusione del Photocontest “Every step you take the world changes: tales from my University and my City”, con la premiazione delle migliori foto inviate dagli studenti prima del loro arrivo a Parma sul tema “la mia città” o “la mia università”.
Al pomeriggio gli studenti, nelle sedi dei Dipartimenti, potranno incontrare i diversi docenti Referenti per la mobilità internazionale, insieme a studenti tutor dell’Università di Parma.
La giornata di benvenuto, organizzata dalla UO Internazionalizzazione dell’Ateneo in collaborazione con il Comune di Parma e l’associazione studentesca ESN/ASSI, ha lo scopo di presentare al meglio i servizi per l’accoglienza messi a disposizione di tutti gli studenti che hanno scelto l’Ateneo di Parma come propria sede di studio.
Nel secondo semestre di quest’anno sono 142 gli studenti stranieri in mobilità in entrata all’Università di Parma, di cui 74 extra UE. 107 sono a Parma grazie al programma Erasmus e 35 grazie ad altri programmi di mobilità internazionale. I due Dipartimenti che accolgono il maggior numero di studenti sono il Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali e il Dipartimento di Ingegneria e Architettura, entrambi con 41 studenti. La provenienza e il numero di studenti per ciascuno Stato:Finlandia 1, Francia 8, Germania 11, Grecia 3, Lettonia 1, Lituania 1, Paesi Bassi 2, Polonia 3, Portogallo 4, Regno Unito 3, Repubblica Ceca 5, Romania 6, Slovacchia 2, Spagna 17, Argentina 10, Brasile 9, Cina 3, Iran 1, Norvegia 1, Palestina 8, Russia 24, Turchia 8 e USA 11.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

È sempre più forte il legame che unisce l’Università di Parma e l’estremo Oriente

Posted by fidest press agency su sabato, 24 febbraio 2018

Parma. Dal 26 febbraio al 6 marzo sarà infatti a Parma, ospite dell’Ateneo, una delegazione di 2 docenti e 11 studenti della giapponese Kwansei Gakuin University, che svolgeranno una “Spring School” all’Università. Il comitato organizzatore della Spring School è formato dai docenti giapponesi Satoshi Sugahara e Takeshi Fujisawa, e dai docenti dell’Università di Parma Andrea Cilloni e Guglielmo Wolleb, Delegato del Rettore a Progetti e programmi per titoli multipli e congiunti con Atenei Internazionali.I partecipanti seguiranno un percorso didattico che li introdurrà al contesto socio economico e culturale di Parma e dell’Emilia-Romagna.L’arrivo a Parma è previsto nella serata di lunedì 26 febbraio. Nella mattinata di martedì 27, alle 11 nella Sala del Senato della Sede centrale dell’Università di Parma (via Università 12), è invece in programma la “Welcome Ceremony”: gli ospiti saranno accolti da Guglielmo Wolleb su delega della Pro Rettrice per l’Internazionalizzazione Simonetta Valenti, da Andrea Cilloni, membro della Commissione Internazionalizzazione del Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali, e da Alessandro Bernazzoli, Responsabile della U.O. Internazionalizzazione dell’Ateneo.A seguire si svolgeranno incontri con gli studenti dell’Università di Parma in partenza per il Giappone e seminari di presentazione della realtà parmense ed emiliano-romagnola, nell’Aula M del Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali. Relatori dei seminari saranno l’Assessore ad Agricoltura, caccia e pesca della Regione Emilia-Romagna Simona Caselli, Patrick O’Sullivan, Professor della Grenoble Ecole de Management e dell’University of Warsaw e Visiting Professor all’Università di Parma, Franco Mosconi, professore associato di Economia applicata all’Università di Parma, Guglielmo Wolleb, professore ordinario di Economia politica all’Università di Parma, Giovanni Verga, già professore ordinario di Economia dei mercati finanziari all’Università di Parma, già Visiting Professor all’Università di Iasi, Romania, ed estensore dell’Osservatorio monetario dell’Associazione per gli Studi di Banche e Borsa, e Andrea Cilloni, professore associato di Economia aziendale all’Università di Parma e Affiliate Professor della Grenoble Ecole de Management.Nel corso dei 9 giorni di permanenza della delegazione sono previsti incontri con imprese ed enti di sviluppo economico emiliano-romagnoli e lombardi.
L’iniziativa si inserisce nell’ambito del processo di internazionalizzazione dell’Università di Parma in Asia, nello specifico in Giappone. In particolare consolida i rapporti didattici (scambi di studenti e docenti) e di ricerca che da alcuni anni legano l’Ateneo di Parma con diverse Università dell’estremo Oriente.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Towards Increased Security? Legal Challenges for International Civil Aviation”

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

parma universitàParma. Giovedì 1° febbraio a partire dalle 10, nella Biblioteca storica di Diritto pubblico dell’Università di Parma (Palazzo centrale, via Università 12, IV piano), è in programma il workshop internazionale “Towards Increased Security? Legal Challenges for International Civil Aviation”, organizzato dal Centro Studi in Affari Europei e Internazionali – CSEIA dell’Ateneo in collaborazione con lo Studio legale Pirola, Pennuto, Zei e associati di Milano.L’evento, che sarà aperto dalla Presidente dello CSEIA Laura Pineschi, intende sollecitare la riflessione e il dibattito sulle principali sfide legate a un tema di particolare attualità: la sicurezza nel settore aeronautico. Vi parteciperanno, in qualità di relatori, eminenti studiosi della materia e professionisti, italiani e stranieri: da Pablo Mendes de Leon (Università di Leida) a Francesca Pavesi (European Aviation Safety Agency – EASA), da Stefan Kaiser (Università di Aachen) a Vincent Correia (Università di Parigi-Saclay) e a Peter Kortas (Università Tecnica di Berlino). L’argomento sarà trattato, in particolare, nella prospettiva del diritto internazionale pubblico e privato, del diritto dell’Unione europea e del diritto nazionale. Il workshop si distingue, nel suo complesso, per la capacità di mettere a confronto il mondo accademico e l’esperienza dei professionisti più qualificati rispetto a tematiche in rapida evoluzione, che implicano complesse interrelazioni tra diversi ambiti e livelli normativi.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »