Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 25

Aumenta la capacità produttiva di Sirmax Group

Posted by fidest press agency su venerdì, 26 novembre 2021

Cittadella (Padova) Sirmax Group aumenta la sua capacità produttiva, con un investimento in macchinari d’alta gamma per 10 milioni di euro. Il gruppo di Cittadella (Padova), specializzato nella produzione di compound di polipropilene, tecnopolimeri, compound da post-consumo e bio-compound per i più vari settori di applicazione, consolida la sua partnership con i colossi della meccanica Coperion, MAAG e Brabender Technologie, aziende primarie del settore delle apparecchiature altamente tecnologiche.Coperion è un marchio tedesco, leader nella produzione di estrusori per compound termoplastici, con cui Sirmax collabora da molti anni. MAAG Group, società svizzera con sedi in Germania, Italia, Stati Uniti, Cina, ecc., è specializzata nella produzione di pompe di fusione, pellettizzatrici e filtri per materiali termoplastici. Brabender Technologie GmbH & Co. KG sviluppa e produce sistemi di alimentazione per molteplici materiali, tra cui polimeri, additivi e cariche minerali. L’investimento di 10 milioni di euro porta la capacità produttiva complessiva di Sirmax Group ad un incremento di 27.000 tonnellate corrispondenti a un +10% in Europa e +15% negli Stati Uniti. Con le nuove macchine viene soddisfatto l’aumento di richiesta di tecnopolimeri (ABS, PC, PCABS, PA6-PA66) e di polipropilene compound che nei primi nove mesi dell’anno in corso è cresciuta rispettivamente del 50% e del 26% in termini congiunturali.Nello specifico, sono stati acquistati sei estrusori, completi dei componenti a corredo: tre nuovi estrusori andranno a potenziare la produzione del secondo sito produttivo di Kutno, in Polonia, costruito nel 2019, e sono destinati al consolidamento e allo sviluppo dello stabilimento. In particolare, nel secondo sito polacco è stata potenziata l’infrastruttura per la produzione dei TPE (elastomeri termoplastici) con un nuovo impianto di insacco automatico e due nuovi silos riscaldati per l’olio tecnico.Il quarto estrusore è destinato al plant statunitense dell’Indiana, Sirmax North America, mentre i rimanenti due sono destinati rispettivamente al potenziamento della produzione dell’headquarters di Cittadella (Padova) e all’implementazione della attività di Ricerca & Sviluppo della sede produttiva di San Vito al Tagliamento (Pordenone), dove vengono prodotti specifici tecnopolimeri. I sei nuovi estrusori entreranno in funzione a regime tra febbraio e settembre del 2022.Con gli estrusori e le attrezzature a marchio Coperion, MAAG e Brabender Technologie saranno possibili scale-up più semplici ed efficaci tra linee produttive e R&D (degli stessi brand). Inoltre, la consuetudine con i tre fornitori permette la condivisione di upgrade tecnologici e l’effettuazione di test implementativi che possano portare alla creazione di nuovi prodotti per Sirmax o nuovi macchinari per Coperion, MAAG e Brabender Technologie.L’investimento in macchinari per 10 milioni di euro si è reso possibile sulla scia dei numeri più che positivi registrati dal gruppo nei primi nove mesi del 2021: al terzo trimestre i volumi di vendita sono cresciuti del 22% rispetto allo stesso periodo del 2020 e del 19% rispetto ai primi nove mesi del 2019, spingendo il fatturato complessivo previsto a chiusura dell’anno a 450 milioni di euro, dai 315 del 2020.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: