Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

L’intelligenza artificiale e il futuro dell’Europa

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 marzo 2016

londraLondra giovedì 30 giugno, alla Jumeirah Carlton Tower. GIL 2016: Europe. Il congresso torna a Londra per l’ottavo anno consecutivo. I diversi settori industriali sono inondati di dati provenienti da milioni di dispositivi connessi. I veicoli autonomi, le città in tempo reale, le catene di approvvigionamento connesse, l’abbigliamento intelligente, i sensori biologici integrati e gli assistenti domestici robotici sono diventati realtà. Il prossimo passo sarà l’utilizzo di sistemi di intelligenza artificiale per prendere decisioni in tempo reale. Ciò segnerà l’avvento dell’Era Cognitiva nel mondo degli affari.
Con il suo discorso programmatico sull’impatto delle macro tendenze sul complesso ambiente europeo, intitolato “The impact of Mega Trends on Europe’s complex environment / A single digital Europe”, il Senior Partner EIA Sarwant Singh aprirà la conferenza. “L’Era Cognitiva darà slancio al cambiamento dei modelli di business, dei prodotti e servizi e degli ecosistemi industriali, partendo dall’integrazione di nuovi prodotti dotati di intelligenza artificiale”, spiega Singh. “I dirigenti aziendali dovranno prestare attenzione a questa nuova mentalità per sviluppare pratiche aziendali proattive e predittive.” La conferenza evidenzierà le principali macro tendenze e i nuovi modelli di business, con riferimenti a sviluppi industriali specifici, e analizzerà il loro impatto diretto sul successo delle aziende. Sottolineerà anche l’importanza di utilizzare in modo efficiente il portafoglio attuale di risorse digitali aziendali e di integrare le tecnologie cognitive per sostenere le decisioni critiche relative ai clienti e favorire il successo negli affari. Alcuni dei punti salienti della conferenza:
– L’Era Cognitiva e le implicazioni per il futuro della tua carriera e della nostra società, di Sanjay Brahmawar, Global Head of Sales, Managing Partner, IBM Watson Internet of Things
– Il futuro degli affari in Europa, di Rohit Talwar, Futurologo, Fast Future Research
– Opportunità nell’Africa connessa e mobile e nuove opportunità di mercato in Iran, di Aroop Zutshi, Global President & Managing Partner, Frost & Sullivan
– Il futuro del Fintech di Luca Raffellini, Director, Business & Financial Services, Frost & Sullivan
La comunità globale GIL di Frost & Sullivan continua ad essere l’unica risorsa per il settore a sostegno degli amministratori delegati e dei team di management nelle loro decisioni critiche, fornendo strumenti che aiutano i leader dei vari settori industriali a raggiungere i tre obiettivi essenziali: crescita, innovazione e leadership.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: