Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 276

Ucraina e Taiwan

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 giugno 2022

Nei prossimi giorni i ministri della Difesa di tutto il Mondo si riuniranno a Singapore per una conferenza sulla sicurezza asiatica. Sul tavolo della discussione ci sarà la questione Taiwan, isola che la Cina considera parte del proprio territorio, minacciando una invasione, e la posizione degli Stati Uniti d’America, decisi a tutelare l’integrità territoriale taiwanese. Per analogia viene in mente la guerra all’Ucraina della Russia e le sanzioni che il mondo occidentale ha deliberato nei confronti dell’aggressore. Un attacco cinese a Taiwan comporterebbe l’avvio delle sanzioni da parte del mondo occidentale. Rammentiamo che l’interscambio commerciale della Cina con gli Usa vale 750 miliardi e quello con l’Unione europea 820 miliardi. Un totale di ben 1.570 miliardi di euro! Mettere a rischio questa massa ingente di commercio comporterebbe serie conseguenze economiche per la Cina.Occorre ricordare che, nel 2019, il presidente cinese Xi JingPing, aveva minacciato di ricorrere all’uso della forza contro i “separatisti” taiwanesi, minaccia che ricorda quella Russa nei confronti dell’Ucraina e la successiva invasione.La differenza è che il confronto sarebbe tra Cina e Usa. Primo Mastrantoni, Aduc http://www.aduc.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: