Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 289

Il GAMING – Prevenzione e contrasto alle infiltrazioni mafiose

Posted by fidest press agency su domenica, 24 maggio 2020

E’ il titolo della guida scritta a quattro mani da Antonio Arrotino, Avvocato e giurista d’impresa, AML Manager e MLRO di SKS365 – operante nel mercato italiano del betting – insieme al Professor Ranieri Razzante, Presidente dell’Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio, professore di Legislazione antiriciclaggio all’Università di Bologna e vicepresidente dell’organismo di vigilanza della stessa SKS365. Con un ulteriore contributo che arriva sempre dal Gruppo, ovvero quello di Luca Grisci, Director of Retail.Una guida per gli operatori e tutti gli addetti ai lavori che compongono la filiera del gioco in Italia, per raccogliere in un solo volume ciò che riguarda i soggetti coinvolti, la normativa vigente, le tipologie di rischio e le misure da adottare per prevenire potenziali inferenze da parte della criminalità all’interno di un sistema così delicato e mutevole e, per questo, particolarmente esposto ad interessi illeciti.
L’obiettivo che Arrotino e Razzante si sono posti nel realizzare la guida nasce, infatti, da due considerazioni: le dimensioni del danno che il reato di riciclaggio comporta per il sistema economico italiano – quasi 120mld l’anno – e il fatto che le infiltrazioni criminali nella filiera del gioco avvengono a danno degli stessi concessionari e quasi mai, invece, con la loro complicità. Ciononostante si è creato il falso mito che associa a più livelli (politico, giornalistico e sociale) il gioco con il malaffare. Sovrapposizione che, negli anni, ha portato a vedere il comparto del gioco come un nemico invece che come un alleato di Autorità e Istituzioni.
Il GAMING – Prevenzione e contrasto alle infiltrazioni mafiose ricostruisce l’intero ecosistema intorno al gioco in Italia, attori istituzionali, soggetti imprenditoriali, tipologia di prodotti e servizi esistenti, approfondendo i circuiti di business per individuare le potenziali vulnerabilità dell’industry, ovvero le zone d’ombra dove si annida il rischio concreto di infiltrazioni criminali. Per concludere con una dettagliata panoramica normativa su obblighi di concessionari ed esercenti, unita a modalità di segnalazione e Autorità deputate a sorveglianza e intervento.Il volume è edito da Pacini Giuridica, specializzata nella pubblicazione di manualistica in ambito artistico-culturale e di approfondimento scientifico, accademico e normativo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: