Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Consumatori su indagine Bankitalia: dati drammatici

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 luglio 2022

“Dati drammatici, che destano molta preoccupazione. Il leggero calo rispetto al 2016 non sposta di una virgola l’allarme che genera questo dato. Se più della metà degli italiani arriva con difficoltà a fine mese, vuol dire che spenderà il meno possibile e solo per i consumi obbligati. Non è un caso, ma ne è anzi la diretta conseguenza, che, sempre secondo Bankitalia, nel 2020 la spesa media familiare si è ridotta in termini reali del 9,7 per cento rispetto al 2016 e si attesta sul valore più basso dal 1980” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori. “Cifre che dimostrano l’urgenza di una riforma fiscale che riduca quei tributi che gravano su tutti indipendentemente dalla capacità contributiva, ad esempio abbassando ulteriormente le bollette di luce e gas o azzerando l’Iva sui beni necessari” conclude Dona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: