Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 27 Mag 2009

Festival Internazionale del Cinema di Ostia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

Ostia dal 3 al 7 Giugno 2009 si terrà al Cineland, la città del cinema di Ostia, il Festival Internazionale del Cinema per la valorizzazione del patrimonio culturale del territorio. Il festival si articola in diverse sezioni. Anteprima: una selezione delle opere più interessanti del panorama italiano ed internazionale in uscita. Dieci film, di cui quattro italiani, tra i più diversi tra loro. Un viaggio che inizia con Visions, il film di apertura di Luigi Cecinelli, passa per Garage (trionfatore di Cannes e Torino), attraversa il mondo post atomico a cartoni di Ken Il Guerriero, ci commuove con Look Both Ways (vincitore del Sundance), ci terrorizzerà con il remake di Last House On The Left e finirà domenica con la prima mondiale di Mathilde di Nina Mimica (interpretato da Jeremy Irons) e il film concerto in 3D dei Jonas Brothers. Derive: Una selezione di nove documentari di alta qualità, di recente produzione e di durata variabile, con opere di autori come Costanza Quattriglio, Daniele Vicari, Vincenzo Marra e Barbara Kopple che ci porteranno letteralmente intorno al mondo e ci metteranno davanti alla realtà. Ultravisioni: la sezione dedicata alla fiction televisiva più innovativa e originale del panorama internazionale, come la mini capolavoro Generation Kill di David Simon e Ed Burns (gli autori più amati da Obama e Stephen King); ma anche alle produzioni web, alla motion graphic e alla video arte (con un’inusuale trilogia realizzata da Mario Consiglio, Claudio Coccoluto e Cristiano Cesolari).  Italiana Una rassegna che intende omaggiare e premiare i registi, gli attori e i produttori nazionali che si sono distinti nelle ultime stagioni; ma che vuole anche offrire un’occasione di visibilità a film penalizzati dalla distribuzione. Il comitato editoriale: Francesco Cinquemani, Valerio Caprara, Alberto Crespi e Luigi Sardiello ha deciso di assegnare dei premi alle seguenti personalità che si sono distinte nel campo dello spettacolo: Mario Monicelli (Premio alla carriera), Daniele Vicari (Miglior regia), Antonio Catania (Miglior attore), Alessandro Haber (per l’intensa ed irrefrenabile attività fin qui svolta), Valeria Solarino (Miglior attrice), la Sanmarco di Raul Bova e Chiara Giordano (Miglior produzione) e Umberto Lenzi (per la versatilità e intelligenza con cui si è mosso attraverso tutti i generi con più di sessanta film all’attivo). Il Festival è patrocinato dalla Roma e Lazio Film Commission, dalla Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio, dalla Provincia di Roma, dall’Assessorato alle Attività Produttive, al Lavoro e al litorale, dall’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione, dal XIII Municipo del Comune di Roma e dalle Biblioteche di Roma Tutte le proiezioni sono gratuite.
Cineland, la sede della manifestazione, è uno dei più grandi e storici multisala in Europa. Vanta 15.000 mq coperti e 60.000 mq. di verde, quattordici sale cinematografiche multiplex, un centro realtà virtuale con 2 sale 3D e parcheggio con 3.000 posti auto, al Porto di Roma, alla Biblioteca Elsa Morante e al Village. Luca Lo Bianco, Presidente Film Commission di Roma, delle Province e del Lazio, ha aggiunto “questa nuova manifestazione, che si svolge in una location importante come Ostia, può creare una spirale molto positiva nella sua realtà”. ORME Rimanendo fedeli al tema generale del festival, sarà allestita anche un’esposizione fotografica, d’arte pittorica, video e opere realizzate con tecnica mista a cura di Hot Dog Lab.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Sintesi – Saudade

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

saudateRoma Istituto Portoghese di Sant’Antonio  via Dei Portoghesi, 6 fino al 14/6/2009 9 artisti turchi e 7 artisti italiani Un evento a cura di Angelo Andriuolo, Giorgio Bertozzi, Ferdan Yusufi  Sedici Artisti, nove turchi e sette italiani, danno vita nella prestigiosa cornice della Galleria d¹Arte dell’Istituto Portoghese Santo Antonio di Roma alla quinta Mostra collettiva, la prima in Italia, in cui si uniscono le anime artistiche dei due grandi paesi del mediterraneo nel tentativo, riuscito , di interpretare con l’Arte quello che la parola di chi non nasce portoghese non puo’ descrivere, un sentimento che alberga in tutti i cuori lusitani ed e’ conosciuto col nome di ”saudade”. Aspettative, ansie, emozioni si sublimano in colore tela e materia, sintesi e racconto di spazi e di vite vissute.  Gli artisti:  Zeynep Akgün, Alba Amoruso, Oktay Anilanmert, M.Zahit Büyükis¸liyen, Dino Cucinelli, Gürbüz Doğan Ekşioğlu, Massimo Franchi, Pasquale -Nero- Galante, Devabil Kara, Fevzi Karakoç, Emin Koç, Laura Migotto, Claudio Orlandi, Paolo Profaizer, Murat Tolga, Sayat Uşaklıgil  Esperienze che si sono già incontrate nelle quattro precedenti Esposizioni del Gruppo Sintesi, la prima volta presso la Galleria d¹Arte del Caddebostan Kültür Merkezi, CKM – Kadıköy – Istanbul , e poi sempre in Turchia, nei saloni espositivi dell’Università Atatürk di Erzurum e ancora presso la Galleria Altamira e il Museo dell’Arte di Mersin. Sono già programmate, per 2009 e per il 2010, ulteriori attività espositive del gruppo ancora ad Istanbul ,con esposizioni in luoghi pubblici e gallerie, ad Ankara, Adana, Bursa, Eskişehir, Bratislava, Lisbona, Salerno, Roma, Rimini. (saudade)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Smell It! Freundschaft als Lebens

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

smell itWien Kunsthalle Exnergasse Wahringer Strasse 59 until 27/6/2009 Artists: CHEAP / Vaginal Davis, Katrina Daschner, Hubert Fichte / Lil Picard, Marina Grzinic / Aina Smid, William E. Jones, G.B. Jones, Bruce LaBruce / Candy Parker, Marie Losier, Paolo Mezzacapo de Cenzo, Karol Radziszewski, Deborah Schamoni, Isabell Spengler, Dasen Stambuk, Jaan Toomik / Jaan Paavle / Risto Laius, Joyce Wieland / Hollis Frampton.  Curation and Organization: Dietmar Schwärzler, Exhibition Architecture: Robert Vörös  Friendships are not only one of the most important forms of social coexistence in every single biography; they also represent an essential requirement in the art world for cooperations as well as work and production conditions. But friendships also manifest as a way of life or as a part of subcultural community forms.  Michael Foucault once said (as example) that the threat of homosexuality is not the sex one has with another rather the lifestyle one creates with another: friendships and networks. The exhibition Smell it! primarily presents artistic works that generate queer references or address the queer context within an open dialogue. Following the theme, productions from post-socialist countries will also be integrated, where reactionary and homophobic forces currently have a direct impact, and no sustained, visible queer tradition in artistic production exists.  The exhibition takes place in cooperation with the Polish Cultural Institute. (smell it)

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Expo Reena Saini Kallat

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

reenaMilano Primo Marella Gallery  viale Stelvio, 66 fino al 27/6/2009 Prima personale europea della nota artista indiana Reena Saini Kallat (Delhi, 1973) gia’ presente recentemente in alcune rilevanti mostre collettive: -Chalo India- presso il Mori Art Museum di Tokyo (poi a Vienna), -Thermocline of Art -New Asian Waves- presso lo ZKM di Karlsruhe (Germania) e -Urban Manners- presso l’Hangar Bicocca di Milano.  La sua opera incontra grandi consensi in virtu’ di una poetica che indaga il tema della diversità culturale, argomento delicato che Reena S. Kallat affronta con naturalezza e maturità. Straordinariamente eloquente la serie dei Synonyms che da lontano paiono dipinti, ma si rivelano poi essere un accostamento di timbri.  Timbri eterogenei per colore e per matrice (ognuno reca un nome di persona diverso), che nell’insieme creano un’immagine naturalistica e danno luogo a una forma eccellente. Tale composizione trasmette il senso di un’identità raggiungibile solo grazie alla presa di coscienza collettiva e non per mezzo dello sforzo del singolo. Il suo messaggio si caratterizza pertanto come chiaro ma allo stesso tempo complesso in un paese come l’India, caratterizzata da grandi diversità tanto linguistiche quanto geografiche. Cio’ da cui questa straordinaria artista e’ continuamente attratta e’ proprio l’idea di una rappresentazione di matrice pittorica, unitamente alla possibilità di generare significati attraverso un ponderato dialogo tra immagine e forma-.  Il linguaggio polisemantico di Reena Saini Kallat e’ illustrato anche da altre rilevanti opere, come l’imponente scultura intitolata -The Ironing Board-. L’asse da stiro e’ un riferimento alla stretta relazione che l’India mantiene con il vicino Pakistan e all’incerta natura del processo di riappacificazione tra le due nazioni. L’opera rende in modo giocoso le frustrazioni di questo dialogo senza fine dove ogni tentativo di appianare le grinze nel processo di pace sono sabotate da interessi conflittuali. La complessa e ricercata struttura formale nasconde pertanto un affascinate spunto di riflessione su temi sociali e su molti altri a essi connessi, ed accompagna l’osservatore verso la scoperta di importanti problematiche che toccano profondamente l’India ma che assumono anche connotazioni piu’ universali. (image reena)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Io non vinco… tu non perdi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

Sanremo (Imperia)  30 Maggio dalle ore 8.30 alle ore 13.30 presso il Palafiori Convegno dell’Associazione Italiana Genitori Onlus sul Bullismo. La sinergia tra istituzioni e utenza per rispondere con efficacia all’emergenza-bullismo  I mezzi di comunicazione riferiscono, con insistenza, episodi di bullismo e di inaudita violenza che riguardano gli adolescenti e i giovani e che comportano terribili umiliazioni e addirittura la morte. Se ne discuterà nell’ambito dei lavori di cui interverranno Matteo Lupi – Pres. CESPIM; Giacomo Guerrera – Pres. Regionale Unicef; Daniele Novara – Pres. CCP Piacenza; Anna Maria Monti – Pres. Unicef Abruzzo; Gabriella e Marco Cappelletti – S.O.S. Associazione Bullismo; Paola Ravani – Polizia di Stato di Ventimiglia; Patrizia Lanzoni – Coordinatrice progetti e il Presidente nazionale A.Ge., Davide Guarneri.  “Come Associazione Italiana Genitori – ricorda Guarneri – ci occupiamo di educazione e qualità della formazione da quaranta anni e riteniamo doverso interrogarci su un fenomeno negativo, che appare peraltro in crescita allarmante. Gli adulti ed educatori, i genitori, la scuola, i media e le istituzioni sono chiamati a riflettere, guardandosi in faccia e senza cedere alla tentazione dell’inutile ricerca del capro espiatorio.   Tutti i genitori devono essere incentivati nell’impegno a fronteggiare l’emergenza, nei luoghi della formazione, della cittadinanza, dell’associazionismo e solidarietà familiare, mentre si attendono dalle istituzioni seri provvedimenti, con interventi da collocare in un quadro di progettualità ampia, che possiamo ritrovare nell’educazione alla cittadinanza, alla legalità, alla convivenza civile”. Nella scuola, tale progettualità si evidenzia ed innerva nei Piani d’Offerta Formativa, nella formazione di insegnanti e genitori, in azioni ripetute, su tempi medio-lunghi. Si rende evidente nella contrattazione-condivisione di Regolamenti d’Istituto e Patti di corresponsabilità educativa cui abbiano concorso, insieme, i docenti, i genitori, gli studenti stessi (regolamenti che definiscano valori condivisi, norme e sanzioni).   Il bullismo non è una novità, purtroppo. In Europa e negli USA i segnali allarmanti si ripetono da molti anni. In Italia il fenomeno è più eclatante da circa due anni, “il che evidenzia – conclude il Presidente – non tanto il bisogno di risposte estemporanee, quanto la necessità di una riflessione comune processi di fondo che riguardano la stabilità della famiglia, la sua capacità educativa, l’incidenza complessiva della qualità dei processi globali di formazione scolastica, le politiche sociali nazionali e territoriali, l’integrazione e il coordinamento dei vari progetti”.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La malattia del sonno

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

Ginevra La nuova terapia NECT (a base di Nifurtimox-Eflornitina) contro la malattia del sonno – patologia mortale che minaccia nell’Africa sub-sahariana 60 milioni di persone – è stata inserita nella Lista dei medicinali essenziali dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), basata sul documento presentato dall’organizzazione no-profit di ricerca per le malattie dimenticate DNDi (Drugs for Neglected Diseases iniziative) e sostenuto da Medici Senza Frontiere (MSF) ed Epicentre, il centro di ricerca affiliato ad MSF.Secondo l’OMS, la terapia NECT può essere utilizzata da subito sui pazienti e rappresenta una buona opportunità per migliorare la gestione dei casi di malattia del sonno. L’OMS ha già previsto l’arrivo di questo nuovo trattamento e si occuperà di assicurare ai pazienti l’accesso alla terapia, organizzando corsi di formazione e fornendo i farmaci e gli strumenti necessari agli stati colpiti da malattie endemiche.La NECT, basata sulla co-assunzione di nifurtimox per via orale e di eflornitina per via endovenosa, è utilizzabile grazie a donazioni all’OMS da parte della Sanofi-aventis per l’eflornitina e della Bayer per il nifurtimox. Recentemente è stata completata una fondamentale fase di studio (la terza), durata 5 anni, durante la quale si è confrontato l’utilizzo della NECT con l’utilizzo della sola eflornitina, grazie alla partnership fra Epicentre, MSF, DNDi, lo Swiss Tropical Institute e i programmi nazionali di controllo della malattia del sonno della Repubblica del Congo e della Repubblica Democratica del Congo (RDC). La malattia del sonno colpisce soprattutto gli adulti, ciò significa che ha un immenso impatto sia sociale che economico sugli stati in cui è endemica, molti dei quali devono già combattere con povertà, conflitti armati così come con malattie gravi come la malaria. Il vettore di questa malattia è la mosca tse-tse ed esiste in due varianti, Tripanosoma brucei gambiense (T.b.gambiense) o Tripanosoma brucei rhodesiense (T.b.rhodesiense). La T.b. gambiense riguarda circa il 97% dei casi registrati ed è endemica in 24 stati; questa forma è più cronica rispetto all’equivalente rhodesiense. Lo stadio iniziale emolinfatico (stadio 1) spesso non viene diagnosticato poiché presenta lievi sintomi clinici. Se non viene trattato, la malattia progredisce allo stadio meningo-encefalitico avanzato (stadio 2) in cui i parassiti giungono al liquido cefalo-rachidiano e invadono il sistema nervoso centrale del paziente. Questo stadio provoca problemi neuropsichiatrici, convulsioni e gravi disturbi del sonno e in alcuni casi questi sintomi conducono al coma. In mancanza di cure adeguate questa malattia è mortale. La TAU pesa gravemente sulle comunità e le singole famiglie. Per saperne di più MSF e la malattia del sonnoMSF ha realizzato più di due milioni di visite a persone colpite dalla malattia del sonno e ha curato oltre 40mila pazienti, la maggior parte dei quali in uno stato avanzato della malattia. Per MSF è inaccettabile che l’accesso ai farmaci essenziali sia sempre più difficile, soprattutto per quanto riguarda le malattie più comuni che colpiscono i paesi poveri. MSF realizza una campagna internazionale per trovare soluzioni di lungo termine alle crisi e per ridurre il prezzo delle medicine, per riattivare la fabbricazione di farmaci fuori produzione e per stimolare la ricerca e lo sviluppo sulle malattie. (in sintesi fonte medici senza frontiere)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

La scuola ben fatta

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

Frascati (RM), 31 maggio-1 giugno 2009 Convegno nazionale organizzato da AIMC – Associazione Italiana Maestri Cattolici è stata pensata nella prospettiva del tirare le fila del percorso realizzato in questi mesi, per non disperderne la ricchezza. Alla Tavola rotonda intitolata “Quando una scuola è “di qualità”?” prenderà parte anche Davide Guarneri: “Per le famiglie, che noi rappresentiamo da quarant’anni – ha dichiarato il Presidente anticipando i contenuti di un intervento illustrativo del punto di vista dell’Associazione Italiana Genitori Onlus – qualità della scuola significa: personale motivato e professionalmente competente, promozione di relazioni positive fra docenti, genitori e studenti; innovazione che riporti il sistema italiano ai livelli europei, incidendo sugli aspetti più problematici come la dispersione e l’abbandono scolastico, inaccettabili in una moderna democrazia. Ci aspetteremmo, inoltre, che alla riduzione di risorse in ambito educativo e scolastico, cui abbiamo di recente assistito, facesse riscontro un programma di audaci investimenti ed obiettivi elevati di qualità ed estensione dell’esperienza formativa”.L’analisi degli elementi che rendono occasione di crescita il confronto con e tra esperienze di scuola si riallaccia al tema della “straordinarietà nel quotidiano”, al gradiente di eticità – di cui non è facile avere contezza – sotteso alla fatica giornaliera di far vivere a ogni alunno esperienze significative di relazionalità e di apprendimento

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Balestrate: Consiglio dei giovani

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

Giornata importante per la politica giovanile locale, sono state approvate 3 importanti delibere:  -Contributo per giornata di Commemorazione App. Bommarito -Approvazione schema di regolamento “Consiglio dei giovani” -Atto di indirizzo per la realizzazione della 1° edizione della festa dei 18 anni in occasione della festa della Repubblica Per quanto riguarda la proposta di regolamento del Consiglio dei Giovani , che per essere definitivo deve essere approvato dal Consiglio Comunale, fra le principali caratteristiche mi preme sottolineare che sarà un organo  composto da 15 ragazzi/e eletti dai cittadini di Balestrate di età compresa fra i 14 e i 30 anni.  Le competenze del Consiglio saranno • promuovere la partecipazione dei giovani alla vita politica e amministrativa locale;  • facilitare la conoscenza, da parte dei giovani, dell’attività e delle funzioni dell’ente locale;  • promuovere l’informazione rivolta ai giovani;  • elaborare progetti coordinati da realizzare in collaborazione con gli analoghi organismi istituiti in altri comuni;  • seguire l’attuazione dei programmi e degli interventi rivolti ai giovani in ambito locale.  A poco più di 1 mese dall’approvazione all’unanimità in CC della “Carta Europea di partecipazione dei giovani alla vita locale e regionale” siamo riusciti a porre le basi per una effettiva e concreta partecipazione attiva dei giovani. Sono sicuro che la partecipazione e l’entusiasmo dei giovani balestratesi sarà massimo e tutti sapremo sfruttare al meglio questo importante ed innovativo “strumento di democrazia”

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Febbre suina: 13 mila casi e 92 morti

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

Sono quasi 13 mila i casi confermati di nuova influenza A/H1N1 nel mondo. Secondo il bollettino diffuso dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), si contano ormai 12.954 pazienti in 46 Paesi, con 92 morti. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 116 casi in più in Canada, mentre negli Usa oltre a 212 nuove infezioni c’è stato un decesso. In particolare, in Messico – riferisce l’agenzia ginevrina – si registrano 4.174 casi confermati, con 80 morti. Negli Stati Uniti 6.764 casi con 10 morti, in Canada 921 e una vittima, in Costa Rica 33 casi con un decesso. Ancora 19, secondo l’Oms, gli italiani colpiti dalla nuova influenza (ma il ministero ieri ha confermato il 23esimo paziente). Casi confermati, senza morti, sono segnalati inoltre in Argentina (5), Australia (19), Austria (1), Belgio (7), Brasile (9), Cile (74), Cina (20), Colombia (16), Cuba (4), Danimarca (1), Ecuador (24), El Salvador (6), Filippine (1), Finlandia (2), Francia (16), Germania (17), Grecia (1), Guatemala (4), Honduras (1), India (1), Irlanda (1), Islanda (1), Israele (8), Giappone (350), Repubblica di Corea (21), Kuwait (18), Malesia (2), Paesi Bassi (3), Nuova Zelanda (9), Norvegia (4), Panama (76), Perù (27), Polonia (3), Portogallo (1), Russia (2), Spagna (136), Svezia (3), Svizzera (3), Thailandia (2), Turchia (2) e Regno Unito (137).

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra Collettiva Cullando un Sogno

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

Sant’Olcese (GE) 06/06/09 > 14/06/09 –   “Cullando un sogno” è una mostra itinerante che approda nel suggestivo spazio di Villa Serra, a Comago Sant’Olcese (GE), dopo le tappe di Lu Monferrato, Biella e Alessandria, con la quale le tre artiste, Albina Dealessi, Luisa Malatesta e Nadia Presotto, presentano i loro ultimi lavori che saranno presentati il 6 giugno dal critico e storico dell’arte Sabrina Falzone. Sono opere realizzate con i colori ad olio, acrilici e collage, colorate ed emozionanti, che rappresentano il frutto di un lavoro di ricerca, non solo sul colore, filtrato attraverso la sensibilità di ciascuna artista. Ed ecco così i paesaggi, siano essi reali o immaginari, nati dalla loro libertà pittorica e da un gioco che insegue le emozioni, i sentimenti ed i ricordi. Colori intensi o sintesi tonale, astrazione segnica o dripping materico, collage o assemblaggi, fiori nati dal colore o geometriche città metropolitane, le opere delle tre artiste rappresentano una pittura giocosa e intrigante. La mostra è allestita nel suggestivo spazio dei fondi della Palazzina Tudor dove ha sede il Museo Flavio Roma, incorniciata dal grande giardino all’ inglese, che rientra nel prestigioso circuito dei Grandi Giardini Italiani, di cui ha il patrocinio. Nel periodo espositivo, in particolare nei giorni 13 e 14 giugno, si svolge la “Festa delle Ortensie”; infatti nel parco sono state messe a dimora numerosissime varietà, la più grande collezione di ortensie in Italia.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’omeopatia si confronta sulla ricerca e la bioetica

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

Orvieto 30-31 maggio 2009  si svolgerà il Convegno “Medicina Omeopatica e Medicina convenzionale: paradigmi a confronto per una medicina centrata sulla persona” che vedrà la presenza di prestigiosi nomi del mondo omeopatico e della medicina ufficiale, presentare i risultati in ambito umano e veterinario, affrontare il problema della ricerca in medicina omeopatica e della bioeticità dell’uso della medicina omeopatica. Con il Patrocinio di:  FNOVI-  Federazione Nazionale degli Ordini dei Veterinari Italiani –  Ordine Provincial dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di TERNI-  Ordine Provinciale dei Veterinari di TERNI –  Regione Umbria –  Provincia di Terni –  Comune di Orvieto-  Liga Medicorum Homoeopathica Internationalis  –  Federazione di Noopolis-  Associazione per la Medicina Centrata sulla Persona-  Comitato di  Consenso e Coordinamento per le Medicine Non Convenzionali in Italia-  UMNCV – Unione Medicina Non Convenzionale Veterinaria ed in presenza delle più prestigiose associazioni omeopatiche, i dottori Roberto Petrucci e Massimo Mangialavori per l’omeopatia umana e i dottori Mauro Dodesini e Francesca Pisseri per l’omeopatia veterinaria nella giornata di sabato 30 maggio parleranno della esperienza clinica in casi complessi con lunghi follow-up, mostrando alcune delle possibilità di applicazione della medicina omeopatica.  Nella giornata di domenica 31 maggio si affronteranno, invece i temi della ricerca in ambito omeopatico con le relazioni della professoressa Lucietta Betti e della professoressa Flora Ippoliti, della sperimentazione delle medicine omeopatiche con una relazione del dottor Gustavo Dominici, delle opportunità di confronto tra le metodologie omeopatica e della medicina ufficiale e delle linee guida nella ricerca clinica e farmacologica con le relazioni del professor Bruno Silvestrini e del dottor Salvatore de Masi. L’importanza di questo evento sta proprio nel confronto fra metodi e paradigmi scientifici fatto tra pari, l’eccellenza della medicina omeopatica pone sul tavolo del confronto scientifico la propria esperienza e l’eccellenza della ricerca e della metodologia della medicina ufficiale raccoglie l’invito per affrontare il nodo di una questione scientifica ed etica non più eludibile. Oltre dieci milioni di italiani che usano le medicine omeopatiche necessitano di risposte chiare e valide, non hanno bisogno di posizioni preconcette, di dichiarazioni che offendono la loro intelligenza e l’evidenza dei fatti, perché nella loro esperienza quotidiana i risultati della medicina omeopatica sono sovrapponibili ai risultati della medicina ufficiale. Infatti moltissimi pazienti usano ora l’una ora l’altra, mostrando forse più giudizio dei detrattori dell’omeopatia e accettando l’idea che un altro modo di curarsi è possibile.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Evoluzione storica dell’associazionismo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

Bologna sabato 30 maggio 2009 alle ore 9,30 presso la Sala A.C. di Via Del Monte 5 (3° piano).Il Centro Italiano Femminile regionale Emilia Romagna, in collaborazione con il C.I.F Provinciale e Comunale di, organizza nella mattinata di il Convegno: “Conoscenza e valorizzazione dei principi ispiratori e dell’evoluzione storica dell’associazionismo” Tra passato e futuro il pensiero, l’azione e la funzione educativa del c.i.f. in emilia romagna  Presiede e coordina i lavori: •Edda Alberani Guerrini – Vice-Presidente C.I.F. Emilia Romagna Interventi di: •  Padre Giorgio Finotti Consulente Ecclesiastico C.I.F. •   Laura Serantoni Presidente Regionale C.I.F. – E.R. Relazioni: •On. Aldo Preda – Presidente Consorzio Servizi Sociali Ravenna • Prof. Alessandro Albertazzi – Docente di Storia Università di Bologna 11.00 Un cammino di impegno delle donne: voci…volti…suoni Lettura scenica ed accompagnamento musicale Maria Giulia Campioli – attrice Giulia Annovi – al flauto Cecilia Annovi -alla chitarra L’incontro promosso dal Centro Italiano Femminile dell’Emilia – Romagna si pone l’obiettivo di una riflessione sulla valorizzazione dei principi ispiratori e dell’evoluzione storica dell’associazionismo di ispirazione cristiana con particolare riferimento al Centro Italiano Femminile. – L’associazionismo è ancora “una palestra di vita” ed ha una funzione educativa per trasmettere valori e solidarietà in un momento di emergenza educativa, in una società multietnica e multiculturale? – Come può concorrere alla coesione sociale in un momento di crisi economica? – Come raccordarsi con le istituzioni in un momento in cui la politica pare non valorizzare il ruolo socio-culturale e di azione concreta a favore della famiglia da parte delle Associazioni? Nella seconda parte presentiamo una lettura scenica con accompagnamento musicale sul tema: “Tra passato e presente:un cammino di impegno delle donne” con la partecipazione di: Maria Giulia Campioli – attrice, Giulia Annovi – al flauto, Cecilia Annovi – alla chitarra Sessantacinque anni di storia italiana, di donne italiane. Tre generazioni a confronto in un mondo che dimentica le persone che hanno lottato per renderlo migliore. Ognuna di noi ha una donna o una mamma che potrebbe raccontare questa storia. Basterebbe sedersi ed ascoltare, in una giornata di quasi primavera. Riaffiorerebbero volti , suoni, voci e nomi… lo spirito e l’energia che guidava tante donne semplici e speciali, la voglia di capire, migliorare, cambiare, promuovere il bene comune. Il nostro impegno è costruire un ponte fra ciò che è stato e ciò che sarà, perché le donne si sentano partecipi di un passato comune e costruiscano insieme un futuro migliore. Le musiche che accompagnano la nostra storia sono una piccola colonna sonora di questi 65 anni. Canzoni che parlano alle donne, ma anche agli uomini. Soprattutto parlano di come è cambiato il tempo. Anche oggi le cantiamo, le insegniamo ai nostri figli, ci commuoviamo nell’ascolto. Ancora oggi sono parte di noi.

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gargano letteratura 2009

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

Il 31 maggio 2009 scadranno i termini per presentare gli elaborati per la partecipazione ai premi nazionali di Ischitella  (raccolta di poesie inedite neidialetti d’Italia) e Vico del Gargano (romanzi brevi inediti).  Dopo i successi degli anni precedenti (le cui edizioni sono raccontate su http://www.poetidelparco.it) le due cittadine del Gargano hanno deciso di dare vita ad una rassegna  letteraria di otto giorni: Gargano Letteratura. La rassegna avrà alla sua base il divertimento culturale e l’intrattenimento, con la partecipazione di scrittori, musicisti, attori, giornalisti che saranno impegnati in reading di prosa e poesia, spettacoli, Concerti, incontri con autori, presentazione di libri, conferenze. Gargano Letteratura avrà luogo nei comuni del meraviglioso Gargano tra il 5 al 13 settembre 2009 ove verranno premiati i vincitori. L’edizione 2009 sarà  l’ulteriore qualificazione e consolidamento dei Premi letterari nazionali in svolgimento nei due Comuni (Vico, per romanzi brevi, già all’undicesima edizione; e Ischitella per raccolte di poesia nei dialetti d’Italia, già alla sesta edizione). Peraltro la rassegna quest’anno vedrà lo sviluppo dialtri eventi che coinvolgeranno gli operatori culturali (nelle diverse forme artistiche) dell’intero Gargano e capaci di veicolare un’immagine ed una proposta unitaria e coesa dell’intero territorio, superando una ristretta concezione campanilistica. Faranno, poi, parte integrante della Rassegna, una mostra libraria dell’Editoria pugliese (con la partecipazione degli editori della regione) ed una mostra dei Prodotti Tipici agricoli ed artigianali del Gargano. La programmazione degli eventi si rivolgerà, quindi, non solo agli appassionati della lettura ma anche a chi è semplicemente curioso e sa di poter avere incontri stimolanti e diretti con personalità del mondo della cultura e dello spettacolo di livello nazionale.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gli Autori Italiani interpretano il mito

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

Bibbiena (AR) dal 6 giugno al 6 settembre 2009 Centro Italiano della Fotografia d’autore  Inaugurazione 6 giugno 2009 ore 18.00. Con Polaroid non si indica solo un marchio, ma un intero mondo di pellicole di ogni specie, di fotocamere tradizionali e rivoluzionarie, di strumenti, di pratiche manuali e materiche, che hanno attraversato la storia della Fotografia generando un’esplosione di emotività, significato, creazione, che non ha paragone tra le diverse tecniche fino ad oggi conosciute. Non vorremmo nemmeno dirlo, ma oggi la Polaroid non c’è più.  Tuttavia ci resta la piena vitalità espressiva di uno strumento che ha dato voce agli impulsi più diversi, a quei sussurri che persino i grandi autori non avrebbero forse saputo come altro manifestare. Il suo magico mondo continua a sorprendere per la forza innovativa del vedere e del fare: un movimento fortemente ancorato al futuro, che può generare ancora, per tutti, nuovi stimoli di creazione. Il Centro Italiano della Fotografia d’Autore propone un ricco programma di indagine sulle opere di alcuni tra gli autori più importanti del panorama fotografico italiano, per comprendere come l’interpretazione di un mezzo possa trasformare una serie di tecniche e di materiali in pura forza creativa. Nelle celle del Centro saranno ospitate le sperimentazioni creative di Nino Migliori e di alcuni discepoli-compagni del gruppo Abrecal: William Masetti e le sue riflessioni sul cinema, il ritrattista Fulvio Fulchiati, Maurizio Galimberti estroverso personaggio “dada” che si è prepotentemente imposto all’attenzione dei media, Joe Oppedisano con la mitica SX-70.  Non mancheranno opere di Franco Vaccari, uno dei maggiori esponenti dell’arte concettuale, Piero Manai che ci porta a riscoprire l’identità del suo lavoro pittorico, Luca Maria Patella, artista visivo e visionario che dividerà la cella con la sua compagna Rosa Foschi.  Ci sarà Franco Fontana e poi Luigi Ghirri e Vincenzo Castella con i loro personalissimi approcci alla complessità del paesaggio contemporaneo mentre Gabriele Basilico riflette sul mezzo fotografico, esplorando ironicamente il concetto di matrice. Il mondo della moda sarà rappresentato dagli sperimentatori Gianpaolo Barbieri e Giovanni Gastel, mentre Marina Alessi sarà presente con intriganti ritratti dedicati ai divi del cinema e dello spettacolo. Beppe Bolchi offre immagini che illustrano le diverse tecniche fotografiche del mondo Polaroid Il gruppo fotografico “Polaser” e ancora molti altri autori saranno presenti per completare la storia di una vicenda appassionante e curiosa, nel segno delle più diverse applicazioni del mezzo. In esposizione anche rari documenti storici originali che rappresentano la storia della produzione Polaroid.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ridurre i parlamentari? Ma scherziamo?

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

“La volontà di ridurre  il numero dei parlamentari annunciata in pompa magna dal Governo è l’ennesimo bluff elettorale di Berlusconi. Oggi, alla capigruppo, la verità è venuta a galla” lo dichiara l’on. Fabio Evangelisti, vicepresidente del gruppo IDV alla Camera che ha partecipato oggi alla capigruppo. “La maggioranza si è opposta alla richiesta avanzata dall’opposizione di calendarizzare immediatamente le proposte di legge per la riduzione del numero dei parlamentari, avanzando scuse pretestuose e risibili” spiega Evangelisti. “La verità è che si tratta dell’ennesima presa in giro a danno degli italiani. Italia dei Valori ha chiesto che si usasse la stessa procedura d’urgenza che è stata usata per il lodo Alfano, quando la maggioranza ha superato ogni ostacolo in 24 ore. Di fronte, abbiamo trovato un muro di gomma” aggiunge il vicepresidente del gruppo IDV alla Camera. “Questo dimostra che, quando in ballo ci sono gli interessi del presidente del Consiglio, la maggioranza procede spedita e a  testa bassa. Quando, invece, in ballo ci sono gli interessi dei cittadini, come la riduzione dei costi della politica, la maggioranza fa orecchie da mercante e balbetta. Ora è chiaro a tutti chi è il vero cappone che non vuole anticipare il Natale” conclude Evangelisti.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Customer Management Forum

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

Roma 16 giugno presso l’Auditorium INPDAP di Via Santa Croce in Gerusalemme 55, nona Conferenza Annuale del Customer Management Forum, che affronterà i temi riguardanti l’attuale situazione economica, da diversi punti di vista: quello delle aziende, delle pubbliche amministrazioni e degli outsourcer. Interverranno INPDAP, INAIL, Telecom Italia, BT, Poste Italiane, Sykes Italia, Teleperformance, Ecare, Randstad ed altri in attesa di conferma. La situazione economica e finanziaria nella quale si trovano i mercati di tutto il mondo produce in molti casi tagli agli investimenti e contrazione dei budget, con evidenti rischi di riduzione del livello di servizio offerto ai clienti ed ai cittadini. Queste reazioni si pongono in assoluto contrasto con un prioritario obiettivo strategico di ogni azienda e pubblica amministrazione: fare qualità verso il pubblico ed al proprio interno, mantenendo alti livelli di servizio.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Trofeo Ludus Magnus

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

Roma 13-14 giugno 2009 presso il Palazzetto dello Sport di Viale Tiziano. L’Associazione Ubi Maiores, coadiuvata dall’Associazione Borgoprati 1899 e sostenuta dal periodico Io Faccio Sport, presentano il Trofeo Ludus Magnus, manifestazione sportiva di lotta libera e greco romana. L’evento è patrocinato dalla Provincia di Roma, che in persona dell’Assessore Prestipino, non solo ha accolto con favore ed entusiasmo l’iniziativa, ma si è preoccupata di assolvere agli oneri per poter usufruire del Palatiziano. Parliamo di evento unico poiché è dal 1975, anno dei mondiali militari, che non è stata più proposta una competizione di lotta greco romana e lotta libera a Roma.  All’iniziativa hanno aderito anche la Regione Lazio e il Comune di Roma, dando il massimo appoggio e sostegno agli organizzatori. La Federazione di riferimento, la F.I.J.L.K.A.M., si occuperà di fornire materiale tecnico e gruppi arbitrali.  La stessa Federazione pubblicherà l’appuntamento sul calendario nazionale visibile sul sito di riferimento, riuscendo quindi ad avere la massima visibilità nel mondo della lotta con conseguente certa adesione da parte delle palestre di tutta Italia e dell’estero. Partner unico dell’evento è AMREF, alla quale non solo verranno devoluti una parte delle iscrizioni, ma sarà presente il giorno della gara con un punto di raccolta offerte facoltative essendo l’ingresso per il pubblico libero.   Lo scopo della gara non è solo riportare la lotta a Roma, ma anche dimostrare che gli sport “minori” riescono ad attrarre grandi folle, basta dargli il giusto risalto e la giusta comunicazione mediatica. Sono stati invitati ad intervenire la medaglia d’oro Minguzzi con il suo allenatore, la pluri medaglia olimpica Maenza, poiché da poco eletto dalla Federazione responsabile del settore giovanile italiano.  Parteciperanno tutte le scuole e palestre di lotta d’Italia, sono pervenute richieste di informazioni dalla Germania, Croazia, Francia e Austria. Sono previsti non meno di 400 atleti con famiglie al seguito. A questi va aggiunto il pubblico che interverrà con i propri figli e le scuole invitate a provare la lotta.  Le gare di lotta si articoleranno in due giorni. Il 13 giugno sarà possibile accedere a tutti e far provare ai propri figli la lotta con l’assistenza di istruttori qualificati. Nello stesso giorno nel pomeriggio tardo sino alle ore 20.00 si svolgeranno le operazioni di peso per la formazione delle categorie e griglie di combattimento. Mentre il 14 giugno sarà il momento della gara ,dalle ore 9.00 inizieranno e i combattimenti che verranno articolati su tre tappeti sino alla conclusione prevista per le 18.00 circa con le premiazioni in chiusura.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Attenzione alle bustine di Silicagel

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

Dal 1 maggio 2009 la Commissione Europea ha vietato l’immissione e la messa a disposizione sul mercato della UE di prodotti contenenti DMF (Dimetilfumarato), e ha disposto che i prodotti contenenti una quantità maggiore di 0,1 mg/kg di DMF già immessi o messi a disposizione sul mercato vengano ritirati e ne venga effettuato il richiamo presso i consumatori. Il DMF è un biocida comunemente impiegato per prevenire la formazione di muffe nei prodotti in condizioni di umidità. E’ spesso contenuto in piccole bustine collocate vicino o all’interno del prodotto, ed evaporando impregna il prodotto proteggendolo dalle muffe durante il trasporto e lo stoccaggio. I consumatori entrati in contatto con prodotti contenenti DMF hanno riscontrato una dolorosa dermatite cutanea da contatto, con prurito, irritazione, rossore e bruciore, ed in alcuni casi sono stati segnalati disturbi respiratori acuti. Secondo la Direttiva sui Biocidi (98/8/EC) il DMF è già bandito all’interno dell’UE, e non è autorizzato l’uso di prodotti biocidi contenenti DMF nella produzione. I fabbricanti fuori dall’UE possono però utilizzare questi biocidi non autorizzati e quindi esportare i loro prodotti in Europa. La nuova decisione perciò mira a tutelare i consumatori all’interno dell’UE dai rischi derivanti dal DMF nei prodotti importati. Gli importatori europei di prodotti di consumo di qualunque tipo sono invitati ad accertarsi che le bustine antiumidità eventualmente inseriti nell’imballaggio dei beni importati (tipicamente scarpe e prodotti in pelle, ma anche giocattoli e prodotti elettronici) non contengano DMF, pena il rifiuto del consenso allo sdoganamento delle spedizioni da parte delle autorità doganali. Nel caso di spedizioni dalla Cina l’Hong Kong Standard and Testing Centre (STC) maggior ente (indipendente e senza fini di lucro) di ispezione, controllo qualità e certificazione in Asia, da maggio 2009 attivo con una propria sede anche in Italia, riconosciuto da tutte le principali organizzazioni ed enti di accreditamento nazionali ed internazionali, è in grado di effettuare test di verifica per escludere la presenza di DMF, direttamente alla fonte, quindi di rilasciare una certificazione di idoneità, sollevando le aziende da ogni responsabilità in merito, oltre ad evitare l’immobilizzo in Dogana, in attesa di provvedere alla certificazione dopo l’arrivo della spedizione. (fonte: De Paoli Associati – Comunicazione)

Posted in Diritti/Human rights, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

La Radio Vaticana va verso il futuro

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

L’emittente radiofonica della Santa Sede rinnova le sue trasmissioni in Fm e si prepara alla prima apertura al mondo della pubblicità. Primo inserzionista Enel: la campagna partirà il prossimo 6 luglio con uno spot in cinque lingue appositamente studiato per la «radio del Papa». MAB.q si occuperà della raccolta che sarà «istituzionale e internazionale»  A quasi ottant’anni dalla prima trasmissione voluta da Pio XI e realizzata da Guglielmo Marconi, la Radio Vaticana conferma la sua “vocazione” all’internazionalità e all’innovazione tecnologica, grazie a una serie di progetti che le permetteranno di affrontare in modo più dinamico e adeguato le sfide del futuro.  Una sfida, quella della completezza dell’informazione, dell’internazionalità e dell’innovazione tecnologica, che Radio Vaticana ha sempre voluto cogliere in pieno, ma che purtroppo ha anche dei costi non indifferenti. Motivo per cui, per la prima volta, la “Radio del Papa” ha deciso di aprire le porte alla comunicazione pubblicitaria.  Il primo spot mandato in onda dall’emittente radiofonica della Santa Sede il prossimo 6 luglio, sarà una campagna appositamente studiata e realizzata da Enel in cinque lingue (italiano, inglese, spagnolo, francese e tedesco) per la Radio Vaticana. La pubblicità dell’azienda del presidente Piero Gnudi potrà contare su circa 300 passaggi fino al 27 settembre. Gli spazi commerciali saranno mandati in onda in fasce orarie appropriate e non interromperanno mai le trasmissioni. «Siamo onorati di essere il primo inserzionista di questo mezzo davvero unico – ha detto il presidente di Enel Piero Gnudi – al quale ci accomuna la visione globale dei problemi dell’umanità e la volontà di lavorare per l’inclusione e la valorizzazione delle diverse culture. Voi portando nel mondo un grande messaggio di pace duratura, noi di sviluppo sostenibile”. A occuparsi della raccolta pubblicitaria sarà MAB.q, azienda attiva da alcuni anni nel campo della comunicazione e della raccolta pubblicitaria per media cattolici, che si occuperà anche di vagliare attentamente, insieme alla direzione della radio, la “qualità” e “l’eticità” degli spot proposti.

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gestione del business delle carte di credito

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 Mag 2009

L’integrazione nella piattaforma TSYS della soluzione Experian permetterà alle compagnie di carte di credito di tutto il mondo un controllo personalizzato del proprio portafoglio. E’ stato annunciato un accordo tra TSYS, leader mondiale nella fornitura di servizi di pagamento elettronico tramite carte, e Experian, di riferimento nei servizi per il credito, per l’integrazione nella piattaforma TSYS, TS Prime, dell’ultima versione della soluzione Experian di gestione del business, Probe SM Generation 3. L’integrazione di Probe SM permetterà ai gestori dei circuiti di pagamento un maggior controllo sulla gestione del proprio portafoglio, attraverso la combinazione di dati, storici e attuali, provenienti da una pluralità di fonti con sistemi di scoring e di segmentazione flessibile. Sarà quindi possibile applicare strategie personalizzate di gestione della clientela  nelle aree della gestione del limite, del cross selling e del recupero crediti. La partnership permetterà ai clienti TSYS di usufruire della soluzione Experian nei mercati dell’area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa), dell’Asia e del Sudamerica.
Experian (Experian Plc) è leader mondiale nei servizi informativi per la prevenzione dei rischi di credito e di frode, il marketing  e la protezione dei dati di aziende e consumatori. E’ quotata alla Borsa di Londra (EXPN), ove concorre all’indice FTSE-100, espresso dai 100 titoli azionari più importanti.  Ha sede a Dublino (Irlanda) e le principali direzioni operative sono  a Costa Mesa (California, USA) e Nottingham (GB). Conta più di 15.500 addetti in 38 paesi per una clientela estesa a 65 paesi, con un fatturato annuo che supera i 2,9 miliardi di Euro. In Italia, opera dal 1995; ha sede a Roma, e filiali a Milano e Pontedera (PI). Experian Decision Analytics, è la divisione di Experian che unifica a livello mondiale il know-how e l’offerta del gruppo nell’ambito del risk management e la prevenzione delle frodi.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »