Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 30 agosto 2019

Tasse ecologiche: Chi paga e perché

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

Vedremo chi e come farà il governo. Ma ci sono delle “scadenze” che, di riffa o di raffa, sembra che comunque dovranno essere affrontate da chi ci governerà. Una di queste è la nuova tassa sul trasporto aereo. Si parla di 8 euro per i voli nazionali, 25 euro per tragitti fino a 6.000 Km e 45 euro per quelli oltre. E’ bene ricordare che i biglietti aerei hanno già una componente tassa molto alta, mediamente un terzo del costo.
Qualcuno dirà: se spendi, per esempio, 1500 euro per andare in Australia, cosa vuoi che siano 45 euro in più… e in effetti, è vero. Verità che è un po’ meno tale se prendo un volo low cost per New York in un periodo in cui si spende qualche centinaio di euro e 45 euro hanno una loro incidenza. Osservazioni che possono essere fatte, caso per caso, anche per i biglietti più a corto raggio (25 euro per meno di 6.000 Km: Europa e bacino Mediterraneo) mentre, per i voli nazionali che costano sempre troppo nel nostro Paese, i 6 euro sono poco significanti. Comunque, quando si istituisce una tassa bisogna sempre porsi due domande che, nel nostro caso di tassa ecologica, diventano tre: chi paga, quale ricaduta sull’economia, sarà raggiunto lo scopo ecologico? Vediamo.
Chi paga è ovviamente l’utente finale. Nel bilancio medio di un consumatore dovrà quindi essere aggiunto questo balzello che, di conseguenza, gli comprimerà le spese e/o inciderà su altri consumi. In termini di disponibilità di denaro, quindi, la vita del consumatore peggiorerà.
Ricaduta sull’economia. Questa minore disponibilità del consumatore inciderà sull’economia. Direttamente: minori consumi e meno vendite di produttori e fornitori di servizi. Indirettamente: le aziende dovranno ridimensionare le loro offerte e, di conseguenza, la forza lavoro che contribuisce alla creazione di queste offerte. Nella fattispecie del trasporto aereo, facciamo l’esempio della Svezia. Grazie anche alla tassa sui voli nazionali istituita nella primavera 2018 (6 euro) i passeggeri nazionali sono calati in quell’anno dell’8,7%, una compagnia è fallita e un’altra ha pesantemente ristrutturato l’azienda. Questo per dire che, nella fattispecie italiana non sappiamo – al momento – nulla su queste valutazioni prima di procedere all’istituzione, magari solo sotto l’effetto imitazione di altri Paesi ritenuti più virtuosi e che vengono presi in considerazione con generiche e scarse analisi di differenze economiche, sociali e culturali.
Sarà raggiunto lo scopo ecologico? Nutriamo in proposito più di qualche dubbio. (fonte: Aduc)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

La scienza del sistema immunitario: “la miglior difesa” di Matt Richtel

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

Scrive Douglas Preston, autore di “La città perduta del dio scimmia”: “È il racconto affascinante e avvincente delle ultime, e piuttosto sorprendenti, scoperte che riguardano il sistema immunitario umano e il suo funzionamento. Ma è anche una storia di persone che affrontano la mortalità, di scienziati appassionati che cercano la verità, e una meditazione sulla morte e su come tutti noi lottiamo con il mistero supremo. Sincero e commovente, pieno di compassione, amore e dramma umano, questo è il lavoro di uno scrittore di grande eticità che affronta grandi problemi e questioni profondamente umane. Che lettura stimolante e meravigliosa! Consiglio vivamente questo libro straordinario.”
HarperCollins, 22,00 € – 503 pag. – Traduzione di Paolo Lucca. Matt Richtel Reporter del New York Times, ha vinto il premio Pulitzer con una serie di articoli sui meccanismi dell’attenzione nell’era digitale che successivamente hanno dato vita al suo primo saggio, A Deadly Wandering. Vive a San Francisco. http://www.mattrichtel.com

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

L’artigianato contadino di Gallo Rosso in mostra a Kreativ

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

Fiera di Bolzano dal 13 al 15 settembre. Kreativ è il salone pensato per chiunque ami la manualità creativa, la decorazione e il fai da te che per questa edizione 2019 si terrà dal 13 al 15 settembre presso la Fiera di Bolzano. L’Artigianato contadino autentico altoatesino sarà rappresentato in questa manifestazione da Gallo Rosso, l’associazione che, oltre ad occuparsi dal 1998 di promuovere e sostenere l’attività di oltre 1600 agriturismi in Alto Adige, favorisce anche i contadini dei masi che si dedicano al mantenimento e alla valorizzazione di questa forma di arte popolare che si tramanda da secoli.In rappresentanza di Gallo Rosso parteciperanno 3 artigiani contadini con le loro creazioni: Rosa Lunger del maso Gschloarhof a Cornedo con i suoi originali oggetti realizzati con il fieno. Rosa terrà anche un corso per imparare a realizzare queste piccole opere d’arte dall’aspetto vivace e divertente; Herbert Kerschbaumer del maso Thalerhof di Velturno, con le sue opere realizzate intagliando il legno e Rita Amort del maso Amort-Hof di Anterivo con i suoi lavori in feltro.Le creazioni degli artigiani contadini di Gallo Rosso devono essere realizzate al cento per cento con materiali provenienti da masi altoatesini, interamente a mano e rappresentare esemplari unici.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Online il programma del Milano Green Forum

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

Milano dal 12 al 14 settembre negli spazi di MiCo Milano Congressi. Il 12 settembre, dopo il tradizionale taglio del nastro e fino alla chiusura prevista per le ore 13:30 di sabato 14 settembre, le 4 sale ospiteranno le plenarie, in lingua italiana e inglese, in cui relatori nazionali e internazionali affronteranno le 16 aree tematiche oggetto dell’evento.
Tra i relatori internazionali saranno presenti anche Walter Stahel, Founder di Product-Life Istitute e il Direttore Generale dell’Institut National de l’Economie Circulaire, Christophe Debiene, i quali cercheranno di fare chiarezza sul complesso tema dell’economia circolare. Ampio spazio anche all’edilizia sostenibile, alle certificazioni ambientali, e al Green Public Procurement con una sessione dedicata al Codice degli Appalti. Presente anche una plenaria di approfondimento sull’Enciclica Laudato Si.Nella giornata di venerdì 13, per i professionisti una sessione dedicata all’analisi della legislazione ambientale (responsabilità 231, direttiva rifiuti, efficienza energetica, reati ambientali) a cura di avvocati specializzati.
Per la prima edizione, il Milano Green Forum ha voluto offrire ai partecipanti un nuovo format, grazie alla presenza di spazi interattivi, mostre fotografiche, installazioni artistiche e workshop. Come quello organizzato dalla Canon Academy che permetterà di scoprire come fotografare nel rispetto dell’ambiente e della natura, o il primo evento su scala regionale di progettazione q-HACK4.0, ideato da Unicef Italia e IAIA Italia con l’obiettivo di realizzare progetti utili a migliorare la qualità della vita e del benessere sociale, nel rispetto degli SDGs dell’Agenda 2030. Per gli amanti del cinema, all’Anteo City Life si terrà il Fuori Green un’ampia rassegna cinematografica dedicata alle tematiche ambientali. La comunicazione dell’evento è a cura di Fiera Milano Media e di MGP Cultura, Immagine e Comunicazione per le attività di ufficio stampa.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Quanto sono social gli italiani in vacanza?

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

L’estate sta finendo ed è arrivato il momento di rientrare a pieno ritmo nella vita quotidiana, fatta di lavoro, scuola, routine ed impegni. Ma c’è qualcuno che in realtà non è mai andato in vacanza. Di chi stiamo parlando? Naturalmente dei social media.
In un periodo in cui va di moda il concetto di digital detox per staccare totalmente la spina da tutto durante le vacanze, siamo sicuri che gli italiani durante le ferie vogliano davvero stare lontano dai social? Non è forse un piacere pubblicare scatti di location da sogno ed avventure uniche, o spiare dove sono gli altri?Groupon, in occasione del back to work, ha svolto un sondaggio sul rapporto tra internet e gli italiani per far assaporare loro gli ultimi istanti di nostalgia vacanziera prima di tornare alla solita vita di tutti i giorni. I risultati? Più di 7 italiani su 10 aprono i loro profili social almeno una volta al giorno, con un buon 26% che li apre dalle 2 alle 5 volte al giorno ed un 11% abbondante che ha una vera e propria dipendenza aprendoli più di 10 volte nell’arco della stessa giornata. Solo un 2% ha affermato di guardarli solo una volta durante l’intera vacanza. Se condividere foto e video sulle proprie vacanze è la prima finalità per cui gli italiani utilizzano i social durante le vacanze (42%), quali sono le altre motivazioni? Al secondo posto un grande classico: curiosare cosa fanno gli amici, gli influencer ed i VIP (35%), mentre al terzo posto una ragione più ispirazionale, ossia prendere spunto per attività da fare in vacanza (28%). C’è poi un 15% che li utilizza per cercare suggerimenti sui menù del luogo, un 7% che li utilizza come scaccia-noia ed un piccolo 2% che cerca sui social input su come vestirsi.Chi è già rientrato a lavoro giace davanti al pc afflitto, con la voglia di chiudere e andare a casa. Chi è ancora in vacanza, invece, vuole dimostrare che sta facendo una vacanza ancora più bella. E come lo dimostra? Le vie di internet sono infinite ed i formati per declinare i contenuti ancora di più: il 48% dei nostri connazionali pubblica una foto ogni tanto con frasi d’impatto, per condividere i momenti più belli, seguito dall’11% che preferisce invece creare una gallery unica a fine estate, raccogliendo tutte le foto fatte. Per gli amanti dei video (11%) invece ci sono le Instagram Stories: infiniti mini-video di pochi secondi che permettono ai più social-addicted di immortalare ogni singolo istante di vacanza e postarlo alla faccia di amici e parenti che sono a casa o peggio ancora al lavoro. Di contro ci sono quelli che spengono lo smartphone e vogliono passare le loro vacanze in totale privacy senza condividere foto e senza apparire in scatti altrui (25%).

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Salute: il caffè aiuta a prevenire il cancro alla prostata?

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

La notizia è stata presentata al congresso dell’Associazione europea di urologia a Barcellona, dopo la pubblicazione sulla rivista The Prostate (https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1002/pros.23753).Il caffè è una complessa miscela di composti che ha dimostrato di influenzare la salute umana sia in modo positivo che negativo.E vi sono ormai prove crescenti che l’assunzione di alcuni tipi di caffè sia associata a una riduzione dell’incidenza di alcuni tumori, inclusi i tumori della prostata.
Ora gli scienziati giapponesi hanno studiato gli effetti di due composti trovati nel caffè, il kahweol acetato e il cafestol, sulle cellule tumorali della prostata e negli animali, dove sono stati in grado di inibire la crescita delle cellule resistenti ai comuni farmaci anticancro come il Cabazitaxel.Kahweol acetato e cafestol sono idrocarburi, naturalmente presenti nel caffè arabico e si è scoperto che il processo di preparazione del caffè influenza se questi composti rimangono nel caffè dopo la preparazione (come con l’espresso) o se vengono rimossi (come quando vengono filtrati).I ricercatori hanno inizialmente testato sei composti, naturalmente presenti nel caffè, sulla proliferazione delle cellule tumorali della prostata umana in vitro (cioè in una capsula di Petri).Hanno scoperto che le cellule trattate con kahweol acetato e cafestol sono cresciute più lentamente dei controlli. Hanno quindi testato questi composti su cellule tumorali della prostata che erano state trapiantate in 16 topi: 4 topi erano controlli, 4 sono stati trattati con acetato di kahweol, 4 con cafestol, mentre i topi rimanenti sono stati trattati con una combinazione di acetato di kahweol e cafestol.
“In questo interessante studio l’acetato di kahweol e il cafestol hanno inibito la crescita delle cellule tumorali nei topi, ma la combinazione sembrava funzionare sinergicamente, portando a una crescita tumorale significativamente più lenta rispetto ai topi non trattati. Dopo 11 giorni, i tumori non trattati erano cresciuti di circa 3 e mezzo volte il volume originale (342%), mentre i tumori nei topi trattati con entrambi i composti erano cresciuti di poco più di una volta e mezzo (167%) volte le dimensioni originali” ci dice l’andrologo e urologo Dr. Andrea Militello (www.urologia-andrologia.net). “È importante mantenere questi risultati in prospettiva. Questo è uno studio pilota, quindi questo lavoro mostra che l’uso di questi composti è scientificamente fattibile, ma necessita di ulteriori approfondimenti; non significa che i risultati possano ancora essere applicati agli esseri umani. E’ stata anche riscontrata la riduzione della crescita nelle cellule tumorali trapiantate, piuttosto che nelle cellule tumorali native. Ciò che mostra è che questi composti sembrano avere un effetto sulle cellule resistenti ai farmaci nelle cellule del carcinoma della prostata nelle giuste circostanze e che anche loro hanno bisogno di ulteriori indagini. Attualmente si sta valutando come si potrebbero testare questi risultati in un campione più ampio, e quindi nell’uomo” spiega ancora il professore.
“Questi sono risultati promettenti ma non dovrebbero far sì che le persone cambino il loro consumo di caffè. Il caffè può avere effetti sia positivi che negativi (ad esempio può aumentare l’ipertensione), quindi dobbiamo scoprire di più sui meccanismi alla base di questi risultati prima di poter pensare alle applicazioni cliniche. Tuttavia, se possiamo confermare questi risultati, potremmo avere candidati per il trattamento del carcinoma della prostata resistente ai farmaci” conclude il Dr Andrea Militello.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Inaugurazione de Il Parco di Beverly Pepper

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

Todi, piazza Pignattaria sabato 14 settembre 2019 alle ore 16.30, alla presenza dell’artista sarà inaugurato a Todi il Parco di Beverly Pepper, primo parco monotematico di scultura contemporanea in Umbria e il primo dell’artista nel mondo: un parco di 20 sculture donate dall’artista alla città di Todi,un percorso naturalistico-urbano a ingresso gratuito immerso nel verde tra le mura medievali della città, che collegherà il Tempio di Santa Maria della Consolazione con il centro storico.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

“Poesia: tra metrica e senso. Accompagnati da Valerio Magrelli”

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

La Reading Academy HC – l’attività di promozione della lettura dell’Associazione Culturale Happening Cult di Roma, promossa dal suo Presidente, Antonio Ricciardi – partirà il prossimo novembre da una collaborazione prestigiosa: un breve corso di lettura della poesia intitolato “Poesia: tra metrica e senso. Accompagnati da Valerio Magrelli”.
Sarà Valerio Magrelli infatti, scrittore, traduttore, critico letterario, poeta moderno egli stesso, a proporre a Roma quello che è uno dei suoi progetti nel cassetto: un breve, ma scientifico, corso di “lettura” della poesia. Sono “cavie” infatti, per Magrelli, tutte le poesie – a partire dalle sue, che raccoglierà infatti nel volume più amato con il titolo “Le Cavie” –, da scomporre e analizzare scientificamente.Quattro incontri, uno a settimana, per entrare nel verso ed uscirne con qualche strumento tecnico in più. Il corso prenderà il via a NOVEMBRE 2019, a partire da martedì 5 novembre, dalle 19,00 alle 21,00, al raggiungimento del necessario numero di iscritti. Sempre di martedì con esclusione del secondo appuntamento che si terrà invece giovedì 14 novembre. La sede sarà quella dell’Ente Regionale RomaNatura, la fascinosa Villa Mazzanti, sulla collina orientale di Monte Mario (Ingresso da Via Gomenizza 81).
Tra gli argomenti trattati nel corso: la traduzione come via maestra della poesia (con incursioni nei versi di Noventa, Arbasino, Rosselli ed altri); l’opposizione radicale tra uso della parola in poesia e in politica; poesia e scienza, matematica e immaginazione; il significato della poesia per un poeta moderno; approssimazioni alla poesia italiana d’oggi. E molto altro…

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Talend annuncia la nomina di Lauren Vaccarello a Chief Marketing Officer

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

Talend (NASDAQ: TLND), leader globale nell’integrazione e integrità dei dati in cloud, ha nominato Lauren Vaccarello a Chief Marketing Officer.Vaccarello porta in Talend una significativa esperienza marketing nel settore SaaS e vanta una riconosciuta capacità nel sostenere la crescita del business di alcune delle aziende SaaS in più rapida espansione della Silicon Valley grazie all’attivazione di moderne campagne di marketing digitale, branding e di demand generation. La sua nomina di Vaccarello arriva in un contesto di rapida evoluzione del business di Talend basato sull’offerta in cloud. Le soluzioni SaaS messe a disposizione da Talend Cloud rappresentano il 36% dei risultati finanziari raggiunti nel primo trimestre del 2019 e crescono di oltre il 100% su base annua per undici trimestri consecutivi. Vaccarello sarà responsabile di guidare l’organizzazione di marketing dell’azienda e la strategia di branding.
Talend (Nasdaq: TLND) leader nelle soluzioni di integrazione e integrità dei dati in cloud, consente la trasformazione digitale delle aziende offrendo dati affidabili in sintonia col proprio business.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Scuola: Nuovo concorso, nuova querelle sulla presunta differenza ontologica tra vincitori e idonei

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

Anief per la terza volta in trincea per dimostrare che i vincitori sono idonei all’esercizio della professione e gli idonei sono potenziali vincitori rispetto ai posti disponibili. Pacifico: “Col nostro ricorso faremo rispettare questo principio, anche per i 520 idonei dell’ultimo concorso per ds. Oltretutto serve nuovo personale, fra posti vacanti e reggenze” Superare prove concorsuali equivale ad avere tutte le carte in regola per esercitare la professione di docente o dirigente. Un concetto semplice che i vertici dell’Istruzione italiana faticano a comprendere, anche quando sono messi di fronte all’evidenza da sentenze dei tribunali. Lo stesso Marco Bussetti, nei primi mesi del suo mandato, ormai virtualmente concluso con le dimissioni da premier di Giuseppe Conte, vagheggiava forme di reclutamento (“o passi il concorso e sei abilitato per il biennio di durata del bando o devi rifare il concorso”) a suo modo di vedere definitive. “Sarà la fine dei ricorsi”, sosteneva. Marco Bussetti, evidentemente non aveva letto la sentenza del Tar del Lazio che dichiarò illegittima tale previsione per il concorso 2012. Aveva provato a percorrere la stessa strada, infatti, Francesco Profumo, ministro dell’Istruzione del governo Monti. Perse di fronte al ricorso di Anief e fu bocciato con migliaia di idonei ricorrenti che poterono essere assunti.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Scuola: Anche quest’anno si parte con 70 mila alunni in meno

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

Sta prendendo corpo la riduzione di iscrizioni scolastiche conseguenti alla denatalità: annunciate mesi fa dal Miur, che stimò 43 mila alunni complessivi in meno in un solo anno, di cui 23 mila alla primaria e 20 mila alla secondaria, adesso si stanno traducendo un assenze che pesano anche sul fronte delle classi in meno e della riduzione di organici del personale. Considerando il maggior numero di uscite dal percorso scolastico, sia per la conclusione degli studi con la maturità, sia per il permanere dell’alto numero di abbandoni precoci dei banchi, con il ritorno a scuola si conteranno ben 70 mila allievi in meno rispetto al settembre 2018. E non è più una riduzione occasionale, ma una tendenza acclarata da alcuni anni, tanto che alcune regioni, come la Sardegna, fanno registrare il record minimo di iscritti. Solo che anziché cogliere l’occasione per migliorare la qualità della didattica e intraprendere un nuovo modello di formazione degli organici del personale, non si fa nulla, perché gli Usr continuano ad autorizzare classi con oltre 30 alunni e non sempre ci si ferma a 20 in presenza di disabili.
“Gli alunni calano, ma purtroppo – spiega Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief – non ci aspettiamo nulla di buono da chi amministra la scuola. Perché è vero la realtà degli ultimi lustri ci dice che il numero di docenti, Ata e dirigenti scolastici non ha seguito il numero delle iscrizioni, ma quella del risparmio pubblico. Tanto è vero che quando queste andavano bene, pur di tagliare, si è alzata l’asticella del numero di alunni per docente, preludio delle attuali classi sempre più numerose, oppure ci si è inventati un vergognoso dimensionamento dell’intero sistema che, con il DPR gelminiano 81/2009, ha tagliato in un colpo solo 4 mila scuole autonome, 67 mila docenti e 50 mila Ata. La stessa autonomia differenziata applicata avrebbe portato le scuole di certe regioni alla resa finale. Quello che va fatto, invece, è agire con organici differenziati, con l’anticipo e l’aumento totale dell’obbligo formativo, con il ritorno del tempo scuola che avevamo fino al 2008”

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Slow Food fa squadra con la FAO per rilanciare l’agricoltura siriana

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

Questa settimana Slow Food e l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO) hanno organizzato per un gruppo di sette agricoltrici siriane di piccola scala un viaggio di studio nell’Italia nord-occidentale. Le due organizzazioni hanno unito le forze per sviluppare le competenze delle piccole produttrici alimentari siriane, con l’obiettivo di aiutare le comunità colpite dalla crisi a ripristinare o a rafforzare i mezzi di sussistenza e di rilanciare il settore agricolo del paese.
Le donne siriane provengono dai governatorati di Homs, Hama, Lattakia, Tartous, Aleppo, Sweida e Al Qunatra, e ognuna di esse si occupa di un particolare tipo di prodotto locale – uno per villaggio – dai fichi secchi al miele. Possiedono piccoli appezzamenti di terreno (meno di mezzo ettaro) in cui coltivano cibo per nutrire le loro famiglie e/o si occupano della preparazione di marmellate, sottaceti, concentrato di pomodoro, formaggio e di altri prodotti alimentari per il sostentamento delle loro famiglie.
«Ci auguriamo che questo viaggio di studio consentirà alle donne siriane di acquisire conoscenze tecniche e capacità imprenditoriali, con le quali potranno gradualmente convertire i loro prodotti fatti in casa in artigianali, in modo da poterli vendere anche a mercati più ampi», ha affermato Patrizia Epifania, Funzionario del Programma della FAO in Siria, che accompagna le donne siriane nel corso di questa esperienza. «Questa iniziativa fa parte dei più ampi sforzi della FAO per rafforzare l’agricoltura del paese e migliorare la sicurezza alimentare di un popolo che ha sofferto moltissimo, ma è determinato a raccogliere i cocci e a rimettersi in piedi», ha aggiunto Mike Robson, Rappresentante della FAO in Siria.
In Siria la FAO sta aiutando le produttrici rurali e le loro comunità a diventare più autosufficienti, ottimizzando la loro produttività e le loro capacità imprenditoriali. La FAO fornisce input di alta qualità (per esempio sementi e fertilizzanti), formazione su agricoltura e commercio sostenibili, realizza sistemi d’irrigazione, crea e sostiene gruppi composti da produttrici e fruitori delle risorse idriche, rafforzando il ruolo delle donne in un momento nel quale si stanno facendo carico di moltissime responsabilità.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Turn Over” Forze Armate

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

In merito alle dichiarazioni del Sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo relative al “nuovo modello professionale” e alla promozione di nuovi posti di lavoro nelle forze armate per i giovani, concordiamo sull’esigenza di voler puntare ad un ringiovanimento delle Forze Armate, dove l’età media oggi è altissima e rischia di comprometterne l’operativativà. Tuttavia dobbiamo porre attenzione per evitare che questo processo avvenga alimentando una pletora di precari sottopagati e spesso sfruttati, così come purtroppo accade oggi, dove giovani VFP1 lavorano giornate intere senza che sia previsto per loro il pagamento di ore straordinarie e recuperi. Ad ogni modo sarà necessario che il “turn over” di personale militare abbia luogo avviando tutti quei processi normativi che consentiranno ai militari più anziani di essere accompagnati alla cessazione dal servizio attivo con tutte le garanzie e rispetto loro dovuto per il lungo e meritorio servizio prestato per il paese, a cominciare dall’avvio di una previdenza complementare attesa ormai dal 1995, data del primo riordino, per proseguire con il collocamento in aspettativa riduzione quadri (ARQ) anche per il personale non dirigente, così come previsto dalla legge 244 del 2012, ma ancora inspiegabilmente non applicata.Lo dichiara il Segretario Generale del SIAM Paolo Melis

Posted in Estero/world news, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Long Beach Accelerator Kicks Off with Investor Reception

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

The new Long Beach Accelerator™, the first of its kind in the city, held its opening investor reception to welcome interested funders and bring together the venture ecosystem, including the investors, entrepreneurs, stakeholders and partners. The reception acts as both a kick-off event for the upcoming first cohort as well as a unique opportunity for funding partners and potential Accelerator participants to network and explore future collaborations. The Long Beach Accelerator™ – a partnership between Sunstone Management, the City of Long Beach Economic Development Department and California State University Long Beach’s Institute for Innovation & Entrepreneurship – expects to welcome its first cohort of entrepreneurs in the fall of 2019. The program will prepare early stage tech-startups to successfully secure funding as well as provide valuable resources, including physical space for participating entrepreneurs to develop capacity, technical assistance with seed-round funding and a network of investors to identify and finance opportunities with capacity to scale.Sunstone, an international diversified capital management and investment firm based in Long Beach and the primary private funding partner, also recently launched LBA Sunstone Fund I and Seraph Long Beach I L.P. Fund, a partnership of Sunstone and leading structural angel investment firm Seraph Group. Both new funds will facilitate the growth of startups participating in the Accelerator as well as seed round startup projects in Long Beach.
Beyond helping young startups develop capacity, providing critical technical assistance with seed-round funding and a network of investors, the Long Beach Accelerator™ is expected to attract top entrepreneurial talent to and stimulate the city’s local and regional economic growth.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Glaukos Announces Participation in Wells Fargo Healthcare Conference

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

Glaukos Corporation (NYSE: GKOS), an ophthalmic medical technology and pharmaceutical company focused on novel therapies for the treatment of glaucoma, corneal disorders and retinal diseases, today announced that its management is scheduled to participate in the Wells Fargo Healthcare Conference on Wednesday, September 4, 2019, at 3:35 p.m. EDT in Boston, MA.A live audio webcast for this event will be available in the Investors section of the Glaukos website at http://investors.glaukos.com and will be archived for 90 days.
Glaukos (www.glaukos.com) is an ophthalmic medical technology and pharmaceutical company focused on novel therapies for the treatment of glaucoma, corneal disorders and retinal diseases. The company pioneered Micro-Invasive Glaucoma Surgery, or MIGS, to revolutionize the traditional glaucoma treatment and management paradigm. Glaukos launched the iStent®, its first MIGS device, in the United States in July 2012 and launched its next-generation iStent inject® device in the United States in September 2018. Glaukos is leveraging its platform technology to build a comprehensive and proprietary portfolio of micro-scale surgical and pharmaceutical therapies in glaucoma, corneal health and retinal disease.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

MicroStrategy to Present at Upcoming Technology Conference

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

MicroStrategy® Incorporated (Nasdaq: MSTR), a leading worldwide provider of enterprise analytics and mobility software, today announced that it will present at the Citi 2019 Global Technology Conference on Wednesday, September 4, 2019, at 1:25 p.m. Eastern Daylight Time at the Hilton Midtown Hotel in New York, New York. To register and view a live webcast of each presentation, please visit the “Events” section on MicroStrategy’s investor relations website at http://ir.microstrategy.com/events-presentations. Following the live webcast, a replay of both presentations will be available for approximately 90 days at http://ir.microstrategy.com/events-presentations.
MicroStrategy (Nasdaq: MSTR) is a leading worldwide provider of enterprise analytics and mobility software and services. Our mission is to make every enterprise a more Intelligent Enterprise™. MicroStrategy 2019™ delivers modern analytics on an open, comprehensive enterprise platform designed to drive business results with Federated Analytics, Transformational Mobility, and HyperIntelligence™. To learn more, visit MicroStrategy online, and follow us on LinkedIn, Twitter, and Facebook.MicroStrategy, Intelligent Enterprise, MicroStrategy 2019, and HyperIntelligence are either trademarks or registered trademarks of MicroStrategy Incorporated in the United States and certain other countries. Other product and company names mentioned herein may be the trademarks of their respective owners.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Rimini Street Announces September Investor Conference Schedule

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

Rimini Street, Inc. (Nasdaq: RMNI), a global provider of enterprise software application management and support services, the leading third-party support provider for Oracle and SAP software products and a Salesforce partner, today announced that the Company will be attending the following investor conferences in September:Citi 2019 Global Technology Conference in New York City on September 5, 2019. The Company will be available for investor meetings.Fall Investor Summit in New York City on September 16, 2019. The Company will be presenting at 1:00 p.m. EDT and available for investor meetings.
Sidoti & Company Fall 2019 Conference in New York City on September 25, 2019. The Company will be presenting at 2:10 p.m. EDT and available for investor meetings.
The September 25 presentation will be webcast and the link will be available on the Investor Relations section of the Company’s website closer to the event, https://investors.riministreet.com/.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Female Infertility: Epidemiology Forecast to 2028”

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

The report includes a 10-year epidemiological forecast for the total prevalent cases of female infertility segmented by age (for ages 15-44 years) in these markets. The total prevalent cases of female infertility are further segmented by major etiological factors (ovulatory dysfunction disorders, endometriosis, fallopian tube abnormalities, uterine abnormalities, and unexplained etiologies).The total prevalent cases of female infertility in the seven major markets (US, France, Germany, Italy, Spain, UK, and Japan) combined are expected to decrease from 13.8 million cases in 2018 to 13.4 million cases in 2028, equating to a negative annual growth rate (AGR) of 0.31%. The US is expected to see the highest growth of total prevalent cases of female infertility at a positive AGR of 0.58% during the forecast period, followed by the UK with an AGR of 0.49%. However, the remaining countries – France, Germany, Italy, Spain and Japan – have negative AGRs to 2028.
Infertility is a disease of the reproductive system characterized by the failure to achieve a clinical pregnancy after 12 or more months of regular unprotected sexual intercourse. A considerable proportion of women experience infertility and the inability to bear children is a devastating condition for many couples, bringing a sense of loss, psychological distress, depression, and low self-esteem.Multiple factors have been identified as possible contributors to fertility problems in women, including socio-demographic, behavioral, physical, and mental health conditions. Some risk factors affecting fertility cannot be changed, while others such as life style choices may be altered. Many of the behavioral factors and health conditions may be preventable, such as smoking, obesity, and diabetes. Although infertility is more prevalent in recent times, the use of advanced assisted reproductive technologies in modern medicine greatly increase the chances of solving infertility problems.The differences in the trend in total prevalent cases of female infertility across the 7MM is due to the differences in the population trends of females in the reproductive age in the respective markets. In the US and the UK the population of women at reproduction age is increasing whereas in the remaining countries it is decreasing.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Accenture Acquires Fairway Technologies to Bolster Product and Platform Engineering Services

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

Accenture (NYSE: ACN) has acquired U.S.-based Fairway Technologies, a provider of engineering services, to further power the Accenture Product and Platform Engineering Services practice, helping clients manage and innovate software-based platforms. Terms of the transaction were not disclosed.Together, Accenture Product and Platform Engineering Services practice and Fairway Technologies will help organizations maximize platform value by scaling and enhancing digital platforms that introduce new business models and revenue streams. Fairway Technologies includes more than 80 skilled professionals and has offices in San Diego and Irvine, California, as well as Austin, Texas.Accenture Product and Platform Engineering Services practice includes over 8,000 professionals who help clients pivot to the digital platform economy, from defining a platform strategy to designing, implementing and supporting a platform and developer ecosystem. For three consecutive years, analyst firm Zinnov has positioned Accenture as the leading provider of Product and Platform Engineering Services — Enterprise Software Ratings — in the Zinnov Zones 2018: Engineering Research & Development (ER&D) Report.
Accenture is a leading global professional services company, providing a broad range of services and solutions in strategy, consulting, digital, technology and operations. Combining unmatched experience and specialized skills across more than 40 industries and all business functions — underpinned by the world’s largest delivery network — Accenture works at the intersection of business and technology to help clients improve their performance and create sustainable value for their stakeholders. With 482,000 people serving clients in more than 120 countries, Accenture drives innovation to improve the way the world works and lives.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Pharmacy Times® Adds the Pharmacist Moms Group to its Strategic Alliance Partnership Program

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 agosto 2019

Pharmacy Times®, the leading multimedia pharmacy network for pharmacists, expands its Strategic Alliance Partnership (SAP) program with the addition of the Pharmacist Moms Group.“We are thrilled to be partnering with the Pharmacist Moms Group,” said John Hydrusko, vice president of Pharmacy & Healthcare Communications, LLC. “Pharmacists Moms is an amazing community of mothers and other women in pharmacy, and we are excited to use the Pharmacy Times® platform to magnify their mission.” In 2017, the Pharmacist Moms Group was founded by Suzanne Soilman, Pharm.D., BCMAS, whose goal was to help mothers in pharmacy support one another in trying to balance their personal lives as well as their careers. With over 28,000 members in the Facebook group today, the community continues to grow and provide a supportive community full of resources for pharmacists moms.“We are excited to be partnering with Pharmacy Times, who is a respected leader in the pharmacy world. We believe this partnership will help us accomplish our mission and take our profession to new heights,” said, Suzanne Soliman, PharmD, BCMAS.The Pharmacy Times® SAP program builds a community of advocacy groups, medical associations and medical institutions to foster collaboration and an open exchange of information among trusted peers for the ultimate benefit of patients and their families. As part of this joint effort, Pharmacy Times® will work with the Pharmacist Moms Group to support mothers and other women in the pharmacy industry.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »