Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 151

Archive for the ‘Università/University’ Category

University

Presentazione del volume ‘Forme Imminenti. Città e innovazione urbana’

Posted by fidest press agency su martedì, 25 aprile 2017

ambienteRoma Giovedì 27 Aprile 2017, ore 18:00 Dipartimento di Architettura Largo Giovanni Battista Marzi 10. Forme imminenti, città e innovazione urbana Presentazione del nuovo libro del professore Alberto Clementi, a cura del professore Paolo Desideri. Parteciperanno alla discussione Achille Bonito Oliva, Gregorio Botta, Enrico Menduni, Anna Laura Palazzo, Alfredo Pirri. “Un libro esito di una riflessione teorica e un percorso di approfondimento sulla città, di uno dei maggiori pensatori dell’urbanistica italiana contemporanea: Alberto Clementi. Nell’incrocio di posizioni e ipotesi, intorno ai diversi aspetti del progetto contemporaneo, si delineano i tratti di un viaggio internazionale, un itinerario reale e virtuale, nel tentativo di comporre un mosaico della situazione urbana tra città e luoghi, da tempo ormai alle prese con i profondi mutamenti della contemporaneità, le questioni dell’ambiente, il valore del paesaggio, la transizione energetica, i mutamenti climati accelerati, e al contempo le nuove tecnologie, dentro un’epoca in cui sta cambiando ogni cosa”. Alberto Clementi è un urbanista. E’ stato per molti anni preside della facoltà di Architettura dell’Università di Chieti-Pescara e segretario della Società Italiana degli Urbanisti. È Autore di numerosi volumi tra cui: “Infrascape. Infrastrutture e paesaggio” (Firenze 2003), (con, M. Ricci); “Ripensare il progetto urbano” (Roma 2004).

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

R3O. Capolavori a domicilio: nuove forme di virtuosismo

Posted by fidest press agency su martedì, 25 aprile 2017

Roma Giovedì 27 Aprile 2017, ore 18:00 Accademia di Danimarca Via Omero 18 Capolavori a domicilio. Nuove forme di virtuosismo R. Schumann: Concerto per violoncello e orchestra in la minore op. 129 L. v. Beethoven – F. Liszt: Sinfonia n. 8 in fa maggiore op. 93 A. Nocerino, violoncello E. Frenzilli, pianoforte Prezzo dei biglietti stagione 2016 / 2017: intero: € 12,50 ridotto Bibliocard: € 8,50 ridotto (Under 35 | Over 65 | Personale Roma Tre): € 7,50 Soci R3O e studenti Roma Tre regolarmente iscritti: € 2,50- I biglietti possono essere acquistati presso il luogo di svolgimento del concerto, a partire da un’ora prima dell’inizio. Anche attraverso la vendita online si può accedere alle riduzioni previste (inclusa la riduzione soci).
Roma Tre Orchestra è un’Associazione e gli iscritti hanno la possibilità di accedere ad ogni concerto al prezzo simbolico di € 2,50, escluso il costo iniziale di iscrizione, che per l’anno 2016 varia nel seguente modo: Under 16: € 15,00 Under 35 e Over 65: € 25,00 Personale TAB Università Roma Tre: € 25,00 Personale Docente Università Roma Tre: € 30,00 Tessera standard: € 35,00 http://www.r3o.org

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Festa della Lettura

Posted by fidest press agency su martedì, 25 aprile 2017

amazon-libriRoma Giovedì 27 Aprile 2017, ore 17:00 Sala Capizucchi Piazza di Campitelli 3 Nell’ambito della Festa della Lettura organizzata dalla Società Universitaria per gli Studi di Lingua e Letteratura Francese (SUSLLF), il socio d’onore prof. Giorgetto Giorgi (Università di Pavia) introduce e coordina un pomeriggio di letture di testi francesi su: Le thème du voyage dans la littérature et la civilisation françaises. Leggeranno studenti dei corsi di laurea triennale e magistrale.
L’evento, organizzato da Letizia Norci Cagiano, Valeria Pompejano, Anne-Claire Chapel e Claire Mille, si inserisce nell’ambito dei corsi di Lingua e Letteratura francese del Dipartimento.http://host.uniroma3.it/centri/itafra

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

In intellectu et in sensu. Scrivere per capire, scrivere per fare

Posted by fidest press agency su martedì, 25 aprile 2017

pennaRoma Giovedì 27 Aprile 2017, ore 16:00 Dipartimento di Scienze della Formazione, Aula Volpi Via Milazzo 11/b si terrà la presentazione di un progetto di ricerca che prosegue quello sviluppato negli ultimi tre anni e denominato Nulla dies sine linea. Il nuovo progetto è indicato col titolo In intellectu et in sensu e comprende tre esperimenti:
il primo è una riproposta dell’esperimento Nulla dies sine linea centrata sull’incremento della capacità di scrivere, oltre che a fini descrittivi, per compiere inferenze e usare simboli. Sono interessati allievi sia della scuola elementare, sia della scuola media;
il secondo esperimento (Verba sequentur) intende promuovere la scrittura per comporre la capacità di comprendere con quella di fare;infine, il terzo esperimento (In interiori puero) vuol essere l’inizio di un’esplorazione che nel tempo potrebbe condurre al rafforzamento dell’autonomia di bambini e ragazzi.
Il progetto prevede che gli allievi scrivano rigorosamente a mano, come già era avvenuto nel primo esperimento, con effetti decisamente positivi sia sulla capacità di produrre i segni, sia sulla qualità dei testi prodotti. Sono effetti che si è giunti a stabilire tramite l’analisi di un archivio di oltre 28.000 documenti. L’incontro per la presentazione del progetto In intellectu et in sensu avrà luogo il 27 aprile: per altre informazioni può rivolgersi al Laboratorio di Pedagogia sperimentale dell’Università Roma Tre. Per iscriversi è necessario contattare il Laboratorio di pedagogia Sperimentale per l’invio di una scheda di partecipazione. http://lps.uniroma3.it

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Seminario di Geometria – Robert Auffarth

Posted by fidest press agency su martedì, 25 aprile 2017

geometria1Roma Giovedì 27 Aprile 2017, ore 14:30 Dipartimento di Matematica e Fisica, Aula 211 Largo San Leonardo Murialdo 1 Galois embeddings of abelian varieties and a question raised by Ekedahl-Serre Robert Auffarth (Universidad de Chile). For a smooth projective n-dimensional variety X⊂PN, let W be a linear subspace of PN of dimension N-n-1 that is disjoint from X and let πW:X→PN be the linear projection associated to W. A natural question to ask is: when does this projection induce a Galois extension of function fields? We will address this question in the case that X is an abelian variety. Moreover, we will relate this discussion to a question asked by Ekedahl and Serre on Jacobian varieties that are isogenous to the product of elliptic curves.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Traduire Zola, du XIXe siècle à nos jours. Colloque international

Posted by fidest press agency su martedì, 25 aprile 2017

Roma Giovedì 27 Aprile 2017, ore 14:30 / 29 Aprile 2017 Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere, Sala Ignazio Ambrogio Via del Valco di San Paolo 19 Traduire Zola, du XIXe siècle à nos jours Colloque international. http://lingueletteratureculturestraniere.uniroma3.it

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Seminario di Fisica Matematica – Omar Zanusso

Posted by fidest press agency su martedì, 25 aprile 2017

http://www.dreamstime.com/royalty-free-stock-photo-image44910955Roma Giovedì 27 Aprile 2017, ore 11:30 Dipartimento di Matematica e Fisica, Aula 9 Largo San Leonardo Murialdo 1 Conformal field theories of gods and renormalization group flows of men Omar Zanusso (Univesity of Jena)
In the first part we are going to explore the universal properties of a well-known family of multicritical models using both conformal and some newly developed RG methods. In the second part we will show the strength of the new methods studying the emergence of supersymmetry in the large-scale behaviour of systems with Yukawa-type interactions.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A New Skills Agenda for Europe_Professor Visiting Konstantinos Pouliakas

Posted by fidest press agency su martedì, 25 aprile 2017

Roma Giovedì 27 Aprile 2017, dalle ore 10:30 alle ore 12:30 Dipartimento di Economia, Aula 11 Via Silvio D’Amico 77. Il Laboratorio di Ricerca CEFORC ed il Corso di Diritto del Lavoro tengono un seminario di studio A New Skills Agenda for Europe: reflections on policies to strengthen human capital, employability and competitiveness con lecture Magistralis: del Professor Visiting Konstantinos Pouliakas (CEDEFOP).

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Seminario di Algebra Commutativa

Posted by fidest press agency su martedì, 25 aprile 2017

Roma Mercoledì 26 Aprile 2017, ore 14:00 Dipartimento di Matematica e Fisica, Aula 311 Largo San Leonardo Murialdo 1 sull’invertibilità di ideali di anelli commutativi. Carmelo Antonio Finocchiaro Nel 1996, in un lavoro riguardante il semigruppo S(D) delle classi di isomorfismo degli ideali frazionari di un dominio di Prufer D, S. Bazzoni dimostra che se S(D) e’ di Clifford allora l’invertibilita’ degli ideali di D e’ una proprieta’ locale. Inoltre nello stesso articolo si congettura che i domini di Prufer D per i quali l’invertibilita’ degli ideali e’ condizione locale sono precisamente quelli che hanno il carattere di finitezza, i.e., ogni elemento non nullo di D e’ contenuto solo in un numero finito di ideali massimali. Tale congettura e’ stata dimostrata da W. C. Holland, J. Martinez, W. McGovern and M. Tesemma nel 2008, i quali forniscono un’argomentazione basata sul fatto che lo spazio degli ideali invertibili di un dominio di Prufer ha una struttura di gruppo reticolato. Durante questo talk presenteremo dei risultati relativi a due estensioni della congettura di S. Bazzoni:
– presenteremo alcune classi di domini in cui il t-carattere di finitezza e’ correlato alla t-locale invertibilita’ (lavoro in collaborazione con G. Picozza e F. Tartarone).
– daremo alcuni risultati riguardanti la generalizzazione naturale della congettura di S. Bazzoni ad anelli con divisori dello zero (lavoro in collaborazione con F. Tartarone).

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Seminario di Fisica Matematica – Markus Lange

Posted by fidest press agency su lunedì, 24 aprile 2017

università roma treRoma. Lunedì 24 Aprile 2017, ore 11:30 Dipartimento di Matematica e Fisica, Aula 311 Largo San Leonardo Murialdo 1 Renormalization Analysis for Degenerate Eigenvalues Markus Lange (University of Jena) Abstract. We consider a quantum mechanical system, which is modeled by a Hamiltonian acting on a finite dimensional space with degenerate eigenvalues interacting with a field of relativistic bosons. Provided a mild infrared assumption holds, we prove existence of the ground state eigenvalues and ground state eigenvectors using operator theoretic renormalization. We show that the eigenvectors and eigenvalues are analytic functions of the coupling constant in a cone with apex at the origin.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“La ricezione di San Bonaventura nel pensiero del novecento”

Posted by fidest press agency su lunedì, 24 aprile 2017

Roma Ateneo Pontificio Regina Apostolorum il 26 e il 27 aprile 2017 (presso l’Aula Master) Via degli Aldobrandeschi 190 convegno “La ricezione di San Bonaventura nel pensiero del novecento”. ura nel pensieAteneo Pontificio Regina Apostolorumro del Novecento” per il 26 e il 27 aprile 2017 (presso l’Aula Master). Nel corso dell’evento diversi esperti approfondiranno come il pensiero di questo filosofo è stato recepito dal primo Novecento ad oggi in alcune aree linguistiche, come quella: tedesca, italiana e francese.
San Bonaventura, infatti, ha suggestioni “moderne” come hanno ben compreso Guardini, von Balthasar, Ratzinger, Moretti Costanzi, Gilson, Falque. Affascinati dalle indicazioni del Dottor Serafico, essi le interpretano comunque in maniera variegata. Il convegno vorrà vagliare anche tale complementarietà ermeneutica.
Mercoledì 26 aprile modereranno i lavori i Prof. Carmelo Pandolfi (APRA) e Alain Contat (APRA). Il convegno sarà preceduto dal saluto del Rettore Prof. P. Jesús Villagrasa LC e dalla introduzione a cura del Prof. P. Rafael Pascual LC, Direttore della Cattedra Marco Arosio dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. I relatori che daranno vita a questa giornata sono: Prof. P. Aleksander Horowski ofm cap Istituto Storico dei Cappuccini; Prof. P. Juan Gabriel Ascencio LC dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum; Prof. Alessandro Ghisalberti dell’Università Cattolica di Milano; Prof.ssa Antonella Fani della Pontificia Università Gregoriana ed il Prof. don Alain Contat dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Alle 17,00 si terrà la tavola rotonda dell’Associazione di Studi Medievistici e Metafisici.
Giovedì 27 aprile il Prof Pandolfi modererà la prima parte della giornata e relazioneranno: Prof. P. Amaury Begasse de Dhaem SJ della Pontificia Università Gregoriana; Prof. P. Pedro Barrajón LC dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Alle 11,00 ci sarà la presentazione dei lavori e premiazione dell’edizione speciale 2017 del Premio Marco Arosio.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Patti Smith: il 3 maggio la laurea ad honorem dall’Università di Parma

Posted by fidest press agency su sabato, 22 aprile 2017

parma universitàParma 3 maggio 2017 Cerimonia alle ore 17 all’Auditorium Paganini. L’Università di Parma avrà una nuova dottoressa magistrale: un’artista a tutto tondo, icona del rock, cantante, compositrice, poetessa, fotografa e scrittrice. Patti Smith riceverà dall’Ateneo la laurea magistrale ad honorem in “Lettere Classiche e Moderne”.
La laurea ad honorem costituisce di fatto il primo atto della “tre giorni” parmigiana di Patti Smith, coordinata da Università e Comune di Parma: un tributo all’eccellenza di una delle più innovative e poliedriche artiste contemporanee, che ha lasciato un segno indelebile nel panorama culturale americano e internazionale in una carriera di oltre quarant’anni. Il 4 maggio alle ore 21 al Teatro Regio l’artista terrà infatti il concerto Patti Smith – Grateful, e il 5 maggio visiterà la mostra delle sue opere fotografiche Higher Learning, aperta al Palazzo del Governatore fino al 16 luglio insieme all’altra esposizione The NY Scene – arte, cultura e nuove avanguardie anni ’70-’80, con immagini legate al clima intellettuale che la stessa Patti Smith ha vissuto nella New York degli anni Settanta e Ottanta.Dopo una breve introduzione musicale del coro e dell’orchestra universitaria, la cerimonia del 3 maggio prenderà il via con la relazione del Rettore Loris Borghi. A seguire Massimo Magnani, Presidente del Corso di laurea magistrale in Lettere classiche e moderne, leggerà la motivazione del conferimento, e Diego Saglia, Direttore del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali, pronuncerà la laudatio.Dopo la tradizionale vestizione della toga accademica e la consegna della pergamena e del tocco da parte del Rettore Loris Borghi, Patti Smith terrà la sua lectio doctoralis, che sarà arricchita di alcune letture scelte dall’artista.
È importante sottolineare che quella che sarà conferita dall’Università di Parma (con proposta inoltrata al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nel giugno 2016 e approvata nel settembre 2016) sarà la prima laurea ad honorem per l’artista in Europa: Patti Smith ha infatti ricevuto simili onorificenze solo negli Stati Uniti, e principalmente nelle discipline legate all’arte figurativa. In questo caso, invece, si sottolinea in modo specifico la sua matrice letteraria, nella medesima ottica che ha condotto l’Accademia di Svezia a conferire quest’anno il Nobel per la letteratura al suo grande amico Bob Dylan.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra Objets trouvés: Archivi per un grande magazzino

Posted by fidest press agency su sabato, 22 aprile 2017

Duomo_e_Battistero_di_ParmaParma Domenica 7 maggio alle ore 11 (Orari dal martedì al venerdì dalle 10 alle 15 sabato e domenica dalle 10 alle 20 Ingresso 10 euro) l’Archivio-Museo CSAC – Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma inaugura la mostra Objets trouvés – Archivi per un grande magazzino: un percorso espositivo tra fotografia, grafica, architettura, design e moda, che occuperà gli spazi di diverse sezioni della Chiesa e della Sala delle Colonne all’interno dell’Abbazia di Valserena, a pochi chilometri dal centro di Parma, nell’ambito di Fotografia Europea 2017 dal titolo Mappe del tempo. Memoria, archivi, futuro, in programma a Reggio Emilia dal 5 maggio al 9 luglio.
Il ‘grande magazzino’ – e in particolare un committente d’eccezione come la Rinascente – nella sua duplice dimensione di grande oggetto urbano e di labirinto di merci e di desideri, è stato assunto dallo CSAC come un campo di indagine particolarmente calzante per rappresentare un archivio di immagini e progetti del ‘900 come l’Archivio-Museo CSAC. La fotografia è assunta nella sua specificità, ma è anche analizzata e restituita come una delle tante componenti della ricostruzione della memoria, così come i bozzetti, i cataloghi di moda, le pubblicità, i disegni esecutivi, il packaging, i prodotti finali: sono tutti objets trouvés che ricompongono e suggeriscono per frammenti innumerevoli potenziali narrazioni e microstorie.Il punto di avvio dell’indagine sono state le campagne fotografiche commissionate a Publifoto Roma che hanno sistematicamente documentato la costruzione della nuova sede de la Rinascente progettata da Franco Albini, in piazza Fiume a Roma (1959/62), e gli allestimenti di vetrine del grande magazzino romano che cadenzano le stagioni della moda e della vita della famiglia italiana dal 1955 al 1957. Da queste campagne si irraggiano molteplici storie di progetto e rappresentazione di oggetti, abiti e architetture. Altri objets che emergono dagli archivi consentono un discorso sulla specificità della fotografia. Si tratta di quelle ricerche che indagano la dimensione del doppio, il tema del riflesso, del frammento, oppure della dimensione urbana della vetrina, dagli anni Venti e Trenta (Florence Henri, Man Ray, Stefani), agli anni Ottanta (Fabio Mauri, Paola Mattioli, Ugo la Pietra, Luigi Ghirri).Per la moda il percorso va dagli anni Venti agli anni Sessanta e mostra la presentazione dell’abito attraverso diversi media, dalla pubblicità su rivista alla fotografia delle sfilate e delle vetrine, al catalogo di moda; saranno presenti anche diversi bozzetti tra cui alcuni di Ballester, John Guida, degli Atelier Antonelli e Albertina, di Schubert, i disegni di Brunetta e il progetto grafico di Roberto Sambonet in dialogo con i manifesti anni Sessanta di Giancarlo Iliprandi.Verrà inoltre messa in scena l’interazione tra i diversi archivi, a partire dalla documentazione della storia del Compasso d’oro (Marcello Nizzoli, Roberto Sambonet, Roberto Menghi tra gli altri), premio istituito proprio da la Rinascente, per poi proseguire con il progetto della presentazione del prodotto all’esterno e all’interno del Grande Magazzino da parte di Gio Ponti, Sambonet e Pino Tovaglia (vetrine, allestimenti interni e segnaletica). Il progetto d’architettura sarà invece raccontato attraverso due casi dagli archivi CSAC: l’edificio la Rinascente a Milano di Ferdinando Reggiori e il progetto non realizzato di Ignazio Gardella per la Rinascente di Roma a Piazza Colonna.
Lo CSAC oggi è uno spazio multifunzionale, dove si integrano un Archivio, un Museo e un Centro di Ricerca e Didattica. Una formula unica in Italia, che mantiene e potenzia le attività sino ad ora condotte di consulenza e collaborazione all’istruzione universitaria con seminari, workshop e tirocini, di organizzazione di mostre e pubblicazione dei rispettivi cataloghi (oltre 120 dal 1969 ad oggi), e di prestito e supporto ad esposizioni in altri musei tra cui il MoMA di New York, il Centre Pompidou di Parigi, il Tokyo Design Center, Triennale di Milano e il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia di Madrid.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Progetto “Il piacere di sapere”

Posted by fidest press agency su venerdì, 21 aprile 2017

università roma treRoma dal 2 maggio al 23 giugno primo ciclo, gratuito, che si terrà all’Argiletum di via Madonna dei Monti 40 tre i corsi offerti ai cittadini che abbiano il desiderio d’immergersi una volta la settimana, per due ore, nella dimensione universitaria:
– “Le parole della legge: il vocabolario della legge, “fare cose con le parole”, dialettica tra libertà e vincoli” (Scienze giuridiche);
– “Uguali ma diversi: alcuni temi e alcune domande della biologia contemporanea” (Biologia);
– “Terre senza pace: la caduta dell’Impero Ottomano e le origini dei conflitti attuali in Siria e in Iraq” (Storia contemporanea).
«Roma Tre con questi corsi di lezioni, organizzati e tenuti da docenti universitari, risponde alla “domanda culturale” di cittadini che abbiano l’interesse di conoscere e comprendere temi squisitamente accademici o le basi culturali dei temi di attualità; di ripassare o perfezionare alcuni aspetti della propria formazione scolastica superiore; di capire meglio il patrimonio culturale della città», spiega il rettore Mario Panizza.
«Una risposta adeguata a questa “domanda culturale” non esiste ancora, almeno nella città di Roma», aggiunge Vito Michele Abrusci, professore ordinario di Logica presso il Dipartimento di Matematica e Fisica dell’ateneo, ideatore del progetto. «La risposta deve venire dall’università, poiché solo l’università può offrirla attraverso i suoi docenti. La nuova strada da aprire, caratterizzata da una “didattica libera”, non orientata a programmi di formazione o di aggiornamento, oltre che rispondere a una reale domanda, può essere un arricchimento dello stesso mondo accademico, anzi può costituire la ripresa di un’altra nota distintiva dell’università: l’ateneo come luogo in cui si ricerca liberamente e s’insegna liberamente, senza essere necessariamente vincolati a progetti finalizzati e a piani di formazione» L’offerta di cicli di lezioni, seminari ed esperienze culturali del progetto “Il piacere di sapere”, è rivolta a cittadini di varie età, dagli studenti universitari ai pensionati, ed è organizzata e gestita da docenti universitari o della scuola superiore. La durata di ciascun ciclo di lezioni, seminari ed esperienze culturali può variare, fino a 15-20 ore; le lezioni si svolgono dalle 18 alle 20, presso l‘Argiletum, sede del Dipartimento di Architettura di Roma Tre, situato al centro della città di Roma e facilmente raggiungibile da ogni parte della città. I cicli di lezioni, seminari ed esperienze sono a numero chiuso, per favorire il dibattito e l’interlocuzione con i docenti (circa 40 partecipanti per ciclo) e, dopo il primo ciclo gratuito, saranno a pagamento (il costo totale dipenderà dalle ore previste, e il costo di ciascuna ora corrisponderà a quello di uno spettacolo cinematografico o della visita a una mostra).
Ciascun ciclo di lezioni, seminari ed esperienze culturali comprenderà un dialogo diretto di ciascun partecipante con i docenti.
Il primo ciclo di corsi, gratuito, si terrà tra il 2 maggio e il 23 giugno.
Le iscrizioni ai corsi si effettuano online sul sito http://www.ilpiaceredisapere.it.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Esame di Maturità? Niente paura!

Posted by fidest press agency su mercoledì, 19 aprile 2017

università europea romaRoma Giovedì 27 aprile 2017, alle 15.00, all’Università Europea (via degli Aldobrandeschi 190), si terrà il seminario gratuito “Obiettivo Maturità”, per aiutare i ragazzi a superare l’esame con profitto, senza ansia o paura.
L’incontro è per gli studenti del quinto anno delle scuole superiori. Sarà un allenamento specifico, una sessione intensiva di preparazione all’esame, con l’obiettivo di liberare le potenzialità dei giovani, vincendo timori e freni.
Alle 15.00 il Prof. Luigi Russo, docente di Storia Medievale all’Università Europea di Roma, offrirà consigli pratici per scrivere la tesina di maturità.
Illustrerà come articolare la tesina in modo interessante e scientificamente esatto e spiegherà come redigere la bibliografia, fornendo i giusti riferimenti.
Il docente sarà inoltre a disposizione per supervisionare, in sede, le bozze di tesina che gli studenti vorranno eventualmente portare con sé.
Seguirà alle 16.00 un incontro con il Prof. Massimo Marchisio, docente di Processi cognitivi e decisionali all’Università Europea di Roma, che spiegherà come affrontare lo stress, gestire l’ansia e superare la prova orale.
Il Prof. Marchisio accompagnerà gli studenti in un percorso coinvolgente, all’insegna della creatività e della libera immaginazione, per allargare gli orizzonti, riscoprire e affermare le proprie potenzialità senza timori.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Ciclo di incontri dedicato a Morante e le scrittrici del Novecento

Posted by fidest press agency su mercoledì, 19 aprile 2017

Roma Venerdì 21 Aprile 2017, ore 16:00 Dipartimento di Studi umanistici, Scuola di Lettere, Filosofia, Lingue Aula 22 Via Ostiense 234. Quarto appuntamento del ciclo di incontri dedicato a Morante e le scrittrici del Novecento al crocevia della ricerca, dei saperi dell’insegnamento e dell’apprendimento nell’ambito del corso dedicato a Scrittrici, scrittori e opere della letteratura italiana in collaborazione con la Società Italiana delle Letterate, dedicato a Scrivere in relazione, con Floriana Coppola e Nadia Tarantini.
Intervengono studiose e critiche che da diversi posizionamenti hanno affrontato questioni come quella del canone letterario, l’insegnamento della letteratura ai vari livelli della formazione, il suo apprendimento. Agli incontri parteciperanno studenti del corso e insegnanti e il corso ha il riconoscimento del Miur come corso di formazione e aggiornamento.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Prima di Plotino: tradizione orfica e Platonismo in alcuni frammenti di Basilide

Posted by fidest press agency su mercoledì, 19 aprile 2017

Roma Venerdì 21 Aprile 2017, ore 15:00 Dipartimento di Studi Umanistici, Aula Paolo Radiciotti Via Ostiense 234/236 dell’Area di Studi sul Mondo Antico del D.S.U., Università degli Studi Roma Tre, il Prof. Daniele Tripaldi (Università di Bologna) terrà un seminario di Antichistica sul tema. Prima di Plotino: tradizione orfica e Platonismo in alcuni frammenti di Basilide.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Seminario di Geometria

Posted by fidest press agency su mercoledì, 19 aprile 2017

geometria1Roma Giovedì 20 Aprile 2017, ore 14:30 Dipartimento di Matematica e Fisica, Aula 211 Largo San Leonardo Murialdo 1. Price Inequality and Betti Numbers Growth on Manifolds without Conjugate Points Luca Di Cerbo (ICTP, Trieste) Abstract. In this talk, I will present a Price type inequality for harmonic forms on manifolds without conjugate points and negative Ricci curvature. The techniques employed in the proof work particularly well for manifolds of non-positive sectional curvature, and in this case one can prove a strengthen result. Equipped with these Price type inequalities, I then study the asymptotic behavior of Betti numbers along infinite towers of regular coverings. Finally, I will discuss the case of compact real and complex hyperbolic manifolds in more details. Joint work with M. Stern (Duke University).

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

The 3rd International Symposium on Language Education and Teaching

Posted by fidest press agency su martedì, 18 aprile 2017

università roma treRoma Giovedì 20 Aprile 2017, ore 9:00 / 22 Aprile 2017 Via Ostiense 234 Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere, Aula Magna, Aule: professori, conferenze, Verra, Matassi; Sala Ignazio Ambrogio III ISLET 2017 International Symposium on Language Education and Teaching The 3rd International Symposium on Language Education and Teaching (3rd ISLET) , organised by Nevşehir Hacı Bektaş Veli University and by Ağrı İbrahim Çeçen University, will be held in Rome, Italy hosted by Roma Tre University. There are 9 Plenary Speakers (see poster), over 150 presentations and 200 participants from: Albania,Armenia, Azerbaijan, Egypt, Germany, India, Italy, Morocco,Nepal, Russia, Tunisia, Turkey, Uzbekistan, USA. The 3rd ISLET aims at bringing the researchers and scholars of language education and teaching together to share recent theoretical and applied studies. The research topics include CALL/CALT; Distance Education in Language Teaching; EAP; English Language and Literature; ESL/EFL; ESP; Foreign Language Teaching; French Language and Literature; German Language and Literature; Interdisciplinary Studies in Language Teaching;Italian Language and Literature; Language Assessment; Language Policy; Language Teacher Training;Linguistics/Applied Linguistics;SLA; Teaching English to Young Learners; Teaching of Turkish and Turkic Languages; Teaching of Turkish as a Foreign/Second Language; Teaching Turkish to Young Learners; Turkish Language and Literature.
Programma: AULE: Aula Magna, Aula Professori, Aula Conferenze, Aula Matassi, Aula Verra, Sala Ignazio Ambrogio.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Leave a Comment »

Nanostructured Materials: from Fundamentals to Application

Posted by fidest press agency su martedì, 18 aprile 2017

prato magnetico,43x75diamRoma Mercoledì 19 Aprile 2017, ore 9:00 Dipartimento di Scienze, Aula C Via della Vasca Navale 84. Davide Peddis, Sara Laureti e Gaspare Varvaro, dell’Istituto di Struttura della Materia (ISM) del CNR, terranno un breve corso per introdurre le proprietà dei materiali magnetici nanostrutturati, descrivendo sia le loro caratteristiche di interesse fondamentale sia le loro applicazioni tecnologiche. Le lezioni si svolgeranno nell’arco di una giornata e saranno così strutturate: Magnetic Nanoparticles (ore 9:00 – 11:00), Davide Peddis – Thin film magnetism (ore 11:30 – 13:30), Sara Laureti – Magnetic recording (ore 15:00 – 16:00), Gaspare Varvaro.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »