Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Archive for agosto 2010

Legge elettorale e voto preferenza

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

“Appare quanto mai opportuno un cambiamento della legge elettorale attuale che di fatto consente ai capi corrente di partito di scegliere deputati e senatori, imponendo personaggi che riceverebbero solamente i consensi dei loro più stretti amici e familiari, lontani dalla realtà del territorio e dunque dal contatto con la cittadinanza la quale si trova ad esprimere una scelta apparente che al contrario è pilotata dall’alto” – lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, Consigliere Comunale del Pdl di Roma. “Purtroppo quotidianamente riscontriamo che la legge attuale allontana sempre di più la politica nazionale dalle esigenze quotidiane della cittadinanza ed è per questo che è necessario inserire il voto di preferenza per la scelta di deputati e senatori, mantenendo gli aspetti positivi che consentano la governabilità. Tutto questo per evitare che partiti e listarelle blocchino l’azione di governo, ma allo stesso tempo garantire alla cittadinanza una scelta di preferenza basata sulla competenza, la conoscenza, la fiducia e la stima nei riguardi di chi ha sempre rappresentato il territorio e non si è mai sottratto al confronto diretto. Solo in questo modo verrebbe finalmente applicata la tanto decantata meritocrazia, la governabilità e l’imprescindibile rapporto tra eletto ed elettore” – continua Santori. “Non dimentichiamo che le imposizioni di personaggi scelti nelle stanze del potere hanno affondato il governo Prodi ed ora stanno minando il governo Berlusconi, favorendo la creazione di sottogruppi e  lo sfaldamento dei partiti, non consentendo di terminare gli obiettivi del programma elettorale.”– conclude Santori.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma Asili nido: più 4mila posti in 2 anni

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

«Per la prima volta le liste d’attesa degli asili nido sono scese sotto gli 8 mila posti. Allo stato attuale, infatti, i dati ufficiali indicano una lista d’attesa di 7.558 posti, che arriverà a 7.131 con i nuovi 427 posti che saranno disponibili grazie all’apertura, a settembre, dei quattro asili nido pubblici, di via Conti nel IV Municipio, via Perlasca nel VII Municipio, via Romero nell’VIII e di via Serafini nel X, e agli ampliamenti di sei strutture nel territorio del II, VI, X, XI e XIX Municipio, a cui si aggiungeranno  i due nidi in concessione, di via Valcannuta e Selva Nera nel XVIII e XIX Municipio, nel mese di  dicembre 2010».E’ quanto dichiara l’assessore alle Politiche Educative Scolastiche del Comune di Roma, Laura Marsilio.  «Questo a conferma del forte impegno dell’amministrazione Alemanno che in questi due anni ha creato circa 4mila nuovi posti, di  cui oltre 2mila in più rispetto allo scorso anno educativo scolastico. E’ un risultato importante che ci spinge a proseguire nel percorso di sostegno alle famiglie,  attraverso azioni concrete che rispondono alle primarie esigenze, tra cui la richiesta di servizi per la prima infanzia».  «L’apertura dei nuovi asili nido in concessione, prevista per dicembre del 2010 e nel 2011 – spiega l’assessore – consentirà di rafforzare il sistema integrato tra pubblico e privato. E’ un modo, dunque, per rispondere alle richieste delle famiglie, in linea con quanto già avviato in altre città d’Italia come Milano, Bologna e Firenze, o anche in Comuni più piccoli come quello di Marino, attraverso nuove forme sperimentali di gestione del servizio, diversificate, in alcuni casi in partnership con il privato, che permetteranno di coniugare qualità del servizio e razionalizzazione della spesa. Verrà inoltre garantita la massima tutela del servizio sia con un puntuale sistema di verifica della qualità, che con un costante monitoraggio del progetto educativo, che farà capo al dipartimento Servizi educativi e scolastici del Comune di Roma. Voglio pertanto rassicurare il personale che l’apertura dei nuovi asili in concessione non esclude il mantenimento e l’espansione del servizio pubblico».

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Accendi la tua passione per il prossimo

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

“Unisciti a noi, costruisci il tuo talento di organizzatore per una società diversa e genuinamente ispirata ai valori della nostra tradizione e della nostra cultura. Vieni a costruire con NOI il nuovo progetto alternativo al sistema politico vigente.  Nel nostro interno non c’è un padrone, non ci lasciamo condizionare dalle ideologie, non abbiamo alcuna volontà di fare la guerra degli uni contro gli altri, non intendiamo dividere, ne conquistare il paese, non abbiamo pretese di candidature, siano esse politiche o amministrative. Vogliamo, semplicemente, organizzare politicamente i cittadini. Vogliamo sostenerli, a prescindere dalla propria appartenenza politica. Vogliamo l’elezione diretta dei parlamentari come sancito dalla costituzione. Vogliamo liberare la nostra società dalle logiche dei poteri forti che hanno portato un intero popolo a soffrire per garantire la ricchezza e l’egemonia di una ristretta cerchia di privilegiati. Adesso diciamo basta.  Se vuoi saperne di più richiedici via e-mail il nostro progetto illustrato nei dettagli. girolamofoti@yahoo.it  o collegandoti al sito http://www.girolamofoti.com La lettura ti ruberà pochi minuti. Quanto basta per sentirti invogliato a riscattare il nostro paese, a migliorarlo. Decidi TU … Noi siamo  pronti! (Riccardo Alfonso e Girolamo Foti detto Mirco  fondatori e promotori del progetto ad Iniziativa e cura del Centro Studi culturali e politici Fidest  http://www.fidest.it)

Posted in Confronti/Your opinions, Fidest - interviste/by Fidest | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

La comicità di Greg & Lillo

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

Roma 1 settembre “All’ombra del Colosseo”  Con “Sketch & Soda” una serata per ridere e per riflettere sui vizi dell’animo umano. Sono partiti formando il gruppo musical – demenziale “Latte & i suoi Derivati” dopo che la casa editrice nella quale lavoravano cessava di esistere per arrivare a  partecipare ad alcune delle trasmissioni tv più famose degli ultimi anni, da “L’Ottavo Nano” a “Quelli che il Calcio” fino a “Le Iene”. Ne hanno fatta di strada Greg&Lillo, veri fenomeni della comicità surreale, che con lo show “Sketch&Soda” approdano mercoledì 1 settembre nella rassegna “All’Ombra del Colosseo”, in una serata all’insegna della comicità mescolata con l’assurdo. Imprevedibili, irriverenti, surreali Greg & Lillo, al secolo Claudio Gregori e Pasquale Petrolo, sanno guardare la realtà quotidiana da diversi punti di vista, forti di un “curriculum” artistico che li ha visti in un costante viaggio a cavallo fra TV, cinema, teatro e radio. Una vena umoristica che si nutre di tante fonti, mai uguale a sé stessa, sempre prolifica di invenzioni e situazioni.  Lo spettacolo, infatti, ha una caratteristica struttura “modulare”. “Di anno in anno si trasforma – afferma Lillo – si aggiungono sketch, se ne tolgono altri”, permettendo in tal modo una costante rigenerazione della vis comica. Altra caratteristica dello show è il ritmo: Sketch & Soda, infatti, si dipana con tempi serrati attraverso una serie ininterrotta di sketch che spaziano nel tempo e nei generi, con personaggi sempre nuovi e situazioni sempre più folli, che si tratti di un’audizione o di un invito a cena,  capaci, però, di indagare sempre con occhio acuto la triste realtà quotidiana, e metterla alla berlina.   I due cabarettisti romani saranno spalleggiati da due ospiti d’eccezione: le attrici Virginia Raffaele e Chiara Sani, già compagne d’avventura di Greg & Lillo nel programma radiofonico “610” e perfette protagoniste della serie comica “Normalman”.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Liguria di Antonella Cotta

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

San Remo. Sino al 30 settembre, presso le Sale d’arte del Nyala Suite Hotel di Sanremo (via Solaro 134). L’esposizione verrà inaugurata venerdì 3 settembre alle ore 18. Oltre all’artista, interverranno Giorgia Cassini e Igor Varnero.  Sarà presente anche Paola Forneris, già direttrice della Biblioteca Civica di Sanremo che, per l’occasione, ha preparato uno scritto dedicato al modo di dipingere di Antonella Cotta e all’amicizia con questa pittrice così “versatile” (in allegato).
La mostra è  composta da 40 opere dipinte su tela con acrilico, olio e tecnica mista e mette in luce l’evoluzione che la pittura di Antonella Cotta sta subendo, poiché le opere più recenti sono chiaramente astratte, sebbene continuino a richiamare i colori e gli stati d’animo della Liguria.  Giorgia Cassini modulerà la mostra creando un’apposita sezione dedicata proprio a questi ultimi lavori, per godere dell’esperienza visiva nella sua completezza e creare così un raffinato e completo apparato scenografico.
Antonella Cotta nasce il 9 luglio 1954 ad Imperia. Qui vive fino al 1985. Poi si trasferisce a Diano Castello, dove tuttora abita. Inizia a dipingere su seta in occasione della nascita dei suoi figli Nicolò ed Eugenia.  Antonella propone agli abitanti di Sanremo, ma anche al pubblico più vasto, un equilibrio, una misura suggerita insieme dalla natura e dalla lezione dei grandi maestri del passato

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Iluna Group Spa: Crisi e posti di lavoro

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

Si è conclusa con successo la ristrutturazione del debito per la società di abbigliamento Iluna Group Spa di Zingonia (Bergamo). Le linee di debito a medio termine del gruppo, pari a 9,5 milioni di euro, sono state riscadenziate a 15 anni; è stato inoltre erogato un nuovo finanziamento da 3 milioni di euro con la medesima scadenza quindicennale. Il rimborso è soggetto a un periodo di preammortamento di 18 mesi, durante il quale la società potrà pagare solamente la quota interessi rimandando la restituzione della quota capitale. La ristrutturazione, iniziata nell’ottobre 2009, conclude positivamente un processo di alleggerimento finanziario avviato già nel corso dell’anno passato con la dismissione della divisione seamless del gruppo, per permettere una maggiore focalizzazione sul core business aziendale.
Per ILuna è stata elaborata una opportuna strategia allo scopo di sfruttare il momento di depressione del mercato, per riposizionare l’azienda e salvare i posti di lavoro. E i risultati mantengono la promessa: i 190 stipendi degli attuali dipendenti oggi sono al sicuro.
La strategia per il futuro prevede un focus del gruppo sulla qualità dei prodotti, vero punto di forza del Made in Italy e da sempre promosso come assett del business dall’Amministratore Unico di Iluna Group Furio Annovazzi. “Negli ultimi due anni la concorrenza sul prezzo praticata dei produttori asiatici ha creato difficoltà alle aziende europee meno solide. – spiega Annovazzi- Oggi, però, chi è riuscito a restare sul mercato può cogliere i frutti di un’inversione di tendenza: sia che si parli di b2b (business to business) o di b2c (business to customer), le preferenze degli acquirenti si orientano sempre più nettamente verso prodotti in grado di rispondere agli elevati standard di sicurezza e qualità dell’Unione Europea, che molti fornitori asiatici non sono di fatto in grado di rispettare”.
Iluna Group Spa (www.iluna.it) è stata fondata nel 1969 a Zingonia, nel bergamasco, da Luigi Annovazzi, precursore nella produzione e commercializzazione di coppe preformate. Nel tempo la società è stata protagonista di una intensa fase di sviluppo che la posiziona a livello di leadership europea. Dopo un’ampia diversificazione sotto il profilo industriale, l’azienda ha poi dovuto fronteggiare una fase di difficoltà economica che, dopo diversi interventi in equity da parte della Proprietà, a partire dal 2008 e in conseguenza anche della generale crisi dei mercati, si è riverberata sotto il profilo finanziario. La dimensione del giro d’affari, dopo un quadriennio stabilizzato a circa 30 milioni di euro (2005-2008), ha subito una flessione a circa 20 milioni di euro nel 2009, dovuta alla contrazione dei consumi in seguito alla crisi finanziaria, ed alla chiusura del ramo d’azienda del “seamless” (abbigliamento senza cuciture) conclusasi nel 2009. I primi mesi del 2010 confermano un trend di ripresa degli ordini e del fatturato, che risultano in linea con il budget per l’esercizio in corso di 24 milioni di euro.(marinelli)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gheddafi e Berlusconi: Pecunia non olet

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

Il denaro non puzza, dicevano i latini. Anche Alceo (VII secolo a.C.) diceva che “l’uomo vale per le sue ricchezze”; evidentemente non si riferiva a quelle etiche ma alla moneta sonante. Stante così le cose non comprendiamo lo stracciar di vesti che leggiamo o sentiamo dai media su alcuni aspetti della visita del leader libico Muammar Gheddafi. Gheddafi e Berlusconi, e gli imprenditori italiani, stanno facendo affari: energia, costruzioni, armamenti, finanza, ecc. Il resto e’ fumo. L’Europa islamica? Un desiderio, come lo è quello delle Chiese che ritengono assoluto il proprio credo: praticamente tutte. L’invasione degli africani? Forse, intanto l’80% degli immigrati arriva dal Nord-Est. I cavalli berberi? Sono belli, perchè non vederli? Le 200 “modelle”, come dice El Mundo “fanno scenografia”, come la tenda e gli abiti libici. Chi punta sugli aspetti vistosi fa fumo. E’ una vecchia tecnica. Purtroppo, i furbi di turno la ripropongono, tanto ci sono sempre  i fessi che ci credono. Giuseppe Prezzolini (1882-1992), giornalista, diceva che i cittadini italiani si dividono in due categorie: i furbi e i fessi. Appunto. (Primo Mastrantoni, segretario Aduc)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gheddafi: 5 miliardi per contrastare l’immigrazione

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

“Ci sembra buona la richiesta di Gheddafi, 5 miliardi di euro dell’Unione Europea alla Libia per contrastare l’immigrazione clandestina. Talmente buona che la facciamo nostra e diciamo al Governo italiano, che siamo disposti, con la metà dei soldi, a contrastare noi l’immigrazione clandestina e tutti quei reati che da essa derivano. Chieda il Governo italiano 2 miliardi e mezzo di euro all’Unione Europea, per rafforzare gli organici e i mezzi delle Forze dell’Ordine italiane e non avremo bisogno di nessun saltimbanco accompagnato da amazzoni per tutelare il nostro Paese”. Sarcastico, provocatorio, ma anche preoccupato il commento di Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp – il Sindacato Indipendente di Polizia, all’indomani della richiesta del rais libico.  “Quella di Gheddafi è un’ennesima pericolosissima provocazione davanti alla quale, con il rispetto che è dovuto alle Istituzioni, ci sembra assordante il silenzio del Quirinale e del Vaticano. Che la politica italiana, soprattutto quella di maggioranza, non sappia far fronte a certe situazioni è evidente. La politica infatti ha difficoltà a diminuire l’entità dei propri teatrini, figuriamoci se riesce e tenere a bada quelli degli altri – continua Franco Maccari – però ben più autorevoli voci dovrebbero alzarsi in difesa della dignità di un Paese che da ospitante si è tramutato in servo sciocco di chi pericolosamente ed in maniera subliminale cerca di sovvertire l’ordine costituito servendosi della religione”. “Parlino Quirinale e Vaticano, mettano a tacere l’uomo Gheddafi e le idee di morte che egli porta avanti – conclude il Segretario Generale del Coisp – non può esservi amicizia, come vorrebbe farci credere il capo del Governo millantando i trattati tra Italia e Libia, con chi non rispetta le usanze e le abitudini della casa di chi lo ospita”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ennesimo show di Gheddafi in Italia

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

Il tutto è avvenuto sotto i riflettori mediatici di Berlusconi. Dichiara in una nota Vincenzo Galizia Presidente nazionale del Fronte Verde Ecologisti Indipendenti: “Solo Berlusconi poteva permettere al dittatore libico, tali spettacoli, visto gli interessi che legano le sue società ai futuri accordi economici dell’Italia con la Libia. Il Ministro Frattini dice che coloro che criticano Gheddafi non hanno a cuore l’interesse dell’Italia, ma siamo sicuri che l’interesse sia dell’Italia e non solo invece del Premier Berlusconi? Tra l’altro dato che si parla di interesse dell’Italia, vorremmo chiedere a Gheddafi, che dopo sessantanni ha ancora preteso ed ottenuto riparazioni di guerra, quando verranno risarciti i cittadini italiani che da un giorno all’altro vennero cacciati dalla Libia dopo oltre quarantanni di operoso lavoro e dopo aver costruito la loro propria vita nel territorio libico, sviluppandolo con sacrifici e lavoro” conclude la nota di Vincenzo Galizia.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gruppo serale di Costellazioni Familiari

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

Bologna 2 settembre alle ore 21.00 presso la sede dell’Associazione in via degli Angeli 24a si tiene un incontro promosso da Graziella Bertozzi. Chi fosse interessato è pregato di prenotarsi al più presto chiamando il 3483906042.
Nello stesso tempo si rende noto che il programma di settembre prevede:
Martedì 14 Settembre 2010 ore 21.00 conferenza gratuita Costellazioni Familiari e Sistemiche Centro Natura via degli Albari, 6 Bologna
Domenica 19 settembre ore 10-18 Gruppo esperienziale via degli Angeli, 24/A Bologna
Se volete saperne di più sulle Costellazioni Familiari potete andare sul Blog
Graziella-Bertozzi.blogspot.com

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Les Bleus Vénitiens

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

Anghiari (AR), dal 2 al 12 settembre 2010 Piazza del Popolo 12 inaugurazione ore 17 del 2 settembre 2010  con la presentazione di Barbara Croci assessore ai Beni e Attività Culturali del Comune di Anghiari fotografie di Fabrizio Uliana. Venezia è  città d’immagine per eccellenza; la sua bellezza ha ispirato pittori e poeti sin dall’antichità. La fotografia, ultima nata tra le arti figurative, ha trovato nelle mille situazioni che il territorio lagunare offre al piacere dello sguardo,  terreno fertile per la sua applicazione; così è stato sin dall’origine e si può ben dire che con essa il mito di Venezia abbia trovato la definitiva consacrazione. Tutti coloro che per qualsiasi ragione sono entrati in contatto con la città lagunare non hanno potuto sottrarsi al suo fascino e all’obbligo di riportarne un ricordo duraturo spesso rappresentato dall’immagine fotografica. Lunga è stata la schiera degli autori che  nel tempo hanno fornito  versioni diverse ma sempre originali e coinvolgenti.Tutto, nelle fotografie di Uliana, assume una suggestione fiabesca, un’aura speciale che ci rimanda in fondo alla vera essenza di questo luogo, sognato e amato  da tutti anche da coloro che non l’hanno mai potuto visitare ma di cui grazie alla fotografia, anche a quella di Fabrizio Uliana, possono assaporarne un frammento, un’impressione.
Fabrizio Uliana nasce nel 1954 a Roma dove rimane fino al 1969. Dopo aver abitato in varie località italiane, attualmente vive tra Venezia e Dinard in Bretagna. (bleu acqua)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Portogruaro: 28.Estate Musicale

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

Portogruaro 31 agosto alle ore 21 sul palco del Teatro Luigi Russolo di Portogruaro salirà uno dei più grandi virtuosi del violino, Sergej Krylov, che si esibirà nelle vesti di solista e direttore, con l’Accademia dell’Orchestra Mozart, in un programma che spazia dal classicismo al Novecento, passando per il primo Romanticismo.  Si comincerà con le note del Concerto in do maggiore di Haydn, composto dall’austriaco ai tempi della permanenza presso gli Esterhàzy e dedicato a Luigi Tomasini, primo violino dell’orchestra dei principi ungheresi. Un Concerto impregnato tanto dalla compostezza dello stile austriaco, quanto dallo spirito brioso tutto italiano, una duplicità che strizza l’occhio al tema tutto romantico di questa edizione del festival veneto: “Il Doppio”. Spazio poi a cinque Capricci di Paganini (n. 2, 9, 20, 21, 24) nella trascrizione per violino e orchestra del compositore russo Edison Denisov, nella cui versione il virtuosismo del solista concerta e si fonde con la compagine orchestrale, riempiendo l’orecchio di chi ascolta di sonorità ricche e affascinanti. In programma compare anche la Zingaresca op.20 di Pablo de Sarasate, appassionata serenata tzigana, proposta nella versione orchestrale. Infine, deposto il violino e impugnata la bacchetta, Sergej Krylov dirigerà la sinfonia per archi “Stimmen” di Peteris Vasks.
Sergej Krylov, vincitore di prestigiosi premi internazionali (Lipizer, Stradivari, Kreisler) e attualmente Direttore Musicale della Lithuanian Chamber Orchestra, verrà affiancato dai musicisti dell’Accademia dell’Orchestra Mozart, una formazione giovane ma molto talentuosa che, nata in seno all’Accademia Filarmonica di Bologna, sotto la direzione artistica di Claudio Abbado, costituisce un polo d’attrazione per giovani strumentisti provenienti da tutto il mondo.  http://www.fmsantacecilia.it (orchestra)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il futuro dell’editoria sarà digitale?

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

Molti quotidiani, come ad esempio The Times, hanno introdotto pagine a pagamento online evidenziando la volontà sia di investimento da parte delle case editrici che di monetizzazione dei contenuti web. Tuttavia una ricerca di YouGov recentemente pubblicata ha messo in luce che il 60% dei lettori sarebbe disposto a pagare per contenuti di qualità sulla carta stampata ma solo il 2% degli intervistati pagherebbe per la lettura online delle notizie. I risultati di questa ricerca sono in netto contrasto con i recenti dibattiti sul futuro dell’editoria, ma bisogna capire se si tratta solo di una questione di percezione o di una reale resistenza al pagamento per i contenuti digitali. Il concetto più importante emerso da questo studio è che, secondo molti intervistati, i contenuti online dovrebbero essere gratuiti, come sono sempre stati fino a questo momento.
Molte applicazioni per iPad disponibili sull’App Store di Apple sono state sviluppate appositamente per il settore editoriale. Ci si aspetta che anche gli altri dispositivi tablet che arriveranno sul mercato genereranno lo stesso interesse negli sviluppatori.
Coscienti di questa situazione molti editori hanno sviluppato applicazioni “pronte per l’iPad” delle proprie riviste e/o quotidiani.
“L’infrastruttura CRX di Day è la piattaforma duale sia per la versione online di Metro online (il canale tradizionale da leggere sul desktop) che per la nuova applicazione per iPad che implica una lettura su abbonamento. Contenuti e strategie di promozione sono condivise tra i due canali, ciò significa che l’esperienza del cliente attraverso i due canali è coerente in termini di contenuti mirati. Il monitoraggio e dell’utilizzo di queste applicazioni permette di stabilire e far sì ad esempio che gli utenti a cui non piacciono certe tematiche o argomenti online non li ricevano neanche sull’iPad. Questo è un punto chiave per il successo del marketing multicanale e assicura la coerenza dell’esperienza del cliente.” http://www.day.com
Day Software, pioniere dell’EMC, è punto di riferimento delle principali aziende globali per quanto riguarda le applicazioni Web 2.0 di contenuto e le necessità di content infrastructure. Content Repository Extreme (CRX) di Day è il Java Content Repository(JCR) leader di settore che fornisce servizi unici di virtualizzazione volti al consolidamento dei repository legacy così come servizi unici di cloud computing per ridurre i costi operativi IT. (bruno degradi)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Inaugurazione Piazzetta Gianni Pellicani

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

Mestre (Ve) 2 settembre 2010 – ore 11.00 Fondazione Gianni Pellicani Villa Settembrini Via Carducci 32 alla presenza del presidente della repubblica Giorgio Napolitano  Sarà intitolata a Gianni Pellicani la piazzetta adiacente alla Torre ricavata dalla demolizione dell’edificio Cel-Ana. Con l’evento simbolo dell’abbattimento e la “liberazione” della Torre, Mestre ha definitivamente voltato le spalle al passato e iniziato la rinascita verso la realizzazione della Città “nuova”.  L’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Giorgio Orsoni ha inteso intitolare questo luogo con un elevato significato simbolico a Gianni Pellicani che è stato uno dei protagonisti della trasformazione e riqualificazione della città. Per l’occasione l’occasione è stato predisposto anche l’annullamento filatelico realizzato con un bozzetto dell’artista Franco Murer. (pellicani)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sette contro Georgia

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

Roma Eur 3 settembre 2010  Gay Village  – Parco del Ninfeo Via delle Tre Fontane angolo Via dell’Agricoltura Happy Hour – Ingresso gratuito dalle 20 alle 21.30 Giovedì: 8 €  – Venerdì: 13 € – Sabato: 16 € (compresa consumazione). Sette travestiti scatenati nel racconto delle loro gesta, sette confessioni, sette personaggi che portano in scena le mille facce di un erotismo a volte tragico, a volte grottesco, sempre teatrale, che sa esaltare, divertire, commuovere.  Alessandro Baldinotti, diplomato alla Civica Scuola d’Arte Drammatica del Piccolo Teatro di Milano nel 1983. Ha lavorato con Massimo Castri in Urfaust, J.G.Borkman, Il Berretto a sonagli, e Fede, speranza e carità. Partecipa a numerosi Festival Intercity diretto da molti registi stranieri. Con la compagnia del Teatro Garibaldi di Palermo diretta da Carlo Cecchi ha preso parte a: Trilogia Shakespeariana, Le nozze, Leonce e Lena e Sei personaggi in cerca d’autore. Inoltre è stato diretto da: Giancarlo Sepe, Armando Pugliese, Pier’Alli, Paolo Poli, Franco Però, Ferdinando Bruni, Massimo Navone e Barbara Nativi. (baldinotti)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Leonardo Manera in aspettando Gibaud

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

San Polo Di Piave (Tv) 1 settembre alle 21.00 il celebre comico di Zelig salirà sul palco della Corte dell’Agenzia Giol di San Polo di Piave in uno show divertente ed imprevedibile dal titolo Aspettando Gibaud, Pensieri in libertà di un uomo in attesa della pancera.  Lo spettacolo è  promosso ed organizzato dalla Biblioteca Comunale e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di San Polo di Piave, in collaborazione con il Circuito Teatrale Regionale Arteven – Regione Veneto in occasione dell’apertura dei “Festeggiamenti Sanpolesi”.
In Aspettando Gibaud Leonardo Manera, come tutti i suoi coetanei, si trova sospeso fra la tarda adolescenza e la mezza età, a metà strada fra giovanilismo e responsabilità, fra il Viagra per diletto o per necessità. Ma si può accettare a cuor leggero il fatto di diventare adulti? Si può sorridere degli acciacchi e dell’incipiente decadenza fisica? Si può riempire di risate e comprensione il distacco generazionale con i figli? Si può trovare un divertimento nuovo guardando il nostro Paese e le sue stranezze? Un’ora e mezza di personaggi e monologhi, tutta da ridere, e con qualche emozione da ricordare tornati a casa… mentre ci si infila la pancera per la notte.   I biglietti sono in vendita il giorno dello spettacolo ed prevendita in differenti siti della città di San Polo di Piave. Biglietto unico € 10. http://www.comune.sanpolodipiave,tv.ithttp://www.arteven.it (manera)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Come sta andando la vendemmia?

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

Come procederanno le successive fasi di lavorazione del Franciacorta? Quali gli eventi in cantina e le manifestazioni a cui l’azienda partecipa? La Montina di Monticelli Brusati in Franciacorta lo racconta nel suo Blog (http://blog.lamontina.it/) dove ogni venerdì sono caricati i video che seguono le fasi della produzione dei suoi vini, dalla vendemmia fino al tiraggio, e il martedì  gli eventi di cui è protagonista, dentro e fuori la cantina. Per quanto riguarda la vendemmia, si preannuncia un’annata molto particolare,piena di sorprese e ancora tutta da scoprire nella sua evoluzione. Il clima instabile (giornate di caldo afoso che nel giro di poche volgevano a piovose e fredde portando in alcuni casi anche  grandinate) ha condizionato la maturazione dell’uva, ma la vite come un buon padre di famiglia è sempre riuscita a mediare nelle difficoltà e a donare il meglio. La scelta delle Tenute La Montina di mantenere dislocati i 72 ha di vigneti in ben 7 Comuni della Franciacorta, non nasce a caso: oltre al fatto che la straordinaria diversità microclimatica e morfologica di ogni zona regala profumi e maturazioni diverse, consente in caso di grandinata, di salvare la produzione. Una sfida, questa vendemmia 2010, che Tenute La Montina accettano di buon grado potendo contare sul proprio torchio verticale Marmonier – capace di ottenere il meglio anche da vendemmie difficili attraverso la spremitura soffice – e sulla scelta fatta negli ultimi anni di tenere in cantina cuvée di annate straordinarie, nel caso in cui, come in questo 2010, la vendemmia non sia tra le più memorabili. Buone comunque le acidità di partenza, che consentiranno anche lunghi periodi di affinamento sui lieviti per le diverse tipologie di Franciacorta. (la montina)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Manifestazione aerea e gara freestyle in volo

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

Venezia. Nel pomeriggio del 25 e 26 settembre, all’aeroporto Nicelli, Lido di Venezia, in occasione della fiera “Salone del Volo – Festival dell’Aria” in molti potranno provare la grande emozione di vedere all’opera alcuni tra i più grandi piloti solisti di acrobazia aerea. Air Extreme è uno spettacolo aeronautico ideato da Prima Aviation che realizza la manifestazione di Venezia in collaborazione con l’Aeroclub di Milano – Bresso.  La manifestazione aerea inoltra sarà teatro della gara intitolata “Trofeo città di Milano”, valevole per l’assegnazione del campionato italiano di Acrobazia aerea , categoria 4′ (libero integrale) e la coppa in memoria del compianto socio dell’aeroclub Bruno De Mico.   La manifestazione e la gara mirano a mostrare quanto la bellezza e la capacità tecnica convivano in armonia in queste esibizioni. Nei due giorni si esibiranno tra i tanti piloti nomi quali Francesco Fornabaio, campione acclamato nella precedente edizione al lido; Sergio Dallan, uno tra i dieci migliori piloti acrobatici al mondo, che vanta 19 anni consecutivi imbattuto nel campionato italiano e detiene il record ufficiale nei 47 giri di vite piatta rovescia. Dall’estero avremo Frank Versteegh, specializzato in acrobazia freestyle e   skydancing, esibitosi oltre 1.250 volte in occasione di eventi importanti in tutto il mondo e con ben 160 diversi tipi di aeromobili; ma anche Zoltan Veres con all’attivo 15 mila ore di volo su 110 differenti velivoli. Ma oltre ai piloti solisti gli spettatori potranno ammirare le evoluzioni corali del Breitling Team o la coloratissima esibizione dei paramotoristi del team Audace. http://www.festivaldellaria.it (manifestazione aerea)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Export marmo: segnali positivi

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

Nei primi cinque mesi del 2010 l’Italia ha esportato marmi e graniti, travertini, ardesie ed altre pietre (sia grezzi sia lavorati o semilavorati) per oltre un milione e 627 mila tonnellate con un valore complessivo di circa 584 milioni e 684 mila euro. Secondo le statistiche elaborate e diffuse dall’Internazionale Marmi e Macchine Carrara, che cura questo servizio da oltre trenta anni,  nel confronto con lo stesso periodo del 2009 emergono percentuali complessivamente positive, con un +5,2% in valore e +17,4% in volume che possono far sperare in una ripresa ma sono ancora limitate a un periodo troppo breve per far pensare a un superamento della crisi che ha toccato profondamente il comparto dopo un biennio di contrazioni costanti dell’export. Limitando la valutazione alle sole cinque voci più significative (marmi e graniti sia grezzi che lavorati) si riscontra, a livello nazionale, un  + 12,6%  delle quantità esportate e un aumento del +4,7% del loro valore: la forte differenza fra le due espressioni mette in evidenza il calo dei valori medi per tonnellata di esportato rispetto allo stesso periodo del 2009 pari al  -7,1% sulle prime cinque voci come emerge dalla tavola allegata. Nell’area nordamericana, infatti, si può riscontrare solo uno stop al calo continuo degli ultimi anni, ma questo ancora non basta ad alimentare una prospettiva di ripresa, soprattutto alla luce delle notizie più recenti relative all’andamento del mercato immobiliare. Continua, invece, il trend positivo per l’area estremo orientale, anche se riguarda soprattutto i marmi e i graniti grezzi e, in misura molto inferiore, i lavorati i cui valori medi nell’area sono in forte contrazione. Ogni valutazione però deve tenere conto di una serie di fattori molto complessi che vanno dai rapporti valutari alla qualificazione merceologica dei prodotti. Le importazioni italiane di settore si sono mantenute pressoché stabili e, sulle solite cinque voci più importanti, hanno fatto segnare l’arrivo di 672 mila tonnellate per un valore di 156 milioni e 612mila Euro, con un modesto saldo negativo (-0,77%) nelle quantità e una piccola oscillazione positiva  (+1,66%) nei valori con aumento dell’import di marmi grezzi e lavorati, anche se su valori assoluti modesti mentre scende ancora l’import di granito grezzo.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Piemonte: ricorsi elettorali

Posted by fidest press agency su martedì, 31 agosto 2010

La Segreteria regionale del Partito Democratico del Piemonte giudica gravi, inaccettabili e potenzialmente eversive le dichiarazioni di Umberto Bossi, ministro in carica, in cui si minacciano manifestazioni di piazza leghiste in caso di un giudizio amministrativo sfavorevole a Cota.
Il PD piemontese ribadisce la sua fiducia nella giustizia amministrativa, sollecitando che sia data pronta attuazione alla sentenza sul riconteggio, poiché i cittadini piemontesi hanno il diritto di conoscere la verità sulle elezioni regionali 2010”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »