Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 229

Archive for 4 settembre 2017

Equity investment of China Eastern and Delta Air Lines in Air France-KLM’s share capital approved by more than 94% of the shareholders’ voting cast

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

air franceThe Air France-KLM (the “Company”) Combined Ordinary and Extraordinary Shareholders’ Meeting was held on Monday 4 September at the Hotel Pullman Paris Centre Bercy. It was convened in order to implement part of the strategic transactions presented on July 27, 2017.During this Shareholders’ Meeting, where more than 54.85% of the shareholders were present or represented, all the proposed resolutions were adopted. In addition, upon request of a shareholder during the meeting, a new resolution relating to the appointment of a nineteenth Board director was adopted. The following decisions were taken:
· Appointment of two new Board directors each representing China Eastern Airlines and Delta Air Lines, as from the completion of the reserved share capital increases and for a four-year period: Mr. Bing Tang and Delta Air Lines Inc. whose permanent representative will be Mr. George Mattson;
· Appointment of the company Air France-KLM Finance SAS, as nineteenth Board director, as from the completion of the reserved share capital increases to the benefit of China Eastern and Delta Airlines and for a four-year period, whose permanent representative will be a woman;
· The Board of Directors is authorized to implement the reserved capital increases for the benefit of China Eastern Airlines and Delta Air Lines each for a total nominal amount of 37,527,410 euros at a price of 10 euros per share;
The completion of these reserved share capital increases is subject to the approval of the corresponding regulatory authorities;
· Finally, capital increases reserved for members of a company or Group savings scheme were authorized for a duration of 12 months and within a limit of 2% of the share capital. This authorization replaces the resolution of the same nature which was voted by the Shareholders’ Meeting of May 16, 2017.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

45° Premio Satira

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

Fiorello e Gianni MorandiForte dei Marmi (LU) 16 settembre 2017, ore 17.30,La Capannina di Franceschi, Viale della Repubblica, 16. Con ospiti come Fiorello, Ficarra e Picone, Liza Donnelly – vignettista del Newyorker – il giornale francese Le Canard Enchaîné, i creatori di Le più Belle Frasi di Osho, l’Istituto LUPE, il fenomeno Umarells e tanti altri, presentati da Serena Dandini, a La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi il 16 settembre torna per il 45esimo anno consecutivo il serissimo Premio Satira che anche per il 2017 rinnova la sua missione: intercettare i professionisti della risata intelligente, dal cinema al fumetto, dalla TV al web, dando spazio a un altro modo di raccontare la realtà. Un riconoscimento – che nell’albo d’oro annovera Roberto Benigni, Dario Fo, Carlo Verdone, Corrado Guzzanti, PIF – che per la sua quarantacinquesima edizione accende un faro sulla politica e l’attualità narrate con ironia e sarcasmo, premiando coloro i quali più degli altri negli ultimi 12 mesi hanno dato voce e acuta interpretazione ai fatti, attraverso la lente mai banale della comicità.
“La Giuria del Premio Satira è un osservatorio permanente su quanto di umoristico e satirico avviene attorno a noi” hanno dichiarato gli organizzatori. “E se un tempo era la carta stampata a tenere banco, via via si è passati alla tv e in anni più recenti al web. Così anche quest’anno la Giuria ha lavorato all’insegna dell’attualità, cercando i casi più meritevoli: dall’ultimo film di Ficarra e Picone L’ora legale che racconta in chiave satirica le elezioni per il sindaco di un remoto paesino siciliano, a Le più belle frasi di Osho, vero fenomeno mediatico della rete. Non mancano i casi curiosi come il libro di Alvaro FiorelloRissa (uno pseudonimo che cela il prof. Walter Lapini dell’Università di Genova) che ha riscritto un’antologia della letteratura greca e latina con tanto di testo in lingua a fronte dal titolo e dai contenuti quanto meno dissacranti: Il culo non esiste solo per andare di corpo. Non mancano anche le notazioni satirico-sociologiche di Danilo Masotti che con i suoi umarells bolognesi ci restituisce un ritratto divertente non solo di un’età ma anche di una città.Divertenti e innovativi anche i collage satirici dell’Istituto Lupe: un modo assolutamente innovativo e tagliente di sottolineare incongruenze e follie del mondo politico italiano”.“Infine – last but not the least – il premio alla carriera per Fiorello. Dai suoi show all’Edicola Fiore: in un turbinio di battute, provocazioni e satira. Da sempre. Nella stagione in cui un comico si fa leader politico, e non ci fa più ridere; nella stagione in cui impazzano demagogia, stupidità, luogo comune, Forte dei Marmi celebrerà il leader dei comici che invece con la politica gioca, ironizza, satireggia. E ci fa ridere”.Una manifestazione satirica di respiro internazionale non poteva restare esente dal fenomeno Trump a cui, contemporaneamente al premio, viene dedicato una grande mostra satirica – al Museo della Satira di Forte dei Marmi – che si protrarrà fino ad ottobre. Una scelta d’attualità internazionale condivisa da tanti maestri di satira di tutto il mondo, che si è riverberata anche sulla decisioni della giuria. Non a caso a vincere la sezione grafica internazionale di questa 45esima edizione del Premio sarà Liza Donnelly, nota disegnatrice satirica americana che collabora regolarmente da lungo tempo con il New Yorker e da anni commenta, con il suo tablet, in diretta per CBS News i grandi eventi Usa: dagli Oscar, alla Convention Democratica, fino all’insediamento del Presidente Trump. (foto: fiorello e gianni morandi, fiorello)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

THOMAS SABO presenta la nuova collezione autunno-inverno 2017

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

sabo1saboLAUF A. D. PEGNITZ, Germania /PRNewswire/ Spiritosa, cool e trasognata a un tempo, la collezione Charm Club detta tendenza e ama la vita così com’è. Da oggi la nuova campagna autunno-inverno del Charm Club dà allegramente il via alla stagione portando in scena le ultime ideazioni dei creativi di THOMAS SABO che, plasmate con inesauribile passione per i dettagli, sono tutte rifiniti a mano.
Da “Royalty” a “Vintage”, da “Streetstyle” a “Travel around the World”: tra i protagonisti del mese di luglio spiccano le splendide croci, la fine piuma incastonata di pietre dal sapore etnico, l’ornamentale Charm a forma di fiore di loto e lo scintillante ciondolo Tree of Love. La nuova collezione vanta inoltre diversi nuovi porta-Charms così come lunghe collane di boule colorate da indossare con massimo tre charm: un must have disinvoltamente allegro per tutte le donne attente alla moda.
THOMAS SABO è un’azienda internazionale leader nel settore della gioielleria e dell’orologeria che crea e commercializza prodotti di lifestyle per uomini e donne. Fondata nel 1984 da Thomas Sabo a Lauf an der Pegnitz, nel sud della Germania, oggi l’azienda è presente con circa 300 punti vendita propri nei cinque continenti e conta approssimativamente 1.860 collaboratori. Nella sua sede di origine, THOMAS SABO dà lavoro a circa 490 dipendenti. Su scala mondiale THOMAS SABO coopera inoltre con approssimativamente 2.800 partner commerciali così come con le principali compagnie aeree. (foto: sabo)

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Fino al 30 settembre continua la 40° edizione dell’Estate Romana

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

estate romanaRoma.  Chiuderà il 5 settembre Gianicolo in Musica: in piazza Garibaldi al Gianicolo, uno dei luoghi più belli e suggestivi della Capitale, dalle 18 alle 2 di notte, un interessante cartellone di spettacoli e concerti di importanti artisti del panorama jazz, soul e blues, nonché della scena musicale italiana e romana. Venerdì 1° settembre, rock&roll night con Marco Da Silva e i Memphis Five – Elvis Tributo Roma; sabato 2, sarà sul palco il Roberto Gatto Trio; domenica 3, Alan Soul & Alanselzer; lunedì 4, sarà la volta del cantautore Pietro La Terza; in chiusura, martedì 5, serata dedicata al tango, Aria di Milonga con Susanna Arbitrio. Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21.30. Continuano le serate di musica classica (e non) dei Concerti del Tempietto – Festival Musicale delle Nazioni all’interno della rassegna Notti romane al Teatro Marcello: uno spettacolo ogni sera alle 20.30 preceduto alle 19.45 da una breve visita guidata nell’area storico-archeologica del Teatro Marcello, del Portico di Ottavia, della Tribuna Campitelli con vista sul Tempio di Apollo Sosiano. Tra gli eventi di questa settimana segnaliamo, mercoledì 6, il duo di chitarre formato da Paolo De Angelis e Lorenzo Federici che eseguiranno musiche di Corelli, Rossini, Gangi, Castelnuovo – Tedesco, Mirto e Piazzolla. Fino al 20 settembre, Roma risuonerà ancora delle calde note del jazz del Festival Bouganville Celimontana. Tra gli spettacoli di questa settimana, giovedì 7, Maramao tu non sei morto?, spettacolo in musica scritto da Dino Verde con protagonista Leontina Pallavicino: un tuffo nel passato, un’evocazione di musiche, profumi, storie di un’Italia che sembra non esserci più.
Si conclude anche, nell’arena all’aperto della Casa del Cinema, Effetto Notte: mercoledì 6, a chiusura della kermesse, verrà proiettato un film a sorpresa nell’ambito della sezione dedicata al maestro del cinema italiano Paolo Virzì.
tutti i giorni dalle 17.00 alle 23.00, torna al Parco degli Scipioni, per la sua ventitreesima edizione, La città in tasca: un ricchissimo programma dedicato ai bambini e ai ragazzi dai 3 ai 12 anni. Tra i tanti laboratori segnaliamo alcuni di quelli curati da Città delle Artingioco per avvicinare i bambini all’arte e per svilupparne la creatività: venerdì 1, appuntamento dal titolo Paesaggi sublimi dedicato a William Turner; martedì 5, Arte della terra, per conoscere i più celebri esponenti della Land art. Venerdì 1° settembre in partenza anche la quarta edizione di 6inEstate, evento culturale che si propone di rivelare un volto inedito della periferia, con le sue emergenze artistiche, le sue produzioni originali, la sua creatività e i suoi talenti; tra i tanti spettacoli in cartellone, lunedì 4 alle 22, va in scena L’amore è una sostanza stupefacente, con Paola Pessot e Alessandro Marverti; martedì 5 alle 22, Mistero Buffet, di Marco Mellini, con Claudio Castrogiovanni e le canzoni di Piji.
L’Estate Romana 2017 è promossa da Roma Capitale ed è realizzata in collaborazione con SIAE (Società Italiana degli Autori e degli Editori) che riconosce particolari agevolazioni sul diritto d’autore, con la collaborazione di ACEA, grazie ad ATAC SpA e Agenzia per la mobilità che forniscono un sostegno alla campagna di comunicazione e con il contributo tecnico di Dimensione Suono Roma. Le attività di comunicazione sono realizzate grazie al supporto di Zètema Progetto Cultura.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

I Comuni devono tenere ed aggiornare annualmente il catasto delle aree incendiate

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

INCENDIO-PONTINALo stabilisce la legge nr. 353/2000 che prevede un preciso obbligo di dotarsi di un catasto in cui registrare i terreni che sono stati attraversati dalle fiamme, negli ultimi cinque anni.Detta norma stabilisce che sulle aree colpite da incendio non possano essere realizzati strutture o infrastrutture civili, commerciali o industriali per 10 anni dal rogo e, in caso di trasgressione, i Comuni sono obbligati a disporre la demolizione immediata delle opere realizzate a spese dei responsabili. Inoltre i fondi percorsi dal fuoco non possono subire cambi di destinazione d’uso per 15 anni e nei contratti di disposizione di detti fondi va richiamato questo vincolo, pena la nullità dell’atto stesso.Infine su dette aree sono vietate per 5 anni le attività di rimboschimento sostenute con risorse pubbliche e per 10 anni pascolo e caccia, proprio per evitare che lo stesso rimboschimento si trasformi in un vero e proprio affare, pagato dai Cittadini.Il Codacons evidenzia come in Calabria siano stati incalcolabili sia i danni alla fauna per tutti gli animali, impossibilitati a fuggire e morti tra le fiamme, sia quelli alla flora. Danni, questi ultimi, che rendono ancor più preoccupante il rischio di crolli e lasciano presagire il peggio, in termini di dissesto idrogeologico, alle prossime abbondanti piogge.In più tratti le scarpate, ormai spoglie della vegetazione, si mostrano cedevoli, con piccoli massi che già si riversano nelle strade sottostanti, senza esserci stata alcuna precipitazione, figuriamoci quando arriveranno le piogge autunnali o, peggio, le ormai non più rare “bombe d’acqua”.Per tali ragioni il Codacons ha avanzato una formale richiesta di accesso al Comune di Catanzaro per ottenere copia del Catasto dei terreni, aggiornato con l’attestazione dell’avvenuta pubblicazione annuale sull’albo pretorio e di tutte le osservazioni pervenute.Il Codacons ha chiesto, altresì, di conoscere tutte le aree sottoposte a vincolo e, soprattutto, il numero dei procedimenti attivati per imporre ai proprietari di fondi incolti la pulizia degli stessi, onde prevenire gli incendi nonché il numero di interventi eseguiti dall’Ente in danno ai proprietari che sono rimasti inadempienti.Nel contempo il Codacons ha chiesto alla Regione Calabria di elaborare uno specifico piano di protezione civile per le aree poste a valle dei costoni devastati dagli incendi che, con le piogge autunnali, rischiano di essere invase dai flussi fangoso-detritici. (foto: incendi)

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Lo sbadiglio è contagioso

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

nottingham universitiìy. Quando si dice che lo “sbadiglio è contagioso” non sbagliamo. E lo dice anche la scienza. Sono stati ricercatori dell’università di Nottingham, guidati da Stephen Jackson a scoprire le “radici” del fenomeno: affondano nei riflessi primitivi generati dall’area del cervello che controlla i movimenti, la corteccia motoria. Un impulso a cui è praticamente impossibile resistere, e che aumenta più si cerca di reprimerlo. Lo studio pubblicato sulla rivista Current Biology ha, infatti, dimostrato anche il perché più si cerca di resistere, più aumenta il bisogno di sbadigliare se si vede qualcuno vicino farlo, anche se la forza dell’impulso cambia da persona a persona. Lo sbadiglio contagioso è una comune forma di ecofenomeno, cioè l’imitazione automatica e involontaria di parole o azioni di altre persone. Un comportamento che non è solo umano, ma anche di altri animali, come cani e scimpanzé. Gli ecofenomeni sono presenti anche in diverse malattie, collegate alla risposta e sensibilità della corteccia del cervello, come epilessia, demenza, autismo e sindrome di Tourette. “Il nostro studio è utile per capire meglio l’associazione tra l’eccitabilità e sensibilità motoria e il presentarsi degli ecofenomeni anche in molte malattie”, spiega Jackson. Attraverso la stimolazione magnetica transcranica su 36 volontari, i ricercatori hanno potuto aumentare anche l’impulso a sbadigliare, e visto che “il desiderio di sbadigliare aumenta si cerca di reprimerlo. Con la stimolazione elettrica abbiamo aumentato l’eccitabilità e la propensione allo sbadiglio contagioso”, aggiunge Georgina Jackson. Insomma, per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, quello che era un fenomeno che ritenevamo quasi banale, si rivela più complesso di quanto pensavamo.

Posted in Spazio aperto/open space, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Vaccini e regioni senza regole comuni

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

vaccini“Bisogna evitare che ogni Regione e ogni Asl procedano a ruota libera senza regole omogenee, occorre verificate (e garantite) le forniture rispetto al fabbisogno della popolazione di ciascuna Regione, l’obbligo di vaccinazione va esteso al personale scolastico e a quello sanitario. Questi tre punti, gli stessi su cui in sede di conversione del decreto sui vaccini avevamo messo in guardia il Governo, vanno immediatamente corretti. Invitiamo quindi il ministro della Sanità a prevedere un intervento normativo correttivo urgente onde evitare che equivoci, disorganizzazione, caos e impreparazione di molte strutture sanitarie vengano magari strumentalizzati da chi non condivide appieno la Legge, in danno della salute pubblica che, giova ripeterlo all’infinito, non è un bene o un diritto individuale, ma collettivo”.
Lo afferma in una nota il deputato di Forza Italia Rocco Palese, vicepresidente della Commissione Bilancio della Camera, che aggiunge: “Esattamente come abbiamo votato a favore delle norme sulla obbligatorietà dei vaccini, sosterremo anche ulteriori interventi normativi che dovessero rendersi necessari per dare direttive ed estendere il campo di applicazione della Legge, così come invitiamo il Governo, laddove si rendesse necessario, ad applicare l’art. 120 della Costituzione, esercitando i poteri sostitutivi nei confronti delle Regioni inadempienti. Perché bisogna ricordarsi che l’anno scorso ci sono stati tre morti per morbillo e lo Stato non può consentire che la salute pubblica non venga tutelata o venga messa a rischio da inadempienze e carenze organizzative dei singoli territori”.

Posted in Diritti/Human rights, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Riprende il dibattito sulla legge elettorale

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

elezioniSulla legge elettorale “la base era ed è il modello tedesco. Abbiamo lavorato molto nel corso degli ultimi mesi puntando su un sistema a base proporzionale. C’era un accordo con Pd e M5s, ma poi sappiamo come è andata a finire. Volevamo tornare a discuterne anche a luglio ma poi il Partito democratico di Renzi ha deciso di rimandare tutto a settembre”. Così Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia, intervistato da ‘Tempi’.
“Le regole – ha aggiunto l’esponente azzurro – si scrivono tutti insieme. Renzi lo ha ribadito più volte ma poi qualcosa non ha funzionato, e tra cinquestelle e franchi tiratori del Pd la riforma elettorale è naufragata”. Comunque, i tempi per riformare la legge elettorale “ci sono. Iniziamo con i lavori in Commissione il 6 settembre e già il 12 potremmo avere un testo base. In teoria, sempre se si trova un accordo tra tutte le forze politiche, entro fine settembre possiamo anche votare la legge elettorale alla Camera. Non so se Pd e M5s ci stiano. Noi – ha concluso – siamo pronti”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Centro destra e il patto di unità

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

brunetta-nardin“Il primo accordo da fare nel centrodestra è un patto di unità. Tutto il resto è secondario. Non conta un premio alla lista o alla coalizione: se siamo uniti vinciamo con ogni legge elettorale. Anche stando così le cose”. Così Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia, intervistato da ‘Tempi’.
“La priorità – ha continuato – è stare uniti, poi la soluzione si trova. Bisogna che i tre petali del centrodestra come definisco Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia siano coesi, e poi allargarsi verso la società civile e ricucire ove possibile le diaspore. Tutti i sondaggi ci danno avanti, quindi – ha concluso Brunetta – occorre preparare un programma di governo serio e credibile su tasse, immigrazione, sicurezza, sviluppo, occupazione”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Pestaggi e stupri mettono in allarme i cittadini

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

aggressioni“Un nuovo episodio di violenza sessuale sulla spiaggia di Rimini, dove un marocchino di 34 anni e’ stato arrestato dai carabinieri per estorsione e stupro, che segue di poche ore la violenza subita da una donna di 80 anni al Parco Nord nella periferia milanese. Questi ultimi due casi avvenuti in un così ristretto arco di tempo devono farci porre delle domande, visto che dalla sinistra, buonista, non possiamo aspettarci alcuna soluzione. E’ vergognoso che le donne, dopo aver lottato per affermare la propria libertà, indipendenza e parità, si ritrovino oggi a dover temere per loro stesse, per le loro figlie e anche per le loro mamme. Con l’aggravante che se chiediamo sicurezza, ponendo l’accento sulla nazionalità degli aggressori, veniamo tacciati di razzismo e xenofobia. La violenza da chiunque avvenga è sempre un atto orribile ma considerando il punto a cui siamo arrivati non si può più tergiversare e bisogna mettere in campo sistemi di tutela e controlli efficaci. Forza Italia è da sempre per il rispetto della libertà. Libertà che va garantita a tutti, questo però non vuol dire che siamo disposti ad assistere inermi alla trasformazione del nostro Paese in una sorta di ‘Africa senza regole’. Il mondo non si divide in buoni di sinistra e cattivi di destra e la politica dovrebbe agire ispirata dal buon senso garantendo innanzitutto sicurezza. Servono rimpatri più serrati, controlli capillari e sistemi di videosorveglianza soprattutto nelle periferie. Il Ministro Minniti sia concreto su questi aspetti perché permettere il crearsi di zone d’ombra senza regole, danneggia non solo noi ma anche la nostra democrazia.” Lo dichiara in una nota Vincenza Labriola, deputata di Forza Italia.

Posted in Diritti/Human rights, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Inflazione: prosegue speculazione su italiani in vacanza

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

istatSecondo i dati provvisori di agosto resi noti oggi dall’Istat, l’inflazione registra un aumento dell’1,2% su base annua, dall’1,1 di luglio. “Male il rialzo dell’inflazione, anche se è lieve e si torna ai valori di giugno. Per gli italiani in vacanza, poi, prosegue la speculazione iniziata a giugno (cfr. tabella n. 1). Una stangata vera e propria. In un solo mese, da luglio ad agosto, ci sono stati rincari assurdi ed inaccettabili del 26% per il Trasporto aereo passeggeri, del 23,9% per il Trasporto marittimo, del 14,5% per i Pacchetti vacanza nazionali” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.
“Solo il trasporto ferroviario e gli alberghi sono scesi, rispettivamente -1% e -1,6%, anche se su base annua registrano entrambi un incremento ragguardevole, rispettivamente del 6,4% e del 4,9 per cento” prosegue Dona.”Il rialzo dell’inflazione all’1,2%, per una coppia con due figli, la classica famiglia italiana, significa avere una maggior spesa annua complessiva di 469 euro, 156 euro per i soli beni ad alta frequenza di acquisto” conclude Dona. Per l’inesistente famiglia tipo Istat da 2,4 componenti, si traduce, in termini di aumento del costo della vita, in 364 euro in più nei dodici mesi (121 per beni alta frequenza di acquisto), per una coppia con 1 figlio la stangata è di 432 euro in più su base annua (144 alta frequenza). Per un pensionato con più di 65 anni, la maggior spesa è pari a 235 euro, 247 euro per un single con meno di 35 anni, 365 euro per una coppia senza figli con meno di 35 anni.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Minori stranieri non accompagnati giunti in Italia e scomparsi

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

Il caso dei minori migranti non accompagnati e poi scomparsi rappresenta un fenomeno inaccettabile e in netto aumento, che pone i bambini e adolescenti senza tutela e protezione in una situazione di aumentato rischio e vulnerabilità, in quanto esposti a minacce come sfruttamento e traffico umano.
• Si stima che tra gennaio 2011 e dicembre 2016 siano sbarcati in Italia 62.672 minori senza adulti di riferimento, di questi 25.846 relativi all’anno 2016.
• Occorre infatti registrare che tra minori stranieri aumentano gli irrimediabilmente irreperibili: 5000 in più in 4 anni.
• Dai 1.754 del 2012 si è passati ai 6.508 di fine novembre 2016.
• Purtroppo anche i pù recenti numeri continuano a registrare un crescente trend: secondo i dati ufficiali aggiornati del ministero dell’Interno, dal 1° gennaio al 30 giugno 2017 degli 83.360 migranti giunti in Italia via mare, 9.761 sono MSNA.
· Principalmente nell’ultimo anno i minori non accompagnati segnalati provenivano da Nigeria (29%), Guinea (16%), Eritrea (13%) nel 2017. Il 45% è di sesso femminile, nel 81%dei casi hanno tra 15 e 17 anni.
Telefono Azzurro si inserisce in questo scenario proponendosi come punto di riferimento nazionale per la lotta la fenomeno. “L’idea è quella di puntare a un’inclusione sociale oggettiva ed efficace nel medio e lungo termine, in grado di eliminare i fattori di rischio, puntando sull’ empowerment dell’individuo, che passa così da onere a risorsa per la società, grazie a un progetto di inserimento graduale”, conclude Caffo. Da quando è attiva (2009), la Linea 116 000 – oltre a fungere da tramite con Enti /Istituzioni competenti – offre anche supporto emotivo, psico-sociale, legale su diritti e doveri. Ha finora accolto 1892 segnalazioni di scomparsa, ritrovamento, avvistamento e aggiornamento su casi di minori scomparsi. A queste devono essere aggiunte le numerose chiamate nelle quali il 116 000 ha offerto supporto emotivo al chiamante o ha risposto ad una richiesta di informazioni sul servizio.
Dal 1° Gennaio al 30 giugno 2017 in tutto sono pervenute 91 segnalazioni di scomparsa di MSNA, dati che non tengono però conto del mondo sommerso. Sulla base dei dati disponibili, le riflessioni degli addetti ai lavori permetterebbero di considerarli come una “sottostima” della reale incidenza del fenomeno, in quanto esclusivamente riferibili ai casi di fatto notificati al Servizio da agenzie territoriali, FF.OO. addetti ai lavori, ecc. (c.d. “chiamante”).Uno degli obiettivi della Hotline 116 000 è proprio quello di incrementare la propria capacità di risposta ai bisogni e riduzione dei rischi specifici cui sono esposti i MSNA. Tale azione verrà implementata attraverso il rafforzamento e l’ampliamento delle attività e delle competenze offerte a sostegno dei MSNA, dei loro caregiver e degli stakeholder coinvolti nelle azioni di supporto, assistenza, presa in carico ed erogazione di servizi. Coerentemente, la Hotline 116 000, garantisce un servizio dedicato di erogato da advisor specializzati ed in formazione permanente (es. supervisione, monitoraggio peer-to-peer, formazione specialistica, partecipazione e convegni, workshop, progetti, study visit, ecc.).

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Students from the United States take top honor at prestigious Stockholm Junior Water Prize

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

stoccolma1Stockholm. Xylem Inc. (NYSE:XYL), a leading global water technology company dedicated to solving the world’s most challenging water issues, congratulates Rachel Chang and Ryan Thorpe of the United States, the winners of the 2017 Stockholm Junior Water Prize (SJWP), the most prestigious international student competition for water-related research. The award was presented during the 21st SJWP ceremony at the annual World Water Week celebration in Stockholm.Ms. Chang and Mr. Thorpe, both of Manhasset, N.Y., developed a project entitled, “A Novel Approach to Rapidly and Sensitively Detect and Purify Water Contaminated with Shigella, E. Coli, Salmonella and Cholera.” The system created by the students has applications in both developing and developed regions of the world.H. R. H. Crown Princess Victoria of Sweden presented the winning students with the top prize of $15,000 and a prize sculpture, and their school will receive a $5,000 grant. Xylem has been the founding global sponsor of the SJWP international competition since its inception 21 years ago. Today, the competition draws entries from students in more than 30 countries around the world.“As we work to solve some of the world’s greatest water challenges, we are truly inspired by the impressive work of all the SJWP finalists and congratulate each of them,” said Patrick Decker, President and Chief Executive Officer of Xylem. “Year after year, participating students develop innovative approaches to treating and managing our finite water resources. We are proud to support the Stockholm Junior Water Prize, and hope the students’ experiences here will inspire them to continue their water-related studies. In doing so, they will help to advance our global progress toward a more sustainable environment.”The Diploma of Excellence was awarded to Aniruddah Chowdhury, Arnab Chakraborty and Rituraj Das Gupta of Bangladesh for their innovative project entitled, “Reinvention of Photocatalysis using Doped TiO2 in Industrial Grey Water Treatment.” Their work centered on developing a less expensive but more effective method of treating colored water in textile effluent. This team will receive an award of $3,000.The international SJWP is presented each year to students between the ages of 15 and 20 for outstanding water-related projects that focus on topics of environmental, scientific, social or technological importance. Winners from 33 countries competed for the international honor in 2017, which was awarded by an international jury of water professionals and scientists.The prize is administered by the Stockholm International Water Institute.

Posted in Estero/world news, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A.M. Best Affirms Credit Ratings of Macau Insurance Company Limited

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

macauMacau. A.M. Best has affirmed the Financial Strength Rating of A- (Excellent) and the Long-Term Issuer Credit Rating of “a-” of Macau Insurance Company Limited (MIC) (Macau). The outlook of these Credit Ratings (ratings) is stable. The ratings reflect MIC’s sound risk-adjusted capitalization, as measured by Best’s Capital Adequacy Ratio (BCAR), and stable underwriting performance for fiscal-year 2016. MIC continues to maintain a strong balance sheet, driven by a conservative level of net premium leverage, sound liquidity, a prudent investment strategy and a comprehensive reinsurance program.Offsetting rating factors include MIC’s underwriting profit margin being low in certain lines of business such as motor and employee compensation in a market with increased competition and higher claims inflation. In addition, volatility in revaluations of MIC’s investment properties also has negatively impacted the company’s overall investment performance in the past two years.Positive rating actions could occur if MIC demonstrates consistent and sustained improvement in its business profile and underwriting performance, coupled with a strong level of risk-adjusted capitalization. Negative rating actions could occur if MIC’s operating performance deteriorates, leading to a decline in its risk-adjusted capitalization level.Ratings are communicated to rated entities prior to publication. Unless stated otherwise, the ratings were not amended subsequent to that communication.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Membership Changes for Federal Reserve Bank of San Francisco’s Economic Advisory Council

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

Federal Reserve Bank of San FranciscoThe Federal Reserve Bank of San Francisco announced that Karen T. Lee, chief executive officer of Pioneer Human Services, was appointed to the Bank’s Economic Advisory Council (EAC). Ms. Lee’s term began on August 1 of this year and lasts through December 31, 2019. Ms. Lee has been with Pioneer Human Services since 2010, having first spent five years as commissioner of the Employment Security Department in Olympia, Washington. Ms. Lee has also held various management positions at Puget Sound Energy from 1997 to 2005.Ms. Lee holds a bachelor’s degree in Russian from the United States Military Academy at West Point, and a J.D. from the University of Washington School of Law. EAC members provide the Bank’s senior management with information on current and pending developments in the regional and national economies. All members serve three year terms.
The Federal Reserve Bank of San Francisco, with branch offices in Los Angeles, Seattle, Salt Lake City, and Portland, and a cash processing office in Phoenix, provides wholesale banking services to financial institutions throughout the nine western states. As the nation’s central bank, the Federal Reserve System formulates monetary policy, serves as a bank regulator, administers certain consumer protection laws, and is fiscal agent for the U.S. government. (foto: Federal Reserve Bank of San Francisco)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Oregon Virtual Academy Welcomes Students for 2017-18 School Year

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

WaterfallsStudents at Oregon Virtual Academy (ORVA), an accredited, online public charter school, begin their 2017-18 school year on Sept. 5, simply by turning on their computers. Authorized by the North Bend School District, ORVA serves students in kindergarten through 12th grade across the state of Oregon.ORVA’s rigorous and engaging curriculum includes courses in English/language arts, math, science, history, world languages, art and music, as well as elective and Advanced Placement® courses for high school students. Dual enrollment opportunities to earn college credits are available for qualified high school students in select courses, and ORVA also offers credit recovery opportunities.At ORVA, state-certified teachers provide instruction, guidance and support, interacting with students and parents via email, web-based classrooms, online discussions, phone and face-to-face meetings. Teachers develop an individualized learning plan for each student that is mapped to their individual educational goals.“At ORVA, we are committed to helping students maximize their academic potential,” said Dr. Debbi Chrisop, interim head of school at Oregon Virtual Academy. “Our program allows teachers and parents to work together to help students reach their goals in the unique way that is right for them.”ORVA’s active school community organizes fun monthly activities where students can get together in person. The school also offers a wide range of clubs.

Posted in Estero/world news, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Idaho Technical Career Academy Kicks Off 2017-18 School Year

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

HellsCanyonIdaho Technical Career Academy (ITCA), Idaho’s only career-focused virtual school, begins its 2017-18 school year on Sept. 5. A full-time online public charter school, ITCA serves high school students statewide.ITCA utilizes career technical education (CTE) to uniquely prepare career-focused students in grades 9-12 who are interested in pursuing a job, college degree or both for life after high school. All students complete a career exploration program and can choose from a variety of courses in in-demand career fields such as web development, business administration, health science and agriculture manufacturing. Students can get ahead by earning college credits and start down the pathway of earning industry-recognized certifications.The online school setting enables students in any geographic area of the state to utilize this unique curriculum. Furthermore, the flexible learning environment enables students to partner with professionals and companies to apply the skills they are learning in a specific industry.ITCA teachers are Idaho-credentialed and provide instruction, guidance and support, interacting with students and parents via email, web-based classrooms, online discussions, phone and face-to-face meetings.“Essential to any successful society is an educated and trained workforce,” said Monti Pittman, head of school at Idaho Technical Career Academy. “Our course offerings, which allow students to explore and focus on occupations of interest, have the capacity to enrich a student’s educational experience while maximizing their ability to be successful in the community and in the work force.”

Posted in Estero/world news, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Global Ballistic Composites Market

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

dublinoDUBLIN/PRNewswire/ The Global Ballistic Composites Market is poised to grow at a CAGR of around 8.3% over the next decade to reach approximately $2.47 billion by 2025. Some of the prominent trends that the market is witnessing include growing research in ballistic fibers and bulk production of ballistic fibers. Based on application the market is categorized into helmets & face protection, vehicle armor, body armor and other applications. Vehicle Armor segment is further sub segmented into land vehicle armor, air vehicle armor and marine vehicle armor. Body Armor segment is further sub segmented into protective under garments, body vests and shields.Depending on the matrix type the market is segmented by polymer-ceramic matrix composite (CMC), metal matrix composite (MMC) and polymer matrix composites (PMC).By fiber type, market is segregated by ultra-high-molecular-weight polyethylene (UHMWPE), aramid, glass and other fiber types. Other Fiber Types segment is further sub segmented into Hybrid and M5.The study focuses on market trends, leading players, supply chain trends, technological innovations, key developments, and future strategies. With comprehensive market assessment across the major geographies such as North America, Europe, Asia Pacific, Middle East, Latin America and Rest of the world the report is a valuable asset for the existing players, new entrants and the future investors.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Preparazione di farmaci antiblastici: le 3 priorità

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

Interno farmacia

Sono, secondo l’Ufa: nel rispetto degli standard, selezione e formazione del personale e informatizzazione dei processi. Da un’indagine nazionale di QuintilesIMS, con il supporto incondizionato di Baxter, è emerso infatti, dai circa 400 centri ospedalieri che hanno partecipato, un quadro frammentato. Il 30% gestisce internamente la preparazione e manipolazione dei chemioterapici antiblastici in misura e in funzione delle esigenze dei reparti ma in assenza di una strutturale centralizzazione delle attività. Il 45% gestisce i processi all’interno di un’UFA (Unità Farmaci Antiblastici), con elevato livello di centralizzazione di attività e strutture, ma presenta comunque elementi di criticità e margini di miglioramento rispetto all’ideale a cui tendono i presupposti normativi. Il restante 25% si approvvigiona da strutture esterne.
Fare sistema avvalendosi di UFA già esistenti e realizzate con i migliori standard (centralizzazione) o, laddove necessario, dotarsi di UFA, anche grazie a partnership pubblico-private, è la possibile soluzione individuata dai partecipanti ai tavoli di lavoro di Milano e Roma, che hanno discusso di altri fattori chiave di miglioramento come la selezione e formazione specifica del personale dedicato e l’informatizzazione dei processi.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il futuro della Rai

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 settembre 2017

Rai: sede di roma“Ho apprezzato le parole del dg Rai Mario Orfeo nell’intervista a La Repubblica, soprattutto per quanto riguarda la razionalizzazione e l’efficientamento del servizio che devono consentire alla tv pubblica di battere la concorrenza” queste le parole del deputato di Ap e vicepresidente della commissione di vigilanza Rai, Giorgio Lainati che prosegue: “In quest’ottica rimane molto importante il ruolo delle personalità che con le loro qualità artistiche e professionali rappresentano un valore aggiunto sia sul piano degli ascolti che della raccolta pubblicitaria. Importantissimo inoltre, prosegue Lainati, sarà anche il nuovo contratto di servizio che cominceremo ad esaminare a fine settembre in commissione di vigilanza e dove saranno affrontati punti irrinunciabili per offrire ai milioni di abbonati Rai, delle certezze in termini di qualità e di impegno, su informazione, cultura ed intrattenimento. Sarà proprio il tema dell’informazione, nelle mani di Orfeo e della Maggioni, il valore aggiunto della tv pubblica. Anche la realizzazione di un canale che trasmetterà in lingua inglese, si inserisce nel non più rinviabile processo di modernizzazione per presentare al mondo il meglio dell’Italia e per incrementare il turismo verso il nostro Paese”, conclude Lainati.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »