Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 151

Prezzi. Al peggio non c’è limite ed argine

Posted by fidest press agency su martedì, 18 gennaio 2022

Confcommercio ci fa sapere che l’aumento dei consumi 2021 rispetto al 2020 è del 5,1%, ma che c’è ko per alberghi e ristoranti. Percentuale di crescita abbastanza prevedibile visto che il paragone è con l’anno dei lockdown duri. Percentuale però ancora bassa e che, visto l’aumento 2022 delle bollette energetiche, è prevedibile che non solo non dovrebbe migliorare, ma peggiorare. Un contesto di prezzi energetici che porta con sé un rincaro notevole di tutti i prodotti e servizi, a fronte di un potere d’acquisto delle famiglie dove lo stipendio medio (a livello europeo) è l’unico in calo ed è il peggiore tra i Paesi cosiddetti ricchi, nonché il migliore tra quelli cosiddetti poveri. E mentre il Governo sta tamponando come meglio può gli aumenti delle bollette energetiche, con i politici che si parlano addosso per un nucleare impossibile e tardivo, non si intravedono al momento vie d’uscita. Un’emergenza nazionale come per il covid non viene presa in considerazione e tutti, carnefici e vittime, aspettano che la situazione degeneri per poi ritrovarsi con provvedimenti insufficienti e più costosi rispetto ad una prevenzione e azione di risparmio energetico.Oggi i dati di Confcommercio, seguiti da un coro di richieste di intervento del governo… molto distratto da come continuare o se venir meno sul rinnovo della presidenza della Repubblica. Aspettiamo inerti i prossimi dati? http://www.aduc.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: